Chi siamo Home Contatti
Foligno su internet
Direttore: Alberto Mesca
Comprensorio di Foligno:
Bevagna Gualdo Cattaneo Montefalco Nocera Umbra Spello Trevi Valtopina

Foligno nel Mondo

Foligno, grazie a questo sito potrà in tempo reale comunicare con tutto il mondo tramite internet. Un nuovo strumento realizzato per voi utenti e per far conoscere questo angolo dell'Umbria così affascinante.
Bevagna, Gualdo Cattaneo, Montefalco, Nocera Umbra, Spello, Trevi e Valtopina fanno da cornice a Foligno città della Quintana e dei Palazzi Storici.
Notizie, cultura, folklore, gastronomia, sport, eventi e quant'altro voi lettori vorrete segnalarci e comunicarci.

Il nostro sito garantisce l'alta qualità dei prodotti consigliati e una piacevole ospitalità a Foligno e nel comprensorio.

Benvenuti su Folignonews.

In rete dal 01-7-2005 Direttore Alberto Mesca

 

"Accademia Lu Tribbiu"

poesie in dialetto folignate di vari autori

______________________________________________

 
 

Foligno, 21/09/2013

Con il tablet sul banco, rivoluzione digitale allo ‘Scarpellini’

NET GENERATION / I tablet concessi in comodato d’uso agli studenti della ‘[email protected] 2.0’
Alla cerimonia di consegna i vertici di Regione, Provincia e Comune Arriveranno a scuola con i tablet nello zaino i ventidue studenti della I A, classe pilota dell’Istituto Tecnico Economico ‘F. Scarpellini’, che, da quest’anno, sperimenteranno i vantaggi di un’istruzione digitale. I dispositivi, acquistati dalla scuola con fondi propri e concessi agli alunni in comodato d’uso gratuito per due anni (ovvero l’intera durata del corso di studi del biennio), sono stati consegnati stamattina, alla presenza di numerose autorità politiche regionali. Nel corso della cerimonia il dirigente scolastico dell’Istituto, Giovanna Carnevali, ha anche presentato il progetto ‘Smart society’, il piano di innovazione didattica e tecnologica della scuola. Perché oltre ai tablet c’è dell’altro. Ovvero lavagne interattive multimediali in tutte le classi prime, seconde e quinte dell’istituto, piattaforma e-learning per la gestione virtuale delle classi, editoria digitale con app e e-book, potenziamento della rete wi-fi. Senza contare il registro elettronico per l’annotazione on line di voti e assenze e per una comunicazione continua con le famiglie già introdotto lo scorso anno scolastico. leggi tutto


Foligno, 21/09/2013

Assemblea Diocesana 2013 - "Maschio e femmina lo creò", chi è e che cosa fa la famiglia

All'inizio dell'anno pastorale la Chiesa di Foligno ha celebrato nella serata di venerdì 20 settembre, in un affollato Auditorium San Domenico, l'Assemblea Diocesana, che quest'anno - seguendo le indicazioni degli organismi di partecipazione della Diocesi - ha scelto il tema cruciale della famiglia. Dopo la preghiera dei vespri hanno avuto inizio i lavori con un'introduzione al tema dell'assemblea: la bellezza della famiglia, Chiesa domestica da porre al centro della vita pastorale come soggetto di evangelizzazione. Il titolo dell'assemblea, "maschio e femmina lo creò", è tratto dall'inizio del Libro della Genesi e vuole sottolineare l'identità di Dio come creatore e dell'uomo come creatura ad immagine di Dio e capace di vivere in relazione, tra maschio e femmina e con Dio. Giuseppe e Maria Rita Leone, dell'Arcidiocesi di Catanzaro-Squillace, hanno presentato chi è la famiglia: comunità di persone formata dagli sposi, dai figli e dai parenti e che cresce nell'amore. leggi tutto



Foligno, 21/09/2013

Replica della Filipponi alle dichiarazioni di Raggi e Mismetti

Le dichiarazioni sul “futuro dell’ex Zuccherificio” del Sindaco Mismetti e di Giorgio Raggi, impongono una riflessione e degli interrogativi. Innanzi tutto si “promettono posti di lavoro”, che non saranno certo 1 milione ma che, con l’approssimarsi della scadenza elettorale,possono rivelarsi utili. D’altra parte questa è una tecnica ben oliata e collaudata: nel 2009 il bando VUS per 16 operatori ha “affrontato e superato” 4 appuntamenti elettorali. Il punto nodale della questione riguarda però la edificazione di un’area strategica della città, quella dell’Ex Zuccherificio. Raggi afferma di attendere gli intendimenti dell’Amministrazione sulla possibilità di edificare “le torri” in alternativa ai “i soliti quattro grandi palazzoni”.Il progetto presentato da Coop al Comune di Foligno prevede, però, solo i “soliti palazzoni” e non si tratta di una “prescrizione/imposizione “ dell’Amministrazione ma di una scelta progettuale della proprietà che, evidentemente, oggi preferisce “guardare in alto”. Ma per edificare le” torri” occorre che il Consiglio Comunale approvi una variante al PRG che, non sarebbe male, preventivamente partecipare ai cittadini. Senza alcun spirito polemico va ricordato che Foligno è stata edificata ( PRG Marello 1977- boom edilizio con le sue aberrazioni e speculazioni) dalla stessa sinistra, ancora oggi al governo della città. E chi sostiene le “torri in alternativa ai palazzoni” non può certo essersi dimenticato che gli stessi edifici, oggi menzionati con tono dispregiativo, sono stati realizzati a Prato Smeraldo, Sportella Marini e Agorà negli anni 70 e 80 ovvero con i Sindaci Ridolfi ( fino al 1977) Raggi e, quindi, ( dopo aver ricoperto la carica di assessore) Lorenzetti, dal 1984. Questa sinistra ha poi approvato il PRG 1997, sovradimensionato perché “adeguato” per una città di centomila abitanti. A nord della città ci sono le “barriere stradali”, per cui lo sviluppo edilizio può essere previsto solo verso sud, verso le campagne, interessando territori fertili e piccole frazioni. Senza poi considerare quello che sarà il traffico nella zona di “porta Firenze” (Collestrada docet..). Da ultimo: nel programma del Sindaco, approvato dalla maggioranza nel 2009, era prevista la “revisione del PRG”. Il mandato è al termine e sono state approvate solo “comode” varianti (rectius varianti di comodo), della revisione si sono perse le tracce. Non si accettano quindi consigli o lezioni da chi ha già troppo edificato e snaturato il territorio.

Stefania Filipponi, Impegno Civile


Bevagna, 21/09/2013

Comitato per la difesa delle acquee ed dell’aria di Bevagna: 1500 firme di sostegno

Incontro con il Pd locale: chiesta l’attivazione di un tavolo regionale allargato.

1500 firme di sostegno: Il Comitato per la difesa delle acquee e dell’aria di Bevagna continua la sua battaglia e alza il tiro.
Dopo una lunga estate che ha visto il Comitato per la difesa delle acquee ed aria di Bevagna presente a tutte le manifestazioni che si sono svolte sul territorio bevanate, per sensibilizzare la popolazione sulle problematiche e sulla situazione dei fiumi che circondano Bevagna, e’ giunto il momento di fare qualche considerazione.
Vogliamo pubblicamente ringraziare tutte le associazioni che hanno organizzato le feste e gli eventi e ci hanno permesso di raccogliere le firme contro l’inquinamento dei nostri fiumi, e di firme ne abbiamo raccolte tante ..... Siamo arrivati a 1500. Un risultato che ci rende ancor più determinati nel perseguire i nostri obbiettivi.
L’attività del comitato continuerà nei prossimi mesi con riunioni periodiche del direttivo, incontri con la popolazione per aggiornarla della nostra attività, dibattiti e incontri con le istituzioni politiche, amministrative e di tutela del nostro territorio e dell’intera regione. leggi tutto



Foligno, 21/09/2013

Segni Barocchi, domenica 22 settembre finissage mostra “La Bella e la Bestia e altre fiabe” Performance “La Bestia in scena”

Si chiude con la performance “La Bestia in scena" a cura di Maria Tea Varo, con Maria Chiara Tascini e il “Pulcinella” Valerio Apice, la mostra “La Bella e la Bestia e altre fiabe” di Ugo Levita che si è tenuta nell'ambito della XXXIV edizione di Segni Barocchi Foligno Festival. L’appuntamento è alle 18,15, nella sala Sisto IV di Palazzo Trinci. Il tema della mostra “La Bella e la Bestia e altre fiabe” è stato affrontato dal pittore Ugo Levita con la sua poetica e il suo stile, concettualmente così vicino alle tematiche del Barocco figurativo.
L'artista partenopeo, nato ad Acerra ma umbro di adozione, soprattutto con la realizzazione di un trittico di notevoli dimensioni, legge a suo modo alcuni passaggi della famosa fiaba. “Come su di un palcoscenico”, scrive Levita, “paradigma consapevole della teatralità barocca della mia città natale, ha luogo la rappresentazione di una ricchezza iconografica con episodi narrati; tra sacralità eroica e profano, morte e vita, tra demoni e santi di una realtà tutta in vista, recitata sottovoce e urlata, nello stesso modo con cui il conscio dialoga con l'inconscio, nell'inevitabile contraddittorio caratteristico dell'animo umano e dal quale nasce l'ispirazione artistica.
Per l'allestimento negli spazi di Palazzo Trinci l'artista ha pensato ad uno spazio esagonale, una sorta di Wunderkammer, all'interno della quale, in un ambiente quasi domestico, si troverà l'opera-chiave, insieme a delle pitto-sculture. Questo spazio è la dimensione in cui la Bestia rivive. E’ una ricerca mostrata nel suo divenire, dove l'universo visionario di Ugo Levita e della Bestia coincidono; la fiaba e l'opera d'arte entrambi come viaggi di rivelazione e scoperta.


Umbria, 21/09/2013

Economia – SEL “disastrosa la situazione economica dell’Umbria. Qualche ricetta per affrontare la crisi– occorre un patto amministrativo di fine legislatura”

I dati della situazione economica dell’Umbria sono pessimi. E sono persino peggiori di quelli che fotografano il disastroso quadro nazionale. Sono pessimi su argomenti delicati e fondamentali come la cassa integrazione, l’occupazione giovanile e il ricorso al precariato. A fronte di questo sfacelo le Istituzioni locali paiono ferme, incapaci di dare una qualche risposta. L’attività amministrativa sembra ancora tutta proiettata a salvaguardare il sistema di governo e di potere. Un sistema messo in discussione, sul piano politico, anche dai fatti di questi giorni. Ma come si sa in Umbria una discussione sulla “questione morale” è proibita. Com’è proibita una connessa discussione sulle ricette da mettere in campo per trovare soluzioni adeguate a questo disastro. Siamo nel profondo regno della conservazione. Non c’è un’idea innovativa in giro. leggi tutto


Foligno, 21/09/2013

ORDINE DEL GIORNO URGENTE PER LA CONCESSIONE DELLA MEDAGLIA AL VALORE CIVILE A FAVORE DI GIOVANNI GRAVINO

PREMESSO CHE
in data 15 settembre u.s.,a seguito di un incidente che ha visto coinvolte 4 auto perdeva la vita,nel tentativo di dare soccorso ai feriti,il quarantottenne Giovanni Gravino ,originario di Capua ma da anni residente nella fraz. Folignate di Budino,lasciando nella disperazione moglie figli nipoti e tanti conoscenti che ne apprezzavano la generosità
CONSIDERATO CHE
analogo caso ha interessato in questi giorni le cronache nazionali con l'episodio della dottoressa Eleonora Cantamessa, anche Lei falciata da un auto mentre prestava soccorso ad un ferito di origine indiana, e sulla quale c'è stato enorme rilievo sulla stampa nazionale tanto che il Papa l'ha definita la nuova samaritana
RILEVATO CHE
il sacrificio della vita umana del nostro concittadino assume un valore ancora più alto se si considera che l'atto eroico è stato compiuto per puro volontariato da un comune individuo, che non indossava un camice bianco come nel caso del medico sopracitato
ATTESO INFINE CHE
la legge 2 gennaio 1958, numero 13, prevede la concessione delle medaglie al valore civile in relazione a specifici atti tra i quali il salvare persone esposte ad imminente e grave pericolo di vita,al fine di “premiare atti di eccezionale coraggio che manifestano preclara virtù civica e per segnalare gli autori come degni di pubblico onore”,con assegnazione del riconoscimento ad opera del Presidente della Repubblica, che ha facoltà di avvalersi per approfondimenti anche di un'apposita commissione
TUTTO CIO’ PREMESSO IMPEGNA QUESTA AMMINISTRAZIONE
a sostenere e segnalare la vicenda alla Presidenza della Repubblica per il riconoscimento della medaglia al valore civile e/o ogni altra utile iniziativa per ricordare la figura di Giovanni Gravino.

Dott. Francesco Maria Mancia Cons.Com.le PDL.


Assisi, 21/09/2013

Presentazione ufficiale del Kiwanis Club Assisi "Pax et Libertas"

Sabato mattina 28 Settembre 2013, con inizio alle ore 09.30, la Sala della Conciliazione - Palazzo dei Priori - Piazza del Comune, 1- Assisi ospiterà la Cerimonia di presentazione ufficiale del Kiwanis Club Assisi "Pax et Libertas" e di consegna del certificato di costituzione Charter - da parte del prof. Carlo Turchetti, Governatore del Kiwanis Distretto Italia San Marino, al presidente del club Cav. Rag. Vittorio Pulcinelli e ai soci fondatori.
Il Kiwanis Club Assisi "Pax et Libertas" fa parte del Kiwanis International, organizzazione mondiale fondata nel 1915 con sede a Indianapolis, composta da uomini e donne appartenenti a tutte le classi sociali, che svolgono attività volte alla protezione dei giovani e dei bambini di tutto il mondo.
L'evento, aperto al pubblico, vedrà la partecipazione di numerose autorità, da quelle kiwaniane dei club vicini e di San Marino, a quelle civili: On. Rocco Girlanda, Sottosegretario di Stato, dr. Eros Brega, presidente del Consiglio Regionale dell?Umbria, S. E. Dott. Antonio Reppucci, Prefetto di Perugia, ing. Claudio Ricci, sindaco di Assisi, assessori Moreno Massucci e Francesco Mignani, a quelle militari: Capitano dr. Marco Sivori, Comandante della Compagnia CC di Assisi, a quelle religiose: mons. Maurizio Saba, vicario del Vescovo della Diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino e a quelle del mondo accademico, associazionistico, imprenditoriale, economico e finanziario.
Onoreranno l'evento anche l'on. Luisa Santolini, la senatrice Ada Urbani e il senatore Franco Asciutti.
Il comitato direttivo del club ha messo in programma due service per la comunità locale, da realizzare nell?A.S. 2013/14, una serie di conferenze rivolte agli studenti delle scuole medie aventi per tema "Etica legale: perché si fanno le leggi e perché bisogna rispettarle", e una conferenza aperta a tutti, avente per tema "La violenza sui minori tra le mura domestiche".


Foligno, 20/09/2013

Rinnovate sala giochi e d’attesa della pediatria dell’Ospedale di Foligno: arredi e giochi donati da Oasi onlus con il contributo del Gruppo Grifo Agroalimentare

Di Nicola Torrini

Carlo Catanossi: “Nei periodi difficili facciamo squadra con il pubblico per garantire i servizi”

“Siamo finalmente riusciti a dare un po’ di luce e maggiore gioia a questo reparto che ospita ogni giorno tanti bambini”. Con queste parole Stefano Di Salvo, presidente dell’associazione Oasi onlus, ha inaugurato, venerdì 20 settembre, le rinnovate sala giochi e sala d’attesa dell’Unità organica di pediatria dell’ospedale San Giovanni Battista di Foligno. Due stanze decorate con disegni sulle pareti che, dopo alcuni mesi di lavori, si sono arricchite di divani e mobili colorati, tappeti, giochi e un grande finto albero in legno, pensati per rendere più serena e meno triste la degenza dei piccoli ospiti del reparto. leggi tutto



Umbria, 20/09/2013

Open opportunity – Al meeting irrompe la creatività e l’intraprendenza dei giovani start upper. All’albergo diffuso di Eleonora Fioriti il premio del progetto “Convincimi”

Guasticchi: “Le istituzioni devono incentivare la creatività”

È stata l’idea di Eleonora Fioriti e del suo albergo diffuso Borgo S. Angelo di Gualdo Tadino a convincere di più la giuria di “Open Opportunity 2013, aggiudicandosi così il premio (tre settimane di promozione e una consulenza per un valore di 1.500 euro) legato al progetto “Convincimi”. Format studiato per presentare alcune delle più interessanti startup del momento, il concorso “Convincimi” ha visto in “gara” 12 giovani che sono stati capaci di disegnare e realizzare le proprie idee, progetti e sogni dandogli corpo nella galassia dell’imprenditoria italiana, ma non solo. Palcoscenico di questi progetti il 3° meeting di “Open opportunity” che si è chiuso oggi ad Isola Polvese, dopo due giorni di confronto tra imprese, enti e studenti che si sono scambiati idee ed esperienze al fine di interpretare sempre più correttamente i cambiamenti in atto. leggi tutto



Montefalco, 20/09/2013

Inaugurata oggi Enologica34 “Alle radici del Sagrantino”

Identità - Longevità - Territorio
Montefalco, 20 - 21 - 22 - 23 settembre 2013

Si è aperta stamani la più importante vetrina per promuovere il Sagrantino.
A Montefalco, taglio del nastro di “Enologica34” alla presenza delle autorità, apertura del Banco di Assaggio e degustazioni per la stampa specializzata.
Domani, sabato 21 settembre, si prosegue con altre iniziative, tra cui il secondo convegno, cooking show di chef prestigiosi, degustazioni guidate, passeggiate dei sapori, concerti e inaugurazione della mostra fotografica “Motus Animi”

“Abbiamo a che fare con uno dei vini più importanti del mondo”. Lo ha ricordato stamani il presidente del Consorzio Tutela Vini di Montefalco, Amilcare Pambuffetti, durante l’inaugurazione di Enologica34, evento dedicato al Sagrantino. leggi tutto



Bevagna, 20/09/2013

Provincia – Bastioli chiede notizie sui lavori in alcune strade provinciali della zona di Bevagna

“Il sottoscritto è stato più volte sollecitato per affrontare problemi di viabilità ricadenti del territorio del Comune di Bevagna e non solo;- afferma in una interrogazione, il capogruppo dei socialisti riformisti del Consiglio provinciale di Perugia Enrico Bastioli - La Provincia di Perugia , Settore Viabilità ha realizzato alcuni interventi su tratti di strade provinciali ricadenti sempre nel territorio del Comune di Bevagna e in altri Comuni a seguito di progetti approvati e finanziati relativi all’annualità 2012. In 1^ Commissione Consiliare del 12 settembre u.s. si è ampiamente discusso sulla situazione delle strade provinciali e Regionali, fornendoci un quadro generale molto critico, sia per lo stato delle stesse che per le risorse necessarie per affrontare i problemi urgenti delle manutenzioni. In un quadro di generale incertezza per i futuri investimenti il dato certo è il completamento del piano degli interventi per l’anno 2012 in fase di ultimazione dei lavori”. leggi tutto


Foligno, 20/09/2013

Segni Barocchi - Sabato 21 settembre lo spettacolo “Danze dal mare”: il Barocco incontra la musica popolare

L’ultima data del Festival Segni Barocchi profuma di poesia musicale ispirata alla danza: sabato 21 settembre alle 21,15 all’auditorium Santa Caterina, si tiene il concerto “Danze dal mare” nel quale il Barocco incontra la musica popolare su composizioni originali e direzione di Mauro Palmas (anche liuto cantabile e mandola). Si esibirà l’ensemble Rigel Quartet con Marcello Peghin (chitarra 10 corde e chitarra elettrica), Sabina Sanna (chitarra), Daniela Barca (chitarra) e Stefano Macciocu (chitarra). Ospite speciale Davide Brutti al sax.
Si tratta di un nuovo progetto scaturito dall’incontro di musicisti di diversa estrazione, quella classica e quella popolare, che si scoprono accomunati dalla passione per le danze. Primaria espressione dell’uomo, parte integrante dei rituali, accompagnatrici delle preghiere, protagoniste di tutte le forme di aggregazione durante le feste popolari, le danze sono sempre state lo specchio della società, del pensiero e dei comportamenti umani. E proprio nel periodo barocco raggiungono a corte il più alto grado di raffinatezza. leggi tutto


Umbria, 20/09/2013

Villa Umbra - Percorso formativo rivolto ai membri del Comitati Unici di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni

La Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica ha organizzato, su richiesta della Regione Umbria, del Comune di Perugia e del Comune di Terni, un’attività formativa, che prenderà avvio oggi 20 settembre alle ore 9, destinata ai membri del Comitato Unico Di Garanzia (CUG).
Gli enti pubblici umbri si sono attivati per costituire i propri CUG a seguito della legge n. 183 “Collegato lavoro” che ha previsto la costituzione, nelle amministrazioni pubbliche, del “Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni”. Il CUG sostituisce, unificando le competenze in un solo organismo, i comitati per le pari opportunità e i comitati paritetici sul fenomeno del mobbing, dei quali assume tutte le funzioni previste dalla legge.
Il Corso, della durata di ventisette ore divise in cinque giornate, prevede un percorso unico che permetterà di mettere in rete i membri dei vari comitati, come previsto dalla Direttiva del Ministro per la P.A. e l'Innovazione e del Ministro per le Pari Opportunità del 04.03.2011, ad oggetto "Linee guida sulle modalità di funzionamento dei Comitati Unici di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni". leggi tutto


Umbria, 20/09/2013

Telecomunicazioni: via libera al disegno di legge dal Consiglio delle Autonomie Locali

Il disegno di legge sulle infrastrutture per le telecomunicazioni, preadottato dalla Giunta regionale nello scorso mese di maggio, compie un ulteriore passo in avanti verso l’approvazione definitiva. Il Consiglio delle Autonomie locali in fatti ha dato il suo parere favorevole e quindi ora la Giunta regionale potrà adottare definitivamente l’atto ed inviarlo in Consiglio regionale per l’approvazione. Molto soddisfatto l’assessore regionale alle infrastrutture tecnologiche Stefano Vinti che ha definito molto importante il pieno coinvolgimento e l’approvazione da parte degli Enti locali, attraverso il Cal, del provvedimento.
“Questa, ha dichiarato Vinti, è una legge assolutamente innovativa per l’Umbria che tiene conto delle nuove realtà del mondo delle telecomunicazioni, quali la maggiore concorrenza tra operatori, la crescita del traffico di tipo “digitale”, l’utilizzo sempre più intenso di internet, la domanda crescente di servizi multimediali, il bisogno generale di mobilità, la convergenza di reti e servizi, fissi e mobili. E non si tratta di cambiamenti che riguardano una élite di specialisti, ma di mutamenti profondi e rapidi che trasformano la vita di tutti o, almeno, di tanti. leggi tutto


Spello, 20/09/2013

L’Olio DOP Umbria di Spello protagonista delle Giornate della Dieta Mediterranea

“Olio extra vergine di oliva: annegare m’è dolce in questo mare!” è un’iniziativa Assoprol nell’ambito del WTE di Assisi (20-22 settembre) con degustazioni, mostra pomologica, approfondimenti, visita al frantoio.

Nell’ambito delle Giornate della Dieta Mediterranea, organizzate in occasione del quarto World Tourism Expo firmato UNESCO, ASSOPROL celebra uno degli oli extra vergine di oliva più apprezzati in Italia e nel mondo, quello a marchio D.O.P. Umbria, come uno dei prodotti più rappresentativi della Dieta Mediterranea, patrimonio dell’umanità sia come modello nutrizionale sia come cultura e tradizione alimentare.
A rappresentare Assoprol Umbria sarà, per l’occasione, l’olio extravergine dell’azienda agraria Hispellum, che ha già aperto ai visitatori le porte del suo frantoio, già in attività, per far vedere in diretta i lavori di estrazione dell’olio, e per far sentire i profumi delle olive così come si percepiscono all’origine, al nastro di partenza in frantoio. leggi tutto


Perugia, 20/09/2013

Agronomi e Forestali Umbria: venerdì 20 e sabato 21 settembre le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine Provinciale di Perugia

Il nuovo Consiglio eletto sarà in carica nel periodo 2013-2017

Si terranno oggi, venerdì 20, e domani, sabato 21 settembre, le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali Perugia per il periodo 2013-2017.
La votazione si svolgerà dalle ore 9:00 alle 18:00 presso la sede dell’Ordine.
Le candidature presentate sono 15 e verranno eletti 11 consiglieri.
Le elezioni sono state convocate dall’Ordine il 3 settembre scorso. Gli iscritti all’Ordine procederanno all’elezione di 11 tra i candidati secondo la lista di 15 candidati pubblicata sul sito della Federazione Umbria www.agronomiforestali.it, nella sezione Elezioni.
La deliberazione avverrà se più del 50 per cento degli iscritti parteciperà al voto; si procederà altrimenti alla seconda convocazione. leggi tutto


Foligno, 20/09/2013

La risposta di Russo (UilFpl) al sindaco Mismetti sulla questione del servizio di sorveglianza sanitaria

Vista la presa di posizione del Sindaco Mismetti in relazione alla critica della UilFpl sul servizio di sorveglianza sanitaria, il sottoscritto ritiene doveroso precisare quanto segue.
La UilFpl non ha mai messo in discussione l'affidamento del servizio di sorveglianza sanitaria tramite gara pubblica. La UilFpl ha contestato e continua a contestare ogni affidamento del servizio di sorveglianza sanitaria che valuti le offerte dei concorrenti esclusivamente in base al prezzo.
Si ribadisce che la UilFpl territoriale fa propria la posizione del Ministero della Salute, il quale ha avuto modo di chiarire, con nota prot. DGPREV 0028039-P-18/06/2010 del 18/06/2010 che “il c.d. ‘servizio di sorveglianza sanitaria’ non può essere oggetto di gare di appalto al ribasso da parte di pubbliche Amministrazioni se non altro per le caratteristiche intrinseche di non standardizzazione del servizio stesso”.
L'Amministrazione, a prescindere dalla correttezza della procedura, deve assumersi la responsabilità di tale scelta, visto che di una precisa scelta di riduzione dei costi si tratta: la legge non impone alcun obbligo di risparmiare sulla tutela della salute dei lavoratori. leggi tutto


Foligno, 20/09/2013

Viabilità - Per i lavori di manutenzione stradale limitazioni del traffico a Colfiorito e nelle vie Battisti, Spoleto, Siena e Monte Conero

Per compiere alcuni interventi di pavimentazione stradale è stata firmata un’ordinanza che limita il traffico pedonale e carrabile in alcune zone del territorio comunale. In particolare nella zona Casermette, a Colfiorito, e nell’abitato della stessa frazione. I lavori riguarderanno anche il tratto di via Cesare Battisti, compreso tra Porta San Felicianetto e Porta Romana, il tratto di via Spoleto (dalla piazza di Sant’Eraclio in direzione Spoleto), il tratto di via Siena (dall’incrocio con via Treviso verso via Venezia), via Monte Conero. Saranno disposti il restringimento delle corsie, interessate dalle lavorazioni e, se necessario, il transito a senso unico alternato e il divieto di sosta con rimozione.


Foligno, 20/09/2013

Aeroporto di Foligno: consegnati i lavori per la realizzazione della palazzina servizi

Saranno necessari 200 giorni per il nuovo edificio polifunzionale per uffici e servizi all’aeroporto di Foligno. Sono stati infatti consegnati ieri i lavori per la realizzazione della palazzina e della bretella di collegamento tra gli hangar e la pista.
“Siamo soddisfatti per questo passaggio – hanno detto il sindaco di Foligno, Nando Mismetti e l’assessore ai lavori pubblici, Salvatore Stella – perché, dopo un lungo percorso, partono i lavori per una struttura essenziale per il nostro scalo”. All’atto della consegna dei lavori – avvenuta negli uffici direzionali della Tonti Spa – erano presenti il sindaco Mismetti, l’assessore Stella, Roberto Vergari per l’Enac, il direttore dei lavori, l’ing. Vincenzo Pujia della Sab srl, Italo Cricchi per l’impresa esecutrice (Cricchi costruzioni), il geometra Massimo Cattani, in qualità di responsabile unico del procedimento per l’Enac. Il costo dell’intervento è di circa 500mila euro.


Trevi, 19/09/2013

Mercato del Contadino e Mercato delle “Pulci”, a Trevi, domenica 22 settembre

Torna il consueto appuntamento con il Mercato delle Pulci e il Mercato del Contadino – Farmer’s Market a Trevi, domenica 22 settembre dalle ore 9 fino al tramonto. Un week-end di fine stagione estiva con ancora tanti appuntamenti a Trevi.
Due mercati tipici del borgo medievale: chincaglieria, stoffe, piccolo artigianato, piccolo antiquariato, ferro battuto e vintage in Piazza Garbaldi, olio extra vergine di oliva delle colline di Trevi, miele, verdure e produzioni stagionali in Piazza Mazzini. I visitatori potranno assaggiare e acquistare i prodotti tipici del territorio trevano e magari portarsi a casa anche un monile d’altri tempi tanto cercato e non trovato, al Mercato delle Pulci.
A Palazzo Lucarini Contemporary, il museo d’arte contemporanea cittadino, è in corso “Souvenir d’Afrique - opere contemporanee dell’Africa occidentale dalla Collezione Virginia Ryan” fino al 20 ottobre 2013. La mostra ha esposte opere dell’arte africana occidentale contemporanee. leggi tutto



Verona, 19/09/2013

Nasce Vinitalybio per il vino biologico certificato

A partire dalla prossima edizione di Vinitaly, in programma dal 6 al 9 aprile 2014

Cresce la domanda di vini biologici all?estero e in Italia. Buyer e consumatori sempre più interessati. Novità Vinitaly 2014: un nuovo spazio espositivo organizzato da Vinitaly grazie alla collaborazione con FederBio. Previsto l?incoming di operatori esteri dai mercati di consumo più interessanti.

Vinitalybio è il nuovo salone specializzato dedicato ai vini biologici certificati, nato dall’accordo siglato tra Veronafiere e FederBio. La prima edizione sarà realizzata nell’ambito del 48° Vinitaly, in programma dal 6 al 9 aprile 2014 (www.vinitaly.com).
Si tratta di un progetto per valorizzare la produzione enologica certificata secondo le norme del regolamento UE n. 203/2012 sulla produzione e l’etichettatura del vino biologico, entrato in vigore il 1° agosto dell’anno scorso.
Vinitalybio è un marchio Veronafiere e verrà realizzato in collaborazione con FederBio, che verificherà il rispetto dei requisiti degli espositori italiani ed esteri produttori di vini biologici. leggi tutto


Foligno, 19/09/2013

Concerto dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, diretta da Zubin Mehta, martedì 24 settembre un piazza San Domenico

La rinnovata Piazza San Domenico, a Foligno, ospiterà martedì 24 settembre (alle 20,30) il concerto dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, diretta dal maestro Zubin Mehta. L’appuntamento, organizzato dalla cantante Laura Musella a chiusura della settima edizione del festival “Assisi nel mondo”, è stato sostenuto, tra gli altri soggetti, da Comune di Foligno, Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, il Gal Valle Umbra e Sibillini. “Si tratta di uno degli eventi più importanti degli ultimi anni – ha detto il sindaco di Foligno, Nando Mismetti nella conferenza stampa di presentazione – che avrà luogo in una piazza rinnovata e che si presta ad eventi del genere”. Il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, Alberto Cianetti, ha ricordato che, quando c’è la possibilità di promuovere manifestazioni di questo livello, “la Fondazione è sempre presente”. Laura Musella ha reso noto che il programma musicale del concerto prevede l’ouverture de “I Vespri Siciliani” di Giuseppe Verdi e la “Pastorale” di Ludwig van Beethoven. All’incontro con i giornalisti è intervenuto anche Giampiero Fusaro, presidente del Gal Valle Umbra e Sibillini. Al concerto sono previsti 1.800 posti. leggi tutto


Perugia, 19/09/2013

Eurochocolate rinnova la sua presenza al Blogfest di Rimini con “Evergreen - la sostenibile dolcezza dell’essere”

In occasione di BlogFest, la manifestazione interamente dedicata agli amanti delle tecnologie web 2.0, social network, blog e internauti in generale, che si svolgerà da venerdì 20 fino a domenica 22 settembre, Eurochocolate sarà presente con tante golose iniziative tutte in tema Evergreen - la sostenibile dolcezza dell’essere, claim ufficiale della sua 20° edizione in programma a Perugia dal 18 al 27 Ottobre prossimi.
La nuova “veste” green vuole infatti esprimere al massimo il concetto di freschezza che da un ventennio contraddistingue l’evento ma è anche e soprattutto una vera e propria “mission”, uno spaccato di vita sulla società contemporanea che rivolge lo sguardo alla salvaguardia dell’ambiente nella quotidianità di tutti i giorni, all’insegna di iniziative di ogni genere che vedranno al centro dell’attenzione ecosostenibilità ed ecocompatibilità. leggi tutto



Umbria, 19/09/2013

Progetto Umbria Wifi - L’Assessore Vinti premia i vincitori del concorso Free Wifi 2h/Day

L’assessore regionale alle Infrastrutture tecnologiche immateriali, Stefano Vinti, con una cerimonia che si è svolta nel Salone d’Onore di Palazzo Donini, ha consegnato oggi i premi ai vincitori del concorso collegato alla campagna di comunicazione del progetto “Umbria WiFi”, realizzata a dalla Regione Umbria, in collaborazione con Centralcom, per dare la massima diffusione all’utilizzo di venticinque hotspot che nel territorio comunale di Perugia consentono di navigare gratis in modalità wifi per due ore al giorno. Sono stati premiati i primi cinque estratti fra i 750 che, nel periodo dal 5 al 21 luglio, si sono recati al gazebo informativo allestito in Piazza Italia, a Perugia, e hanno aderito al concorso rispondendo a una serie di domande utili all’amministrazione regionale per migliorare il servizio di diffusione “wifi”.
La premiazione è stata l’occasione per l’assessore Vinti per richiamare l’attenzione sull’attuazione dell’Agenda Digitale italiana e sui programmi e gli strumenti di cui si è dotata la Regione Umbria per la diffusione delle nuove tecnologie e la pubblica amministrazione “digitale”. In Italia, “dobbiamo registrare un pesante ritardo – ha detto – su cui gravano anche i tagli di risorse, venti milioni di euro sottratti nel decreto del ‘Fare’ alla diffusione della banda larga, e il rinvio dell’istituzione dell’Agenzia digitale. leggi tutto


Umbria, 19/09/2013

Marini: “Conservare lo spirito francescano nel rapporto con l’ambiente”

“L'Umbria è un luogo molto particolare, perché qui la testimonianza del messaggio di San Francesco è presente in ogni suo luogo. Qui il rapporto tra essere umano ed ambiente richiama tutti noi ad una grande responsabilità affinché esso conservi quel l'equilibrio e quel rispetto che è alla base dello spirito francescano". È quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, nel corso del suo indirizzo di saluto ai partecipanti al Convegno sul tema "Ambiente e piano energetico, approvvigionamento, consumo e riuso", in corso ad Assisi presso il Sacro Convento.
“L'Umbria è ormai universalmente identificata come simbolo del corretto connubio uomo-ambiente, e ciò impone a chi ha la responsabilità del Governo di questa terra un onere in più. Nella nostra azione di governo siamo, infatti, impegnati per concretizzare l’interazione tra ambiente e sviluppo, paesaggio e impresa. leggi tutto



Umbria, 19/09/2013

Profughi: presentato il progetto Nansen

Sono 74 i soggetti coinvolti nel progetto “Nansen” avviato dalla Regione Umbria e finanziato dal Fondo Europeo per i Rifugiati 2008 – 2013, per la promozione di azioni finalizzate all’integrazione socio-economica’ dei profughi richiedenti protezione internazionale accolti sul territorio regionale. Lo ha reso noto stamani a Perugia la vicepresidente della Regione Umbria, Carla Casciari, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato anche l’assessore alle Politiche sociali della Provincia di Terni, Marcello Bigerna, e il dirigente dell’Area Lavoro e Formazione della Provincia di Perugia, Riccardo Pompili.
“Il progetto - ha spiegato la vicepresidente - è stato selezionato come primo in seguito ad un avviso emanato dal Dipartimento per le libertà civili e per l’Immigrazione e finanziato dal Fondo europeo per i rifugiati 2008/2013 con 340 mila euro. Si tratta di un riconoscimento importante che testimonia la validità del modello di accoglienza scelto dall’Umbria dove sono presenti attualmente profughi richiedenti e titolari di protezione internazionale inseriti in progetti della rete ‘Sprar’ (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) e del progetto Emergenza Nord Africa (Ena)”. leggi tutto


Trasimeno, 19/09/2013

Open opportunity – Polvese, “l’isola che c’è”. Partito il III meeting sullo scambio di idee ed esperienze nell’era del digitale: si parla di turismo e scuola

Rossi: “Gettiamo semi di speranza per i giovani”

Isola Polvese è “l’isola che c’è”, il luogo dove si immagina concretamente il futuro e “si gettano semi di speranza per l’economia e il futuro dei giovani”. Con queste parole si è voluto dare inizio, nella mattina di oggi, al terzo meeting di “Open opportunity”, che oggi e domani metterà a confronto ad Isola Polvese imprese, enti e studenti in uno scambio di idee ed esperienze. Un evento spalmato in due giornate, dedicato in particolar modo ai temi del turismo e della scuola, che ha l’intento di dar vita ad un laboratorio in cui giovani supporter o studenti, imprese produttive ed enti possono incontrarsi, scambiarsi idee, mettere in condivisione risorse, interpretare sempre più correttamente i cambiamenti in atto, diventando più competitivi nell’offrire servizi migliori alla clientela. Organizzato dalle società Nexus&Soci e Osmosit, in collaborazione con la Provincia di Perugia, con “Open opportunity”, come spiegato dal presidente di “Nexus&Soci” Giuseppe Felchilcher, si vuole “provare a volare, andando a costituire una piccola comunità non virtuale, che cerca di contaminarsi con le idee. Un confronto continuo, una immensa comunità che si parla, che fa e dona, che usa gli stessi modelli comunicativi, che si convince della necessità di confrontarsi, muovendosi in stretto legame con il territorio e ciò che esso rappresenta”. Un’occasione preziosa dunque “per gettare semi di speranza per l’economia e il futuro dei giovani della nostra comunità regionale”, ha dichiarato il Vicepresidente della Provincia di Perugia Aviano Rossi. leggi tutto


Europa, 19/09/2013

Lavoro - Opportunità dall'Europa

Da InfoEuropa della Provincia di Perugia si segnala tirocinio presso CCBE, il Consiglio degli Ordini degli avvocati e degli studi legali che rappresenta oltre un milione di avvocati europei. CCBE sta cercando un tirocinante per assistere l’unità PECO (Paesi dell’Europa Centro-Orientale) che si occupi dello sviluppo della professione legale in questi paesi.
Il tirocinio si svolgerà a Bruxelles (Belgio), nel periodo 14 ottobre 2013 – fine aprile 2014.
E’ prevista una retribuzione di 744 euro/mese, secondo la legge belga che regola il “contrat d’immersion professionnelle”.
Possono candidarsi giovani con un background universitario in legge e interesse per lo sviluppo della professione legale in Europa; con buona conoscenza del diritto europeo e delle istituzioni dell’UE; buona conoscenza di francese e inglese (la conoscenza del russo sarà considerata un vantaggio); buone capacità di comunicazione scritta e orale e buone conoscenze informatiche. leggi tutto


Umbria, 19/09/2013

Le occasioni di lavoro della settimana negli enti pubblici e nelle aziende private

Dai Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro e Sportelli del cittadino

Per favorire l'occupazione e l'incontro domanda e offerta lavoro per i giovani e non solo, puntando su formazione e chance in arrivo dall'Europa, la Provincia di Perugia informa su occasioni di lavoro, concorsi pubblici, corsi di formazione professionale, stage e tirocini, con notizie provenienti dalle proprie strutture: Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro, Sportelli del Cittadino ed InfoEuropa.
Centro per l’Impiego di Perugia – n. 1 Addetto Telemarketing, n.1 consulente commerciale settore edilizia, n.1 banconista esperto caffetteria, n.1 cuoco.
Lo Sportello del Cittadino segnala i seguenti concorsi e corsi di formazione: Azienda Ospedaliera - Santa Maria -Terni - Concorso pubblico per titoli ed esami a n.1 posto di dirigente medico disciplina chirurgia vascolare (30/9/13).
Regione Umbria Corso, per n. 20 partecipanti, per tecnico superiore per l'automazione ed i sistemi meccatronici (10/10/13); Corso, per n. 20 partecipanti, di tecnico superiore per l’innovazione e la qualità delle abitazioni (10/10/13). leggi tutto


Montefalco, 19/09/2013

Montefalco ritrova l’eredità di San Francesco. Il messaggio di Benozzo Gozzoli: Elogio del buon rifiuto in nome dell’arte

“Io o necessita d’andare per infino a Viterbo e avevo diterminato di far la via de chosta. Ora me occhorso un pocho de chaso e non mi posso partire per di qui. Se la facenda che voi avete importa o chosachio possa fare in vostro servizio mi farete grati.mo piacere a star dua d[ies] chon esso mecho. Se fussedificile io verro chosta al tempo datto...(...) Benozzo di Lese dipintore. Montefalcho In san Francesco”.
Così scrive Benozzo Gozzoli in risposta al Brancacci che lo voleva in Firenze per affidargli un incarico assai ben remunerato. E’ la lettera datata 27 giugno 1452 che finalmente torna a casa. Ma quelle righe del “dipintore” autore dell’affresco che narra la vita di frate Francesco non possono essere considerate un mero, per quanto prezioso, cimelio. Esse ci interrogano sul nostro presente. Così il Comune di Montefalco ha deciso di avviare una riflessione più ampia sul tema del “buon rifiuto”, sulla capacità dell’uomo rinascimentale di essere al centro del proprio universo.
Questa riflessione sarà al centro del convegno: “Essere per agire: la centralità dell’uomo, l’etica per operare” che è uno degli appuntamenti qualificanti di Enologica 34 alle radici del Sagrantino in agenda dal 20 al 23 settembre. leggi tutto


Foligno, 19/09/2013

Foligno Calcio: un accordo per la crescita dei giovani

Il Foligno Calcio comunica che nella giornata di Giovedì 12 Settembre 2013 è stato siglato l'accordo di collaborazione biennale con la Polisportiva C4 e l'A.S.D. Sant'Eraclio. Alle due Associazioni Sportive Dilettantistiche sarà affidata totalmente la Scuola Calcio de Foligno Calcio. Il presidente Sauro Liberti manifesta la sua più profonda soddisfzione e ringrazia il Presidente Franco Trionetti (Pol. C4) che il Presidente Mauro Ferri (Sant'Eraclio) per aver aderito al pregetto "Credere nella Crescita dei Giovani Attraverso il Calcio - Città di Foligno) ideato ed organizzato nelle persone di Roberto Damaschi, del Responsabile del Settore Giovanile Federico Ranucci, del Coordinatore Tecnico Stefano Petrini e del Segretario Generale Simone Ottaviani. Come anticipato in Agosto il pregetto sarà prossimamente presentato e diffuso.


Montefalco, 19/09/2013

Segni Barocchi - Spettacolo “Antiche arie e danze” venerdì 20 settembre a Montefalco

Segni Barocchi si sposta venerdì 20 settembre a Montefalco con lo spettacolo “Antiche arie e danze”. Nella chiesa museo San Francesco, alle 21,15, si esibirà il gruppo strumentale Accademia Harmonica composto da Monica Pontini (violino, mandolino, chitarra barocca), Valeria Puletti (voce, violino, viola da braccio), Marco Becchetti, (viola da gamba, vihuela de arco) Angelo S. Rosati, (clavicembalo), con la danzatrice Irene Copolutti. Saranno eseguite musiche di Caccini, Falconieri, Gastoldi, Marini, Uccelli con l’intento di far rivivere atmosfere e suggestioni seicentesche. La felice idea di affiancare all’esecuzione dei brani (costituiti da arie, canzoni follie e passacaglie), il contributo della danza, risponde ad una corretta visione filologica del barocco.
Infatti il ruolo della danza e della musica popolare nell’evoluzione e ispirazione delle forme musicali colte nel Seicento è più pronunciato rispetto ad altri periodi della storia musicale occidentale. Il concerto presenta una giustapposizione di arie e danze in voga nei maggiori Regni della penisola, da Parma a Napoli, alternando al canto la danza interpretata, secondo le indicazioni dei trattati dell’epoca, dalla danzatrice in scena. La “Ciaccona” è indubbiamente la più celebre delle danze del tempo, dalla forte connotazione erotica e dall’andamento sfrenato tanto da essere prima additata come danza non adatta alle donne dabbene per poi essere bandita dalle rappresentazioni teatrali (1615) a causa della sua contagiosa lascivia. leggi tutto


Perugia, 19/09/2013

Un meeting per “Aggredire i mercati esteri partendo dalle analisi delle loro abitudini: strategie di mercato ed operazioni adatte per vendere i propri prodotti al di fuori del confine nazionale”

Buoni i risultati del turismo umbro per i primi sei mesi di stagionalità: sono stati pubblicati, infatti, dalla Regione Umbria, i dati sulle presenze turistiche nel nostro territorio, nel periodo che va da gennaio a giugno, da cui possono essere estratti dati utilissimi alle strutture ricettive. Quest’anno sono arrivati nella nostra regione ben 968.482 turisti, per un totale generale di 2.267.268 presenze. Lo scorso anno, nello stesso periodo, avevamo totalizzato 985.376 turisti, per un totale di 2.338.030 presenze con un calo pari al -1,71 per cento sugli arrivi e -3,03 per le presenze. Per quanto riguarda gli stranieri sono arrivati, quest’anno, nel cuore verde dell’Italia 262.106 persone, per un totale di 732.395 presenze. Mentre lo scorso anno erano 261.367 per un totale di 725.957 presenze. In questo caso la percentuale statistica è positiva con uno 0,28 per gli arrivi e uno 0,89 per le presenze. Il primo posto lo detengono i Paesi Bassi con il più alto numero di presenze in Umbria ed a seguire i tedeschi, americani, belgi, inglesi e francesi. Dai dati pubblicati risulta evidente che in Umbria riesce a lavorare bene solo chi conosce i flussi turistici e la politica di consumi sul mercato europeo, elementi che costituiscono un importante bagaglio per una migliore programmazione turistica generale. leggi tutto


Montefalco, 19/09/2013

Enologica34 “Alle radici del Sagrantino”: domani l’inaugurazione

Montefalco, 20-21-22-23 settembre 2013

A Montefalco tutto pronto per il taglio del nastro di Enologica34 previsto per domani (venerdì 20 settembre, alle ore 11.00 presso il Complesso di Sant’Agostino).
Durante la prima giornata si entrerà subito nel vivo del più importante evento dedicato al Sagrantino
con, tra le altre iniziative, la presentazione dell’Etichetta d’Autore, l’apertura del Banco di Assaggio, il primo convegno e le degustazioni per la stampa specializzata.
Molto lunga e prestigiosa è infatti la lista dei giornalisti ospiti ed accreditati, provenienti per l’occasione da tutte le parti del mondo


Andare “alle radici del Sagrantino”. Con questo obiettivo prende il via domani, venerdì 20 settembre, a Montefalco il più importante evento dedicato ad una delle Docg più importanti d’Italia, in grado di giocare un ruolo di primo piano nello scacchiere dei grandi vini rossi del mondo. leggi tutto



Foligno, 19/09/2013

Solidarietà a Maria Rita Lorenzetti anche dal Pd Foligno

Il PD di Foligno esprime solidarietà e vicinanza umana a Maria Rita Lorenzetti con l’augurio che le vicende giudiziarie che la vedono coinvolta si concludano positivamente, dimostrandone la totale estraneità.
Per quando ci riguarda non possiamo che riporre la nostra fiducia in una persona che abbiamo conosciuto in molti anni di vita politica e della quale abbiamo sempre apprezzato l'onestà, la competenza, la passione ideale, la capacità di ascolto nello svolgimento delle sue funzioni nell’interesse della comunità locale e regionale.
Il PD di Foligno esprime altresì piena fiducia nella magistratura, affinché si faccia chiarezza e si accerti la verità nel più breve tempo possibile.

Patrizia Epifani (Pd Foligno)


Foligno, 19/09/2013

Visita del Gen. di Corpo d’Armata Claudio Graziano, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito al Csrne

Il giorno 18 settembre 2013 presso la Caserma Gonzaga sede del Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito, si è svolta la visita del Generale di Corpo d’Armata Claudio Graziano, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito.
L’Ufficiale Generale, è stato accolto dal Comandante del CSRNE, Generale di Divisione Franco Primicerj, alla presenza del Capo del I Reparto Affari Giuridici ed Economici del Personale dello Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Divisione Paolo Gerometta.
L’incontro, iniziato con il Briefing del Comandante del CSRNE (inerente i compiti istituzionali del Centro), è proseguito con il saluto da parte del Generale di Corpo d’Armata Claudio Graziano, a tutto il personale effettivo al Centro, al quale l’alto Ufficiale, ha espresso parole di elogio e ringraziamento per l’equità e la trasparenza posta nelle attività di selezione del personale, indicando il CSRNE come realtà fondamentale nello sviluppo della Forza Armata e specchio dell’efficienza del mondo militare.
In seguito l’attività è proseguita con una visita alle strutture dedicate alle attività Concorsuali (in atto le prove Psico-Fisio-Attitudinali del Concorso VFP4 II immissione e le prove scritte tecnico-professionali per il reclutamento di Ufficiali del Ruolo Speciale delle varie Armi). leggi tutto



Umbria, 18/09/2013

Riforma della giustizia – Marini “fiduciosa" al termine dell’incontro con il Ministro Cancellieri

“Questa mattina ho avuto modo di rappresentare al Ministro della Giustizia, Anna Maria Cancellieri, i disagi e le difficoltà che in Umbria stanno vivendo cittadini, avvocati e diversi addetti al settore della giustizia, a seguito dell’entrata in vigore della riforma che ha sancito la riorganizzazione degli uffici giudiziari”. È quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, al termine dell’incontro avuto a Roma, con il Ministro Cancellieri.
La presidente si è detta “fiduciosa” rispetto alle risposte che potranno venire dal parte del Ministero, anche in virtù della corretta e leale collaborazione istituzionale tra organi di governo regionale e locale e dello Stato.
“Oltre alle diverse problematiche che si sono evidenziate in tutti i Comuni umbri che ospitavano sedi distaccate di Tribunale, ora soppresse, ho evidenziato in maniera particolare le difficoltà che riguardano la città di Orvieto, dove è stato soppresso il Tribunale. Per questa città ho posto al Ministro la necessità di garantire in ogni caso un presidio di giustizia”. leggi tutto


Foligno, 18/09/2013

Tutela della salute - Mismetti replica a Uil-Fp: “Considerazioni fuori luogo: ci basiamo su prescrizioni mediche”

“Il Comune di Foligno tutela la salute dei propri lavoratori e basa la propria azione partendo dalle prescrizioni mediche”. Replica così il sindaco di Foligno, Nando Mismetti alla presa di posizione di Uil-Fp sulla tutela della salute di alcun categorie di lavoratori. “Il sindacato ha espresso considerazioni fuori luogo – ha aggiunto il sindaco – perché l’Ente rispetta le norme e le indicazioni mediche. Inoltre Uil-Fp polemizza sulla scelta del medico, avvenuta attraverso una gara pubblica che il Comune era tenuto a fare: non c’è spazio, dunque, per l’ironia”.


Bastia, 18/09/2013

Umbriafiere - 28 e 29 settembre “La terra dei Mercanti - Modernariato & vintage”

Un tuffo nel passato tra Moto d’epoca, collezionismo e oggettistica – Bertini: “Un modo per ripercorre il nostro passato e per avvicinare i giovani alla riscoperta della nostra storia recente”

Il 28 e 29 settembre nei tre padiglioni di Umbriafiere sarà possibile tuffarsi nel passato con la manifestazione “La terra dei Mercanti - Modernariato & vintage”, oggi presentata alla stampa nella sala Pagliacci della Provincia di Perugia. Presenti all’incontro con i giornalisti sono stati: Roberto Bertini, assessore al Turismo della Provincia di Perugia, Stefano Ansideri sindaco di Bastia, Paolo Esposito organizzatore dell’evento e Lazzaro Bogliari presidente di Umbriafiere. “La due giorni è aperta a tutta la famiglia – ha spiegato Esposito - sarà possibile trovare abbigliamento e accessori retrò, pezzi di design storici, articoli da collezionismo, fumettistica e oggetti di riciclo creativo. Sabato pomeriggio l’Automotoclub Storico Assisano, all’interno della manifestazione nazionale Bandiera Gialla, iscritta a calendario ASI (Automobilismo Storico Italiano), sfilerà con circa 60 moto storiche (dal 1920 al 1980), guidate da piloti vestiti con abbigliamento vintage inerente agli anni di immatricolazione della moto. leggi tutto



Bevagna, 18/09/2013

Analita Polticchia, sindaco di Bevagna, interviene sul patto per la sicurezza siglato da Comuni delle Terre dell’Olio e Prefettura di Perugia

Un importante patto per la sicurezza è stato siglato dalla Prefettura di Perugia con i Comuni delle Terre dell’Olio e del Sagrantino. “Si tratta” sottolinea il sindaco di Bevagna, Analita Polticchia “di un atto concreto, non formale, che andrà a incidere sulla sicurezza dei cittadini di un territorio incontaminato e di grandissimo pregio storico-artistico e ambientale e sul quale non sono puntati i riflettori se non per esaltarne le peculiarità. Caratteristiche che possono attirare appetiti e interessi che nulla hanno a che fare con la salvaguardia del contesto naturalistico e paesaggistico né hanno a cuore i reali interessi della collettività. Anche per questo, avendola già sperimentata dall’inizio del mio mandato amministrativo, la sinergia tra istituzioni e forze dell’ordine è preziosa per la comunità. Essa rappresenta un ulteriore tassello per conquistare quella coscienza civica indispensabile per salvaguardare democrazia e libertà. Parole che non devono suonare vuote, tanto più in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo con le famiglie sempre più attanagliate da problemi di disoccupazione, di costo di beni e servizi. leggi tutto


Perugia, 18/09/2013

Eurochocolate 2013 e Università dei Sapori sostengono i progetti di prevenzione oncologica Ant: aperte fino al 29 settembre le iscrizioni al concorso Menù eubiosia a base di cioccolato

A Eurochocolate 2013 “Evergreen – La sostenibile dolcezza dell’Essere“ ritorna Fond’ANT: Menù eubiosia a base di cioccolato, il concorso indirizzato a tutti gli Istituti alberghieri d'Italia, organizzato dalla Fondazione ANT Italia Onlus in collaborazione con Eurochocolate e Università dei Sapori di Perugia. Fino al 29 settembre sono aperte le iscrizioni per partecipare all’iniziativa, quest’anno alla sua seconda edizione. In palio un soggiorno di due notti in occasione di Eurochocolate 2013 in programma da giovedì 18 a domenica 27 Ottobre.

Il progetto che nasce dall’idea dei tre promotori – ANT, Università dei Sapori ed Eurochocolate – di valorizzare il cioccolato, quale elemento della dieta mediterranea, all’interno della cultura di una sana e corretta alimentazione e di uno stile di vita che aiuti nella prevenzione delle malattie. Il tutto focalizzato anche su buone pratiche di sostenibilità ambientale, in linea con la ventesima edizione di Eurochocolate. leggi tutto



Umbria, 18/09/2013

Orizzonte Europa – Il parlamentare europeo Francesco De Angelis, ospite della Provincia di Perugia in visita alle imprese leader del territorio annuncia: “Dall’Europa 100 miliardi di euro per lo svilu

Guasticchi: “Le istituzioni devono stimolare e promuovere le aziende a reperire fondi previsti da Bruxelles”

“La Commissione europea di cui sono membro sta per approvare il pacchetto POR (Piano operativo regionale) che mette a disposizione dei territori e delle imprese dell’Unione 100 miliardi di euro per energia, ricerca, ambiente, sviluppo, innovazione e occupazione. Una volta approvato dalla Commissione, passerà al voto del Parlamento per diventare operativo entro ottobre”. È l’annuncio dato dal parlamentare europeo Francesco De Angelis, ospite d’onore della “Giornata Europea”, iniziativa promossa dalla Provincia di Perugia per rendere operativo il contatto tra le realtà locali e l’Unione europea nell’ambito della quale l’Italia eroga più fondi di quanti ne riceve indietro. leggi tutto



Umbria, 18/09/2013

Arresto Lorenzetti - Presidente Marini: ”Vicenda che colpisce tutti”

“Il provvedimento restrittivo assunto dal Giudice per le indagini preliminari di Firenze nei confronti di Maria Rita Lorenzetti non può non colpire tutti noi e l’Umbria, la terra nella quale lei ha svolto da protagonista importanti funzioni politiche ed istituzionali”. È quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. “Non è mio costume – sottolinea innanzitutto - commentare in alcun modo indagini e provvedimenti della magistratura, della quale rispetto convintamente l’autonomia della funzione a garanzia di tutti i cittadini. Peraltro, si tratta di vicende che attengono a società nazionali delle quali non ho alcuna diretta conoscenza”. leggi tutto


Foligno, 18/09/2013

Segni Barocchi - All’Auditorium Santa Caterina il Teatro Lirico Sperimentale Belli di Spoleto presenta domani “Grilletta e Porsugnacco”

Torna al Festival Segni Barocchi, a Foligno, il teatro lirico sperimentale ‘Belli’ di Spoleto che giovedì 19 settembre (Auditorium Santa Caterina, alle 21,15) presenta “Grilletta e Porsugnacco”, tre intermezzi di Giuseppe Maria Orlandini su libretto di Antonio Pereni da Molière, con la direzione di Francesco Massimi e la regia di Giorgio Bongiovanni. Il nuovo appuntamento di Segni Barocchi è interpretato dai cantanti, dall’ensemble strumentale e dall’orchestra del teatro lirico sperimentale di Spoleto.


Umbria, 18/09/2013

Verso la Conferenza Mondiale sui laghi. L’Assessore Rometti alla giornata di studio sul Trasimeno: “Premiato l’impegno della Regione Umbria

L’attenzione della comunità scientifica internazionale che oggi si concentra sul lago Trasimeno e che ha scelto l’Umbria quale sede della prossima Conferenza mondiale sui laghi rappresenta un premio per le azioni che Regione e istituzioni locali stanno portando avanti per la tutela e lo sviluppo del comprensorio lacustre”. Lo ha sottolineato l’assessore regionale all’Ambiente, Silvano Rometti, porgendo il “benvenuto” agli studiosi, ricercatori ed esperti che partecipano stamani alla giornata di studio organizzata a Castiglione del Lago in preparazione della quindicesima Conferenza mondiale sui laghi (“Wlc”), dedicata a “I laghi: tesoro del pianeta”, che si terrà a Perugia nel 2014.
“Nell’incontro preliminare odierno – ha detto Rometti – vengono definite le linee guida della Conferenza, un evento di grande importanza scientifica che l’Umbria è orgogliosa di ospitare e che arricchisce il novero delle iniziative che nella regione si svolgono attorno al bene acqua. Nella quindicesima ‘Wlc’ si approfondiranno i temi legati alla gestione, conservazione e recupero delle aree lacustri: sarà un’occasione straordinaria per un confronto tra le politiche a livello mondiale relative ai laghi e ai bacini lacustri”.
L’assessore Rometti ha ricordato programmi e interventi che hanno contraddistinto e contraddistinguono le politiche regionali per il lago Trasimeno, “uno dei tesori lacustri che vanta l’Umbria, insieme al lago di Piediluco”, per risolvere le problematiche derivanti dalle crisi idriche. leggi tutto


Foligno, 18/09/2013

Moda single - Tendenze di stagione: vita alta anni ’50, tartan e maxi cappotti

Quel calderone in continua evoluzione che chiamano fashion system, ha diversi andamenti: è sempre un passo avanti per la necessità di anticipare e, contemporaneamente, un passo indietro, per dare uno sguardo al passato e rinnovarsi! Anche per la futura stagione, che in termini modaioli si traduce in autunno-inverno 2013/2014, ritroviamo respiri del passato al profumo del presente. Speed Date, azienda leader nell’organizzazione di eventi per single, ha voluto dare uno sguardo alle passerelle per capire quali saranno le tendenze che i single, sempre attivi quando si parla di mode dell’ultimo momento, indosseranno questo autunno.
Nonostante l’universo della moda sia ormai fruibile a tutti grazie al recente esercito di fashion blogger che muniti di reflex e computer monitorano costantemente l’andamento del fashion system per permettere anche ai comuni mortali (che vivono nel paesino sperduto e non nelle grandi città), di accedere a questo dorato mondo di vestiti, tessuti e geometrie, è sempre consigliabile andare a monte per prendere spunto: puntare direttamente alle passerelle. leggi tutto


Umbria, 18/09/2013

Appalti - Convenzione con l’Agenzia forestale per l’elenco dei progettisti

Anche l’Agenzia Forestale regionale utilizzerà l’Elenco regionale dei professionisti da invitare alle procedure negoziate per l’affidamento di servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria di importo inferiore a 100 mila euro, tramite l’accesso all’area riservata del servizio online “elenco regionale dei professionisti”. Una Convenzione in tal senso è stata firmata questa mattina, mercoledì 18 settembre 2013, nella sede regionale di Piazza Partigiani, dall’assessore regionale ai lavori pubblici Stefano Vinti e dall’amministratore unico dell’Agenzie Forestale Massimo Bianchi.
L’Elenco, previsto dalla legge regionale 3 del 2010, si inserisce nella scia di istituti contenuti nella stessa legge finalizzati a supportare e semplificare l’attività di tutti i soggetti che intervengono nella realizzazione del lavoro o dell’opera pubblica, snellire le procedure e velocizzare gli investimenti. leggi tutto


Montefalco, 18/09/2013

Sagra Musicale Umbra – Giovedì al Museo San Francesco di Montefalco il giovane pianista nigeriano Sodi Braide

Giovedì 19 Settembre ore 21.00 la Sagra Musicale Umbra torna al Museo di San Francesco di Montefalco con il giovane pianista nigeriano Sodi Braide che sarà interprete di profonde meditazioni sonore di Bach, Shubert, Liszt e Cèsar Frank
È la Trasfigurazione il tema conduttore della 68ª Sagra Musicale Umbra in programma da domenica 15 a mercoledì 25 settembre. Da quanto è nata, nel lontano 1937, la Sagra si è sempre contraddistinta per la sua ricercata programmazione musicale tesa soprattutto al vastissimo repertorio del sacro declinato nelle sue forme più diverse e alla valorizzazione dei capolavori dell'architettura e dell'arte della regione Umbria, intrisi di spiritualità e di storia. Quest'anno, oltre ai tradizionali spazi di Perugia - la benedettina Basilica di San Pietro, la Chiesa templare di San Bevignate, la Cattedrale di San Lorenzo e lo storico Teatro Morlacchi - e alcuni fra i più suggestivi ed evocativi luoghi dell'Umbria - il Museo di San Francesco di Montefalco, le chiese di Castel Rigone, San Gemini, Torgiano l'incantevole Solomeo con il suo Teatro Cucinelli - la Sagra torna in un luogo altamente simbolico per lo spirito e la cristianità, il Sacro Convento di San Francesco ad Assisi, per festeggiare gli 80 anni di uno dei compositori più famosi e stimati al mondo, Krzysztof Penderecki. leggi tutto



Umbria, 18/09/2013

La Strada dei Vini del Cantico tra degustazioni e workshop

Sarà presente al meeting “OpenOpportunity” dell’Isola Polvese (19 e 20 settembre)
e al “WTE” di Assisi (20-22 settembre) per promuovere le eccellenze del territorio

La Strada dei Vini del Cantico non si lascia sfuggire importanti occasioni che si presentano all’interno del territorio regionale per promuovere le proprie eccellenze e per presentare, ad un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo e a operatori del settore, le tante ricchezze che la caratterizzano.
Dopo che nello scorso fine settimana l’Associazione è stata presente alla Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello, all'interno dello stand della Regione Umbria, ora la direzione presa è quella che porta all’Isola Polvese, quando il 19 e 20 settembre prossimi si svolgerà OpenOpportunity Meeting. leggi tutto


Umbria, 18/09/2013

Giustizia - Accordo di collaborazione tra Regione e Magistratura

Migliorare il livello qualitativo della giustizia, soprattutto nel comparto amministrativo, contribuire al reinserimento di lavoratori in mobilità o cassa integrazione, favorire i percorsi di formazione professionale. È questo l’obiettivo dell’ “accordo di collaborazione” sottoscritto ieri mattina a Perugia, a Palazzo Donini dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, il presidente della Corte d’Appello, Wladimiro de Nunzio, e il Procuratore generale della repubblica, Giovanni Galati.
Un atto che rinnova il precedente protocollo firmato alcuni anni fa dalle parti, in attuazione del principio di leale collaborazione tra amministrazioni pubbliche che intendono sviluppare positivi rapporti di collaborazione, stabilendo sinergie su temi specifici di comune interesse, al fine di garantire un migliore livello qualitativo della giustizia amministrata ai cittadini del territorio regionale. leggi tutto


Perugia, 17/09/2013

Ambiente e dintorni - Perugia si prepara a ospitare la XV World Lake Conference

In Provincia tavolo di lavoro per programmare le iniziative

In vista della 15a Conferenza Mondiale dei Laghi in programma dall’1 al 5 settembre 2014 a Perugia, questa mattina nella Sala Falcone e Borsellino del Palazzo della Provincia di Perugia, si è riunito il Comitato scientifico della fondazione ILEC (International Lake Environment Committee Foundation). A fare un saluto di benvenuto, anche a nome del Presidente Marco Vinicio Guasticchi e degli assessori competenti in materia Domenico Caprini e Roberto Bertini, è stato il vicepresidente dell’Ente Aviano Rossi. “Abbiamo molto a cuore – ha esordito il vicepresidente – il nostro lago Trasimeno in ogni suo aspetto. La sua salute è la caratteristica che ci interessa di più, ma non trascuriamo la componente economica che lo stesso rappresenta per la nostra Provincia. leggi tutto



Umbria, 17/09/2013

Caccia: in attesa della decisione del Tar, resta il carniere delle allodole fissato dal calendario venatorio regionale

In attesa dell’udienza del Tribunale amministrativo regionale, fissata per il prossimo 4 dicembre, la Regione Umbria ha deciso con un proprio atto di mantenere, relativamente al carniere dell’allodola, il tetto fissato nel calendario venatorio regionale per la stagione 2013-2014, e cioè 20 capi giornalieri e 100 stagionali per cacciatore. Lo comunica il Servizio Caccia della Regione Umbria, ricordando che “l’atto è stato reso necessario in seguito al ricorso presentato innanzi al Tar Umbria dall’Associazione Vittime della Caccia e da Oipa Italia Onlus, per ottenere l’annullamento parziale del calendario venatorio limitatamente alla lettera E punto 4 che fissava per il carniere dell’allodola in 20 capi giornalieri e 100 stagionali per cacciatore, mentre il parere “ISPRA” stabiliva tale limite in 10 capi giornalieri e 50 stagionali”. leggi tutto


Perugia, 17/09/2013

“Io me la squaglio”, “Mani in alto questa è una pralina” e “Choco Pizza”: i nuovi prodotti firmati Dolci Libertà e Costruttori di Dolcezze by Eurochocolate

La creatività di Costruttori di Dolcezze by Eurochocolate, innovativo brand leader nell’area del “fun chocolate”, incontra la qualità dei prodotti dell’azienda Dolci Libertà, il laboratorio di cioccolateria e pasticceria artigianale situato nella Casa Circondariale di Busto Arsizio.
Al suo interno trovano impiego i ragazzi detenuti presso la struttura coordinati e formati da esperti cioccolatieri e pasticceri, nell'ambito del progetto rieducativo e di reinserimento realizzato dal carcere in collaborazione con l'Agenzia regionale per il lavoro penitenziario e promosso dal Provveditorato regionale dell’Amministrazione Penitenziaria della Lombardia.

Il matrimonio di dolcezza tra le due golose realtà ha dato vita ad alcuni dei nuovi progetti della linea 2013 firmati Costruttori di Dolcezze, che saranno protagonisti assoluti anche all’interno della ventesima edizione di Eurochocolate “EVERGREEN – la sostenibile Dolcezza dell’Essere”, in programma da giovedì 18 a domenica 27 Ottobre prossimi. leggi tutto



Foligno, 17/09/2013

Mismetti ringrazia lo Stato Maggiore dell’Aeronautica per il passaggio delle Frecce Tricolori durante la Quintana

Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ha inviato una lettera di ringraziamento allo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare “per aver concesso alla città di Foligno la possibilità di ammirare le Frecce Tricolori, attraverso il passaggio della PAN in occasione del 400° anniversario della Giostra della Quintana, la più importante manifestazione cittadina. L’eco di tale evento è stata straordinaria e la cittadinanza ha espresso grande entusiasmo per l’iniziativa. Spero vivamente che questo evento, che testimonia concretamente lo speciale rapporto che da sempre esiste tra Foligno e l’Aeronautica Militare, possa fare da preludio ad altri progetti tesi a rendere l’Arma Azzurra maggiormente protagonista della vita cittadina”. Il sindaco ha invitato i rappresentanti dello Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare a visitare Foligno e “le sue industrie aeronautiche che, all’interno del polo aeronautico umbro, rappresentano un’indiscussa eccellenza apprezzata anche al livello internazionale”.


Foligno, 17/09/2013

Palestra comunale di Porta Todi intitolata a Fausto Ciccioli

La cerimonia sabato 21 settembre

Si terrà sabato 21 settembre alle 16,15 l’intitolazione della palestra comunale di Porta Todi a Fausto Ciccioli, già dirigente dell’Asd Intervolley. Interverrà l’assessore allo sport, Stefania Mancini.
Seguirà un incontro amichevole tra l’Altotevere Città di Castello (A1) e Sieco Impavida Ortona (A2). Prima della cerimonia, alle 15, l’Asl Intervolley presenterà la squadra che milita nel campionato di serie C e le compagini del settore giovanile per la stagione 2013/2014.


Perugia, 17/09/2013

Formazione – A Villa Umbra avvio del percorso formativo Coordinatori pedagogici

“È nostra convinzione che il patrimonio dei servizi rivolti ai bambini di età compresa tra 0 e 3 anni, debba essere tutelato nella sua qualità garantita dalla professionalità del coordinatore pedagogico che rappresenta una figura centrale”. È quanto affermato stamani a Villa Umbra dalla vicepresidente della Regione Umbria, con delega all’Istruzione, Carla Casciari, in occasione dell’avvio di un percorso di formazione riservato ai coordinatori pedagogici il cui “ruolo professionale non universalmente diffuso sul territorio nazionale – ha detto Casciari - rappresenta un tratto distintivo del nostro sistema di servizi per la prima infanzia. Di conseguenza quest’anno, oltre ad un piano di aggiornamento professionale per il personale educativo e oltre ai momenti formativi che saranno promossi dal Centro di Documentazione, si è pensato di realizzare un primo percorso di formazione per i coordinatori pedagogici dei servizio pubblici e privati”. leggi tutto


Umbria, 17/09/2013

Edilizia scolastica – La sicurezza degli edifici è una priorità della Regione Umbria

Per finanziare il Programma straordinario in materia di edilizia scolastica la Regione Umbria ha impegnato complessivamente oltre 5 milione di euro. A questi si vanno ad aggiungere 2 milioni 500 mila euro per il sovvenzionamento di progetti di riqualificazione e messa in sicurezza degli istituti scolastici, così come previsto dal cosiddetto “decreto del fare” (986/2013), le cui proposte da parte dei Comuni, pervenute proprie in questi giorni, saranno valutate, in tempi brevi, dai tecnici regionali per stabilirne l’ammissibilità e ottemperare così a quanto richiesto dal decreto. Ad oggi risultano pervenute 26 domande di cui 4 sono riconferme della programmazione “POR/FESR”; indicativamente i progetti prevedono una spesa complessiva di 5 milioni e 600 mila euro.
“La somma assegnata alla Regione Umbria quale quota di riparto delle risorse stanziate a livello nazionale per attuare misure urgenti in materia di riqualificazione e di messa in sicurezza delle istituzioni scolastiche statali – ricorda l’assessore regionale all’edilizia scolastica, Carla Casciari - si somma a circa 4 milioni di euro stanziati dalla Regione nell’ambito del programma straordinario POR/FESR e relativo al miglioramento degli edifici e all’adeguamento sismico”. leggi tutto


Foligno, 17/09/2013

Decentramento – Bastioli chiede accorpamento servizi e sportelli provinciali di Foligno

“Accorpare in 14 Sportelli polifunzionali le quasi 70 strutture che, fino a poco tempo fa, erano attive sul territorio provinciale e di decentrare presso tali Sportelli le attività dei vari uffici dell’ente”. Questo è l’obiettivo che sta alla base del progetto di “Provincia amica… del cittadino” di cui se ne è discusso in Terza commissione consiliare permanente della Provincia di Perugia, presieduta da Luca Baldelli (Prc) a cui ha partecipato la dirigente del servizio Informazione Comunicazione e Decentramento, Maria Tersa Paris, insieme al direttore Affari Generali Istituzionali e Legali, Danilo Montagano. “Ogni Sportello – ha spiegato Paris – diventa così una unità organizzativa polivalente che gestisce, nell’ambito del territorio di competenza, i diversi servizi provinciali quali, ad esempio, quelli della Polizia Provinciale, viabilità, formazione professionale, lavoro, economia, faunistica, ed altri ancora”. Durante la discussione in commissione, accanto agli apprezzamenti espressi per il lavoro svolto dalla Provincia, sono emerse delle criticità per alcuni territori. Enrico Bastioli (Socialisti e Riformisti) ha voluto denunciare la condizione di Foligno. leggi tutto


Assisi, 17/09/2013

Verso il 4 ottobre – Sopralluogo di amministratori e tecnici della Provincia di Perugia e del Comune di Assisi sulle strade che percorrerà Papa Francesco

Caprini: “Programmati interventi per accogliere degnamente il Pontefice”

Questa mattina l’assessore alla viabilità della Provincia di Perugia, Domenico Caprini e l’assessore al Lavori pubblici del Comune di Assisi, Lucio Cannelli hanno effettuato un sopralluogo lungo le strade cittadine in vista dell’arrivo di Papa Francesco il prossimo 4 ottobre. Gli amministratori erano affiancati dai rispettivi tecnici, l’ingegner Brunori, il geometra Billi e il caposquadra Brunini per la Provincia e il geometra Biselli per il Comune. “Abbiamo individuato alcuni interventi da realizzare – spiega l’assessore Caprini – che vanno dalla ripulitura delle banchine dalle erbe infestanti a piccole bonifiche di tratti stradali. L’obiettivo comune è di accogliere degnamente il Pontefice offrendo dell’Umbria la migliore immagine possibile considerando anche le migliaia di persone che accorreranno nella nostra regione in coincidenza con la visita papale sui luoghi di San Francesco, di cui Assisi è il mirabile biglietto da visita”.


Perugia, 17/09/2013

Ville e giardini 2013 – L’assessore al turismo della Provincia Roberto Bertini traccia un bilancio della riuscita manifestazione: “Percorsi tra ambiente e storia per scoprire l’Umbria più rara”

Anche quest’anno la manifestazione organizzata dalla Provincia di Perugia, Assessorato al Turismo, denominata “Storie di Ville e Giardini” (giunta alla nona edizione) è terminata con un lusinghiero successo di pubblico (oltre mille visitatori anche da fuori regione) e con tante richieste da parte dei visitatori che per problemi di spazio e di tempo non si sono potute esaudire. Visto il graduale, ma costante, successo di pubblico della manifestazione la Provincia di Perugia nel corso degli anni è stata “costretta” a realizzare anche una linea editoriale dallo stesso titolo della manifestazione, con tre volumi che nel giro di poco tempo sono andati esauriti anche nelle loro ristampe, di più è stata realizzata anche una “brochure” a larga diffusione per andare incontro alle esigenze dei turisti/visitatori attratti da quest’iniziativa. Gli standard qualitativi da sempre offerti ai visitatori della manifestazione, hanno mantenuto livelli molto elevati, pur ampliando la propria offerta ed esportando il “format” della manifestazione al di fuori dei confini della Provincia di Perugia (Terni, Arezzo), inserendo residenze private, case-museo o strutture religiose che hanno arricchito ulteriormente il progetto turistico/culturale. leggi tutto


Trevi, 17/09/2013

Giovane, donna e qualificata: Trevi ha un nuovo segretario comunale

È l’avvocato Antonella Ricciardi in servizio a scavalco con il Comune di Bevagna. È una giovane donna il nuovo segretario comunale di Trevi. Accolta dal Sindaco Bernardino Sperandio e dalla Giunta comunale, la Dott.ssa Antonella Ricciardi ha preso servizio pochi giorni fa. Classe 1971, coniugata con un figlio, ha una laurea in Giurisprudenza e l’abilitazione all’esercizio della professione forense, è stata funzionario amministrativo presso la Provincia di Milano e presso il Provveditorato alle Opere Pubbliche di Campobasso (Ministero LL.PP.). Dal 1999 svolge il ruolo di Segretario comunale in servizio presso comuni, sedi associate di segreteria comunale ed Unioni di comuni della Provincia di Campobasso.
Riceve su appuntamento il martedì: dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00, il mercoledì dalle ore 09.00 alle ore 13.00, il venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00. info su www.comune.trevi.pg.it



Montefalco, 17/09/2013

Enologica34 “Alle radici del Sagrantino" a Montefalco dal 20 al 23 settembre

Identità - Longevità - Territorio

Enologica34, evento dedicato al Sagrantino che si terrà a Montefalco dal 20 al 23 settembre prossimi, ha in programma anche due importanti convegni, momenti di riflessione che si svolgeranno con illustri personalità del settore e non solo: “Sostenibilità=Competitività: Expo 2015 una sfida per i territori agricoli d’Italia”
(venerdì 20 settembre, ore 15.30, Sala Consiliare del Comune di Montefalco);
“Essere per agire: la centralità dell’uomo, l’etica dell’operare”
(sabato 21 settembre, ore 10.00, Museo Civico San Francesco). leggi tutto



Bevagna, 17/09/2013

Bevagna – Puc III avanti tutta! Il consiglio Comunale approva il progetto di perimetrazione della giunta

PUC III: il Consiglio Comunale di Bevagna ha approvato il piano di riqualificazione che individua interventi a carattere strutturale ed economico da Piazza Filippo Silvestri a Sant’Agostino in corrispondenza con le Gaite San Pietro e Santa Maria. “Un piano – ha chiarito il sindaco Analita Polticchia – in linea con lo spirito della legge regionale che punta a circoscrivere gli interventi su aree ben definite per evitare gli errori del passato, quando, distribuendo risorse a macchia di leopardo non si incideva in maniera coerente ed omogenea nel contesto urbano. In sostanza – ha aggiunto il Sindaco – con il PUC III si tende a rimuovere gli squilibri tra zone o quartieri delle città, nel rispetto delle attitudini e vocazioni di ciascuna realtà. Bevagna, grazie a uno studio attento e puntuale della legge regionale, può così ambire a ottenere significativi finanziamenti che andranno incontro alle esigenze di quella che attualmente è la parte più in difficoltà del nostro centro storico. L’Amministrazione comunale si attiverà comunque presso la Regione affinché nei prossimi PUC si prevedano perimetrazioni urbane più estese che consentano di completare quel progetto di riqualificazione complessivo da tutti auspicato. leggi tutto


Umbria, 17/09/2013

Economia – La Presidente Marini alla presentazione del rapporto “Focus economia umbra” della Cgil: “Incentivare nuova occupazione”

“Vanno rimessi al centro dell’azione politica nazionale i temi del lavoro, soprattutto di nuovo lavoro. È questo il solo modo per poter dare un contributo alla ripresa economica del nostro Paese, e quindi anche della nostra regione”. Lo ha detto la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, intervenuta questa mattina, a Perugia, ai lavori di presentazione del secondo rapporto della Cgil “Focus economia umbra”.
Secondo la presidente Marini, in questi ultimi anni ci si è concentrati “un po’ troppo” sull’aspetto delle regole e della regolamentazione del lavoro, mentre “sono state più deboli le politiche per accrescere il lavoro”.
“Le regole e la regolamentazione del lavoro sono senza alcun dubbio un aspetto centrale dell’economia di un Paese moderno – ha detto - ma sarebbe stato altrettanto importante, se non di più, data la pesante recessione economica, che vi fossero state adeguate iniziative di politica industriale, fiscale, tese ad incentivare nuova occupazione. leggi tutto



Umbria, 17/09/2013

Frantoi Aperti in Umbria - La presentazione a Berlino il 18 settembre 2013

In occasione della presentazione degli oli del Premio Regionale della Dop dell'Umbria, a cura del sistema camerale e del Centro Estero dell'Umbria il 18 settembre 2013 a Berlino presso l'Hotel Adlon, verrà presentata anche la manifestazione Frantoi Aperti in Umbria, alla sua 16° edizione, che questo anno si terrà dal 1 novembre all' 8 dicembre 2013 organizzata dalla Strada dell'Olio Dop Umbria e coordinata dalla Comunità Montana dei monti Martani, Serano e Subasio.
L'iniziativa verrà presentata dal noto Giornalista Udo Gümpel, corrispondente italiano della Tv tedesca NTV, che insieme ad altri operatori tedeschi verranno per un educational in Umbria, proprio nel periodo della manifestazione a visitare l'Umbria, i suoi borghi medievali in festa ed i Frantoi.
Sempre a Berlino, capitale europea del tango argentino, la Strada dell’Olio Dop Umbria, sarà ospite in una importante Milonga Berlinese dove presenterà gli appuntamenti di Degustango di Frantoi Aperti in Umbria - Tango argentino in abbinamento a degustazioni di olio ed altri prodotti della terra Umbra, all'interno di luoghi speciali di alcuni borghi aderenti alla manifestazione, come palazzi e teatri - curati dall'associazione Corazon Tango. leggi tutto


Foligno, 16/09/2013

Premiati a Foligno i campioni nazionali di Matematica senza frontiere. Riconoscimenti agli studenti, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno

Dopo il sostegno al progetto ‘La matematica illumina la città’ la Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno ha premiato, per il secondo anno consecutivo, i vincitori del concorso scolastico nazionale ‘Matematica senza frontiere’ dimostrando ancora una volta particolare attenzione per un settore sempre più fondamentale nella società e nel mondo lavorativo.
La cerimonia si è svolta questa mattina nella sala delle assemblee di Palazzo Cattani in Corso Cavour, gremita come non mai di giovani studenti, accompagnati dai rispettivi professori.
“Tra gli obiettivi della Fondazione c’è anche quello di premiare la serietà e nell’impegno nello studio e già lo facciamo con il nostro bando ‘Dal diploma alla laurea’ con il quale mettiamo a disposizione 360mila euro per finanziare interamente l’Università ai migliori studenti del territorio – ha ricordato il presidente Alberto Cianetti – purché rispettino un’alta media nella votazione e sostengano tutti gli esami previsti.
Il vostro concorso ci ha talmente colpito, che abbiamo subito colto subito l’appello del professor Sergio Cecchini e dell’istituto tecnico commerciale di Foligno, per offrire il nostro contributo – ha spiegato – per fare in modo che anche la nostra città possa avere un ruolo da protagonista a livello nazionale insieme a Monza, Venezia e Benevento”. leggi tutto



Foligno, 16/09/2013

Eventi - La valorizzazione del patrimonio olivicolo

Sabato 21 settembre alle ore 10.30, a Foligno presso la sala video dell'auditotium San Domenico si terrà la tavola rotonda "La valorizzazione del patrimonio olivicolo".
Parteciperanno tecnci esperti e le conclusioni saranno tenute dall'Assessore regionale all'agricoltura Fernanda Cecchini.
Si ringrazia e si raccomanda la diffusione dell'evento.

Gal Valle Umbra e Sibillini



Foligno, 16/09/2013

Convegno nazionale Anmig alla Caserma Gonzaga venerdì 20 settembre

Si terrà venerdì 20 settembre, a Foligno, (a partire dalle 9,30 nella Caserma Gonzaga del Vodice di Foligno), il convegno nazionale dell’Anmig e della sezione di Foligno, dal titolo: “Dopo l’8 Settembre: le Forze Armate, la Resistenza, la Liberazione”.
L’evento, organizzato dalla sezione folignate dell’Anmig, in collaborazione con il Comune di Foligno, l’Officina della Memoria e la partecipazione delle Associazioni Combattentistiche presenti sul territorio come l’Anpi, l’Aned, si inserisce nelle celebrazioni della ricorrenza del settantesimo anniversario della Resistenza (1943) e della Liberazione (1945).
“L’anno 2013 segna, pertanto, l’inizio delle celebrazioni di un periodo storico che ha sancito i valori fondanti della democrazia nel nostro paese con l’atto fondamentale della Carta Costituzionale – è detto in una nota dell’Anmig - il principale protagonista di questo evento storico straordinario è proprio l’Anmig che presiede la Confederazione delle Associazioni Combattentistiche a livello nazionale. leggi tutto


Foligno, 16/09/2013

Segni Barocchi - Mercoledì 18 settembre presentazione del libro “Lo spettacolare trionfo di San Carlo Borromeo nella Foligno del 1613”

Verrà presentato mercoledì 18 settembre a Foligno, nella sala don Consalvo Battenti del teatro San Carlo, alle 17,30, il libro “Lo spettacolare ‘trionfo’ di San Carlo Borromeo nella Foligno del 1613” (Editore Il Formichiere Foligno), curato da Fabio Bettoni, tra gli ideatori e fondatori di Segni Barocchi Festival. Interverrà la prof.ssa Rita Chiacchella dell’Università degli studi di Perugia. Questa pubblicazione rientra nella serie di iniziative culturali promosse dall’Ente Giostra della Quintana per ricordare nel corso del 2013 lo Stimolo Generoso di Virtute, la celebre Giostra della Quintana che si tenne a Foligno il 10 febbraio del 1613.
Questa “impresa” ha fruito del sostegno convinto di Domenico Metelli, presidente dell’Ente Giostra della Quintana, e di Massimo Stefanetti, direttore artistico di Segni Barocchi Festival. leggi tutto


Umbria, 16/09/2013

Ferrovie – Baldelli (Prc) “È miope insistere sul raddoppio della Orte-Falconara per Valtopina e non per Assisi–Gubbio”

“Miopia, malafede, chiusura, grettezza e incapacità di analisi : questi gli attributi di chi ancora si ostina ad auspicare, per la Orte – Falconara, la soluzione del raddoppio lungo l’asse della Valtopina chiudendo ad ogni altra ipotesi più appetibile, coerente con lo spirito del trasporto pubblico e logicamente conseguente rispetto all’analisi dei flussi di utenza potenziali – afferma in una nota il capogruppo provinciale PRC, Luca Baldelli -. Parole forti ? Opinioni personali ? Innanzitutto, idee di cui sono convinto ( non da oggi ) e, in conclusione, giudizi suffragati dai fatti, se è vero, come è vero, che la Regione Umbria ormai ha programmato, come soluzione ai problemi dell’alta velocità in Umbria, la scelta di una Stazione intermedia tra il suo territorio e la toscana, a Bettolle. Una soluzione che, qualora andasse in porto, significherebbe la cancellazione della possibilità, per i territori folignate, assisano ed eugubino – gualdese, nonché per vaste porzioni di quello perugino, di avere un collegamento degno di questo nome all’Alta velocità, con bacini di utenza nutriti e forieri di sviluppo, come volani, di tutta la rete del trasporto pubblico. leggi tutto


Umbria, 16/09/2013

Arrestata Maria Rita Lorenzetti

L’ex Presidente della Regione Umbria Maria Rita Lorenzetti è da questa mattina agli arresti domiciliari nella sua casa di Foligno. Lorenzetti è stata arrestata nell’ambito dell’inchiesta condotta dalla Procura di Firenze relativa al nodo fiorentino della Tav. Le accuse sono quelle di abuso di ufficio, corruzione e associazione a delinquere.



Umbria, 16/09/2013

Assoenologi dà i voti alla vendemmia 2013, regione per regione

Nessun dato produttivo ma indicazioni utili per comprendere com'è andata la stagione e intuire il risultato di una vendemmia dove non mancheranno le sorprese

di Ernesto Vania

L’Associazione Enologi Enotecnici Italiani non ritiene opportuno fare previsioni quantitative e qualitative prima che almeno il 10 per cento della produzione sia stata conferita.
Sulla base, però, della comunicazione Agea sulle denunce di produzione presentate in gennaio si può stimare un quantitativo di 45,6 milioni di ettolitri, ossia oltre la media quinquennale.
Inoltre, analizzando la stagione, regione per regione, si può avere un quadro di quanto è lecito attendersi.
LAZIO-UMBRIA
Quantità: +5 per cento rispetto vendemmia 2012
Il primo trimestre del 2013 si è contraddistinto per il prevalere di condizioni di tempo perturbato. Anche la primavera e l’inizio dei mesi estivi sono stati ca-ratterizzati da numerosi rovesci, in alcune aree con cadenza giornaliera, ac-compagnati da abbassamenti repentini della temperatura. leggi tutto


Foligno, 16/09/2013

Barocco e Neobarocco in vetrina 2013

Foligno come un museo a cielo aperto, anche quest’anno Barocco e Neobarocco in Vetrina con le sue sedici vetrine ha arricchito il centro storico di arte, fantasia ed ironia.
Nel percorso creato dai partecipanti si possono incontrare, stralci di vita quotidiana barocca e moderna, labirinti, piume, personaggi viventi, cavalli e riproduzioni di quadri creati con maestria e creatività da improvvisati artisti.
L’Associazione Innamorati del Centro, sempre in prima linea per rendere la città più bella e più vivace, con questa sesta edizione ha voluto dimostrare che nonostante la crisi gli imprenditori di questo centro storico sanno dare valore alle loro vetrine e con queste alla città.
Gli associati si sono distinti come sempre per la partecipazione e la passione che hanno messo nel creare delle piccole opere d’arte e scegliere un vincitore per la giuria non è stata cosa semplice. I criteri utilizzati sono stati aderenza al tema, tecnica di realizzazione, risultato estetico e composizione. leggi tutto



Italia, 16/09/2013

L’Alta Qualità per l’olio d’oliva torna in alto mare

Forti resistenze da parte delle regioni del nord all’adozione di un sistema di qualità nazionale che potrebbe danneggiare gli affari delle denominazioni d’origine che producono buoni profitti

di T.N.

Sembrava fatta, con tutti gli operatori della filiera olivicolo-olearia che parevano aver raggiunto un'intesa sia sul testo del decreto sia sul disciplinare di produzione.
L’olio d’oliva di Alta Qualità poteva nascere già dalla prossima campagna olearia, abbinato al Made in Italy, per cercare di stimolare vendite che si trascinano stancamente da mesi.
Il fattore novità sul mercato, la certificazione e un marchio attraente potevano fornire una spinta per cercare di tenere alte quotazioni dell'extra vergine che, invece, complice le buone previsioni di campagna in Spagna, sono date in calo nelle prossime settimane.
L'accordo trovato al vertice, a Roma, non ha tenuto conto della sensibilità della base di alcune regioni, che malvolentieri digeriscono l'Sqn Alta Qualità. leggi tutto


Foligno, 15/09/2013

Gubbini del Rione Giotti vince la Quintana di Settembre

Massimo Gubbini del Rione Giotti vince meritatamente la Quintana di Settembre.
Al 2*posto si è classificato il rione Spada con con un sorprendente Gianluca Chicchini che ha sfiorato la vittoria.



Prov. Perugia, 14/09/2013

Consiglio - L’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) emoziona l’assembla provinciale. Erica e Alessandro: “Siamo giovani adulti con disabilità, ma abili a fare tante cose

Lasciano volentieri la veste di politici per dare spazio all’umanità e alla commozione, consiglieri e assessori, nell’ultima seduta del Consiglio Provinciale grazie a Erica Barbini, Alessandro Fanelli, Matteo Renzetti e Sara Chiodini dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down). L’occasione della visita è stato l’Odg del Presidente del Consiglio Giacomo Leonelli, approvato all’unanimità, che impegnava la Provincia a contribuire a promuovere attività e progetti a favore dei ragazzi affetti da Sindrome di Down, che possano sviluppare e migliorare la loro vita. “L’AIPD con le sue numerose attività nel territorio – ha detto Leonelli - è promotrice di numerosi progetti in collaborazione con molti Enti locali della provincia. Queste associazioni operano proprio come elementi facilitatori di un migliore inserimento delle persone affette da sindrome di Down, proprio ai fini di una loro progressiva autonomia”. “Siamo giovani adulti con disabilità, ma abili a fare tante cose: la nostra speranza è vivere in armonia e serenità la nostra vita essendo accolti dalla società con amicizia e simpatia – spiega Erica -”. leggi tutto



Foligno, 14/09/2013

“Il sangue è un bene prezioso, non donarlo alla strada

Dopo tantolavoro, i Giovani dell’AVIS Comunale di Foligno sono pronti a dare il benvenuto
a tutti coloro che parteciperanno all’evento “Il sangue è un bene prezioso, non donarlo alla strada!!”, che si svolgerà il 18 Settembre a Foligno.
Un evento promosso dai ragazzi del Gruppo Giovani Avis Foligno che si sentono in dovere di
fare qualcosa di concreto per i loro coetanei, parlando di sicurezza stradale.
Una giornata, quella di mercoledì 18 settembre, dove la tematica verrà affrontata in due momenti diversi: la mattina tramite unaconferenza, che si svolgerà presso i saloni parrocchiali della chiesa di San Paolo (Via del Roccolo), dalle 9:00 alle 13:00, alla quale, prenderanno parte:
il servizio nuove dipendenze Girovento, la Polizia Stradale, Polizia Municipale, un rappresentante delle scuole guida di Foligno, l’AIFV ed alcuni piloti a livello nazionale.
Mentre nelpomeriggio dalle ore 15,00 i giovani saranno lieti di accogliere tutti coloro che vorrannopartecipare ad una prova di guida sicura, presso il piazzale del parcheggio
Santo Pietro (incrocio tra Via XVI Giugno e Monte Cucco).
La provaconsiste in due esercizi: attività con lo skid-car e frenata di emergenza su
fondo stradale bagnato; gli esercizi saranno a cura della Diamon Style.
Tutti i maggiorenni potranno salire al fianco dell’istruttore durante gli esercizi,
mentre per i titolari di patente B, sarà possibile provare gratuitamente gli esercizi stessi al volante delle nostre auto.
Pertutta la durata dell'attività si potranno osservare da vicino le auto da competizione fornite dalla Speed Motor e dall'Università degli Studi di Perugia.



Prov. Perugia, 14/09/2013

Dai cavalli salvati dal macello un aiuto ai malati di gioco

Il progetto della Provincia di Perugia primo in Italia approdera’ in Parlamento per volontà dei deputati di Citta’ di Castello, Verini e Ascani (Pd) e Polidori (Pdl)
Guasticchi: “Ludopatia mette in ginocchio troppe famiglie. Questo progetto tenta di dare risposte e aiuti”.

“Il progetto di recupero dei malati di gioco attraverso i cavalli strappai al macello, alle corse clandestine e maltrattamenti approdera’ in Parlamento grazie ai deputati, Anna Ascani, Walter Verini (Pd) e Catia Polidori (Pdl) e dunque il governo verra’ sensibilizzato ulteriormente su quella che da tutti ormai e’ definita come una vera e propria piaga sociale che rischia sempre piu’ di incrinare la stablita’ e serenità di tante famiglie”. E’ quanto dichiarato questa mattina dal Presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi, subito dopo il taglio del nastro della 47° edizione della Mostra Nazionale del Cavallo in corso di svolgimento a Città di Castello direttamente nel proprio stand organizzato e gestito dallo Sportello a 4 zampe. “Qua la briglia”, questo e’ il nome del progetto pilota, primo Italia, che si sta avviando, su iniziativa della Provincia di Perugia, Adoc Umbria e Scuderia dell’Unicorno, per il sostegno delle persone vittime di ludopatia, stalking, mobbing, e altri disagi sociali attraverso cavalli provenienti da situazioni critiche di abbandono, maltrattamento, salvati dal macello o dalle corse clandestine, accolti e opportunamente riabilitati con ausilio di esperti e tecnici specializzati. Cavalli sottratti ad un triste destino, dunque, a cui, come sottolineato da Catia Brozzi (responsabile della scuderia Unicorno, nonché madrina di Varenne nelle uscite alla Mostra del Cavallo di Città di Castello e all’Ippodromo San Paolo di Montegiorgio), si dà una seconda possibilità, affidandogli un’importante mission, quella appunto di restituire dignità e motivazioni a persone portatrici di un grave disagio. leggi tutto



Trevi, 14/09/2013

III EDIZIONE PREMIO POESIA “CORINNA ANGELUCCI ”

Il Comune di Trevi , con la collaborazione della Biblioteca comunale e l’associazione Pro-
Trevi, organizza la III a edizione del Premio Poesia “CORINNA ANGELUCCI”.
Con questo premio si vuole incentivare la creatività dei poeti esordienti nella
consapevolezza che la poesia è una delle forme d’arte più dirette, capace di dar voce alle
nostre più segrete emozioni rendendole condivisibili. Si vuole, inoltre, istituire uno spazio dove annualmente la parola poetica possa risuonare nella Comunità tutta.
Il premio è istituito in onore di Corinna Angelucci, giovane poetessa trevana
prematuramente scomparsa, che nei suoi testi seppe cogliere e fermare in una sintesi
poetica gentile,attimi diversi di verità: dolore e umana disperazione, fremiti di civile
indignazione, ma anche scoppi di irrefrenabile e appagata gioia di vivere. con la sua acuta
e benevola ironia ha distillato la poesia che si annida nel quotidiano facendone medicina
alla sua dolorosa condizione esistenziale.
Le sue poesie sono state pubblicate nel 2010 dall’Assessorato alla
Cultura del Comune di Trevi, in un volume intitolato: leggi tutto


Umbria, 13/09/2013

Apertura caccia, il saluto dell’assessore Cecchini: “Al via una stagione che rafforza l’alleanza tra cacciatori e territorio”

“In Umbria si avvia una stagione venatoria che ha tutte le carte in regola per affermare e rafforzare quella ‘alleanza’ tra cacciatori e territorio che da sempre caratterizza la pratica della caccia nella nostra regione”. È quanto sottolinea l’assessore regionale alla Caccia, Fernanda Cecchini, rivolgendo un saluto e il tradizionale “in bocca al lupo” ai cacciatori umbri in occasione dell’apertura di domenica 15 settembre. “Questa stagione di caccia – sottolinea – è già buona, poiché comincia nel segno della forte condivisione che, anche quest’anno, abbiamo cercato e raggiunto per la definizione del calendario venatorio. Un calendario – aggiunge – che, nell’assoluto rispetto delle norme e dei regolamenti sulla caccia, ha messo insieme le diverse istanze del mondo venatorio senza mettere in secondo piano né quelle del mondo agricolo né tantomeno le esigenze di tutela ambientale”.
“Abbiamo continuato ad operare, in sintonia con il mondo venatorio – afferma ancora l’assessore Cecchini – per accrescere in Umbria la presenza delle specie autoctone e il ripopolamento con selvaggina di qualità. Allo stesso tempo, abbiamo previsto precise limitazioni e chiusure anticipate per tutelare le fasi riproduttive delle specie. Altrettanto importante è il lavoro svolto per sensibilizzare e formare i cacciatori a un corretto uso delle armi, a garanzia della sicurezza personale, dei propri familiari e di quanti fruiscono del territorio sia per la caccia sia per le attività all’aria aperta”. leggi tutto


Umbria, 13/09/2013

Riordino tribunali - Marini al Ministro della Giustizia: “Caos e disagi dimostrano l’urgenza di attuare dei correttivi”

“Di fronte all’assenza di confronto con le comunità locali, e dopo aver ripetutamente rappresentato le esigenze dell’Umbria, mi sono sentita in dovere di rinnovare al Ministro della Giustizia tali necessità, soprattutto a fronte della situazione di grave disorganizzazione che si sta producendo nella nostra regione nella gestione della giustizia”. È quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che aggiunge come “la situazione che si sta presentando in questi giorni di attuazione della riforma per la riorganizzazione degli uffici giudiziari, che è stata approvata dal Governo nei mesi scorsi, sta mostrando tutti i limiti di una assenza di programmazione e di coinvolgimento anche delle comunità locali che avrebbero potuto continuare a dare un contributo positivo per garantire sia una maggiore efficienza dei servizi della giustizia, sia una razionalizzazione dei costi della stessa”.
“Mi preme ricordare – continua la presidente - che le uniche riunioni svolte relative a questa materia sono quelle che abbiamo convocato un anno fa a livello regionale insieme ai Sindaci dei Comuni sedi di uffici giudiziaria, tribunali e sezioni distaccate, e Parlamentari eletti in Umbria i quali, sia della precedente legislatura che dell’attuale, hanno dato sempre piena disponibilità a collaborare. leggi tutto


Giano dell'Umbria, 13/09/2013

Settembre, suona la campanella anche nella Repubblica di Frigolandia: al via il Corso di Acquerello

Alcune delle immagini prodotte dagli allievi saranno pubblicate anche sui prossimi numeri di Frigidaire e Il Nuovo Male, le storiche riviste dirette da Vincenzo Sparagna

Giano dell'Umbria (Pg): da venerdì 27 a domenica 29 settembre lezioni ed esercitazioni a cura di Massimo Boccardini, Maila Navarra e Vincenzo Sparagna, rispettivamente disegnatore, art director e direttore di Frigidaire e Il Nuovo Male

Settembre, si torna sui banchi di scuola anche nella Repubblica di Frigolandia. I suggestivi spazi alle porte del borgo medievale di Giano dell'Umbria (Pg) - vero e proprio laboratorio permanente di confronto artistico e culturale - ospiteranno da venerdì 27 a domenica 29 settembre il nuovo Corso di Acquerello a cura di Massimo Boccardini, Maila Navarra e Vincenzo Sparagna, rispettivamente art director, disegnatore e direttore di Frigidaire e Il Nuovo Male. Il Corso di Acquerello - che nasce anche sull’entusiasmo di quello dedicato all'incisione su linoleum dello scorso luglio - è rivolto a chiunque voglia conoscere o perfezionare questa affascinante tecnica pittorica. leggi tutto



Foligno, 13/09/2013

Manifestazione degli avvocati

Si comunica che Lunedì 16 settembre ore 10,30 si terrà alla Sala della Corte (Palazzo Comunale) la manifestazione degli Avvocati di Foligno


Trevi, 13/09/2013

La troupe di Grandma’s Boy a Trevi

Trevi protagonista della trasmissione televisiva “The Grandma’s Boys”, prodotta da Fox International del gruppo Murdoch.
L’Amministrazione comunale – dice Stefania Moccoli, Assessore alla promozione turistica - che ha accolto la troupe- è impegnata sul fronte della promozione della città anche attraverso attività di marketing territoriale e l'uso dei new media con i quali vogliamo condividere e far conoscere all'estero le nostre peculiarità." La città, il territorio ed i suoi prodotti, saranno infatti i protagonisti di una intera puntata della serie televisiva “Grandma’s Boys” che, in giro per l’Europa, racconta i territori del buon vivere attraverso le ricette realizzate dallo chef irlandese Donal Skehan, ricette incentrate sulle particolarità del cibo e dei prodotti tipici, in questo caso, ovviamente umbri. leggi tutto



Gualdo Cattaneo, 13/09/2013

La cantina Terre della custodia inaugura locali e produzioni di qualità

Lo stabilimento del Gruppo Farchioni con rinnovata barriccaia e innovative bevande Appuntamento domenica 15 settembre, alle 12, in località Palombara a Gualdo Cattaneo

Nuovi spazi per la lavorazione e la maturazione del vino e innovative produzioni di qualità. Si è mossa su queste due direttrici l’attività della cantina “Terre della custodia” di proprietà della famiglia Farchioni, attiva sul territorio umbro dal 1780. Domenica 15 settembre, infatti, l’azienda presenterà le sue novità, tra le quali una barriccaia raddoppiata nelle dimensioni e una bevanda definita “né vino né birra”, prodotta nella foresteria all’interno della stessa cantina. “Durante le attività di ricerca che abbiamo svolto in questi anni – anticipa Pompeo Farchioni –, ci siamo resi conto della necessità di un ritorno a un sistema antico di produrre il vino che ha bisogno di riposo per avere il tempo di maturare, prima in barrique e poi nelle bottiglie. Perciò, abbiamo voluto ingrandire gli spazi dedicati a questo processo”. leggi tutto


Umbria, 13/09/2013

Sicurezza stradale: finanziati sedici progetti per oltre cinque milioni di euro in 30 comuni dell’Umbria

Sono sedici i progetti presentati dagli enti locali per la realizzazione di interventi di sicurezza stradale in 30 comuni dell’Umbria. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale alla sicurezza stradale Stefano Vinti, ha approvato la graduatoria definitiva dei progetti che possono essere immediatamente attuati per il miglioramento della sicurezza stradale, per un costo complessivo di oltre 5milioni e 200mila euro e un cofinanziamento a valere sui fondi del Piano nazionale della sicurezza stradale di oltre tre milioni di euro. I progetti selezionati sono stati presentati questa mattina, venerdì 13 settembre, nella Sala Fiume di Palazzo Donini a Perugia, alla presenza dell’assessore regionale Stefano Vinti e dei rappresentanti dei comuni interessati. “Il “Piano Nazionale della Sicurezza stradale”, ha dichiarato l’assessore Vinti, fu istituito con la legge 144 del 1999, con l’obiettivo di individuare alcune azioni prioritarie che consentissero di ridurre il numero delle vittime degli incidenti stradali e fu approvato dal Cipe nel 2002. Da quel momento, lo Stato avrebbe dovuto predisporre programmi annuali di attuazione nei dieci anni successivi. leggi tutto


Perugia, 13/09/2013

Appello del Presidente della Provincia ai parlamentari per sensibilizzare il Governo sul progetto di recupero dei malati di gioco attraverso i cavalli

Guasticchi: “Presenteremo domani alla Mostra del Cavallo di Citta’ di Castello, ‘Qua le briglie’, iniziativa unica nel suo genere per recuperare le vittime di stalking, mobbing e ludopatia”

“Rivolgo un appello ai deputati tifernati, Anna Ascani, Walter Verini e Catia Polidori affinche’ assumano opportune iniziative per sensibilizzare il Governo in merito al progetto pilota, primo Italia, che si sta avviando, su iniziativa della Provincia di Perugia, Adoc Umbria e Scuderia dell’Unicorno, per il sostegno delle persone vittime di ludopatia, stalking, mobbing, e altri disagi sociali attraverso cavalli provenienti da situazioni critiche di abbandono, maltrattamento, salvati dal macello o dalle corse clandestine, accolti e opportunamente riabilitati con ausilio di esperti e tecnici specializzati”. leggi tutto



Bevagna, 13/09/2013

Bevagna - Tania Fasciani: “Perimetrazione del Puc3: penalizzante per la città!”

Durante la seduta del consiglio comunale di Bevagna del giorno 11 settembre è stata portata in approvazione dalla maggioranza la perimetrazione del PUC 3 relativa alla parte sud di Bevagna, vale da dire da Corso Amendola fino a Porta S. Agostino.
Come espresso durante il mio intervento in consiglio, la perimetrazione risulta essere molto limitativa, poco efficace, se non penalizzante per l’intera cittadina.
La scelta che, a mio parere doveva essere fatta, era quella relativa all’intero centro storico, circoscritto dalle mure urbiche o da qualche metro più esterno.
In questo modo nulla avrebbe tolto all’Amministrazione la possibilità di poter procedere per la parte pubblica (€ 700.000) al risanamento della zona sud di Bevagna ma dall’altra parte avrebbe permesso ad un numero consistente di operatori economici, turistici, proprietari di immobili di poter partecipare alla richiesta di contributo per la parte privata. L’ampliamento della perimetrazione da nord a sud dell’asse centrale rappresentato da corso matteotti/corso amendola avrebbe dato a tutti i privati la possibilità di scegliere se cogliere o meno questa opportunità.
Nonostante oltre il mio, ci siano stati diversi interventi volti all’ampliamento della zona, la perimetrazione è stata approvata parzialmente. leggi tutto


Perugia, 13/09/2013

Sanità – A Villa Umbra il seminario sul progetto di prevenzione dell’interruzione volontaria di gravidanza nelle donne straniere per una maternità responsabile

Prevenire le gravidanze indesiderate e ridurre le interruzioni volontarie di gravidanza tra le donne straniere, incrementando le attività informative ed educative e migliorando l’accesso e la fruibilità dei servizi, anche attraverso la mediazione culturale e la collaborazione con le comunità e le associazioni di stranieri. Sono questi i temi al centro del seminario che, inserito nel Piano Formativo della Regione Umbria, si terrà lunedì 16 settembre, con inizio alle ore 9, presso la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.
L’attività è organizzata nell’ambito del progetto “Prevenzione dell’interruzione volontaria di gravidanza (Ivg) nelle donne straniere per una maternità responsabile e la prevenzione dell’aborto, la tutela della maternità e la prevenzione del neonato”, promosso e finanziato dal Ministero della Salute–Ccm (Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie) e coordinato dalla Regione Toscana, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e l’Università La Sapienza di Roma.
L’iniziativa avvia un percorso formativo per operatori sociosanitari che la Regione Umbria sta realizzando in collaborazione con la Usl Umbria1. La formazione, infatti, costituisce una delle azioni portanti del progetto, per sostenere competenze e attitudini degli operatori in questo campo, ma anche per favorire la strutturazione di percorsi organizzativi di facilitazione ed accompagnamento delle donne straniere nei servizi ospedalieri e consultoriali. leggi tutto


Foligno, 13/09/2013

Quintana - "Tutti a casa" secondo Giampaolo

Dalla Redazione

Giampaolo Properzi è stato un protagonista della Quintana fin dagli anni 70, in vari ruoli, ma sempre con il rione Badia dove come Priore ha vinto due pali nel 1983 sia la sfida che la rivincita con Fabio Cruciani in sella al cavallo Veronica. Negli ultimi tempi causa vicende personali, ha seguito da spettatore la Giostra della Quintana e noi lo abbiamo intervistato.

Quale opinione ti sei fatto, Giampaolo, di queste ultime edizioni di giostra?
"Purtroppo ultimamente ho potuto seguire la Quintana soltanto in televisione sia la sfilata che la gara e sinceramente sono fortemente deluso della gestione generale, ma soprattutto dal mio rione. Sono 30 anni che non si vince più. L’intero consiglio del rione Badia, è da cambiare perché è incapace di gestire il rione e questo è dimostrato nei tempi e nei fatti.” leggi tutto



Foligno, 13/09/2013

“Io corro per…” educare e proteggere i bambini. Il 22 settembre la Manifestazione podistica dell’associazione Le Cinque Foglie

“Io corro per…” i bambini. E’ il senso di una manifestazione podistica fissata per domenica 22 settembre promossa dall’associazione di famiglie affidatarie ed adottive “Le Cinque Foglie” e patrocinata dal Comune di Foligno e dall’Ente Giostra della Quintana. “Il centro di Foligno sarà “invaso” da corridori speciali. Non atleti professionisti che si affrontano l’uno contro l’altro, ma persone comuni che hanno accettato la sfida di confrontarsi con le proprie risorse e possibilità – scrive in una nota Michela Bartolini, segretaria dell’associazione – non vince chi arriva primo, ma chi compie il percorso nel tempo che si è prefissato. Come dire... ognuno mette ciò che ha! E’ proprio questo il messaggio che vuole lanciare l’associazione di famiglie affidatarie ed adottive Le Cinque Foglie onlus, organizzatrice dell’evento. Il compito di educare e proteggere i bambini della comunità non è una questione privata, coinvolge tutti, ognuno secondo le proprie disponibilità, ruoli e competenze. “Ci vuole un intero villaggio per crescere un bambino” è il proverbio africano che il Comune di Foligno ha adottato come slogan delle recenti iniziative dirette alla valorizzazione della cultura della genitorialità diffusa e che l’associazione vuole rendere esperienza concreta. leggi tutto


Colfiorito, 13/09/2013

Mac Colfiorito, domenica 15 settembre l’itinerario “I santuari terapeutici di confine”

Il Museo Archeologico di Colfiorito (MAC) organizza per domenica 15 settembre, alle 16, l’ultima iniziativa dell’estate 2013.
È un itinerario guidato attraverso i più importanti luoghi sacri di passaggio: Chiesa della Madonna del Piano, Abbazia di San Salvatore in Acquapagana e Basilica di Santa Maria di Plestia. Per prenotazioni telefonare al numero 0742/330584 oppure 0742/681198.


Foligno, 13/09/2013

Fiera di Santo Manno – Il 15 e il 16 settembre saranno presenti 300 operatori

La fiera di Santo Manno si terrà domenica 15 e lunedì 16 settembre. La manifestazione avrà luogo nell’area degli impianti sportivi di Santo Pietro. Il primo giorno della manifestazione sarà in concomitanza con la ‘Rivincita’ della Quintana. Complessivamente saranno circa 300 gli operatori presenti negli spazi antistanti gli impianti sportivi di Santo Pietro. Ci sarà un’ampia varietà di prodotti che vanno dalla frutta secca ai vimini, dalla ferramenta all’artigianato multietnico, dai tradizionali prodotti della gastronomia locale agli articoli da regalo e alla bigiotteria. Non mancheranno i produttori diretti, con le tradizionali cipolle ed altri prodotti che fanno parte delle eccellenze del territorio. Accanto alla fiera si terrà una rassegna di macchine agricole e di nuovi prodotti e curiosità per l’agricoltura e il giardinaggio. L’organizzazione e la gestione dell’evento sono curate dal servizio programmazione commerciale del Comune di Foligno.
Nei due giorni della fiera nelle aree prossime agli impianti sportivi e al palazzetto dello sport vietate circolazione e sosta. leggi tutto


Foligno, 13/09/2013

Giostra della Quintana – La Presidente Marini: “La rievocazione storica è un grande patrimonio dell’Umbria e dell’Italia intera”

“Voglio riconfermare il mio apprezzamento per una rievocazione storica che è ormai patrimonio non solo dell’Umbria, ma dell’Italia”. È quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, nel suo messaggio di saluto, a nome personale e della Giunta regionale, per l’edizione di settembre della Giostra della Quintana “della quale – sottolinea - mi sento ormai una affezionata sostenitrice e frequentatrice”.
La presidente Marini domani, sabato 14, parteciperà al corteo storico che precede la Giostra di domenica: “Già in alcune delle precedenti edizioni – ricorda - mi è stato concesso l’onore di prendere parte alla sfilata che precede la Giostra, indossando i prestigiosi e bellissimi abiti, frutto del lavoro di enorme qualità di sarti e sarte di Foligno, veri e propri artisti. E non potrò certo mancare quest’anno, in cui lo storico anniversario dei quattrocento anni di vita di questa affascinante manifestazione”.
“Nei quattro secoli della sua storia – rileva - la Quintana di Foligno ha saputo conquistarsi il riconoscimento quale manifestazione che è patrimonio nazionale, grazie alla qualità e alla serietà dell’evento. La Giostra, infatti, è e resta una tra le più affascinanti e coinvolgenti rievocazioni storiche d’Italia e d’Europa, e la gara stessa è uno dei tornei equestri più difficili ed emozionanti. leggi tutto


Spello, 13/09/2013

Il videoclip delle Infiorate di Spello

Realizzato durante la notte dei fiori 2013 con moderne tecniche di ripresa dall'alto, tra cui speciali mini elicotteri con videocamera, il video sarà promosso su Youtube, Vimeo e social network per raggiungere un pubblico sempre più trasversale. La presentazione ufficiale il 14 settembre al Comune di Spello

L'edizione 2013 delle infiorate di Spello è stata immortalata in un originale video realizzato con moderne tecniche di ripresa e presentato in un format moderno che in soli 6 minuti riesce a cogliere lo spirito, l'atmosfera e le emozioni che hanno fatto della tradizione più sentita e radicata dalla comunità spellana un evento di respiro internazionale.
Il video è stato realizzato impiegando tecniche particolari di ripresa tra cui il time-laps (con la riproposizione in pochi secondi degli scatti fotografici relativi a tutta una notte di lavoro), la cable-cam (una telecamera che ha ripreso le infiorate e il passaggio della processione dall'alto, scorrendo su un cavo teso tra due edifici), e i droni (minielicotteri dotati di videocamera). Il tutto ripreso ad altissima risoluzione che garantisce una resa ottimale anche nel web, con inserti sulle risorse artistiche e paesaggistiche della città di Spello. Parte delle immagini così acquisite sono anche state concesse per la realizzazione del video su Spello, in collaborazione con la Regione Umbria, in occasione del concorso Entente Florale Europe 2013.
"Abbiamo voluto realizzare un video diverso dal solito - commenta Guglielmo Sorci, presidente dell'associazione Le Infiorate di Spello - che fosse uno strumento di comunicazione di particolare impatto e al tempo stesso facilmente fruibile attraverso i moderni mezzi di comunicazione come YouTube, Vimeo e i social network". leggi tutto


Foligno, 13/09/2013

Week end quintanaro per i giovani campioni nazionali di matematica. La fondazione Cassa di Risparmio di Foligno premia gli studenti migliori d’Italia

Un intenso week end quintanaro, è questo l’originale premio riservato ai giovani geni italiani della matematica.
I campioni del concorso scolastico nazionale ‘Matematica senza frontiere’ saranno infatti ospiti nella città della Quintana, per ricevere un contributo economico, messo a disposizione, anche quest’anno, dalla Fondazione cassa di risparmio di Foligno.
Gli studenti delle classi vincitrici, accompagnati da dirigenti scolastici e professori, saranno infatti ricevuti lunedì 16 alle 10.30 a Palazzo Cattani in corso Cavour, per la cerimonia di premiazione.
Foligno si trasforma così nella ‘capitale italiana della matematica’ e culla dei futuri esperti italiani del settore, divenuto strategico per lo sviluppo del Paese.
“Premiare il merito, essere vicini al mondo della scuola ed incentivare i giovani, sono tra i nostri nostri obiettivi prioritari – rileva il presidente della Fondazione Carifol, Alberto Cianetti – per questo abbiamo subito accolto con convinzione la proposta dell’istituto tecnico commerciale di Foligno, che ci ha chiesto di riconoscere un premio d’eccellenza alle quattro migliori classi della competizione che a livello nazionale vede coinvolte 1200 classi delle scuole primarie, secondarie e superiori”. leggi tutto



Assisi, 13/09/2013

Papa Bergoglio ad Assisi per le Celebrazioni Francescane

Papa Francesco sarà ad Assisi il 4 ottobre in occasione delle Celebrazioni Francescane, la manifestazione annuale in onore del Santo Patrono d’Italia di cui il pontefice ha scelto di prendere il nome.

Papa Francesco I arriverà in elicottero presso l'Istituto Serafico di Assisi nel corso della prima mattinata.
Poi si recherà in visita presso due importanti luoghi francescani: il Santuario di San Damiano e la chiesa di Santa Maria Maggiore.

Alle 11 celebrerà la messa solenne presso la Basilica di San Francesco. Il pomeriggio sarà invece dedicato all'incontro con i poveri accuditi dalla Caritas locale e con i giovani.
Il Papa proseguirà poi il programma della sua visita dei più rappresentativi e significativi luoghi di culto passando dalla Basilica papale di Santa Maria degli Angeli, all’Eremo delle Carceri e alla Cattedrale di San Rufino, prima di concludere la sua visita al Santuario di Rivotorto.


Bevagna, 13/09/2013

Bevagna – Rimpasto di Giunta: il sindaco Analita Polticchia ha presentato la nuova squadra al consiglio comunale

Turn-over nella squadra del Sindaco Analita Polticchia che vede l’ingresso nell’esecutivo di Francesco Cacciamani in sostituzione della dimissionaria Tania Fasciani. La presentazione è avvenuta durante l’ultimo Consiglio Comunale nel quale il Sindaco ha comunicato la nomina del nuovo assessore, già consigliere comunale, e il rimescolamento delle deleghe. Al neo assessore Francesco Cacciamani va l’assessorato al Bilancio, Tributi e Programmazione economica; Sviluppo economico (Artigianato, Industria, Agricoltura); Reti e Infrastrutture. Il vice-sindaco Mirco Ronci guiderà l’assessorato all’Urbanistica, Edilizia pubblica e privata, Arredo urbano, Patrimonio, Ambiente, Energia e Innovazione, Rifiuti, Assetto idrogeologico, Difesa del suolo, Cave e Protezione civile. All’assessore Rino Trabalza sono state assegnate le deleghe ai Servizi sociali, Personale, Trasporti pubblici, Sanità, Politiche del lavoro e della famiglia, Sport. L’assessore Renato Pascucci vede riconfermate le deleghe ai Lavori pubblici, Viabilità, Parchi e spazi pubblici. leggi tutto


Foligno, 13/09/2013

Quintana - Un nuovo abito per la dama del Contrastanga

Un nuovo abito per la prima dama Contrastanga. È quello che è stato presentato questa mattina dal rione di via Piermarini e che sfilerà già nel corteo in programma per sabato sera, alla vigilia della Giostra della Rivincita. Il Contrastanga si arricchisce così di nuova storia, storia che rappresenta per i rionali tutti il coronamento di un sogno, come spiegato dal priore, Francesco Felicioni. “Era nel programma nel nostro quadriennio ma vicende avverse ci avevano obbligato ad abbandonare il progetto – spiega Felicioni - poi l'idea è stata ripresa quest'anno grazie alla volontà di una nostra rionale che aveva espresso il desiderio di fare il vestito da dama. A mio avvio il vestito è estremamente bello ed importante”. A realizzare l'abito Stefania Menghini e il suo staff che hanno scelto per l'occasione un tessuto di antica manifattura genovese, che riproduce tessuti rinascimentali e barocchi, ed ispirato ai sontuosi vestiti della Regina Elisabetta I. “Essendo un abito da prima dama deve essere molto importante. È preso da uno dei tanti ritratti della Regina Elisabetta I – afferma Stefania Menghini – l'abito è stato realizzato con un tessuto riprodotto fedelmente da un antico setificio genovese”. leggi tutto


Perugia, 13/09/2013

Confartigianato Imprese Perugia - Gauzzi: “No al Sistri costoso e inefficiente. Le imprese di autotrasporto non possono applicare un sistema che non funziona”

“Come abbiamo in più occasioni denunciato anche attraverso gli organi di stampa, siamo e continueremo ad essere contrari al Sistri. I nostri autotrasportatori non si possono permettere di applicare un sistema di tracciabilità dei rifiuti che fin dalla sua nascita ha ampiamente dimostrato di non funzionare. È altresì assurdo che il Sistri sia obbligatorio per le nostre imprese e non per quelle straniere che operano nel nostro Paese. In un momento nerissimo per la nostra economia, le imprese non hanno certo bisogno di altri problemi come quelli che provoca il Sistri, una legge assurda, inefficace ed inefficiente”.
Così si esprime – Stelvio Gauzzi - Segretario di Confartigianato Imprese Perugia, sottolineando ed amplificando la profonda preoccupazione delle imprese di autotrasporto merci, vista la decisione del Governo di confermare l’entrata in vigore, dal primo ottobre, del sistema telematico di tracciabilità destinato alle imprese che trasportano rifiuti pericolosi. leggi tutto



Foligno, 12/09/2013

Edilizia residenziale pubblica: consegnati 12 appartamenti a Foligno

Con una breve cerimonia che si è svolta questa mattina, giovedì 12 settembre, a Foligno, sono state consegnate le chiavi dei nuovi appartamenti a canone concordato realizzati dall’Ater Umbria. Gli alloggi, assegnati a canone concordato a dodici famiglie, sono situati in via Vitelli. Il costo complessivo dell’intervento ammonta ad 1.840.000 euro, finanziato dalla Regione dell’Umbria (840.000 euro con i fondi del Piano 2005 – Canone concordato) e dall’Ater Umbria per 1.000.000 di euro, tramite mutuo della Cassa Depositi e Prestiti.
L’assessore regionale alle politiche abitative Stefano Vinti, presente alla cerimonia insieme al sindaco Nando Mismetti e all’assessore Christian Napolitano del Comune di Foligno ed al presidente dell’Ater Umbria, Alessandro Almadori, ha ribadito l’impegno della Giunta regionale per garantire il diritto alla casa utilizzando tutti gli strumenti normativi possibili “anche in momento di assoluta carenza di risorse a causa dei tagli effettuati dai governi centrali nonché dalla irresponsabile sottovalutazione della questione abitativa che anche il Governo Letta sta dimostrando”. L’assessore ha ricordato anche le varie iniziative messe in campo dalla Giunta regionale in questo settore, sottolineando la prossima pubblicazione del bando a sostegno delle famiglie sfrattate per morosità incolpevole, la politica dei bonus a fondo perduto per le giovani coppie, i single e le famiglie monoparentali, nonchè i prestiti garantiti da Gepafin per l’acquisto della prima casa. Vinti ha anche ribadito “la necessità di giungere al più presto ad un indirizzo regionale per quanto riguarda la determinazione di un canone concordato valido per l’intera regione e l’urgenza di mettere in campo azioni efficaci per contrastare gli affitti in nero”. Soddisfazione per l’intervento è stata espressa sia dal sindaco Mismetti sia dal Presidente dell’Ater Almadori che ha ringraziato le imprese che hanno realizzato l’opera.


Foligno, 12/09/2013

Nuove sfide formative per il Laboratorio di Scienze: “La scienza da 3 a 7 anni” e il Piano di aggiornamento per i docenti dell'Umbria

Il Laboratorio di scienze sperimentali di Foligno si conferma, ancora una volta, impegnato in prima linea sul fronte della formazione. Il consorzio di scuole del territorio folignate, già attuatore di esperienze di aggiornamento e di formazione, nonché impegnato nella divulgazione scientifica tra la comunità attraverso la Festa di Scienza e Filosofia, stamani ha presentato in Comune un pacchetto di iniziative che partiranno a breve.
Il Laboratorio di Scienze Sperimentali, insieme al Comune di Foligno (assessorato all'istruzione) e all'Agenzia regionale per la protezione ambientale, stanno per avviare la fase conclusiva del progetto “La scienza da 0 a 7 anni”, focalizzandosi, in questa ultima tranche formativa, sui bambini da 3 a 7 anni. La prima parte del progetto si è svolta tra novembre 2011 e maggio 2013, coinvolgendo 40 insegnanti, ed ora saranno ben 50 – 30 delle scuole materne e 20 delle scuole primarie – a partecipare a questo piano di formazione assolutamente innovativo. L'obiettivo del training, studiato insieme allo scienziato Edoardo Boncinelli, è quello di abilitare gli insegnanti all'insegnamento delle discipline scientifiche a bambini molto piccoli. leggi tutto



Bevagna, 12/09/2013

Inaugurazione mostra di Elio Mariucci Venerdì 13 settembre 2013 ore 18

Tasselli per l’arte – Bevagna – corso Matteotti 81 13 settembre- 5 ottobre

“L’arte e la cultura sono fattori di innovazione: un punto di forza sempre più chiaro alle imprese, fondamento di partnership autentiche dove da un lato ci sia razionalità e rigore e dall’altro creatività libera e audace”. E’ questo il pensiero di Diego Tasselli della Tasselli Cashmere di Bevagna quando ha deciso di intraprendere il progetto, curato da Rita Rocconi – Studio Artemis - per il quale ogni mese presenta un artista diverso all’interno del suo atélier, in collaborazione con l’ Hotel Palazzo Brunamonti, già proprietà del nobile Pietro Brunamonti e della poetessa Alinda Bonacci.
Il mese di settembre con l’inaugurazione prevista per venerdì 13 alle ore 18, sarà protagonista un poliedrico artista come Elio Mariucci. Nasce a Città di Castello dove attualmente vive e lavora e dove inizia il suo percorso artistico con una personale nell’aprile del ’73 presso la Sala d’Arte e Cultura di Città di Castello. Con alcuni importanti artisti della sua città quali Gino Meoni, Corrado Ottaviani, Piero Pellegrini, Gabrio Rossi fonda il Gruppo 13X3. A Todi incontrano il grande pittore Piero Dorazio e grazie a lui hanno l’opportunità di conoscere tanti altri grandi artisti che gravitavano intorno alla Galleria di Todi. leggi tutto



Foligno, 12/09/2013

Mozione urgente al Comune di Foligno

Oggetto: Decreto legislativo 7.9.2012, n. 155 “Nuova organizzazione dei tribunali ordinari e degli uffici del pubblico ministero, a norma dell'articolo 1, comma 2, della Legge 14 settembre 2011, n. 148”.

Premesso che
 gli artt. 1 e segg. del del D.Lgs. 155/12 dispongono la soppressione, a far data dal 13 settembre 2013, tra le altre, di tutte le Sezioni distaccate del Tribunale di Perugia e, per quanto riguarda le Sezioni di Foligno e Todi, l’accorpamento con il Tribunale di Spoleto;
 la delibera del Consiglio Superiore della Magistratura del 2.5.2013 dispone, altresì, che tutti i procedimenti già in carico alle Sezioni di Foligno e Todi siano trattati, sino alla loro definizione, presso il Tribunale di Perugia;
 il decreto del Presidente del Tribunale di Perugia n. 329 del 2.9.2013 prevede, tra l’altro, che tutte le udienze di civile ordinario relative alle soppresse Sezioni distaccate siano provvisoriamente tenute presso la sede degli archivi comunali in Loc. Balanzano, e ciò in totale contrasto con il principio di accorpamento degli Uffici Giudiziari che costituisce la ratio della riforma introdotta dal D. Lgs. 155/2012; leggi tutto


Foligno, 12/09/2013

Presentata iniziativa “Culturando-Spicchi di sapere a Foligno”

E’ dedicata alla promozione della cultura, dai musei alla musica, l’iniziativa “Culturando-Spicchi di sapere a Foligno” in programma dal 17 al 20 settembre per iniziativa di Coopculture che gestisce, tra l’altro, il museo di Palazzo Trinci, la scuola di musica e la biblioteca. “E’ un programma che unisce le varie arti”, ha detto Alessandro La Porta, responsabile Coopculture Umbria. Il primo appuntamento, il 17 settembre (ore 17 sala conferenze di Palazzo Trinci) è rivolto, in particolare agli insegnanti e ai presidi delle scuole del territorio per presentare le proposte didattiche legate ai musei cittadini. Ci sarà pure una visita guidata in costume d’epoca.
Il programma di mercoledì 18 settembre riguarda la scuola di musica ‘Biagini’ di Foligno. Alle 17, sarà possibile conoscere, per i cittadini e gli interessati, i locali dell’istituto e le attività previste.
Per giovedì 19 settembre (sala conferenze di Palazzo Trinci alle 17) è in programma una conferenza dal titolo “Alle origini della propaganda politica: Augusto e l’immagine del potere”, curata dallo stesso Alessandro La Porta che, oltre a ricoprire l’incarico per Coopculture Umbria, è anche archeologo. A conclusione dell’iniziativa, venerdì 20 settembre (alle 17, nella corte di Palazzo Trinci), avrà luogo l’esibizione del coro delle voci bianche di Teramo con la presentazione di quello di Foligno.
“Sono molto contenta dell’iniziativa promossa da Coopculture - ha detto Elisabetta Piccolotti, assessore alle politiche culturali del Comune di Foligno – perché la promozione delle varie attività sta producendo, nel tempo, risultati positivi nello spirito che aveva animato l’amministrazione comunale quando era stata bandita la gara per la gestione delle nostre strutture culturali. Ci sono state tante polemiche ma la capacità di proporre idee innovative ha avuto successo. La scuola di musica avrebbe dovuto chiudere. Invece ora gli iscritti sono 140 con un mutamento del tipo di didattica, dalla tradizionale a quella sperimentale”.


Foligno, 12/09/2013

Giostra della Quintana – Una grande manifestazione di popolo e storia orgoglio di una comunità

Guasticchi: “fantini e cavalli sono un’unica entità. Il tangibile attaccamento agli animali e’ il vanto principale della Quintana di Foligno”

La Giostra della Quintana – della quale domenica 15 settembre va in scena il Torneo della Rivincita – è una delle manifestazioni di maggiore, consolidato riferimento storico e di più ampia, appropriata cornice scenografica che, dentro e fuori dei confini regionali, l'inventiva degli Umbri e il senso di appartenenza cittadina di una comunità locale – Foligno – abbiano saputo creare e proporre con un crescendo di stimoli e di eventi adeguato alle trasformazioni culturali e turistiche che l'Italia ha vissuto lungo tutto l'arco del secondo dopoguerra.” E’ quanto dichiarato dal Presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi, in occasione della edizione di settembre 2013 della Giostra della Quintana. “In particolare, durante l'edizione che si conclude la prossima domenica è stato possibile registrare, con grande senso dell'organizzazione da parte dei responsabili dell'Ente Giostra, il consolidamento della Festa e del Torneo sullo sfondo storico del quattrocentesimo anniversario dell'evento di riferimento, stabilendo in tal modo la giusta prospettiva storiografica per quanto avviene, oggi, e avverrà domani sul proscenio del palco cittadino che ospita l'annuale edizione della kermesse.” leggi tutto



Prov. Perugia, 12/09/2013

Provincia – Ronconi (Udc) su declassamento Università di Perugia

Il drammatico scivolamento , secondo l’autorevole organismo QS World university rankings , dell’Università di Perugia, oltre il 650 esimo posto nel mondo, non ha più limite relegata ormai agli ultimissimi posti in Italia ed anche tra gli ultimi nel mondo, alla pari delle Università del terzo mondo- Afferma in una nota il Capogruppo dell’Udc in Consiglio Provinciale Maurizio Ronconi - C’è solo da rabbrividire nel paragonare quello che era sino a qualche anno fa l’ateneo perugino e a come invece si sia ridotto. Ancora più drammatico assistere alla indifferenza rispetto a questo tracollo e alla battaglia senza fine per un rettorato che rischia davvero di essere l’atto finale di una gloriosa storia di più di 700 anni. Incommentabile la disattenzione da parte della comunità regionale, degli enti locali, della regione, che non fa sperare in alcunché di positivo. E’ evidente che la storia dell’Università di Perugia è il segno emblematico di un declino drammatico di tutta la regione”.


Foligno, 12/09/2013

Segni Barocchi, venerdì 13 settembre concerto dell’Orchestra Giovanile dell’Umbria

L’Auditorium San Domenico ospita venerdì 13 settembre, alle 21,15, il concerto dell’Orchestra Giovanile dell’Umbria: i giovani delle scuole comunali di musica di Foligno, Spoleto e Marsciano propongono “La musica della Serenissima Repubblica di Venezia”.
Il Festival Segni Barocchi, da sempre attento anche a ciò che emerge in Umbria, ha voluto inserire questo concerto nel proprio cartellone, proprio per costituire cassa di risonanza ad una importante realtà giovanile emergente.
La OGU (Orchestra Giovanile dell’Umbria) nasce con l’intento di valorizzare i migliori giovani studenti delle scuole comunali umbre, nella convinzione che queste ultime rappresentino una meravigliosa realtà e costituiscano un valore aggiunto alle istituzioni musicali già esistenti. La conferma è arrivata proprio con questa Orchestra che si è subito imposta come una delle più belle realtà musicali, dimostrando, nonostante la giovane età dei musicisti, una maturità interpretativa degna delle orchestre “senior”. Ha subito catturato l’attenzione di direttori d'orchestra e solisti di fama, che l’hanno voluta al loro fianco in importanti festival.
Il programma del concerto della OGU prevede l’esecuzione di brani di Canali, Vivaldi, e Tartini, compositori che hanno contribuito, anche se con tinte e spessori diversi, alla determinazione dell’estetica barocca in musica. Il biglietto d’ingresso è di 10 euro (8 per il ridotto).


Umbria, 12/09/2013

Mostra nazionale cavallo, assessore Cecchini: massimo impegno per evento che promuove intera Umbria

“La Regione Umbria conferma convintamente il suo sostegno alla Mostra nazionale del cavallo, tra le manifestazioni che meglio rappresentano e promuovono il settore dell’allevamento e con esso il tessuto agricolo e produttivo regionale e l’Umbria intera”. Lo ha sottolineato l’assessore regionale all’Agricoltura, Fernanda Cecchini, intervenendo stamani alla presentazione della 47esima edizione della Mostra nazionale del cavallo, che si terrà da venerdì 13 a domenica 15 settembre alla Fattoria Autonoma Tabacchi di Cerbara di Città di Castello. “La Mostra umbra, con la qualità che da sempre la contraddistingue – ha aggiunto – non ha subìto contraccolpi dalle generali difficoltà economiche né da quelle che hanno coinvolto associazioni rappresentative del settore. Se oggi è seconda solo all’analoga manifestazione di Verona, ha tutte le caratteristiche e le potenzialità per ambire a rafforzare ancora di più la sua posizione a livello nazionale. E in questa sfida sono pronte a sostenerla le istituzioni, a partire dalla Regione, Provincia di Perugia, Comune di Città di Castello, l’Associazione Mostra nazionale del cavallo, Camera di Commercio, imprese, istituti di credito, organizzazioni e tutti i soggetti che in questi anni hanno fatto sistema per la sua affermazione”. leggi tutto



Foligno, 11/09/2013

Concorso FICLU “La Fabbrica nel Paesaggio” - Edizione 2013

Istituito soltanto 4 anni fa a seguito di una felice intuizione di Gabriella Righi, all’epoca Presidente del Club UNESCO Foligno e Valle del Clitunno, il Concorso è già assurto ad evento di primaria importanza nel calendario annuale della FICLU. L’edizione in corso ne sta confermando la grande rilevanza assunta: 29 i club e i centri UNESCO partecipanti, altrettante le “Fabbriche” candidate, 12 le regioni rappresentate. Tale successo è determinato dalla crescente condivisione degli obiettivi che il Concorso si prefigge, la diffusione cioè della cultura del territorio e del paesaggio: come recita il Bando, “… nella consapevolezza che lo sviluppo sostenibile è fondato sul rapporto equilibrato tra i bisogni sociali, l'attività economica e l’ambiente”; “… che il paesaggio coopera all’elaborazione delle culture locali e rappresenta una componente fondamentale del patrimonio culturale ed economico, contribuendo al benessere e alla soddisfazione degli esseri umani e al consolidamento dell’identità nazionale”. Obiettivi resi ancor più sentiti dalla campagna di educazione allo sviluppo sostenibile promossa quest’anno dalla Commissione nazionale Italiana per l'UNESCO, titolata: "I paesaggi della bellezza dalla valorizzazione alla creatività".
Il Concorso è rivolto a operatori “che hanno attivato iniziative e progetti dimostrando una particolare sensibilità nei confronti del Paesaggio”. Novità dell’Edizione 2013 è l’istituzione di due sezioni: la prima riservata a imprenditori privati che hanno realizzato o ristrutturato la sede della propria attività; la seconda riservata ad amministrazioni e istituzioni che hanno promosso e attuato iniziative di utilità pubblica e sociale nel campo della pianificazione e gestione del territorio nel rispetto del Paesaggio. leggi tutto


Montefalco, 11/09/2013

Sesto posto nazionale per il gruppo Musici e Sbandieratori di Montefalco a Sanremo

Secondo posto nell’esibizione dei musici, con tanto di “titolo” di vice campioni d’Italia; settimo posto per la piccola squadra, ottavo per la grande squadra e dodicesimo per la coppia. Sono questi i risultati ottenuti dal Gruppo Storico dei Musici e degli Sbandieratori Città di Montefalco, presieduto da Alberto Angeli, nei giorni del 6, 7 ed 8 settembre a Sanremo, in occasione della XXXII^ Parata Nazionale della Bandiera, organizzata dalla Lega Italiana Sbandieratori. Risultati, questi, che hanno permesso alla squadra montefalchese di classificarsi al sesto posto a livello nazionale come miglior gruppo. “Voglio rivolgere un plauso a tutti i gareggianti – ha commentato l’assessore Daniela Settimi – da parte dell’amministrazione comunale a nome dell’intera città: Fabrizio Venturi, Chianella Serena, Rivaroli Marco, Picchiantano Cristian, Moretti Matteo, Casciola Matteo, Pioli Riccardo, Pioli Leonardo, Scacaroni Cortelli Leonardo, Scacaroni Daniele, Bravi Giovanni, Lubricchio Emanuele, Schienalunga Federica, Propersi Simona, Albi Vairo, Lubricchio Riccardo, Guazzarotto Daniele, Falcinelli Luca, Croci Samantha e Mastrofabi Federico. leggi tutto


Foligno, 11/09/2013

Segni Barocchi - Delegazione francese ricevuta in Comune

A Foligno in occasione del concerto ”La Victoire de Milan”, interpretato dall’ensemble Correspondances che si terrà stasera all’Auditorium San Domenico nell’ambito di Segni Barocchi, una delegazione francese, composta da rappresentanti del Festival Musique et Memoire che collabora con la rassegna folignate, è stata ricevuta stamani in Comune dal sindaco di Foligno, Nando Mismetti.
La delegazione era composta da Fabrice et Françoise Creux, che rappresentano l'Associazione ADDIM 70 (Association départementale pour le développement et l'initiative de la musique et de la danse en Haute-Saône), Fabrice ne è direttore ed è direttore artistico oltre che creatore del Festival Musique et Mémoire. Inoltre era presente Virginie Luthringer, responsabile del progetto di cooperazione per il Gal Pays des Vosges Saonoises. Questa delegazione è venuta in visita a Foligno in merito al progetto “Itinerari e festival barocchi” organizzato dal Comune di Foligno - Segni Barocchi Foligno Festival, in collaborazione con il Gal Valle Umbra e Sibillini, il Gal Pays des Vosges Saônoises, il Gal Pays du Lunévillois e le associazioni che organizzano i festival barocchi francesi impegnati nel progetto. In particolare sono venuti per assistere al concerto di stasera dell'Ensemble Correspondances, promosso in collaborazione con il Gal Valle Umbra e Sibillini e il Festival Musique et Mémoire. In seguito hanno visitato, oltre a Palazzo Trinci, il museo della stampa, l'oratorio della Nunziatella e l'Auditorium San Domenico.


Perugia, 11/09/2013

Primo progetto in Italia per il recupero dei malati di gioco, vittime dello stalking e mobbing attraverso i cavalli salvati dal macello, strappati dalle corse clandestine e maltrattamenti

Iglesias, campione del trotto sarà il testimonial. Guasticchi: “Dagli animali una risposta innovativa per ridare serenità a tante famiglie”

Al “trotto” o “galoppo” per uscire dal tunnel della dipendenza dal gioco, dai traumi psicologici del mobbing e dallo stalking riacquistando autorevolezza e voglia di vivere. Cavalli strappati dal macello, dalle corse clandestine, vittime di maltrattamenti e abbandoni diventano ora i tutor più fedeli degli irriducibili delle video-slot, Gratta e Vinci e gioco d’azzardo compulsivo che decidono di dare un calcio alla rincorsa forsennata di un guadagno facile, che troppo spesso si trasforma in tragedia. leggi tutto


Bevagna, 11/09/2013

Corsa ciclistica “Palmieri” – L’Amministrazione comunale di Bevagna replica all’opposizione: “Sterili polemiche invece di godere tutti insieme per la riuscita della manifestazione sportiva”

Il grande successo dell’edizione della corsa ciclistica intitolata alla Medaglia d’oro P. Palmieri non è andato proprio giù all’opposizione bevanate che pensa di ottenere consensi gettando discredito sull’Amministrazione comunale. È vero, lo scorso anno la competizione ciclistica non si è fatta. Il bilancio del Comune non lo consentiva, così come non lo consentì negli anni 1992 e 1993 quando sui banchi della maggioranza figurava l’attuale capogruppo dell’opposizione. Allora tutti compresero, oggi sembra di no. Evidentemente qualcuno ha la memoria corta, ma non tutti per fortuna, visto che anche autorevoli rappresentanti di “Bevagna Viva” non sembrano aver condiviso gli attacchi immotivati e ingiustificati all’Amministrazione comunale rispetto a una manifestazione sportiva che ha avuto, tra i tanti, il merito di unire la nostra comunità per una giornata di autentica festa. Chiedere poi come farà il Comune a fronteggiare i costi dell’edizione 2013 della Corsa è in tale contraddizione con la precedente accusa di non essere riusciti a realizzare la gara dello scorso anno che lascia sconcertati. La risposta è semplice: si è potuto fare perché le risorse sono state trovate. C’è a questo punto da chiedersi se il tentativo non proprio originale del divide et impera (dividi e domina) abbia un senso di fronte a un evento sportivo così significativo. Il citare l’ex sindaco come antagonista o addirittura “bersaglio politico” può avere un senso per i nostri cittadini? leggi tutto


Foligno, 11/09/2013

Segni Barocchi dà spazio al cinema con “I colori della passione”. Giovedì 12 settembre al Supercinema

Anche quest’anno Segni Barocchi dedica un proprio spazio al cinema: “I colori della Passione” di Lech Majewski è il titolo del film interpretato dagli attori Rutger Hauer, Michael York, Charlotte Rampling, Joanna Litwin, Oskar Huliczka che verrà proiettato giovedì 12 settembre alle 17,30 e alle 21,30, nella Multisala Supercinema. Il film, presentato da Roberto Lazzerini, è ispirato al dipinto del 1564 “Salita al Calvario” del pittore fiammingo Pieter Bruegel il Vecchio, e vuole essere un’occasione di contemplazione e di meditazione sulla sofferenza di Cristo. Il grande pittore completa la tela dove la Passione di Cristo è ambientata nelle Fiandre del suo tempo, oppresse dagli invasori. I persecutori sono spagnoli e il Bruegel, interpretato da Rutger Hauer, osserva la loro protervia denunciandola nel quadro. Carel van Mandel, primo biografo di Bruegel agli inizi del Seicento, lo definisce “pittore dei contadini” intendendo con ciò sottolineare sia le origini che il soggetto preferito dall’artista e questa lettura dell'opera impedirà una sua completa messa in luce sino alla fine dell’Ottocento. leggi tutto


Umbria, 11/09/2013

Por 2007-2013 . Convenzione siglata tra Gepafin e Banca Popolare di Spoleto. 11 milioni di euro per i servizi finanziari delle Pmi

Gepafin, in qualità di capofila dell’Associazione temporanea d’imprese Prisma 2, costituita da Zernike Meta – Ventures, Fidimpresa Umbria, Fidindustria Umbria, Co.Se.Fi.r., Consorzio Umbria Fidi, CO.FI.RE. Umbria, Co.Re.Fi. Cooperativa Regionale Fidi, Umbria Confidi, APIFIDI Umbria, ha sottoscritto nei giorni scorsi, con la Banca Popolare di Spoleto il contratto di cofinanziamento della misura prevista dalla Regione dell’Umbria per la gestione dei fondi destinati ai Servizi finanziari alle PMI previsti dall’Attività «c2» del POR FESR 2007- 2013.
“Questa convenzione, hanno dichiarato il presidente Salvatore Santucci ed il direttore Marco Tili di Gepafin, mette a disposizione del sistema delle piccole e medie imprese importanti risorse destinate alla capitalizzazione ed al finanziamento delle piccole e medie imprese regionali. Infatti il versamento di 3 milioni di euro da parte della Banca Popolare di Spoleto consente di attivare ulteriori 8 milioni di euro circa di fondi strutturali della Regione Umbria. Degli 11 milioni di euro complessivi, 5 milioni saranno destinati ad operazioni sul capitale di rischio e 6 milioni per rilasciare garanzie che permetteranno di attivare circa 12-13 milioni di finanziamenti bancari”.
I finanziamenti saranno destinati a sostenere programmi d’investimento, prestare garanzie ai soci per finanziamenti finalizzati ad aumenti di capitale sociale ed anche per il consolidamento di passività bancarie e rinegoziazione di prestiti bancari o per coprire fabbisogni di capitale circolante. Potranno essere richiesti direttamente presso gli Sportelli Bancari e/o presso Gepafin ed il sistema regionale dei Consorzi Fidi che li garantiranno. leggi tutto


Perugia, 11/09/2013

Villa Umbra: Corso sulle novità introdotte nel mercato del lavoro in Italia, tra incentivi all’assunzione dei giovani, tipologie contrattuali e stabilizzazioni

La Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica ha programmato una giornata di approfondimento, prevista per il giorno 13 settembre alle ore 9, sulle ultime misure urgenti per il rilancio dell'occupazione introdotte dal Decreto-Legge n. 76/13 e convertito in Legge n. 99/2013.
Il docente del Corso sarà Marco Lai, esperto in diritto del lavoro.
Questi i principali argomenti che saranno approfonditi durante la giornata: la riforma del lavoro tra modifiche ed implementazioni, in modo particolare sarà fatto il punto sul mercato del lavoro in Italia, gli effetti della riforma "Fornero" e la legge n.99/2013, in particolare gli incentivi per l'assunzione dei giovani. Durante la seconda parte della giornata l’attenzione si focalizzerà sulle novità introdotte per le vari tipologie contrattuali (tra cui contratto a termine, collaborazioni a progetto, lavoro intermittente e lavoro accessorio). Il Corso si concederà analizzando le recenti misure per le "stabilizzazioni nelle Pubbliche Amministrazioni.”


Foligno, 11/09/2013

Stefania Filipponi (Impegno Civile) interviene riguardo al recupero crediti di Vus Spa nei confronti del Comune di Spoleto

Ill.mo Sig.Presidente della Valle Umbra Servizi S.p.A.
Avv. Maurizio Salari
Via Antonio Busetti, 38/40
- 06049 Spoleto (PG)

e.p.c. Al Sindaco del Comune di Foligno

La sottoscritta Consigliere del Comune di Foligno - capogruppo di Impegno Civile - è venuta a conoscenza che la Soc. VUS SPA vanta, nei confronti del Comune di Spoleto, un credito di € 6.200.000,00, che potrebbe essere difficile recuperare stante la situazione economico-finanziaria dell’ente debitore.
Trattandosi di società con capitale interamente pubblico, VUS SPA è soggetta, oltre che al controllo analogo, alla giurisdizione della Corte dei Conti, per la cui consolidata giurisprudenza sussiste danno erariale qualora il mancato recupero forzoso delle somme dovute, determini la perdita del diritto di credito. leggi tutto


Umbria, 11/09/2013

Scuola - Anno scolastico 2013-14, l’augurio di buon lavoro della Presidente Marini

Per l’apertura dell’anno scolastico 2013-2014, la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha inviato una lettera alle Studentesse e agli Studenti in Umbria, al Direttore Scolastico regionale, ai Dirigenti CSA, ai Dirigenti Scolastici, agli Insegnanti e a tutto il Personale tecnico e ai Collaboratori della scuola. Di seguito il testo:

Carissimi Ragazzi e Ragazze, Gentile Direttore,
Dirigenti, Insegnanti e Personale delle Scuole umbre,
desidero rivolgere a voi tutti, a nome mio e dell’intera Giunta regionale, un cordiale saluto ed i più sinceri auguri di buon lavoro per l’inizio del nuovo anno scolastico.
L’apertura del nuovo anno scolastico è un momento emozionante, importante e intenso, perché trasmette fiducia nel futuro di cui tutti voi, che ogni giorno vivete la preziosa avventura dell’educazione e della formazione, siete protagonisti. È al tempo stesso occasione per riflettere sull'importante ruolo che la scuola è chiamata a svolgere nella società contemporanea. leggi tutto


Foligno, 10/09/2013

Giustizia – La lettera dei sindaci di Foligno, Assisi, Città di Castello e Todi ai presidenti dei tribunali: “Disponibilità per l’utilizzo delle attuali sedi giudiziarie”

Riconfermano la propria disponibilità “per fare in modo che gli immobili, attualmente adibiti a sedi di sezioni distaccate di Tribunali, possano essere ancora utilizzati per lo svolgimento dell’attività giudiziaria e, in particolare, dal Tribunale di Perugia che, in questa delicata fase di transizione, si trova ad affrontare una complessa riorganizzazione”. E’ la posizione congiunta espressa in una lettera inviata dai sindaci di Foligno, Nando Mismetti, di Assisi, Claudio Ricci, di Città di Castello, Luciano Bacchetta e di Todi, Carlo Rossini, al presidente della Corte d’Appello di Perugia, Wladimiro De Nunzio, al presidente del Tribunale di Perugia, Aldo Criscuolo, al presidente del Tribunale di Spoleto, Emilia Bellina, oltre che alla presidente della giunta regionale, Catiuscia Marini. Nella lettera si sottolinea che “in riferimento alla riorganizzazione degli uffici giudiziari, che sta trovando concreta attuazione proprio in questi giorni, con notevoli disagi sia per i cittadini sia per gli operatori della giustizia, con la presente si intende riconfermare la disponibilità già espressa dai Comuni di Foligno, Assisi, Città di Castello e Todi e ribadita tempo fa dalla stessa Presidente della Regione Umbria. A tal fine, si manifesta la disponibilità dei citati Comuni a farsi carico delle spese di funzionamento e di gestione degli immobili stessi per tutto il periodo necessario a completare una organizzazione idonea a soddisfare le giuste esigenze dei cittadini e di tutti gli operatori. leggi tutto


Perugia, 10/09/2013

Festambiente Umbria ai Giardini del Frontone il 14 e il 15 settembre

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione di FestAmbiente Umbria, il Festival regionale di Legambiente che si svolgerà i giorni 14 e 15 settembre. Il Sindaco Boccali ha espresso la soddisfazione del Comune di Perugia per la nascita, anche in Umbria di questa festa che vedrà la sua edizione zero a Perugia presso i Giardini del Frontone. Tali iniziative – ha dichiarato Boccali – contribuiscono al recupero e alla valorizzazione delle città e raccolgono la capacità di mobilitazione dei cittadini e delle cittadine. Il Comune di Perugia, oltre ad aver patrocinato l’iniziativa ha accettato la sfida di sperimentare almeno per un giorno una grande zona 30 km/h. Il 14 settembre, all'interno dei 360 ettari del centro storico di Perugia, la velocità massima consentita sarà di 30 km orari, allo scopo di favorire la mobilità di pedoni e ciclisti ed il Capoluogo umbro sarà per un giorno la città con la più ampia zona30 del centro Italia. Certo sarà un'iniziativa soprattutto simbolica – ha dichiarato Alessandra Paciotto, Presidente regionale di Legambiente – ma sicuramente sufficiente a dimostrare che a 30 km/h le strade cittadine sono più sicure, la qualità dell'aria migliore, con meno gas di scarico, e si dà un contributo importante alla salute pubblica. Il tema della mobilità – ha dichiarato l’Assessore Roberto Ciccone - è centrale per le città e il Comune, già da tempo, lavora in questa direzione. leggi tutto



Foligno, 10/09/2013

Presentata la XIX stagione dei concerti “Gioventù musicale di Foligno”

Accrescere l’amore per la musica dei giovani, in particolare nelle scuole, attraverso la conoscenza di generi, stili e forme musicali: è l’obiettivo della Società dei Concerti “Associazione Gioventù Musicale Foligno” che propone la XIX stagione dei concerti attraverso il progetto “Guida all’ascolto”. Il progetto – illustrato stamani dal presidente e dal direttore artistico della manifestazione, maestro Giuseppe Pelli – prevede dieci concerti mattutini all’Auditorium San Domenico, rivolti ai giovani. La stagione si apre con il concerto di inaugurazione lunedì 30 settembre alle 11. Sono di scena i giovani fisarmonicisti vincitori nelle varie categorie del concorso internazionale ‘Luciano Fancelli’. In dicembre, a conclusione delle celebrazioni verdiane, sono previsti due concerti nell’ambito del bicentenario della nascita del grande musicista. Sabato 14 dicembre, alle 21, concerto straordinario dell’orchestra sinfonica giovanile del Conservatorio di Perugia, diretta dal maestro Carlo Palleschi che eseguirà la Messa da Requien di Giuseppe Verdi. Sabato 21 dicembre recital di Marta Vulpi, soprano, artista solista all’Accademia di Santa Cecilia, che, in occasione del concerto degli auguri, eseguirà celebri arie tratte da Rigoletto, Trovatore, La Traviata. leggi tutto


Foligno, 10/09/2013

Il messaggio del sindaco Mismetti agli studenti per il nuovo anno scolastico

In occasione del nuovo anno scolastico che si apre domani il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ha rivolto un messaggio agli studenti, ai docenti e al personale degli istituti scolastici. “A nome mio e dell’intera giunta comunale, desidero rivolgere a voi tutti un cordiale saluto e i più sinceri auguri di buon lavoro per questo nuovo anno scolastico. Il periodo che stiamo attraversando è particolarmente complesso. Il mio auspicio è che il generale clima di sfiducia che si respira oggi in Italia non scoraggi voi giovani, facendovi temere per il vostro futuro. Stiamo vivendo tempi difficili, ma dobbiamo tenere duro e guardare avanti impegnando i nostri talenti e mobilitando le nostre energie migliori per ridare speranza al nostro Paese. Per questo vi invito ad affrontare con entusiasmo e impegno il nuovo anno scolastico, certi che formazione e cultura siano il miglior investimento per il vostro domani e il primo passo per costruire una società migliore.
Un particolare saluto va ai dirigenti e agli insegnanti: nonostante i disagi per il difficile contesto in cui siete costretti ad operare, vi invitiamo ad essere sempre vicini ai ragazzi e a portare avanti con fiducia e passione il vostro fondamentale ruolo di educatori.
In queste ore, giungono notizie finalmente rassicuranti per la scuola italiana: il Governo, dopo anni di tagli al settore della formazione, ha varato un pacchetto di misure per rendere il sistema scolastico nazionale più moderno e funzionale alla formazione dei nostri ragazzi. Accogliamo con soddisfazione questo atteso provvedimento, che, tra le varie misure, prevede fondi per il diritto allo studio, contro la dispersione scolastica e per l’assunzione di personale docente e ausiliario, e, da parte nostra, continueremo a lavorare per sostenere il mondo dell’istruzione come risorsa importante per uscire dalla crisi. leggi tutto


Montefalco, 10/09/2013

Enologica34 Alle radici del Sagrantino. Identità, longevità, territorio a Montefalco dal 20 al 23 settembre

Enologica34 è l’evento dedicato al Sagrantino, una delle DOCG più importanti d’Italia,
e si terrà a Montefalco dal 20 al 23 settembre 2013. Propone una straordinaria serie di iniziative
per il grande pubblico, per gli addetti ai lavori e per la stampa specializzata: degustazioni guidate
da alcune grandi firme della critica enologica italiana, convegni, educational, laboratori,
cooking show di chef prestigiosi, eventi in cantina e tanto altro, tra cui il “Gran Premio del Sagrantino”.
Sono 30 le cantine produttrici di Montefalco Sagrantino che parteciperanno all’evento.
Identità, longevità, territorio: sono queste le tre parole chiave di Enologica34, il più importante evento dedicato al Sagrantino che torna a Montefalco nei giorni 20, 21, 22 e 23 settembre prossimi. leggi tutto



Umbria, 10/09/2013

Apertura scuola – Guasticchi e Porzi, “Il migliore investimento sul futuro”

Vacanze finite per gli studenti umbri che domani, mercoledì 11 settembre torneranno sui banchi di scuola per un nuovo anno scolastico. Il presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi, insieme all’assessore Donatella Porzi fanno gli auguri agli alunni per questo percorso. “Il giorno in cui si torna a scuola è, nei ricordi di ognuno, un momento di felicità e di incoraggiante ripresa dei rapporti con quegli amici e quei compagni che piano piano cominciano a diventare sempre più parte integrante della vita di un adolescente e di fatto misurano il grado di maturità che, anno dopo anno, si conquista con lo studio, tra successi e insuccessi della vita scolastica – hanno detto. Animati dalla precisa volontà di rivolgere un augurio in questi termini, positivi e rassicuranti anche per chi è meno disposto ad affrontare una carriera scolastica, sentiamo tuttavia quanto sia necessario riflettere, insieme con gli studenti e con le loro famiglie, sul senso di disagio che incrina l'avvio del nuovo anno scolastico nel momento in cui, da alcuni anni ormai, esso coincide con il permanere di uno stato di crisi economica di enorme impatto sociale. Certo, è pur sempre dalla scuola, dall'istruzione professionalizzante, dalla creazione di un bagaglio culturale aggiornato e competitivo che si può sperare di guadagnare quella ripresa del sistema produttivo che oggi, in molti casi, svilisce e relega in un angolo chi ha compiuto il sacrificio, economico e morale, di anni e anni di dura formazione intellettuale. leggi tutto


Trevi, 10/09/2013

Trevi, servizi scolastici: nuove modalità e sostegno agli studenti meno abbienti

Il sostegno alle famiglie degli studenti meno abbienti, la manutenzione ordinaria dei plessi scolastici tutti conformi al cento per cento alla rigida normativa antisismica, l’organizzazione dei servizi di mensa e trasporto scolastici, i progetti per l’integrazione degli alunni in condizioni di svantaggio, la promozione di attività extracurricolari nel piano dell’offerta formativa per l'ulteriore qualificazione dell’istruzione, sono gli obiettivi che la giunta comunale ha ribadito nel corso dell’ultima seduta.
"L’Amministrazione, ha spiegato il Sindaco Bernardino Sperandio, è fortemente impegnata a garantire la qualità dell’offerta formativa e di tutto il complesso sistema scolastico; a causa dei tagli nei trasferimenti statali - che scelleratamente non hanno risparmiato le politiche per l'istruzione - e la soppressione dell’Imu, siamo costretti a fare i conti con l’ineludibile esigenza di rivedere tutto il sistema di copertura dei costi ingenti per la refezione scolastica e il trasporto." leggi tutto



Umbria, 10/09/2013

Umbria ai primi posti al TAV a Montecatini

Il settore giovanile Umbria, CAS Umbria, ha partecipato lo scorso fine settimana, presso il Tav Montecatini Pieve a Nievole, PT, al Campionato Italiano Settore Giovanile per e categorie
Esordienti,Giovani Speranze, ed Alievi,mentre per la categoria Juniores alla Coppa Italia.
Protagonisti 302 giovani tiratori. Tre gare distinte, una per ciascuna delle tre discipline olimpiche, Fossa Olimpica, Skeet e Double Trap. Per la Fossa Olimpica, la disciplina più ambita e importante, il primo posto,medaglia d’oro per la categoria Junior, è andato al diciassettenne trevano, Alessio Franquillo: il secondo posto, medaglia d’argento, lo ha conquistato il diciottenne di Norcia Leonardo Franceschini.
Tra le donne si sono distinte: Aquilini Federica, di Terni, per la categoria Junior Femminile, Rossi Fiammetta, di Montefalco. Per la categoria Allieve Femminile, conquistando la medaglia d’argento 2° gradino del podio per la prima e la medaglia di bronzo, 3° gradino del podio per la seconda.
Per la disciplina double trap il gradino piu’ alto del podio, medaglia d’oro e’ andato al tredicenne Doupre De Foresta Jacopo .
Era presente il senatore Luciano Rossi Presidente della Federazione Tiro a Volo (Fitav).



Umbria, 10/09/2013

Lavoro - A Villa Umbra un corso sulle misure urgenti per il rilancio dell'occupazione alla luce dell’ultimo Decreto Legge

Le ultime novità normative, presentate in questi giorni dal Governo in tema di misure urgenti per il rilancio dell'occupazione, alla luce del Decreto-Legge n. 76/13 convertito in legge n. 99/2013, saranno l’argomento della prima, di una sequenza di giornate formative, organizzate per il mese di settembre dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Il docente del Corso, previsto per il giorno 13 settembre alle ore 9, sarà Marco Lai, esperto in diritto del lavoro.
La seconda attività formativa, organizzata per il giorno 18 settembre, farà chiarezza sulla Legge n. 98 del 9 agosto 2013, “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia”. Il docente sarà Matteo Barbero, avvocato e dottore di ricerca in diritto pubblico
Stefano Fantini, Consigliere TAR Umbria e Roberto Camporesi, Componente commissione “Governance delle Partecipate” del CNDCEC Roma, consulente enti locali e società partecipate – approfondiranno, il giorno 27 settembre, la governance sulle società ed organismi partecipati: gli adempimenti, le dismissioni e gli affidamenti in house providing. Le novità, le scadenze e le evoluzioni interpretative. leggi tutto


Foligno, 09/09/2013

Festa dello sport, Mancini: “Iniziativa ben riuscita”

“Soddisfazione” per l’esito della Festa dello Sport che si è svolta a Foligno (6-8 settembre) è stata espressa dall’assessore allo sport, Stefania Mancini. “L’iniziativa è ben riuscita, al di là dell’inaugurazione della piscina comunale - ha detto l’assessore – e il polo sportivo, con la presenza di tante associazioni sportive che hanno illustrato le varie discipline, ha attirato molte persone, tra appassionati, sportivi e semplici curiosi. Il nostro obiettivo era proprio quello di raggiungere un gran numero di persone per promuovere lo sport e gli impianti presenti in città”.


Foligno, 09/09/2013

Cresce la mobilità elettrica in Umbria: firmato il protocollo d’intesa tra Regione Umbria, Enel e tredici comuni

La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, l’amministratore delegato e direttore generale di Enel, Fulvio Conti, insieme ai sindaci di tredici Comuni umbri (Perugia, Terni, Foligno, Spoleto, Assisi, Gubbio, Città di Castello, Narni, Todi, Orvieto, Norcia, Cascia e Castiglione del Lago) hanno sottoscritto questa mattina a Perugia, nel Salone d’Onore di Palazzo Donini, un importante protocollo d’intesa sulla mobilità elettrica.
Obiettivo dell’accordo è quello di adottare misure per la promozione e l’incentivazione dell’uso di veicoli ecosostenibili, attraverso la realizzazione di una rete di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici innovativa, sicura e di semplice utilizzo.
“Questo progetto, così innovativo e ‘green’ – ha sottolineato la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini - ha preso il via già nei mesi scorsi, a testimonianza del fatto che in Umbria è forte la volontà ad innovare e, soprattutto, a mettere in atto azioni concrete tese alla sostenibilità ambientale, al risparmio energetico. leggi tutto



Foligno, 09/09/2013

“Scuole sicure” - 20 pattuglie della Polizia Provinciale per prevenire bullismo, spaccio e abuso di alcol – Fatto il punto sull’edilizia scolastica

Guasticchi: “Alunni sicuri in edifici sicuri”

Operazione “scuole sicure” dentro e fuori gli edifici. Alla vigilia dell’apertura dell’anno scolastico 2013-2014 la Provincia di Perugia si mobilita per garantire efficienza delle strutture e soprattutto tutela e sicurezza degli studenti e delle loro famiglie. “La Polizia Provinciale riprenderà da mercoledì 11 settembre, primo giorno di scuola, l'attività di controllo di fronte agli oltre 100 edifici scolastici del territorio”. E’ quanto ha dichiarato nel corso della conferenza stampa Marco Vinicio Guasticchi Presidente della Provincia di Perugia affiancato da: Piero Mignini assessore all’edilizia scolastica della Provincia di Perugia, Giuseppe Caputo dell’ufficio coordinamento intercomprensoriale Polizia Provinciale e Giampiero Bondi e Adriano Pelucca tecnici provinciali. “La popolazione scolastica per l’anno scolastico 2013/14, - ha spiegato Mignini - secondo i dati forniti dall’Ufficio Scolastico Regionale è pari a 28.503 studenti con un incremento di 139 unità rispetto all’anno precedente (28.364), mentre il numero delle classi formate è di 1.308 contro le 1.305 dello scorso anno. leggi tutto



Foligno, 09/09/2013

Segni Barocchi, concerto “La victoire de Milan”

È molto atteso il concerto proposto per mercoledì 11 settembre da Segni Barocchi all’Auditorium San Domenico, alle ore 21.15. Si tratta di un evento creato in collaborazione con il Festival Musique et Memoire, un “Invito alla Francia” nell’ambito del progetto “Itinerari e Festival Barocchi”. L’ensemble Correspondances, diretto da Sébastien Daucé presenta il concerto ”La Victoire de Milan. Storie sacre, messa e ‘Te Deum’ di Marc-Antoine Charpentier”, in onore di San Carlo Borromeo, che, nominato vescovo di Milano nel 1564, si adoperò a favore della popolazione colpita dalla peste. Si può pensare che Charpentier abbia affrontato questo argomento su richiesta di Maria di Guisa, sua mecenate.
Quest’anno ricorre, inoltre, il quattrocentesimo anniversario della grandiosa processione che si tenne a Foligno il 23 giugno del 1613 per la traslazione delle reliquie dell’arcivescovo di Milano. Il libro che ricorda quella processione, pubblicato quest’anno in edizione anastatica, sarà presentato il prossimo 18 settembre nell’ambito del festival Segni Barocchi.
Nel 2012 l’ensemble Correspondances ha avviato un lavoro di esplorazione dello straordinario repertorio delle storie sacre di Charpentier. leggi tutto


Trevi, 09/09/2013

Festivol, Trevi tra olio, arte, musica e papille: si parte!

Dal 1 al 3 novembre a Trevi torna Festivol tre giorni dedicati all’oro verde assaggi, degustazioni, visite ai frantoi

È partita la macchina organizzativa della 7° edizione di “Festivol - Trevi tra olio, arte, musica e papille” l’ormai consolidato appuntamento organizzato dal Comune di Trevi (Pg) reso possibile anche questo anno, grazie ai finanziamenti regionali concessi tramite il piano di sviluppo rurale 2007-2013.

Festivol, evento nato per celebrare l’olio nuovo e la prima spremitura, animerà la città di Trevi l’1, 2 e 3 di novembre. Anche quest’anno l’evento coinciderà con l’inaugurazione di Frantoi Aperti, la manifestazione regionale dedicata all’olio extravergine di oliva che si terrà in Umbria dal 1° novembre all’8 dicembre.

Dall’1 al 3 novembre il centro storico di Trevi sarà dunque palcoscenico di eventi e appuntamenti gastronomici che per un intero weekend avranno come unico e indiscusso protagonista l’Olio Extravergine di Oliva Dop Umbria. leggi tutto


Bevagna, 09/09/2013

Il Sindaco di Bevagna Analita Polticchia spiega perché la sua città non ha soddisfatto gli organizzatori di “Sagrantino Riders”

“Hanno chiesto a Bevagna di essere tappa ‘mangereccia’ a spese del Comune e degli operatori economici della città”
“Premesso che il mio unico obiettivo è quello di difendere gli interessi della comunità di Bevagna di cui mi onoro di essere il Sindaco, ritengo che sia necessario rispondere all’associazione privata avente sede a Montefalco, denominata “Sagrantino Riders” e presso di me rappresentata da Luca Cimati, per le accuse rivolte all’Amministrazione Comunale riguardo all’accoglienza, ritenuta inadeguata, ai motociclisti che hanno “pacificamente invaso l’Umbria”. L’organizzazione della manifestazione ha portato gli eventi “clou” in altre città del territorio chiedendo a Bevagna di mettere solamente a disposizione non soltanto il suo splendido e, sottolineo splendido, contesto storico-artistico-culturale, ma anche la disponibilità di offrire totale ospitalità a 450 motociclisti. Bevagna, in poche parole, nel tour dei riders sarebbe unicamente stata una tappa “mangereccia” a spese del Comune e degli operatori economici della città. Non credo che sia possibile continuare su questa linea. leggi tutto


Foligno, 08/09/2013

Grande successo per ‘la nevicata’ nella Notte Barocca

“L'ottava edizione della “Notte Barocca”, ideata da Segni Barocchi, sarà ricordata non solo per la doppia nevicata caduta nella rinnovata Piazza della Repubblica,a conclusione dello spettacolo “Sphères” della compagnia francese Remue Ménage,ma anche per aver battuto tutti i record di presenze nel centro storico di
Foligno”. Lo sottolinea in una nota Massimo Stefanetti, direttore artistico di Segni Barocchi Foligno Festival, rilevando il “grande successo anche per il concerto di Almalatina nella suggestiva corte di Palazzo Trinci e per le numerose iniziative programmate, dalla conferenza di Raffaele Riccio, alle mostre, alle visite guidate, alle proiezioni e agli spettacoli itineranti. Abbiamo fatto molto per consolidare Segni Barocchi con il progetto triennale “Itinerari e festival barocchi in Europa”, realizzato in collaborazione con il Gal Valle Umbra e Sibillini, ma se vogliamo che la “Notte Barocca” torni a volare, occorre trovare nuovi finanziamenti ricercando
nuovi sponsor, ma soprattutto attraverso una legge regionale specifica che attribuisca contributi definiti e ricorrenti ai festival che abbiano raggiunto una considerevole anzianità. Considerato lo sforzo che hanno dovuto affrontare, desidero ringraziare tutti coloro che hanno collaborato, ai diversi livelli,
per lo straordinario successo della “Notte Barocca” del 2013”.



Umbria, 07/09/2013

Sicurezza: a Spello il corso di formazione per la prevenzione degli infortuni organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica

Spello ospiterà, dal 16 settembre al 7 ottobre 2013, la seconda edizione del progetto Imprendosicuro, iniziativa realizzata dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica nell’ambito del protocollo d’intesa tra l’INAIL di Perugia, l’Assessorato alla Formazione Lavoro e Pubblica Istruzione della Provincia di Perugia , la Direzione Provinciale del Lavoro, la Camera di Commercio di Perugia, l ’ USL Umbria 1 e l’ INPS -Direzione Provinciale di Perugia.
“Imprendosicuro” è un progetto integrato di informazione e formazione per la sicurezza e per la prevenzione degli infortuni rivolto a nuovi imprenditori, non obbligati o soggetti loro stessi alla nomina del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione, e prevede open-day informativi e un corso gratuito di 21 ore in otto diverse località della provincia di Perugia. Il corso propone i contenuti minimi per la formazione dei datori di lavoro stabiliti dal D.Lgs. 81/08 e dall’accordo Stato-Regioni del dicembre 2011.
Il corso Imprendosicuro2 ha una durata di 21 ore, svolte in orario preserale, dalle 16.30 alle 19.30. Ai partecipanti che avranno verrà riconosciuto un attestato di frequenza rilasciato da parte della Provincia di Perugia, valido al fine di quanto previsto dall’art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008, che varrà anche come credito formativo per il successivo adempimento degli obblighi di legge in materia di responsabilità antinfortunistica.
Per maggiori informazioni è possibile partecipare all’open day di presentazione del corso che si terrà giovedì 12 settembre alle ore 18.00 presso la sala Petrucci, palazzo Comunale, Spello.

Per iscrizioni, Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica – tel 0755159702/738.


Foligno, 07/09/2013

Lettera degli avvocati di Foligno ad Annamaria Cancellieri Ministro della Giustizia

Gent.ma Sig.ra Dr.ssa Annamaria Cancellieri
Ministro della Giustizia
ROMA
e p.c.
Ill.mo Sig. Presidente
Corte di Appello di
PERUGIA
Ill.mo Sig. Presidente
Tribunale di
PERUGIA
Ill.mo Presidente
Ordine degli Avvocati
PERUGIA

Gli avvocati di Foligno oltre a ribadire la ferma contrarietà alla c.d. revisione giudiziaria, che crea gravi disagi ai cittadini e rischia addirittura di interrompere un servizio che dovrebbe essere concretamente accessibile e di prossimità, manifestano tutta la rabbia, il dispiacere e la preoccupazione per quanto verrà posto in essere a far data dal 13 settembre 2013, con la soppressione della sezione distaccata del Tribunale di Perugia.
Si è venuti, infatti, a conoscenza che, nell’impossibilità di utilizzare i locali del Tribunale di Perugia, tutto il contenzioso pendente (unitamente a quello delle altre quattro sezioni Gubbio, Città di Castello, Assisi e Todi) dovrà essere trattato presso “ la sede degli archivi comunali…” in fraz. Ponte San Giovanni, loc. Balanzano Via Simonucci snc. “… e ciò in attesa di ottenere la eventuale disponibilità e la funzionalità dei nuovi spazi assegnati al Tribunale.” (provvedimnto del 2.9.13 del Presidente del Tribunale di Perugia).
L’allarme che a gran voce gli avvocati di Foligno lanciano è motivato dal dato di fatto che, soltanto dieci giorni prima dell’entrata in vigore della riforma, si sia iniziato a tentare di programmare ed organizzare una complessa operazione di trasferimento di migliaia di fascicoli (circa 8.000) e di riorganizzare adeguati uffici giudiziari anche per lo svolgimento, ovviamente, delle già numerosissime udienze già fissate. leggi tutto


Umbria, 07/09/2013

Partito Comunista dell’Umbria sul 70° Anniversario dell’8 settembre 1943

In occasione della ricorrenza dell’8 settembre, 70° Anniversario dell’ufficializzazione dell’Armistizio del Governo Badoglio con gli Angloamericani, i comunisti umbri di CSP Partito Comunista sottolineano lo snodo che quell’evento rappresentò.
Dopo venti anni di Regime duro e repressivo, culminato con le Leggi Razziali del 1938 e poi con l’ingresso di un Paese assolutamente impreparato nella Seconda Guerra Mondiale per avere un “cosiddetto posto al sole”, i gerarchi fascisti, di fronte all’ormai certa sconfitta tedesca nel conflitto da essi scatenato, decisero di “silurare” Mussolini mettendolo in minoranza e da li a poco, fu firmato in gran segreto l’Armistizio per sganciare il Paese dall’alleanza con i nazisti.
Ma a quel punto, con le divisioni tedesche presenti sul suolo patrio, il nemico lo avevamo a casa e a quel punto, un Paese lanciato a capofitto nella terribile guerra, dovette subire le ritorsioni dei Tedeschi che traditi dal vecchio alleato, operarono terribili atrocità, stragi e razzie a discapito dei civili e dei cittadini inermi.
Noi comunisti ricordiamo l’Anniversario dell’8 settembre, per sottolineare che, con la fine dell’alleanza con i Tedeschi, nella successiva Guerra di Liberazione, che fece seguito alla Resistenza già ampiamente attiva, non è vero che nello scontro successivo tutti combatterono per lo stesso obiettivo e si trovarono sullo stesso piano. leggi tutto


Trevi, 07/09/2013

Movimento 5 Stelle di Trevi

Dopo le vibranti proteste degli attivisti del Movimento 5 Stelle di Trevi e di alcuni genitori durante l'assemblea pubblica dello scorso 2 Settembre nella quale l'Amministrazione Comunale illustrava le modalità di aumento delle tariffe della mensa per l'anno scolastico 2013/2014, sembra che la Giunta abbia fatto un passo indietro. Aspettiamo ancora una posizione ufficiale, sostiene il consigliere del M5S Simone Moretti dalla sua pagina FB "A seguito della scarsa chiarezza di comunicazione da parte dell'Amministrazione comunale durante l'assemblea di pochi giorni fa, preciso quanto segue ai genitori e a tutti i cittadini, dopo aver passato la mattinata in Comune per capire come stessero esattamente le cose: le tariffe della mensa non saranno toccate fino a fine anno, dal prossimo gennaio probabilmente (ancora non c'è certezza in merito, si attende l'assestamento di bilancio) scatteranno gli aumenti e la divisione in fasce di reddito. Il trasporto invece (bus gialli), che ha visto un aumento di 20 euro per chi ha un solo figlio (da 230 a 250 euro), è dovuto ad una decisione presa dal precedente Commissario poco prima di andarsene, di questo aumento il Sindaco non ne era a conoscenza ed è per questo che è stato erroneamente annunciato in assemblea che non c'erano stati aumenti locali ma solo sul trasporto gestito da Umbria Mobilità." leggi tutto


Valtopina, 07/09/2013

Valtopina - Artigianato & Arte – Taglio del nastro per la “XV Mostra del ricamo a mano e del tessuto artigianale”

Porzi: “Valtopina sempre più vetrina internazionale”

Al taglio del nastro della “XV Mostra del ricamo a mano e del tessuto artigianale”, le donne sempre protagoniste, tagliando il nastro e annodando le trame del ricamo. Oggi alla apertura della manifestazione erano presenti: Donatella Porzi assessore alla cultura della Provincia di Perugia, Danilo Cosimetti Sindaco di Valtopina, Maria Mancini presidente della ProLoco, Cinzia Tomassini ricamatrice, Flavio Lotti della Tavola della pace, Rita Zampolini assessore al comune di Foligno e l’ambasciatrice dello Zimbawe. La mostra rimarrà aperta fino all’8 settembre. “Questa esposizione è punto di riferimento per il ricamo ma anche messaggio di pace e solidarietà nei confronti delle donne africane che, grazie alla campagna Noppaw, nel 2011 sono state insignite del Nobel per la Pace. “I tanti espositori presenti dimostrano – ha detto Porzi - l’internazionalità di Valtopina che nel settore del ricamo sta diventando un esempio a livello italiano. Voglio ringraziare personalmente tutte le persone che lavorano per la riuscita di questo evento che è il risultato di un anno di attività. leggi tutto



Foligno, 07/09/2013

Segni Barocchi, domenica 8 settembre concerto a Serrone

Si sposta a Serrone il Festival Segni Barocchi: domenica 8 settembre, alle 18, si esibiranno “I Solisti Ambrosiani” nella chiesa di Santa Maria Assunta.
Tullia Pedersoli, soprano, Davide Belosio, violino barocco, Nicola Brovelli, violoncello barocco, Enrico Barbagli, organo, proporranno musiche di Buxtehude, Corelli, Purcell, Telemann, Vivaldi, Ziani, con il proposito di creare stimolanti “Suggestioni fra sacro e profano”. Si tratta di un viaggio in cui arcaiche sonorità divengono canto moderno ed espressivo. Dove, grazie ad un approccio che mette in primo piano l’arte dell’ornamentazione e dell’interpretazione, sacro e profano, nobili linee vocali e brio strumentale, vigore contrappuntistico e studiate dissonanze si mettono in gioco creando continui rimandi.
“I Solisti Ambrosiani”, guidati sin dalla loro fondazione dal primo violino concertatore Davide Belosio, si pongono da sempre come imprescindibile obiettivo della propria attività artistica il piacere di fare musica insieme, con un approccio che dà il giusto risalto ad ogni componente del gruppo, nella ricerca di un comune suono di taglio cameristico. I suoi componenti suonano strumenti d'epoca o ricostruiti secondo gli originali. L’Ensemble si esibisce in numerosi concerti, realizzando stagioni musicali in santuari, auditorium, monumenti storici, chiostri e ville d’epoca. Nel 2012 ha dato vita al “Festival Musica Sibrii - I Festival di Musica Antica del Seprio”, che ha ottenuto la Medaglia di Rappresentanza dal Presidente della Repubblica e i patrocini di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ministero dell'Interno, Presidenza del Consiglio dei Ministri (2013). Il “Carovana Barocca” è stato recensito molto positivamente da ClassicaOnline. Di recente pubblicazione un Cd monografico su Haendel.L’ingresso al concerto è libero.


Foligno, 07/09/2013

Fiera Santo Manno 15 e 16 settembre

La fiera di Santo Manno si terrà domenica 15 e lunedì 16 settembre. La manifestazione avrà luogo nell’area degli impianti sportivi di Santo Pietro.
Numerosi i commercianti ambulanti che esporranno le loro mercanzie con possibilità per i visitatori di trovare anche i prodotti tipici del territorio.


Bevagna, 07/09/2013

Bevagna – Bilancio fortemente positivo del Festival Federico Cesi “Musica Urbis”

Il sindaco Polticchia: “Il segreto del successo? Lavoro, entusiasmo, qualità, coesione”

Bevagna, fa un primo bilancio del Festival Federico Cesi “Musica Urbis” sul quale oggi, dopo trenta giorni di intensa programmazione, calerà il sipario. Infatti oggi il concerto “Planctus Mariae” Sacra rappresentazione su Laudi di Jacopone da Todi di Umbria a cura di Cantat Chorus & Ensemble, conclude gli appuntamenti dell’edizione 2013 del Festival. La kermesse, per la prima volta ospitata a Bevagna, tradizionalmente riconosciuta come città della musica, ha deliziato un pubblico variegato e appassionato, richiamato da tante città dell’Umbria da una proposta di altissima qualità . “Il bilancio – commenta il sindaco di Bevagna, Analita Polticchia - è fortemente soddisfacente per la città che ormai da decenni non vedeva un flusso tanto consistente di persone, ogni giorno della settimana, dalla mattina fino a notte inoltrata. Un successo conclamato e sotto gli occhi di tutti che ha qualificato la città e l'ha resa polo di attrazione per migliaia di turisti, tra i quali moltissimi stranieri, attratti non solo dalle bellezze e dalle tipicità del territorio, ma anche dal Festival garantendo almeno due eventi musicali al giorno, tutti i giorni per un intero mese, con nomi di richiamo nazionale e internazionale. Il tutto in perfetta armonia con le manifestazioni gastronomiche del territorio (che attirano un pubblico diverso) e con le realtà musicali, formative e creative locali”. Un arricchimento non solo culturale. “La manifestazione ha comportato trenta giorni di intenso lavoro per le realtà economiche locali – aggiunge il sindaco Polticchia – tenendo anche conto che le strutture ricettive hanno potuto contare sulla presenza in pianta stabile nei giorni della manifestazione di 150-200 persone impegnate nella macchina organizzativa del Festival”. Un valore aggiunto per la collettività, tanto più significativo se si considera il momento particolarmente difficile per le pubbliche amministrazioni, con i Comuni alle prese con bilanci ridotti all’osso. “Musica Urbis non ha praticamente pesato sulle casse comunali – spiega ancora il sindaco – grazie alla disponibilità degli assessorati che hanno messo a disposizione competenze e capacità mettendo in campo un capillare lavoro organizzativo, alla collaborazione entusiasta di tante associazioni cittadine e ai contributi di sponsor e degli stessi amministratori. Abbiamo in sostanza messo a sistema risorse umane, strutturali e immobiliari presenti nel nostro territorio ricco di tesori, storia e passioni autentiche per una realtà, quella bevanate, che non a caso ha ottenuto l’ambito riconoscimento di Comune Gioiello d’Italia. Un successo – conclude Polticchia - che premia gli sforzi profusi dall’amministrazione comunale e dall’intera collettività di Bevagna che da questa esperienza hanno consolidato la consapevolezza che lavoro, entusiasmo, qualità, coesione sono alla base di ogni successo”.


Foligno, 07/09/2013

Inaugurata piscina coperta comunale

“E’ stato realizzato un intervento di rilievo che ha reso la piscina comunale coperta più accogliente e soprattutto più sicura”. Lo ha detto il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, nel corso all’inaugurazione dell’impianto, chiuso da oltre un anno per la realizzazione di una serie di opere, anche a livello strutturale. Per l’assessore allo sport, Stefania Mancini, “si riconsegna ai tanti appassionati una piscina più bella e più funzionale”. I lavori compiuti dal Comune sono costati circa 495mila euro, di cui 285mila euro dal bilancio comunale e 210mila euro con un contributo statale. Da oggi fino a domenica – nel polo sportivo di Santo Pietro ma anche al ciclodromo, al circolo tennis di Porta Romana e al campo di calcetto in via Marconi - ci sarà anche la festa dello sport con la dimostrazione di tante discipline.


Foligno, 06/09/2013

Giustizia, Mismetti: “Per il Giudice di Pace fondi dal bilancio comunale”

“La soppressione delle sezioni distaccate dei tribunali sarà operativa dal 13 settembre ma per il Giudice di Pace il Comune di Foligno garantirà le risorse per il suo mantenimento”. Lo sottolinea in una nota il sindaco di Foligno, Nando Mismetti ricordando che “il nuovo sistema entrerà in funzione secondo la riorganizzazione territoriale prevista dalla nuova normativa. Ribadisco che il Comune di Foligno ha inviato al ministero della giustizia la delibera in cui si dà la propria disponibilità a garantire il mantenimento dell’ufficio del Giudice di Pace, essenziale presidio di giustizia per il territorio, accollandosi le spese per il servizio. Va quindi avanti questo percorso. È possibile che la sede dell’ufficio del Giudice di Pace venga collocata nell’attuale sede distaccata del Tribunale, visto che l’immobile è di proprietà del Comune di Foligno”.


Trasimeno, 06/09/2013

Umbria air show 2013 – Tornano al Trasimeno le Frecce Tricolori

Il 15 settembre spettacolo acrobatico nel lungolago nord di Castiglione. Guasticchi e Rossi: “Evento che risveglia l’orgoglio nazionale”

Per la terza volta in epoca recente le Frecce Tricolori torneranno a sorvolare le acque del Trasimeno. Nell’ambito dell”Umbria air show 2013”, domenica 15 settembre la Pattuglia acrobatica nazionale regalerà nuovamente emozioni al pubblico di Castiglione del Lago, dopo la sua ultima esibizione risalente al 2009. Frutto di una felice collaborazione tra l’Aereo Club Perugia, l’Aereo Club Serristori di Castiglion Fiorentino e l’Aereo Club Trasimeno, l’evento, presentato questa mattina in conferenza stampa nella sede della Provincia di Perugia, avrà luogo nel lungolago nord di Castiglione del Lago. Come spiegato dal direttore di manifestazione Oreste Martini, quello delle Frecce Tricolori sarà lo spettacolo che andrà a chiudere, nella giornata del 15 settembre, una lunga serie di esibizioni offerte da piloti alla guida di mezzi di Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Vigili del fuoco, Aeronautica militare. leggi tutto



Montefalco, 06/09/2013

La lettera autografa di Benozzo Gozzoli torna in città grazie al progetto Montefalco nel cuore

“Mercoledì 4 settembre è stata consegnata da parte della casa d'aste che ne gestiva l’assegnazione, la lettera di Benozzo Gozzoli a seguito dell'esercizio del diritto di prelazione da parte del Comune di Montefalco, nell’ambito del progetto dei braccialetti Cruciani ‘Montefalco nel cuore’. A renderlo noto è Daniela Settimi, assessore al turismo del Comune. “La lettera è ora custodita presso gli uffici del Comune di Montefalco – continua Daniela Settimi – In vista della presentazione ufficiale della lettera stiamo provvedendo al progetto per la realizzazione della teca dove verrà riposta e abbiamo già fissato un appuntamento con Mario Squadroni, dirigente della Soprintendenza archivistica per l’Umbria. Contestualmente stiamo organizzando l’evento di presentazione ufficiale della lettera che avrà luogo nel mese di ottobre, e costituirà un momento di grande importanza per la nostra città, che dimostra così di aver raggiunto un importante traguardo grazie ad un progetto per il territorio, realizzato attraverso il contributo della comunità cittadino, del gruppo tessile “Arnaldo Caprai”, che ha realizzato il bellissimo braccialetto, e del tessuto economico ed associativo, che ha risposto più che positivamente all’appello lanciato nei primi mesi dell’anno”. leggi tutto


Umbria, 06/09/2013

Integrazione socio lavorativa dei giovani disabili: firmato il protocollo tra Regione Umbria, Ufficio scolastico regionale e Anci Umbria

Favorire il processo di integrazione sociolavorativa dei giovani disabili attraverso la realizzazione di percorsi efficaci all’interno di istituzioni scolastiche: è l’impegno assunto oggi da Regione Umbria, Ufficio scolastico regionale e “Anci” (Associazione nazionale dei Comuni) Umbria che hanno sottoscritto a questo scopo un protocollo d’intesa che avrà validità di due anni, a partire dall’anno scolastico che sta per cominciare. L’accordo è stato firmato oggi a Palazzo Donini dalla vicepresidente della Giunta regionale e assessore al Welfare e Istruzione, Carla Casciari, per la Regione Umbria (a siglarlo sarà anche l’assessore regionale alla Sanità, Franco Tomassoni), dal presidente dell’Anci Umbria e sindaco di Perugia, Wladimiro Boccali, e dal direttore generale vicario dell’Ufficio scolastico regionale, Domenico Petruzzo.
“L’inclusione sociale e scolastica è fondamentale per le persone con disabilità che oggi incontrano sempre maggiori difficoltà nel trovare un’integrazione sociolavorativa al termine del percorso scolastico”, ha sottolineato l’assessore Casciari, illustrando le finalità del protocollo d’intesa. leggi tutto



Foligno, 06/09/2013

La figura del Generale Ferrante Gonzaga del Vodice

Il giorno 9 settembre 2013, alle ore 17,00, presso la Caserma Gonzaga sede del Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito, in occasione del 70° anniversario dell’Armistizio (8 sett. ‘43) e della morte per mano nazista del Generale Ferrante Gonzaga del Vodice (8 sett. ’43), sarà celebrata una cerimonia commemorativa per ricordare la figura dell’Alto Ufficiale decorato con Medaglia d’Oro al Valor Militare, ed a cui, nell’anno 1954 venne intitolata l’allora Scuola Allievi Ufficiali e Sottufficiali di Artiglieria (S.A.U.S.A.) oggi Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito.
Saranno presenti, accolti dal Comandante del Centro, Generale di Divisione Franco Primicerj, i due figli maschi del compianto Ufficiale e precisamente: il Principe Maurizio Ferrante Gonzaga del Vodice di Vescovato ed il Principe Corrado Gonzaga del Vodice. leggi tutto


Foligno, 06/09/2013

Libri scolastici, domande per il contributo dal 2 al 31 ottobre

Si comunica che l’ufficio servizi scolastici del Comune di Foligno accoglierà da mercoledì 2 a giovedì 31 ottobre le domande per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per alunni della scuola secondaria di primo e secondo grado per l’anno scolastico 2013/2014.
Possono richiedere il beneficio gli alunni residenti nel Comune di Foligno e appartenenti a famiglie con I.S.E.E. (Indicatore Situazione Economica Equivalente) non superiore a 10.632,94 euro. Coloro che hanno già completato l’acquisto dei libri devono allegare la spesa complessiva (scontrini fiscali con dichiarazione della cartolibreria) al modello di domanda. Si precisa che la richiesta del contributo si effettua informaticamente all’ufficio servizi scolastici in Piazza della Repubblica, al quarto piano. Sarà aperto al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12,30, il martedì e giovedì anche dalle 15,30 alle 17,30.


Foligno, 06/09/2013

“Manufatto in situ”, domenica 8 settembre la presentazione del laboratorio svolto

Si conclude domenica 8 settembre la settima edizione del workshop “Manufatto in situ” a Cancelli con la presentazione pubblica del lavoro svolto nel laboratorio-residenza. Il progetto, ideato e coordinato dall’associazione Viaindustriae, in collaborazione con la Comunanza Agraria di Cancelli, con il patrocinio e contributo del Comune di Foligno, nasce dalla volontà di rivitalizzare il territorio montano e il Parco per l’Arte in Cancelli, fonte e luogo d’ispirazione per la ricerca creativa contemporanea, attraverso un laboratorio di progettazione artistica nel paesaggio.
Il Parco per l’Arte in Cancelli di Foligno si è ripopolato con i giovani artisti e curatori provenienti da tutta Italia e dall'estero, con la guida del collettivo croato di Zagabria “What, how & for whom”. leggi tutto


Perugia, 06/09/2013

Eurochocolate 2013: al via le selezioni per oltre 600 giovani!

Da Venerdì 18 a Domenica 27 Ottobre si terrà la ventesima edizione di Eurochocolate Perugia e come ogni anno, si aprono le selezioni per lavorare all’interno della dolce kermesse.
Si ricercano oltre 600 ragazzi tra i 18 e i 25 anni per essere impiegati in qualità di standisti, promoter, animatori ed hostess addetti al pubblico, presso i numerosi punti vendita e palchi animazione firmati dalle più importanti aziende cioccolatiere italiane e internazionali, coinvolte in attività commerciali, ludiche e di degustazione gratuita!
É richiesta dunque una spiccata propensione a lavorare a contatto con il pubblico, cordialità, disponibilità ed una buona proprietà di linguaggio.
Per entrare a far parte dello Staff di Eurochocolate è necessario avere un’età compresa tra i 18 e i 25 anni e residenza e/o domicilio nella provincia di Perugia, quanto meno durante le date della manifestazione. leggi tutto


Bevagna, 06/09/2013

Allagamenti Bevagna – Caprini: “In fase avanzata lo studio idraulico di fattibilità”

Interrogazione di Bastioli su eventi eccezionali di marzo e giugno

È in fase avanzata lo studio idraulico di fattibilità su criticità e priorità della rete stradale del comune di Bevagna, colpita a più riprese da marzo a giugno 2013, da eccezionali eventi atmosferici. Lo ha reso noto l’assessore provinciale alla viabilità Domenico Caprini, rispondendo in Consiglio provinciale ad una interrogazione del consigliere dei Socialisti e Riformisti per l’Umbria Enrico Bastioli con la quale veniva chiesto di conoscere le iniziative in serbo per far fronte ai danni provocati dagli allagamenti dei mesi scorsi. In particolare, nel documento Bastioli faceva riferimento agli eventi del 31 marzo, che si sono abbattuti nel centro abitato di Bevagna, a quelli del 2 giugno, che hanno portato alla rottura degli argini dei fossi nella zona di Cantalupo-Limignano, e a quelli del 5 giugno con interessamento di nuovo del centro abitato di Bevagna. leggi tutto


Umbria, 06/09/2013

“Siria: costruiamo la pace”, striscione a palazzo Donini

Su iniziativa della Presidenza della Regione Umbria questa mattina, venerdì 6 sttembre, sulla facciata principale di Palazzo Donini, a Perugia, è stato installato uno striscione con su scritto “Siria: costruiamo la pace”.
“Abbiamo a disposizione gli strumenti della politica, del dialogo, del ruolo della comunità internazionale e dei suoi organismi, li dobbiamo usare ed evitare l'uso delle armi fermando anche quelle dei militari siriani di Assad. Quello che rischia di accadere in Siria potrà compromettere anche la sicurezza e la stabilita dell'Europa e dell'Italia porta del mediterraneo. Serve un ruolo del nostro Paese e dell'Unione europea, attivo e positivo”. È quanto ha scritto la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, sul suo profilo Facebook, in riferimento alla grave crisi siriana.



Foligno, 06/09/2013

A Foligno il Trofeo Grifo Latte, prova ufficiale della Quintanella

Appuntamento con i giovani cavalieri domenica 8 settembre in piazza san Domenico.
Il Gruppo Grifo Agroalimentare sostiene la manifestazione dedicata ai bambini

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il “Trofeo Grifo Latte”, in occasione delle prove ufficiali della Quintanella di Scafali. Come da tradizione, infatti, anche per il 2013, il Gruppo Grifo Agroalimentare sostiene l’appassionante gara dedicata ai giovani cavalieri che, in sella alle loro biciclette, ricalcano le prove della Quintana sfidandosi nell’infilare gli anelli tenuti dalla statua del dio Marte, sul tradizionale “percorso a 8”. L’appuntamento, al quale presenzierà Giuseppe Alessandri, consigliere del Gruppo Grifo Agroalimentare, è a Foligno, in piazza san Domenico, domenica 8 settembre, con la competizione e le premiazioni previste in serata, a partire dalle 21. leggi tutto


Deruta, 06/09/2013

Ceramica artistica: La Regione lancia da Deruta le sfide del progetto Ceramica made in Umbria

Ripartire dalla cultura del “fare” e “saper fare”, dal grande patrimonio rappresentato dalla secolare tradizione della ceramica artistica e da quel capitale diffuso di centinaia e centinaia di piccole e piccolissime imprese su cui si è costruita la crescita dell’Umbria, con la capacità di innovare i prodotti e di saperli posizionare nei nuovi mercati globalizzati. L’assessore regionale all’Economia, Vincenzo Riommi, ha sintetizzato così le sfide inedite del progetto “La ceramica Made in Umbria” nel corso della presentazione che si è svolta non a caso a Deruta, in una sala del Museo regionale della ceramica gremita di operatori del settore, rappresentanti delle associazioni di categoria, docenti del Liceo Artistico “Alpinolo Magnini” e dell’Istituto italiano di Design, numerosi i giovani, a poca distanza dalle fornaci San Salvatore appena restaurate che confermano la millenaria tradizione artistica della ceramica a Deruta e in Umbria.
“A Deruta – ha detto l’assessore Riommi – il ciclo della ceramica è l’asse portante dell’economia del territorio, con diverse centinaia di persone tra addetti e indotto che vi lavorano, oltre cento imprese che producono. leggi tutto


Montefalco, 06/09/2013

Chiusa l’edizione 2013 di Sagrantino Riders

Da ACME Produzioni Srl

Sagrantino Riders 2013 si è conclusa con un buon successo di partecipanti e visitatori che si sono ritrovati nella magica cornice di Montefalco.
“Siamo davvero soddisfatti” dicono gli organizzatori “soprattutto dell’attenzione che ci hanno riservato i tanti motociclisti che non hanno voluto mancare all’appuntamento, molti dei quali hanno affrontato un lungo viaggio per raggiungere la nostra regione e conoscere così alcuni dei luoghi più suggestivi e degustare i tradizionali prodotti tipici”.
Sono stati più di 450 i motociclisti che hanno preso parte al Sagrantino Riders e ‘invaso’ pacificamente Montefalco.
Durante la 3 giorni si sono alternati eventi che hanno incontrato i gusti del pubblico: dalla performance di Gianluca Impastato e Gianluca Scintilla Fubelli alias Chicco Oliva & Romolo Prinz, testimonial della manifestazione, alla performance de Lo Zoo di 105 con Pippo Palmieri, Gibba e Alan, alla musica itinerante della Mo’ Better Band, della Fantomatik Orchestra, per concludersi con l’esibizione della Rino Gaetano BAND. leggi tutto


Perugia, 05/09/2013

Villa Umbra: Seminario sul ruolo dell’Operatore Socio Sanitario a servizio della “domiciliarità”

Domani 6 settembre, alle ore 8.30, si terrà il Seminario sul ruolo dell’Operatore Socio Sanitario a servizio della domiciliarità, patrocinato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.
Il seminario, che si terrà a Villa Umbra di Pila, è organizzato dell’Associazione “La Bottega del Possibile”, dal Consorzio Auriga e dall’Associazione P.I.A.C.I.
L’operatore Socio Sanitario (OSS) costituisce un “pilastro portante” nella presa in carico della persona nel quadro del lavoro di cura e della rete dei servizi.
Questa figura è essenziale nel Sistema della “Domiciliarità”, è un operatore di base e non di basso livello, impegnato nel lavoro di cura a domicilio, nei Centri diurni, nelle strutture residenziali e in ospedale. L’OSS deve operare in modo integrato, attraverso un lavoro di squadra, soprattutto con gli assistenti familiari, gli infermieri, i terapisti della riabilitazione, gli assistenti sociali, i medici di famiglia per poter, insieme anche alla famiglia, aiutare le persone più fragili.
L’Operatore Socio Sanitario ha diritti ma anche doveri nella sua professione di aiuto, perché è l’operatore della relazionalità nella manualità e nel sostegno e quindi andrà assicurata loro una formazione costante, che l’OSS stesso deve volere. leggi tutto


Umbria, 05/09/2013

L’aeroporto San Francesco d’Assisi è di interesse nazionale. Assessore Rometti: “Una vittoria per tutta l’Umbria”

“L’aeroporto San Francesco d’Assisi oggi vede finalmente riconosciuto il suo ruolo strategico: nel Piano che riordinerà il settore aeroportuale sarà tra quelli di interesse nazionale”. È quanto afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Silvano Rometti, al termine dell’incontro che si è svolto stamani a Roma nella sede del Ministero delle Infrastrutture, convocato dal ministro Maurizio Lupi per completare la fase istruttoria di preparazione del nuovo Piano nazionale degli aeroporti. La riunione di oggi era stata preceduta da una serie di incontri della “cabina di regia” concordata con il ministro Lupi e composta da Ministero, Enac (Ente nazionale per l’aviazione civile), e le Regioni Umbria (rappresentata dall’assessore Rometti), Lombardia, Toscana, Abruzzo, Calabria e Campania. leggi tutto


Umbria, 05/09/2013

Consorzi bonifica: rinnovi ed elezioni rinviate al 31 ottobre 2014

Slitterà di un anno e precisamente entro il 31 ottobre 2014, il rinnovo dei Consigli di amministrazione dei Consorzi di Bonifica umbri. Lo propone la Giunta regionale, attraverso l’assessore alle politiche agricole Fernanda Cecchini, che nella sua ultima seduta ha approvato una proposta di legge da inviare al Consiglio regionale che appunto blocca l’iter del rinnovo, già avviato dai commissari straordinari, dei tre consorzi di bonifica. “Le motivazioni, sostiene l’assessore Cecchini, sono molteplici. Abbiamo accolto le richieste dei sindaci interessati e dell’Anci. Tra l’altro, i nuovi organismi consortili dovranno rapportarsi con il percorso generale di riforme avviato dalla Giunta regionale che prevede l’affidamento delle nomine pubbliche alle nuove Unioni speciali dei Comuni che sono ancora in corso di costituzione. Infine dobbiamo tenere anche conto del ricorso alla Corte Costituzionale avviato dal Governo nazionale nei confronti di una legge analoga approvata dalla vicina Regione Marche. leggi tutto


Europa, 05/09/2013

Lavoro - Opportunità dall'Europa

Da InfoEuropa della Provincia di Perugia si segnalano Tirocini di lunga e breve durata a Bruxelles presso l’ESC.
Il Comitato Economico e Sociale (ESC) è un ente che opera nel settore della consulenza per offrire ai partner economici e sociali dell’Europa (ad es. datori di lavoro, sindacati, rappresentanti di piccole imprese, associazioni di consumatori, ecc.) la possibilità di esprimere formalmente la loro opinione sulle politiche dell’Unione Europea.
L’ESC organizza tirocini di lunga (cinque mesi) e breve durata (da uno a tre mesi) a Bruxelles.
Tirocini di lunga durata:
i candidati devono essere in possesso di un Diploma di laurea (approfondito la conoscenza di uno dei settori di attività dell’ESC) e di un’ottima conoscenza di una lingua comunitaria e sufficiente di un’altra lingua della Comunità. leggi tutto


Umbria, 05/09/2013

Le occasioni di lavoro della settimana negli enti pubblici e nelle aziende private

Dai Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro e Sportelli del cittadino

Per favorire l'occupazione e l'incontro domanda e offerta lavoro per i giovani e non solo, puntando su formazione e chance in arrivo dall'Europa, la Provincia di Perugia informa su occasioni di lavoro, concorsi pubblici, corsi di formazione professionale, stage e tirocini, con notizie provenienti dalle proprie strutture: Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro, Sportelli del Cittadino ed InfoEuropa.
Centro per l’Impiego di Città di Castello – Azienda di Lisciano Niccone cerca un saldatore a filo con esperienza documentata; un ingegnere meccanico o perito industriale con competenze informatiche in modellazione, progettazione 3D, 2D CATIA e PROE.
Lo Sportello del Cittadino segnala i seguenti concorsi: leggi tutto


Cannara, 05/09/2013

A Cannara la 33ª Festa della cipolla apre alla grande, tra cucina e musica

Fino a domenica 15 settembre, menù diversi in 5 stand, mercatino, mostre e spettacoli

Il sindaco Giovanna Petrini “il percorso per la certificazione europea è a un buon punto”

Fino a domenica 15 settembre, a Cannara, la cipolla resterà l’ingrediente principale di gustose ricette, ma anche il soggetto predominante di mostre, opere artistiche, stand e attività dislocate per le vie del centro storico. Merito della 33esima Festa della cipolla di Cannara, che si è aperta alla grande, raccogliendo non pochi consensi da parte di visitatori curiosi di conoscere usi e proprietà di una tipicità che mira a fregiarsi della certificazione europea. “Il percorso europeo – ha detto il sindaco di Cannara, Giovanna Petrini – è ad un buon punto. La Regione Umbria ha finanziato un progetto importante che coinvolge il Consorzio produttori, l’Università degli Studi di Perugia, la Confederazione italiana agricoltori e il Parco 3 A, oltre ad alcune aziende di trasformazione. Naturalmente, ci saranno una serie di sperimentazioni e di studi per raggiungere una certificazione che sia basata su dati scientifici. leggi tutto



Perugia, 05/09/2013

Economia – Consiglio Provinciale in difesa dei prodotti locali e del made in Italy

È stato approvato all’unanimità dal Consiglio Provinciale di Perugia, l’ordine del giorno presentato da Luca Secondi (Pd) sull’importanza del Made in Italy in particolare agroalimentare. “In un momento di grave crisi – ha spiegato in consiglio Secondi - in cui il nostro Paese è alla ricerca di azioni e risorse per il rilancio dell'economia e della crescita occupazionale, il Made in Italy, e in particolare quello agroalimentare, è universalmente riconosciuto come straordinaria leva competitiva e di sviluppo del Paese. L'agroalimentare rappresenta oltre il 16 per cento del Pil nazionale. L'export agroalimentare raggiunge quasi 28 miliardi di euro e ha segnato, anche durante la crisi, tassi di crescita del 13 per cento. Da tempo Coldiretti è impegnata in un progetto di tutela e valorizzazione del vero "Made in Italy" agroalimentare, alla luce dell'intensificarsi dei rischi di contraffazione e concorrenza sleale verso i prodotti nazionali. leggi tutto


Umbria, 05/09/2013

Umbria Wifi: sorteggiati i vincitori del concorso Free wifi 2h/day

Si è svolta oggi, alle ore 9, nella sede della Regione Umbria di Via Pievaiola, l’estrazione dei premi del concorso collegato alla campagna di comunicazione “Umbria WiFi” che si è svolta a Perugia tra il 5 e il 21 luglio scorso. La campagna di comunicazione è stata realizzata dalla Regione Umbria, in collaborazione con CentralCom, per dare la massima diffusione all’utilizzazione dei venticinque Hot spot installati nel territorio comunale di Perugia e che consentono di navigare gratuitamente in modalità “wifi” per due ore al giorno, anche non consecutive, attraverso una semplice registrazione on line.
L’estrazione si è svolta alla presenza dei dirigenti e funzionari dei competenti Servizi regionali e di CentralCom. I premi in palio erano un tablet (I premio), quattro smartphone (dal secondo al quinto) e 55 chiavette USB (dal sesto al cinquantacinquesimo).
I vincitori del concorso saranno avvisati personalmente: i primi cinque premi saranno consegnati il 19 settembre prossimo nel corso di un incontro al quale parteciperà l’assessore regionale alle Infrastrutture tecnologiche immateriali Stefano Vinti, mentre le chiavette Usb verranno inviate per posta.


Foligno, 05/09/2013

Consiglio comunale convocato per giovedì 12 settembre

È stato convocato per giovedì 12 settembre alle 14,30 il Consiglio comunale di Foligno. All’ordine del giorno l’interrogazione presentata da Stefania Filipponi (Impegno Civile) su richiesta di informazioni in merito all'immobile sito in Via Piave acquistato dall'A.F.A.M. S.p.A. nel maggio 2001; l’interrogazione presentata da Stefania Filipponi (Impegno Civile) su richiesta di informazioni in merito ai bollettini MAV per il pagamento del "servizio lampade votive" relativo al periodo 01/01/2012 - 31/12/2012; l’interpellanza presentata da Riccardo Meloni (Pdl) su richiesta di informazioni in merito alle spese sostenute per le auto di servizio; l’interrogazione presentata da Stefania Filipponi (Impegno Civile) sul nuovo progetto di raccolta differenziata in centro storico; l’interrogazione presentata da Luca Bellagamba (Pd) in sulla valorizzazione e il riconoscimento di Foligno, come Città Dantesca e l'inserimento di uno specifico articolo nello Statuto della città; l’interpellanza presentata da Massimo Maggiolini (Pdl) sulle manifestazioni sportive a Piazza San Domenico; l’interpellanza urgente presentata da Daniele Mantucci (Rinnovamento) su richiesta di informazioni in merito al Parco dei Canapè; l’interpellanza urgente presentata da Daniele Mantucci (Rinnovamento) su richiesta di informazioni in merito alla trasparenza e al portale istituzionale. leggi tutto


Foligno, 05/09/2013

Segni Barocchi, il programma della Notte barocca

Torna a Foligno la ‘Notte barocca’, sabato 7 settembre. Ideata da Segni Barocchi in collaborazione con l’Ente Giostra della Quintana, anche quest’anno conferma la capacità di contenere multiformi eventi.
Si inizia alle 17.30 a Palazzo Trinci con la conferenza-spettacolo con degustazione sul tema “Sorbetti, gelati e ‘inganni della gola’ in epoca barocca” tenuta dal professor Raffaele Riccio.
Anche se la storia del gelato è antica e, da sempre, ha rappresentato un momento di autentica voluttà per il genere umano, l’ideatore di tale leccornia è l’eclettico architetto, scultore, minatore e ingegnere militare Bernardo Buontalenti (Firenze 1536-1608). Pare che l’architetto abbia realizzato una macchina di sua invenzione per montare e rendere più spumosi i sorbetti, cioè creò lo strumento tecnico per preparare i gelati.
Dalle 21 Piazza della Repubblica e Piazza S. Domenico risplenderanno con le “Visioni d’incanto”. Altrettanto avverrà nella Corte di Palazzo Trinci grazie ai video delle Notti Barocche (2011-12 proiettati, senza soluzione di continuità, dalle 21 alle 02). leggi tutto



Umbria, 05/09/2013

Riqualificazione urbana – La Giunta regionale dell’Umbria proroga all’11 ottobre la presentazione dei programmi integrati Puc3

La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore alla Riqualificazione urbana Silvano Rometti, ha approvato la proroga all’11 ottobre prossimo per la presentazione dei Programmi integrati di sviluppo urbano “Puc3”. La precedente scadenza del bando, rivolto ai Comuni umbri con meno di 10mila abitanti, era fissata al 16 settembre. “Abbiamo tenuto conto delle richieste pervenute alla Regione da parte di alcuni Comuni e dell’Anci Umbria, in rappresentanza dei Comuni interessati – afferma l’assessore Rometti – e abbiamo stabilito di concedere un breve periodo in più di tempo alle amministrazioni comunali, in considerazione della complessità che rivestono in particolare i programmi di rilevanza sovracomunale, la novità introdotta da questo bando con il quale, con uno stanziamento iniziale di 15 milioni di euro, la Regione sostiene la crescita e lo sviluppo dei territori caratterizzati da centri di piccole dimensioni”.
“La nuova scadenza è stata fissata all’11 ottobre, differendola di un numero limitato di giorni – sottolinea – poiché le risorse pubbliche che investiamo devono essere impegnate e rendicontate nei tempi prefissati. leggi tutto


Umbria, 05/09/2013

Diritto allo studio - Assessore Casciari: un piano triennale per una scuola globale ed inclusiva

Il sostegno alle famiglie e agli studenti, la programmazione di interventi che facilitino l'integrazione degli alunni in condizioni di svantaggio, la promozione di attività per l’ulteriore qualificazione del sistema scolastico e dell’integrazione con il sistema formativo. Sono questi gli ambiti prioritari del Piano triennale per il diritto allo studio 2013-2015 che, dopo la preadozione da parte della Giunta regionale su proposta della vicepresidente e assessore all’Istruzione Carla Casciari, sta per essere esaminato dalla III Commissione permanente del Consiglio regionale.
Il piano triennale per il diritto allo studio si colloca nel quadro più generale delle “politiche dell’apprendimento” intese come l’insieme delle azioni rivolte a sviluppare l’innovazione, supportare l’inclusione sociale e la cittadinanza attiva, sostenere le competenze per il mercato del lavoro attraverso la valorizzazione del capitale umano lungo tutto l’arco della vita in coerenza con gli Obiettivi “Europa 2020”. Il piano, quindi, è centrato sull’intero sistema educativo, di istruzione e formazione, a partire dalla scuola dell’infanzia e fino al termine dell’istruzione secondaria di II grado; ricomprende inoltre azioni rivolte a favorire l’accesso e la partecipazione al canale di offerta di istruzione tecnica terziaria non universitaria o Its (Istruzione tecnica superiore). leggi tutto


Foligno, 05/09/2013

“Cordoglio” del sindaco Mismetti per la morte improvvisa di un dipendente

Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ha espresso il proprio “cordoglio, a nome mio personale, della giunta comunale e del personale del Comune per l’improvvisa morte di un dipendente”. Marco Trabalza lavorava all’ufficio notifiche dell’Ente, in piazza della Repubblica. Si è sentito male mentre si trovava sul posto di lavoro intorno alle 14. È intervenuto il personale del 118 ed è stato disposto il trasferimento in ospedale ma sono risultati vani i tentativi per rianimarlo.


Foligno, 05/09/2013

Viabilità: doppio senso in via Umberto I

Per i lavori di pavimentazione che interessano il primo tratto di via Garibaldi, si rende noto che sarà consentito il transito alle autovetture dei residenti di questa zona che potranno, da via Oberdan, girare a destra in via Umberto I che, per un tratto, diventerà a doppio senso di marcia. All’altezza di via Nicolò Alunno dovranno girare a destra e rimmettersi così in via Garibaldi in prossimità della piazza e proseguire secondo la consueta viabilità.


Foligno, 04/09/2013

Inaugurazione della piscina coperta venerdì 6 settembre. Festa dello Sport dal 6 all’8 settembre

“La riapertura della piscina comunale coperta è un’occasione per la promozione delle discipline sportive e per far conoscere gli impianti nella nostra città”. Lo ha detto l’assessore allo sport del Comune di Foligno, Stefania Mancini, annunciando per venerdì 6 settembre la riapertura della piscina comunale, chiusa da un anno perché c’è stato un ampliamento dei lavori di riqualificazione, e lo svolgimento da venerdì 6 a domenica 8 della festa dello sport con dimostrazione di diverse discipline al polo sportivo di Santo Pietro ma anche, domenica 8 settembre, al ciclodromo, al circolo tennis di Porta Romana e al campo di calcetto in via Marconi .
“L’allungamento dei tempi per la riconsegna dell’impianto natatorio non è dovuto a responsabilità del Comune o del concessionario della piscina comunale – ha ribadito l’assessore – ma perché sono stati realizzati interventi di rilievo”. I lavori compiuti dal Comune, comprese alcune opere di risanamento strutturale, sono costati circa 495mila euro, di cui 285mila euro dal bilancio comunale e 210mila euro con un contributo statale.
Il presidente della cooperativa Azzurra, Antonello Volpi, ha sottolineato che “abbiamo compiuto, considerato il fatto che l’impianto è rimasto chiuso, i lavori previsti in due anni. leggi tutto


Umbria, 04/09/2013

Anno scolastico 2013/2014 – La Giunta regionale approva gli indirizzi ai comuni per i contributi d’acquisto dei libri di testo

Potranno essere presentate entro il 31 ottobre prossimo, direttamente al proprio Comune di residenza, le domande per accedere ai contributi per l’acquisto di libri di testo previsti per gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie, appartenenti a famiglie il cui reddito Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) rientra nella soglia di 10.632,94 euro. Lo ha stabilito la Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore all’Istruzione Carla Casciari, che oggi nella prima seduta dopo la pausa estiva, nell’imminenza dell’apertura delle scuole, ha approvato gli indirizzi ai Comuni per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2013/2014, come previsto dalla normativa nazionale.
“A causa dei tagli nei trasferimenti statali, che non hanno risparmiato le politiche per l’istruzione – sottolinea l’assessore – è stata quasi dimezzata la somma destinata quest’anno a questo alla Regione Umbria dal Ministero dell’Istruzione. Tra i beneficiari che saranno individuati dai Comuni umbri, potranno essere ripartiti circa 613mila euro, mentre lo scorso anno lo stanziamento era di poco superiore al milione di euro. Si tratta, comunque - ha aggiunto - di risorse importanti che andranno a sostenere gli sforzi delle famiglie umbre più bisognose nel garantire il diritto allo studio dei loro figli”. leggi tutto


Umbria, 04/09/2013

Inaugurata la Camera Arbitrale Palestinese. La Presidente della Regione Umbria Marini: “Soddisfazione e orgoglio per l’attuazione del progetto umbro”

Oggi a Ramallah (Territori Palestinesi) la Camera Arbitrale Palestinese, frutto di un progetto di cooperazione decentrata, strategico per la costruzione dello Stato palestinese ed il sostegno allo sviluppo del settore privato, realizzato dalla Regione Umbria, in collaborazione con il Ministero degli Esteri Italiano.
La presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, in un messaggio inviato ai partecipanti alla cerimonia di inaugurazione - e letto stamani agli ospiti dal coordinatore del progetto Moreno Caporalini - nel confermare l’impegno dell’Umbria per favorire il processo di pace in Medio Oriente, ha manifestato “la soddisfazione e l’orgoglio della nostra Regione per l’avanzamento di un progetto umbro il quale contribuirà al rafforzamento istituzionale dello Stato di Palestina”.
“La presenza del Vice Ministro degli Esteri Lapo Pistelli – ha proseguito la presidente -, delle Autorità diplomatiche e tecniche italiane, di Nemer Hammad, Consigliere del Presidente dell’Autorità Palestinese, dei Ministri Palestinesi della Giustizia e della Economia, delle principali organizzazioni professionali ed imprenditoriali palestinesi (partner locali) conferisce particolare solennità all’evento e rappresenta un gradito riconoscimento del valore di un progetto in cui abbiamo fortemente creduto impegnandovi le nostre energie migliori. leggi tutto



Foligno, 04/09/2013

Quintana, utilizzo tamburi fino alle 23

In occasione della Giostra della Quintana - e comunque fino al 29 settembre prossimo - sarà autorizzato il superamento dei limiti massimi per le emissioni acustiche previsti dalla normativa, dalle 18 alle 24. Dopo le 23 i limiti massimi di immissione non potranno superare i 50 decibel. L’uso dei tamburi dovrà cessare entro le 23 ad esclusione del giorno 14 settembre quando sarà consentito fino al termine del corteo storico. In caso di inadempienza è prevista una sanzione amministrativa di 258,23 euro.


Foligno, 04/09/2013

Giornata di preghiera e digiuno per la pace in Siria e nel mondo

Durante la preghiera dell’Angelus del primo settembre, papa Francesco ha indetto per sabato 7 settembre 2013 una giornata di preghiera e digiuno per la pace in Siria e nel mondo. Anche la Diocesi di Foligno risponde all’invito del Santo Padre: la giornata di sabato, in cui tutti - credenti e non - sono invitati ad impegnarsi con "gesti e parole di pace", si concluderà a Foligno nella Chiesa di San Francesco e presso il Santuario della Madonna delle Grazie di Rasiglia con due veglie di preghiera che avranno luogo a partire dalle ore 21 con la presenza del Vescovo S.E. mons. Gualtiero Sigismondi.


Perugia, 04/09/2013

Confartigianato Imprese e Cna Perugia contestano l’attività di Vuscom Srl. Disappunto rispetto al servizio di manutenzione e analisi dei fumi offerto dall’azienda

Le associazioni: denunciamo la mancanza di gestione condivisa per le operazioni di affidamento

Cresce il disappunto fra gli associati di Confartigianato Imprese Perugia e Cna Perugia rispetto alla recente attività promozionale di Vuscom srl. “Si tratta di un servizio aggiuntivo – spiegano dalle due associazioni – che Vuscom srl sta proponendo nell’ambito dell’offerta ‘prezzo vantaggioso – energia sicura’, inerente la fornitura di gas sul mercato libero, che prevede offerte economiche per la manutenzione e le analisi dei fumi che, di fatto, tagliano fuori dal mercato la stragrande maggioranza degli impiantisti del territorio che operano nel settore della manutenzione delle caldaie. Tali servizi di manutenzione sarebbero stati affidati con una procedura negoziata per la stipula di accordi quadro a un unico operatore in due lotti, uno per l’area folignate e uno per l’area spoletina”. leggi tutto


Foligno, 04/09/2013

Ripartire dalla terra con il progetto Orti solidali

Un progetto che nasce due anni fa grazie all’appoggio di Caritas Italiana e alla messa a disposizione della Diocesi di Foligno dei terreni adiacenti alla Casa di Riposo Opera Pia Bartolomei-Castori in via Sportella Marini 1. Circa 4 ettari di terra trasformati in luogo di carità, con l’obiettivo di aiutare quelle persone che a causa della crisi economica non riescono più ad integrarsi nella società. Grazie alle borse lavoro infatti, sostenute anche dalla Caritas diocesana di Foligno, si sono potuti aiutare alcuni soggetti con grosse difficoltà economiche, evitando le semplici azioni assistenziali, ma accompagnandoli in un percorso che ha permesso loro di acquisire abilità e competenze da poter riutilizzare in futuro. I prodotti che vengono seminati e raccolti vengono utilizzati a sostegno dei servizi Caritas, come la mensa, e possono inoltre essere acquistati dalle famiglie del territorio. In primavera/estate sono stati raccolti circa 1300 kg di verdure miste tra: fagiolini, zucchine, cetrioli, pomodori, insalata, bietola, cipolle, aglio. È possibile acquistare una cassetta di prodotti assortiti secondo tre tagli di peso e di prezzo. Questo piccolo gesto oltre a permettere a questo progetto di diventare autonomo, garantisce a chi acquista di usufruire di prodotti freschi, che rispettano l’ambiente e aiutano a fare economia. Il progetto “Orti Solidali”, ha permesso di affidare alla terra non soltanto piantine di pomodori, zucchine e quant’altro, ma anche i semi della solidarietà e fraternità che ognuno di noi può “annaffiare”. Per acquistare una cassetta di prodotti è possibile rivolgersi agli uffici della Caritas diocesana chiamando al numero 0742/357337.


Perugia, 04/09/2013

Umbria Wifi - Domani giovedì 5 il sorteggio dei vincitori del concorso Free Wifi 2h/day

Domani giovedì 5 settembre, alle ore 9, nella sede della Regione Umbria di Via Pievaiola 23 a Perugia (sala riunioni, piano terra), avverrà l’estrazione dei premi del Concorso “Umbria WiFi - Free WiFi 2h/day”, organizzato dalla Regione Umbria, cui è stato possibile partecipare tra il 5 e il 21 luglio scorso, iscrivendosi nello stand allestito in Piazza Italia a Perugia.
Il sorteggio dei vincitori sarà aperto al pubblico e dunque tutti coloro che sono interessati potranno assistere all’estrazione. Il primo premio è un tablet; dal 2° al 5° premio 4 smartphone e dal 6° al 55° premio 50 chiavette Usb con il logo dell’iniziativa. I primi cinque premi saranno consegnati direttamente ai vincitori, mentre le 50 chiavette Usb saranno inviate a casa dei titolari dei numeri telefonici estratti.


Foligno, 04/09/2013

La replica di Filipponi (Impegno Civile) al Pd Foligno riguardo alla riforma giudiziaria e al mantenimento dell’ufficio del Giudice di Pace

Il PD di Foligno, sul mantenimento del giudice di pace, riferisce informazioni incomplete e fuorvianti. È vero che i comuni limitrofi non hanno manifestato interesse per un servizio condiviso, ma ciò è dipeso dal contributo richiesto dall'amministrazione folignate che, definito su base demografica, è risultato assolutamente esoso e sproporzionato rispetto al numero di cause annualmente promosse dai residenti dei cd "piccoli comuni". Infatti a fronte di 1331 nuove cause civili iscritte nel 2012, soltanto 23 sono riferite a cittadini di altri comuni. D'altra parte i costi per il mantenimento dell'ufficio del giudice di pace, non risultano subire il sia pur minimo incremento nell'ipotesi di gestione associata del servizio. Il larvato riferimento, da parte del partito democratico, ad un eventuale danno erariale è pertanto del tutto fuori luogo ed è finalizzato a giustificare una scelta politicamente miope, effettuata senza una attenta disamina dei dati forniti dall'ufficio del Giudice di Pace. leggi tutto


Perugia, 04/09/2013

In Provincia – Summit tra il vicepresidente e le associazioni impegnate nella difesa dei diritti degli animali

Rossi: “Fondamentale continuare a lavorare tutti insieme”

Sempre più alta l’attenzione della Provincia di Perugia sulle tematiche della tutela e difesa dei diritti degli animali. Ieri mattina, nel palazzo di Piazza Italia, il vicepresidente Aviano Rossi, insieme alla dirigente del Servizio informazione, comunicazione e decentramento Maria Teresa Paris e alla responsabile Ufficio decentramento e sportello del cittadino Maura Macchiarini, ha incontrato i rappresentanti delle associazioni animaliste del territorio. Un’iniziativa voluta per adottare un piano di azione comune e programmare una serie di progetti da realizzare, congiuntamente durante l’inverno, con cadenza mensile. Per sensibilizzare la popolazione e far conoscere il lavoro svolto dalle associazione, Rossi ha proposto ai partecipanti di essere presenti presso gli Sportelli del Cittadino con proprio personale e materiale informativo. “Dall’inizio del mandato istituzionale – ha detto Rossi – ci siamo impegnati sul tema della tutela degli animali, abbiamo insistito sul ruolo sociale che i nostri amici a quattro zampe rivestono e siamo riusciti a coinvolgere in questo percorso altre Istituzioni. leggi tutto



Trasimeno, 04/09/2013

Turismo: apprezzamenti del giornale inglese The Guardian per il Trasimeno Festival

“L’attenzione di autorevoli giornali internazionali verso l’Umbria e le sue manifestazioni culturali è indubbiamente un aspetto molto importante per la valorizzazione del nostro territorio, che ci aiuta nel nostro lavoro, conferma la validità della strategia che abbiamo adottato per la promozione turistica e… ci fa anche piacere”, Fabrizio Bracco, assessore regionale al turismo commenta così l’ampio reportage dedicato dal prestigioso quotidiano britannico The Guardian al Trasimeno Festival 2013 e rilanciato oggi, martedì 3 settembre, dall’Agenzia AGI. “In un lungo articolo firmato da Stephen Pritchard, riporta l’AGI, e' detto ad esempio che ‘Il Trasimeno Festival 2013 potrebbe sembrare un prodotto londinese, ma non è così. Anche se l'inglese è la lingua franca, il festival richiama un pubblico internazionale che sceglie l'Umbria per ascoltare artisti internazionali. Qui è possibile incontrare appassionati che arrivano dall'Australia, dagli USA, dal Giappone e dall'Inghilterra che, come pellegrini, giungono sulle rive del Lago Trasimeno per apprezzare grandi menti e imparare qualcosa di più della musica che amano’. La sede del Trasimeno Festival è il magnifico e affascinante Castello dei Cavalieri di Malta a Magione, che oggi risplende grazie ai recenti restauri”.


Bevagna, 04/09/2013

A Bevagna si racconta la storia di San Francesco. Replica a furor di popolo per il musical Forza venite gente

È in programma per il 5 settembre alle ore 21,00 con ingresso gratuito, nella splendida cornice del Santuario della Madonna delle Grazie di Bevagna, il musical “Forza Venite Gente”.
I ragazzi dell’Oratorio di Bevagna, dopo un’estate che li ha visti protagonisti in diverse città dell’Umbria con gli spettacoli di “Grease” e “Pinocchio”, tornano a raccontare in prosa e musica la storia di San Francesco e a riscoprire fra canti e balli uno dei personaggi più affascinanti di tutti i tempi che a Bevagna fece la famosa predica agli uccelli. Saranno sempre loro ad aprire i festeggiamenti della “Festa di fine estate”, in programma dal 06 al 15 settembre organizzata dal centro sociale della Madonna delle Grazie.
“Questa sarà un’altra preziosa occasione per lasciarsi trascinare dal grande entusiasmo e dalla eccezionale bravura dei nostri talentuosi ragazzi – afferma il Sindaco Analita Polticchia. leggi tutto



Umbria, 03/09/2013

Asili nido - Assessore Casciari: “Entro il 25 settembre le famiglie umbre possono presentare domanda per i contributi regionali”

“La Regione Umbria ha confermato anche quest’anno gli aiuti per le famiglie con bambini che frequentano asili nido e, in questa difficile congiuntura economica, le sostiene ancora di più nell’accesso ai servizi per l’infanzia”. Lo ricorda la vicepresidente della Regione Umbria e assessore all’Istruzione, Carla Casciari, sottolineando che c’è tempo fino al 25 settembre per presentare le domande per usufruire dei contributi regionali per l’abbattimento delle rette. Il bando regionale è rivolto alle famiglie residenti in Umbria, i cui figli nell’anno 2012/2013 abbiano frequentato per sei mesi, anche non continuativi, un asilo nido pubblico o privato regolarmente autorizzato al funzionamento, con un reddito Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) complessivo non superiore a 50mila euro (riferito ai redditi percepiti nell’anno 2012 ed al valore del patrimonio immobiliare e mobiliare al 31 dicembre 2012). Non sono ammesse ai contributi regionali le famiglie che usufruiscono del servizio di asilo nido a titolo gratuito. leggi tutto


Foligno, 03/09/2013

Epifani (Pd Foligno) sulla soppressione del Tribunale cittadino e l’accorpamento al Tribunale di Spoleto

In seguito dell’approvazione delle norme sulla riorganizzazione della giustizia, anche la città di Foligno – al pari di tante altre prestigiose città italiane – si è vista costretta a subìre la soppressione della propria Sezione distaccata del Tribunale ed il relativo accorpamento al Tribunale di Spoleto.
Il provvedimento che rivede le circoscrizioni giudiziarie, a parere del Pd di Foligno, riforma poco e male il complesso sistema giudiziario italiano.
Poco, perché i veri e concreti problemi che affliggono la giustizia (uno per tutti la complessità e lentezza dei processi) non vengono efficacemente presi in considerazione dalla riforma: ci si è occupati di risolvere i problemi con la giustizia di chi ci ha governato negli ultimi venti anni!!!!; male, perché sono sotto gli occhi di tutti le evidenti ed ingiustificate “storture” create dalla soppressione di alcuni uffici giudiziari in favore di altri: nel nostro territorio, ad esempio, l’ufficio giudiziario con maggiore carico di processi (la sezione distaccata di Foligno), viene soppresso ed accorpato al Tribunale di Spoleto che ha un “carico di lavoro e contenzioso” di contenute dimensioni. leggi tutto


Valtopina, 03/09/2013

Valtopina – Dal 6 all’8 settembre la XV Mostra del ricamo a mano e del tessuto artigianale

Porzi-Rossi: “La mostra di Valtopina evento internazionale del ricamo artistico”

Il filo che annoda che tesse che unisce arte e amicizia, farà tappa il 6, 7 e 8 settembre a Valtopina con la XV Mostra del ricamo a mano e del tessuto artigianale. L’evento è stato presentato oggi in Provincia alla presenza di Donatella Porzi assessore alla cultura della Provincia di Perugia, Danilo Cosimetti Sindaco di Valtopina, Maria Mancini presidente della ProLoco, Aviano Rossi vicepresidente della Provincia e Cinzia Tomassini ricamatrice. L’inaugurazione della mostra è prevista per venerdì alle ore 10,30, presso il Palasport di Valtopina, con l’omaggio alle donne africane che, grazie alla campagna Noppaw, nel 2011 sono state insignite del Nobel per la Pace. “Ho visto crescere questo evento negli anni – ha affermato Rossi - e con piacere oggi ci rendiamo conto che sta diventando una opportunità di crescita per il territorio. In questo settore sono stati attivati diversi corsi di formazione che hanno permesso sia di tramandare questa arte alle giovani generazioni sia di creare nuove opportunità di lavoro”. leggi tutto



Perugia, 03/09/2013

Giornata di digiuno - L’appello di Guasticchi ai presidenti delle Regioni e ai sindaci: “Accogliamo l’invito di Papa Francesco a favore della pace in Medio Oriente”

Il Presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi, nella sua veste di Presidente del coordinamento nazionale degli Enti locali per la Pace ha scritto ai presidenti delle Regioni, ai sindaci e agli assessori alla pace, diritti umani e cooperazione internazionale, invitandoli ad aderire alla giornata di digiuno e di preghiera per la pace in Medio Oriente proclamata da Papa Francesco per il 7 settembre prossimo. Con Guasticchi anche l’assessore provinciale Domenico De Marinis, delegato alle politiche di coordinameo degli Enti locali per la pace e di tutela e salvaguardia dei diritti umani. “L’invito del Santo Padre – spiega Guasticchi – è rivolto tutti i credenti, ma anche a tutti gli uomini e le donne di buona volontà e alle istituzioni. Un appello che non può rimanere inascoltato. Del resto nessuna comunità locale, neanche la più mite e laboriosa, può dimenticare di avere vissuto momenti e periodi di acuta crisi e di scontri bellici – aggiunge Guasticchi -. Pagine drammatiche scritte nella memoria storica, consegnate agli archivi, incise nelle pietre delle città oggi solo un po' annerite dai violenti incendi di secoli fa: girando per i nostri borghi, l'antica vicenda della guerra ci si ripropone come una lezione non pedante, ma come monito vivo, avvertimento, esortazione a cercare di non ripetere le tragedie dei nostri antenati. leggi tutto


Foligno, 03/09/2013

Segni Barocchi - Giovedì 5 settembre il concerto Vivaldi e le sue muse

Il Festival Segni Barocchi, dopo la partenza concentrata sulle multiformi proposte visive e recitative, sposta il suo campo d’intervento al canto e suono barocco: giovedì 5 settembre, alle 21,15, all’Auditorium San Domenico proporrà il concerto “Vivaldi e le sue muse. Ritratto di due dive veneziane”. E’ un evento costruito in collaborazione con il Festival de Froville, Concours international de chant baroque, ed è interpretato dall’ensemble vocale strumentale “Le Concert de l’Hostel Dieu”, diretto da Franck-Emmanuel Comte.
L’ensemble, costituito da un coro da camera, da solisti e da un’orchestra con strumenti d'epoca, esegue circa settanta concerti a stagione, dedicati principalmente all’interpretazione del repertorio vocale barocco. Questa équipe musicale è un punto di riferimento in questo settore. Ospitato regolarmente nei festival più rinomati, “Le Concert de l’Hostel Dieu” mette in discussione tutte le certezze musicologiche, al servizio di un repertorio vivo. Ciò è possibile anche grazie al suo valido direttore e clavicembalista Franck-Emmanuel Comte, diplomato in direzione d’orchestra e composizione al Conservatorio Superiore di musica di Lione. Nel dettaglio si esibiranno Franck-Emmanuel Comte, direzione e clavicembalo; Heather Newhouse, soprano; Giuseppina Bridelli, mezzosoprano; François Costa, Sayaka Shinoda violini primi; Claire Létoré, Gabriel Ferry, violini secondi; Cécile Désier, Delphine Anne Rousseau, contralti; Annabelle Luis, violoncello; Nicolas Janot, contrabbasso; Etienne Galletier, tiorba; Pierre Bats, fagotto.
Allievi o sue interpreti, Vivaldi intratteneva relazioni complesse con le donne, alcune delle quali sono diventate vere e proprie muse. leggi tutto


Umbria, 03/09/2013

Trasporti – Baldelli (Prc) “l’aumento di abbonamenti e biglietti non è stato soft”

“Alla faccia di dichiarazioni circa l’aumento “soft” dei biglietti e degli abbonamenti del trasporto pubblico urbano ed exraurbano – afferma in una nota il capogruppo provinciale PRC, Luca Baldelli – le tariffe di biglietti e abbonamenti in vigore da oggi mostrano la seguente situazione: se è vero che rispetto al trasporto urbano si è venuto determinando un sostanziale equilibrio, tramite l’allungamento, a fronte dei rincari, del periodo di validità dei biglietti e l’incremento delle agevolazioni rispetto agli abbonamenti, con estensione dei mensili e dei trimestrali per gli over 65 a prezzi ridotti (possibilità questa prima inesistente in molti territori, poiché i soggetti oggi beneficiari potevano solo sottoscrivere gli abbonamenti ordinari a tariffa piena ), per il trasporto extraurbano la situazione non è la stessa. Qui la mannaia degli aumenti si è abbattuta pesante: un biglietto di fascia I (40-45 km) costa oggi 5,50 euro, mentre la vecchia tariffa era di 4,60 euro. Un abbonamento mensile nella medesima fascia viene oggi a costare 77 euro quando la vecchia tariffa era di 65 euro. Un aumento assolutamente pesante, gravoso, oneroso, che ha riguardato pure, sia pure in misura minore, gli abbonamenti annuali. Il Gruppo provinciale del PRC-SE, nella mia persona, è sempre stato contro i rincari di biglietti e abbonamenti, riuscendo a ottenere il blocco delle tariffe dal 2008 ad oggi, mentre in tutta Italia queste venivano aumentate (e in maniera più pesante dell’Umbria). leggi tutto


Foligno, 03/09/2013

Filipponi interviene sulla Conferenza dei capigruppo per programmare i lavori del Consiglio Comunale dedicato al Vus

In data 7 agosto Impegno Civile ha chiesto la convocazione della conferenza dei capigruppo per programmare i lavori di un Consiglio Comunale “dedicato al gruppo VUS” e, in particolare, a VUS SPA. Prima di procedere a qualsiasi procedura di esternalizzazione/privatizzazione del servizio rifiuti (con maggiori costi a carico dei cittadini) sarebbe non solo opportuno ma addirittura doveroso acquisire il parere del Consiglio Comunale di Foligno che detiene il 49 per cento (circa) della società.
Il Sindaco partecipa alle Assemblee, di ATI e VUS, non in proprio ma quale legale rappresentante dell’Ente e quindi prima di approvare atti (nella specie le delibere ATI del 3 e 31 luglio) avrebbe dovuto ricevere apposito mandato dal massimo organo cittadino. Così non è stato; non solo il capogruppo del PD ha sostenuto che un simile Consiglio deve essere “preparato” e quindi non può essere tenuto prima del voto sul bilancio, previsto per fine settembre.
Come dire il Sindaco si è già espresso ma il Consiglio Comunale deve ancora informarsi o forse si vuole semplicemente “guadagnar tempo”, per cui i Consiglieri, più che discutere sul futuro di VUS, da bravi yesman ratificheranno, a tempo debito, scelte già fatte. leggi tutto


Trevi, 03/09/2013

Eventi – A Palazzo Lucarini le mostre Souvenir d’Afrique di Virginia Ryan e Strategie fantasma di Francesco Ciavaglioli

TWENTY! Il quinto episodio offre il confronto tra arte contemporanea africana e le giovani proposte italiane

Sabato 7 settembre, alle ore 19:00 aprirà a Palazzo Lucarini l’evento artistico più importante dell’anno. Saranno presentate in parallelo due mostre: la prima vede esposte alcune delle opere di arte africana della collezione di Virginia Ryan; la seconda, invece, è dedicata al giovane artista Francesco Ciavaglioli. Con Souvenir d’Afrique, sono presentati al pubblico, per la prima volta, i lavori raccolti dalla nota artista australiana nel corso di una lunga frequentazione africana, soprattutto con l’anglofono Ghana e la francofona Costa D’Avorio. Si tratta di un racconto visivo, che narra anche della vita e delle relazioni di Virginia Ryan con artisti incontrati nell’ultima decade. Sono contatti vissuti in prima persona. leggi tutto



Umbria, 02/09/2013

Visita del Papa ad Assisi - Presidente Marini: “Il programma esalta i valori che segnano l’identità dell’Umbria"

“Sarà certamente una visita importante e di straordinario significato quella di Papa Francesco il prossimo 4 ottobre ad Assisi, il cui programma è stato oggi formalmente ufficializzato. Assisi e l’Umbria, dunque, si preparano ad accogliere Papa Francesco con l’affetto di cui la nostra comunità è capace”. È quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, dopo l’ufficializzazione del programma della visita che il Papa compirà ad Assisi, la prima in Umbria.
“Emerge dal programma – sottolinea la presidente - la volontà di sottolineare ed esaltare quei valori di attenzione verso gli ultimi che, grazie a San Francesco ed alla comunità francescana, hanno ormai profondamente segnato e forgiato l’identità stessa dell’Umbria e degli umbri, e non solo sotto il profilo della spiccata religiosità e spiritualità della nostra comunità, ma anche la stessa coscienza civile di questa terra”. leggi tutto


Foligno, 02/09/2013

Segni Barocchi, libri e vetrine all’insegna del barocco

L’esposizione del capolavoro del Guercino e la mostra di Ugo Levita, che si ispira all’opera letteraria “La Bella e la Bestia e altre fiabe” di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont, hanno caratterizzato, a Palazzo Trinci, le prime due giornate della XXXIV edizione del Festival Segni Barocchi.
“Il pubblico ha mostrato di apprezzare sia il progetto espositivo, curato da Federica Gasparrini e Nicholas J.Turner, che riguarda il capolavoro ritrovato “Giuseppe e la moglie di Putifarre” di Guercino – ha osservato il direttore artistico della rassegna, Massimo Stefanetti – che il quinto intervento sulla fiaba barocca. Tante persone hanno partecipato anche alla performance “La Bestia in scena”. Le opere saranno in mostra fino al 21 settembre a Palazzo Trinci.
Segni Barocchi coinvolge anche librerie e vetrine di esercizi commerciali. Da mercoledì 4 settembre a sabato 21 settembre le librerie di Foligno del circuito “Antiquarian Bookshops of Umbria” (Il Formichiere, Il Salvalibro, Editoriale Umbra, Libreria Carnevali) metteranno in mostra, durante l’orario di apertura di ciascun esercizio, la cultura barocca. leggi tutto


Foligno, 02/09/2013

Patrimonio – Il Comune mette all’asta terreni e uliveti

Si ricorda che il Comune di Foligno ha messo in vendita alcuni terreni di sua proprietà attraverso la procedura dell’asta pubblica. I lotti si trovano a Belfiore (5), e uno a Scafali.
A Belfiore sono in vendita un uliveto di metri quadrati 10.370 con una base d’asta di 18.240 euro; un uliveto di 40.690 metri quadrati con base d’asta a 69.587 euro; un uliveto di 3.260 metri quadrati con base d’asta a 7.123 euro; un terreno/uliveto di 35.000 metri quadrati con base d’asta a 76.475 euro; un uliveto di 7.340 metri quadrati con base d’asta a 16.882 euro.
Il Comune mette in vendita anche un terreno agricolo a
Scafali di 9.870 euro con base d’asta a 26.254 euro. leggi tutto


Perugia, 02/09/2013

Caccia – Bilancio Preapertura: circa 300 i controlli della Polizia Provinciale, 28 verbali elevati, due fucili sequestrati, numerose chiamate alla centrale operativa anche per principio di incendi di

Guasticchi: “Una giornata di festa e di amicizia nello spirito del mondo venatorio”

Circa 300 controlli, 28 i verbali elevati per violazioni su distanze da abitazioni, appostamenti fissi non conformi alla normativa vigente ed infrazioni amministrative, 2 i fucili sequestrati. Numerose proprio in occasione di questa prima domenica di preapertura della stagione venatoria 2013-2014 anche le chiamate alla centrale operativa della Polizia Provinciale di Perugia, oltre 50, per segnalare eventuali situazioni di pericolo e richieste di intervento per verificare il rispetto delle regole. Lo rendo noto il vice-comandante della Polizia Provinciale di Perugia, Dario Mosconi, che sottolinea il lavoro svolto senza sosta dalle oltre 40 pattuglie dislocate su tutto il territorio e dagli agenti della centrale operativa, istituita dall’ente, per dare risposte immediate e tempestive ai cittadini e ai cacciatori i quali potranno effettuare ogni segnalazione al n. 075/32111. “Oltre 40 le pattuglie impegnate – ha aggiunto Mosconi – operative su diversi turni”. A partire dalla scorsa stagione venatoria inoltre, gli agenti della “provinciale”, prima iniziativa del genere in Italia, hanno potuto avvalersi della preziosa opera di “sentinelle dell’ambiente”, degli iscritti alle associazioni venatorie del territorio con cui la Provincia di Perugia ha siglato un singolare accordo. leggi tutto



Umbria, 02/09/2013

Sfratti “incolpevoli”: la Regione discute i criteri del suo intervento in attesa del provvedimento nazionale

“Nel 2013, in Umbria, si rischia di superare i 1300 possibili sfratti e di questi circa il novanta percento sono sfratti ‘incolpevoli’. Dall’altra parte ci sono almeno 40.000 vani sfitti o invenduti. Abbiamo insomma inquilini senza case e case senza inquilini”. L’assessore regionale alle politiche abitative, Stefano Vinti ha aperto così la riunione che si è svolta questa mattina, lunedì 2 settembre, nella sala Fiume di Palazzo Donini a Perugia dove i criteri e le procedure per la concessione di contributi sono stati illustrati e discussi con i principali rappresentanti degli operatori economici, dei proprietari di immobili e degli inquilini. “Questi dati così preoccupanti ci hanno indotto a ricercare ed approvare tutti i provvedimenti possibili per aiutare le famiglie in difficoltà. Uno di questi è senza dubbio la previsione di contributi finalizzati al reperimento di una nuova sistemazione alloggiativa per quei nuclei familiari che hanno subito provvedimenti di sfratto esecutivo a causa di morosità “incolpevole. In questi giorni, ha aggiunto Vinti, abbiamo preso atto con soddisfazione che anche il Governo nazionale, per la prima volta, ha inserito in un provvedimento economico i problemi delle famiglie sfrattate per morosità incolpevole. Non conosciamo ancora le modalità di applicazione ed i meccanismi che regoleranno questo provvedimento nazionale nè sappiamo se le regioni saranno coinvolte nella gestione. leggi tutto


Cannara, 02/09/2013

A breve l’apertura della 33esima Festa della cipolla a Cannara

Di Maria Galeone

Dal 4 al 15 settembre, ricette da gustare in 5 stand e 2 punti ristoro, musica e spettacoli

Anteprima martedì 3 settembre, con un convegno sul percorso per la certificazione europea

Ancora pochi giorni e la 33esima edizione della “Festa della cipolla” di Cannara sarà pronta ad accontentare i palati più esigenti e curiosi. Da mercoledì 4 settembre, infatti, per le vie della cittadina, prenderà il via l’evento che mette al centro di piatti e convegni uno dei prodotti tipici del territorio, la cipolla di Cannara. La manifestazione, organizzata da amministrazione comunale e pro loco cannaresi, proseguirà fino a domenica 8 settembre, per riprendere martedì 10 e proseguire fino a domenica 15 settembre. L’apertura ufficiale avverrà, mercoledì 4, alle 17.30, nell’auditorium San Sebastiano, con la presentazione di un’opera a tema, dal titolo “In cipolla veritas”, che l’artista Paolo Massei ha realizzato per l’evento. Dopodiché, alle 19.30, anche gli stand gastronomici (“Al cortile antico”, “La taverna del castello”, “Il rifugio del cacciatore”, “Il giardino fiorito” ed “El cipollaro”) saranno pronti ad accogliere i visitatori con ben cinque menù diversi, tanti quanti sono gli stand, a base di cipolla: dalla pizza agli gnocchi, fino alla parmigiana e alla crostata. leggi tutto


Umbria, 02/09/2013

Umbriadigitale: al via gli incontri operativi con i Comuni capofila organizzati dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica

Si terrà oggi 2 settembre, al Comune di Gubbio, il primo degli incontri operativi, organizzati dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica, con i Comuni capofila del programma sull'attuazione della legge regionale (n. 8 del 2011) per lo sviluppo dell'amministrazione digitale e la semplificazione. Gli incontri sono finalizzati alla messa in opera, entro il 2013, dello Sportello unico attività produttive edilizia (Suape) secondo le linee di funzionamento dell'amministrazione digitale e del “Suape” indicate dalla Regione Umbria. Parteciperà Donato Antonio Limone, componente del gruppo scientifico della l.r. n.8/2011, che chiarirà eventuali problematiche emerse nel programma degli interventi.

Gli appuntamenti successivi si terranno il 3 settembre, presso i Comuni di Terni ed Orvieto, il 4 settembre al Comune di Todi e il 12 settembre, con i Comuni di Spoleto e Panicate allo scopo di approfondire le linee di funzionamento dell'amministrazione digitale, vademecum per gli enti locali dell'Umbria; le linee di funzionamento del "Suape" e la pianificazione congiunta delle attività di progetto. leggi tutto


Foligno, 02/09/2013

Stefania Filipponi (Impegno Civile) chiede chiarimenti su crediti e debiti di Vus Spa

Segue il testo integrale dell’interrogazione

ILL. MO SIGNOR SINDACO
DEL COMUNE DI FOLIGNO

INTERROGAZIONE

Il sottoscritto Consigliere Comunale Stefania Filipponi, Impegno Civile

Premesso che
1. Con le delibere assunte dai Sindaci di ATI 3 e l’accordo siglato il 7 agosto tra ATI /VUS e le OOSS, si sono definite le procedure sia per l'ingresso di un socio privato nel ramo rifiuti di VUS (fino al 49 per cento) che per la fase transitoria, in cui parte del servizio verrà affidato a società iscritte nell’Albo Nazionale Gestori Ambientale;
2. Risulta però indispensabile verificare preliminarmente la situazione economico patrimoniale della società e in particolare se la mancanza di liquidità incida sulla qualità dei servizi, in special modo per quanto riguarda la raccolta differenziata, il cui mancato raggiungimento delle percentuali di legge pone onerose sanzioni a carico del gestore; leggi tutto


Umbria, 02/09/2013

ANCeSCAO Umbria: Consiglio Direttivo Regionale

Nell’accogliente sala del Ristorante LE FONTANELLE in località Campello sul Clitunno (PG), il Consiglio Direttivo Regionale, il Collegi dei Probiviri e Revisori dei Conti, i Presidenti dei Comprensori e i Consiglieri Nazionali, si sono riuniti per analizzare la bozza di documento della Commissione Organizzazione Nazionale.
Dopo un’attenta analisi del documento, all’unanimità del Consiglio Regionale allargato, ha definito le osservazioni di ANCeSCAO Umbria, che saranno illustrate dal Presidente Regionale Claudio Barbanera nei prossimi incontri con il Gruppo di Ascolto, in occasione della Conferenza delle Regioni del 10 settembre a Bologna e del Consiglio Nazionale di Imola già convocato per il 17 e 18 settembre.
L’incontro si è concluso con un pranzo di lavoro nella stupenda cornice del ristorante posto in zona panoramica a circa 700 metri sul livello del mare.



Foligno, 31/08/2013

Conclusione della manifestazione Summer in the City

Grande successo per Summer in the City. La manifestazione organizzata dalla Confcommercio si è conclusa, ieri sera, segnando un grande successo per l'estate 2013. Tre serate dedicate alla bellezza e al talento dei giovani quelle volute dall'associazione dei commercianti. La rassegna di fine estate aveva preso il via il 28 agosto con la danza, per poi proseguire con una sfilata di moda e concludersi con una gara canora dedicata a giovani talenti, valida come abilitazione per SanremoDoc 2014.
Una manifestazione che ha simbolicamente inaugurato il nuovo volto di Piazza San Domenico. La piazza, a lungo interessata dai lavori di ripavimentazione, è tornata a vivere grazie all'iniziativa dell'associazione del presidente Aldo Amoni. La scelta della Confcommercio, di utilizzare Piazza San Domenico, non è stata affatto casuale, la volontà infatti era quella di dare un forte segnale di rinascita e di far vivere il centro storico, tutto.
La presenza del pubblico durante le tre serate della manifestazione è stata davvero imponente, una grande soddisfazione per tutti quelli che hanno collaborato alla realizzazione di questi eventi.



Foligno, 31/08/2013

Quintana, Mismetti e Frigeri: “Il rispetto e la tutela dei cavalli sono l'essenza stessa della Giostra”

In una dichiarazione congiunta il sindaco di Foligno, Nando Mismetti e il vicesindaco Maria Frigeri, che ha la delega alla tutela degli animali, intervengono dopo le polemiche per la morte della cavalla, avvenuta alcuni giorni fa in seguito alla caduta nelle recenti prove della Giostra della Quintana.
“Dopo la morte della cavalla Scheggia nel vento, siamo stati inondati da decine di lettere, alcune di vicinanza e di solidarietà alla città, altre critiche e di accusa – affermano - ringraziamo tutti coloro che ci hanno scritto, manifestando le proprie ragioni e il proprio punto di vista, dimostrazione da un lato della sensibilità dei nostri concittadini e dall'altro della necessità di tenere alta l'attenzione verso i diritti degli animali e nei confronti della sicurezza in senso lato. Nell'impossibilità di rispondere a tutti, vorremmo chiarire la nostra posizione a riguardo. In primo luogo, come sanno tutti coloro che hanno visto crescere e cambiare nel tempo la Quintana è una manifestazione che ha una storia di 400 anni, è un patrimonio della città, valorizza le nostre tradizioni e promuove l’immagine del territorio. Il rispetto dei cavalli viene al primo posto e non è qualcosa di prescindibile o di barattabile con una vittoria. Anche per questo nel corso del tempo la città ha adottato strutture e norme molto severe in termini di sicurezza, oltre a prevedere la presenza di una commissione sanitaria scrupolosa nel valutare la salute degli animali con la partecipazione anche di associazioni animaliste. Negli anni anche il campo, dove si eseguono le prove e le gare, è stato costantemente adeguato e rinnovato. E’ chiaro che il dolore per la morte della cavalla investe il popolo della Quintana e non solo. L'impegno di tutti, degli addetti ai lavori e dell'Ente Giostra in primis, deve essere quello di fare il possibile per impedire il verificarsi di altri tragici incidenti in futuro: questa è la gara più importante”.


Foligno, 31/08/2013

Segni Barocchi, mostra dedicata alla “Bella e alla Bestia”

Da domenica a Palazzo Trinci

Il festival Segni Barocchi propone domenica primo settembre, un quinto intervento sulla fiaba barocca. Alle 17,30 si inaugura a Palazzo Trinci la mostra di Ugo Levita che si ispira all’opera letteraria “La Bella e la Bestia e altre fiabe” di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont che resterà fruibile fino alla fine dello stesso festival. In questo caso il contenuto artistico in esposizione, invece di rappresentare una preziosa riesumazione di opere del passato, testimonia la contemporaneità grazie ad un artista poliedrico come Ugo Levita, nato nel 1958 ad Acerra. Le sue pitto-sculture fanno comprendere, a chi le osserva, quanto si può metabolizzare in profondità il clima artistico-culturale del passato per creare una propria poetica e stile concettualmente vicine alle tematiche del Barocco figurativo.
L’artista partenopeo, umbro di adozione, soprattutto con la realizzazione di un trittico di notevoli dimensioni, legge a suo modo alcuni passaggi della famosa fiaba. Come nel pannello centrale: La partenza della Bella, Un volto nuovo per la Bestia ed altro (in quello di sinistra: Una Vanitas per le sorelle della Bella, in quello di destra: Concerto Grosso per la Bestia). leggi tutto


Bevagna, 31/08/2013

Festival Federico Cesi, 18 borse di studio a giovani musicisti

Rinnovata attenzione del Musica urbis alle nuove leve del concertismo umbro e italiano
Il cartellone, fra Spello, Spoleto, Narni, Bevagna ed Acquasparta, prosegue fino all’8 settembre

(Avi News) – Bevagna, 30 ago. – C’è ancora tempo fino a lunedì 2 settembre per iscriversi ai corsi di Musica antica della sezione Summer college della sesta edizione del festival Federico Cesi, promosso dall’associazione culturale musicale Fabrica Harmonica, e avere così la possibilità di ricevere una delle 18 borse di studio messe in palio per tutti i partecipanti ai corsi di alto perfezionamento. Il riconoscimento, riservato ad allievi già avviati allo studio delle discipline musicali o diplomati, infatti, darà la possibilità di partecipare al corso, dal 5 all’8 settembre, a Bevagna, in via del tutto gratuita, fatta esclusione per la quota di iscrizione.
Sono tredici le borse riservate ai solisti che saranno assegnate da Emma Kirkby (canto rinascimentale e barocco) e Ingrid Seifert (violino bv barocco), Charles Medlam (violoncello e viola da gamba), Steve Devine (clavicembalo), artisti nella formazione dei London baroque, Gabriele Cassone (tromba barocca) e Filippo Salemmi (prassi esecutiva degli strumenti medievali inerente il repertorio di musica medievale e di insieme). Cinque, invece, quelle per gli ensemble costituti che verranno assegnate da London baroque (ensemble di musica antica) e Filippo Salemmi (ensemble medievale). I riconoscimenti daranno inoltre ai solisti premiati il diritto di frequenza anche al Laboratorio ensemble di musica antica tenuto dai London baroque.
Si rinnova così l’impegno del Musica urbis in direzione dei giovani. Si mette in campo un nuovo strumento formativo, accanto a quello delle esibizioni aperte ai più giovani nei concerti, ad ingresso gratuito, della sezione “Fh giovani”, tutti i giorni, alle 18, a Spello e Bevagna. Due città che, insieme a Spoleto, Narni ed Acquasparta saranno ancora luogo della musica di alto livello, fra classica, sacra e opera, fino alla chiusura del festival, domenica 8 settembre.

Maria Cristina Costanza


Foligno, 30/08/2013

Anche quest'anno Radio Gente Umbra seguirà da vicino tutte le partite del Foligno Calcio

In vista del prossimo campionato di serie D, che inizierà ufficialmente domenica 1 settembre, l'emittente radiofonica partirà con una nuova nonché ricca programmazione sportiva. La domenica andrà in onda “Golden Gol: la partita”. Si parte dalle 14,50 con i primi collegamenti e le formazioni ufficiali. La grande novità di quest'anno riguarda i collegamenti con tutti i campi di serie D (girone E) che vedranno impegnate le formazioni umbre. Oltre al Foligno, verrà quindi fatta una panoramica ben più ampia sulle squadre di tutta la regione che militano in serie D con risultati e news in diretta. Al termine delle partite, interviste e commenti. In studio Gianluca Tili. leggi tutto



Foligno, 30/08/2013

Patrimonio, Comune mette all’asta beni a Spello

Si ricorda che il Comune di Foligno ha messo in vendita alcuni beni di sua proprietà attraverso la procedura dell’asta pubblica. I 4 lotti si trovano in località Segarelle di Collepino, nel territorio comunale di Spello. Il primo è un uliveto di 14.740 metri quadrati per un importo a base d’asta di 42.190 euro. leggi tutto


Foligno, 30/08/2013

Viabilità, Piazza XX settembre interdetta per lavori di pavimentazione

Resterà interdetta la circolazione e la sosta in Piazza XX Settembre per consentire l’esecuzione dei lavori di pavimentazione. Il provvedimento resterà in vigore fino a quando la piazza tornerà nelle condizioni di transitabilità per i mezzi.


Foligno, 30/08/2013

Fiera dei Soprastanti: domenica la splendida via Gramsci si trasforma nella via della fiera del grande mercato secentesco di Foligno

Via Gramsci, la splendida via dei Palazzi, è pronta ad accogliere la Fiera dei Soprastanti, il grande mercato secentesco di Foligno in programma domenica 1 settembre dalle ore 17 fino a mezzanotte. Il grande lavoro della Commissione Artistica dell’Ente, guidata dall’architetto Stefano Trabalza, permetterà ai visitatori di godere delle magiche atmosfere barocche e dei colpi di teatro che animeranno questa XVI° edizione dell’imponente mercato barocco. leggi tutto


Umbria, 30/08/2013

Sedi legali nuove Asl, Barberini sollecita la Giunta a fare chiarezza

“Si rischia di vanificare la razionalizzazione e i risparmi ipotizzati”

«I tempi previsti per l’individuazione delle sedi legali delle nuove Asl, nate a seguito della riorganizzazione del sistema sanitario umbro, sono abbondantemente scaduti: la Giunta regionale decida al più presto dove collocarle e faccia chiarezza su una questione che crea incertezza sull’organizzazione delle stesse, precludendo una piena attuazione dei processi di razionalizzazione e semplificazione alla base della riforma e il conseguimento dei risparmi ipotizzati». leggi tutto


Foligno, 30/08/2013

Tesserato Ciampa Luigi

Foligno Calcio comunica di avere tesserato a titolo temporaneo dalla società A. S. Martina Franca 1947 il calciatore, classe 1995, Luigi Ciampa. Il difensore, già da due giorni è ha disposizione del Mister Federico Nofri Onofri, sarà impiegabile per la prima giornata di campionato di domenica 1 Settembre.



Foligno, 30/08/2013

Summer in the City 2013 si avvia alla serata conclusiva che si terrà questa sera (venerdì 30 agosto) alle ore 21 in piazza San Domenico

La manifestazione, organizzata dalla Confcommercio di Foligno, si concluderà con un appuntamento davvero particolare, si tratta di: Il mio canto libero, concorso canoro per giovani talento valido come abilitazione per SanremoDoc 2014. Sul palco di piazza San Domenico si "scontreranno" a suon di canzoni sei giovanissimi talenti, che saranno giudicati da una giuria di esperti e dal pubblico. Ogni giovane talento eseguirà due cover e un inedito per dare voce alle sue capacità vocali.
La serata sarà presentata da Giorgio Contilli, di Radio Subasio, Rebecca Alessi, Dennis Brunelli e Martina Rossi. leggi tutto



Trevi, 29/08/2013

Estate a Trevi 2013

Bilancio positivo per il cartellone che ha animato l’estate cittadina.

Al lavoro per innovare ancora il cartellone e consolidare la sinergia con gli operatori economici

Si è conclusa lo scorso sabato l’”Estate a Trevi” 2013, il ricco cartellone che ha animato la città di Trevi da domenica 21 luglio fino al 24 agosto.
Il Sindaco Bernardino Sperandio a conclusione dell’evento ha espresso la sua soddisfazione per la buona riuscita e l’ottima qualità delle proposte tese ad incontrare i diversi gusti degli avventori cittadini e turisti, con concerti di musica classica, musica jazz, spettacoli di danza e di teatro, appuntamenti letterari e gastronomici. leggi tutto


Foligno, 29/08/2013

Segni Barocchi, apre il festival il capolavoro di Guercino

“Giuseppe e la moglie di Putifarre” a Palazzo Trinci

Il festival Segni Barocchi, giunto alla trentaquattresima edizione, si apre sabato 31 agosto, alle 17,30, a Palazzo Trinci, con la presentazione e l’inaugurazione del progetto espositivo, curato da Federica Gasparrini e Nicholas J.Turner, che riguarda il capolavoro ritrovato “Giuseppe e la moglie di Putifarre” di Guercino. Rimarrà esposto fino al 21 settembre. Il recente ritrovamento del dipinto ha consentito di riaprire il caso su un importante autografo del Guercino, nel 1631 eseguito per Francesco I d’Este, duca di Modena, e successivamente disperso. leggi tutto


Prov.Perugia, 29/08/2013

Lavoro - Opportunità dall'Europa

Da InfoEuropa della Provincia di Perugia si segnala stage retribuito all’estero per studenti presso una delle filiali UniCredit. Il progetto UniCredit & Universities consente a giovani provenienti da diversi paesi europei di poter intraprendere un tirocinio di 3 mesi presso una delle filiali UniCredit.
Per candidarsi occorre essere studenti, con ottimi risultati accademici, in economia, finanza, legge e simili, e conoscere la lingua inglese.
E’ prevista una retribuzione di 700 euro al mese più il rimborso del biglietto del viaggio.
Scadenza: 15 novembre 2013


Per saperne di più:
InfoEuropa
Provincia di Perugia
Piazza Italia, 11
06121 Perugia - Italia
tel +39 075 3681691 - 1892
fax +39 075 3681869


Per altre opportunità visitate la pagina di InfoEuropa sul sito della Provincia di Perugia:
http://www.provincia.perugia.it/infoeuropa/opportunitaeuropa/tirociniborse


Valtopina, 29/08/2013

Valtopina - Martedì 3 settembre presentazione della XV° Mostra del ricamo a mano e del tessuto artigianale

Si terrà il 3 settembre alle ore 11, nella sala Pagliacci nella sede di piazza Italia della Provincia di Perugia, la conferenza stampa di presentazione della XV° Mostra del ricamo a mano e del tessuto artigianale Valtopina (6/7/8 settembre). Parteciperanno all’evento: Donatella Porzi, assessore alla cultura della Provincia di Perugia, Danilo Cosimetti Sindaco di Valtopina, Giovanna Tassi il consigliere delegato alla cultura di Valtopina, Antonio Bianchini vicesindaco di Valtopina, Fabrizio Bracco assessore regionale, Maria Mancini presidente della ProLoco e Aviano Rossi vicepresidente della Provincia. La rassegna, organizzata dalla Pro loco e dalla Scuola di ricamo, in collaborazione con il Comune di Valtopina e con il patrocinio di Regione Umbria e Provincia di Perugia, ospiterà tutte le scuole di ricamo umbre insieme a numerose altre scuole italiane ed alcune rappresentanze straniere. Questa manifestazione, la prima nel suo genere in Italia, riveste un ruolo importante nel panorama nazionale del ricamo artistico, del merletto e della tessitura manuale ed anche quest’anno riafferma la sua specificità del tutto fatto a mano.


Prov.Perugia, 29/08/2013

Le occasioni di lavoro della settimana negli enti pubblici e nelle aziende private

Dai Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro e Sportelli del cittadino

Per favorire l'occupazione e l'incontro domanda e offerta lavoro per i giovani e non solo, puntando su formazione e chance in arrivo dall'Europa, la Provincia di Perugia informa su occasioni di lavoro, concorsi pubblici, corsi di formazione professionale, stage e tirocini, con notizie provenienti dalle proprie strutture: Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro, Sportelli del Cittadino ed InfoEuropa.
Centro per l’Impiego di Perugia – n.1 commesso/a di banco alimentare; n.1 meccanico (sede di lavoro Passaggio di Bettona).

Per Info: www.provincia.perugia.it - numero verde 800.01.3474


Montefalco, 29/08/2013

Motori ormai “riscaldati” per la II^ edizione di Sagrantino Riders

Proseguono gli eventi dell’estate a Montefalco: da domani a domenica le vie della città e le strade di tutto il comprensorio saranno riempite dai motociclisti che parteciperanno alla seconda edizione dell’evento organizzato dall’omonima associazione. leggi tutto


Foligno, 29/08/2013

Il Vescovo di Foligno guida la Diocesi in pellegrinaggio a Loreto

700 pellegrini chiederanno a Maria il dono della fede

Sabato 31 agosto circa 700 pellegrini della Diocesi di Foligno, guidati dal Vescovo Gualtiero Sigismondi, si recheranno a Loreto. Al termine della Visita Pastorale e in occasione dell’Anno della Fede, la Diocesi intende porsi sotto la protezione di Maria, chiedendole il dono della fede visitando la Santa Casa in cui ella ha detto con fiducia il suo “sì” all’annuncio dell’Angelo giunta a Loreto, secondo la tradizione suffragata da evidenze archeologiche, da Nazaret nel 1294. All’arrivo nel Santuario, i partecipanti potranno prepararsi a celebrare la Santa Messa che sarà presieduta dal Vescovo; nel pomeriggio, poi, pregheranno insieme il Rosario e faranno ritorno in Diocesi.


Foligno, 29/08/2013

Il Bilancio di Previsione 2013, approvato dalla Giunta Comunale qualche giorno fa, è una vera e propria batosta che va a colpire tutte le famiglie di Foligno

Capogruppo PDL - Dott. Riccardo Meloni in Consiglio Comunale di Foligno

L’ormai usuale introduzione della Giunta sulla diminuzione dei trasferimenti statali non è più credibile, perché sanno tutti che i tagli valgono per tutti i comuni, è pertanto inutile sbandierare cifre per mettere le mani avanti.
La realtà è quella che sosteniamo da sempre, ossia l’incapacità della Giunta di intervenire in maniera concreta in tutti quei campi che sono sperpero di denaro pubblico ed inefficienze collaudate, come le società partecipate. leggi tutto


Foligno, 28/08/2013

Tares, le domande di agevolazione al servizio tributi

Si ricorda che è possibile presentare la domanda per la riduzione della Tares corredando la richiesta stessa dalla certificazione ISEE redatta sulla base della dichiarazione dei redditi dell’anno 2012. Sarà sospesa la riscossione dell’acconto della TARES nei confronti dei soggetti che hanno i requisiti che danno diritto all’agevolazione così come stabiliti per l’anno 2012. A seguito dell’approvazione dei criteri applicativi per la concessione di agevolazioni alle utenze domestiche per l’anno 2013, si procederà all’annullamento totale o parziale della riscossione della TARES oppure alla riattivazione dopo l’esame delle dichiarazioni ISEE prodotte. leggi tutto


Foligno, 28/08/2013

Segni Barocchi, la XXXIV edizione dal 31 agosto al 21 settembre

Verranno proposti concerti, spettacoli teatrali e musicali, mostre e conferenze nel corso della XXXIV edizione del Festival Segni Barocchi, in programma a Foligno, dal 31 agosto al 21 settembre. Nel corso della manifestazione – sabato 7 settembre – si svolgerà, per l’ottava volta, la ‘Notte Barocca’.
“La rassegna, di fronte a tanti festival monotematici promossi nel nostro Paese, è una delle poche in Italia che ha caratteristiche interdisciplinari nei vari settori della cultura barocca e neobarocca – ha detto il direttore artistico del festival, Massimo Stefanetti – perché intreccia e mescola le ‘arti sorelle’, dalla musica alla pittura, dal teatro alla danza e alle arti visive e sviluppa nuovi percorsi. leggi tutto


Assisi, 28/08/2013

Riverock 2013 – Castelnuovo di Assisi per quattro giorni capitale della musica live, emergente e indipendente

Porzi: “Un festival che ha le carte in regola per affermarsi”

Segna un ritorno alle origini la scelta Castelnuovo di Assisi, una piccola frazione del territorio comunale, la quarta edizione del Riverock Festival. Appuntamento con la musica rock, insieme ad altre espressioni culturali ed artistiche ad iniziare da domani, 29 agosto fino a domenica 1 settembre. “La scelta di Castelnuovo non vuol essere un ripiego – hanno tenuto a sottolineare i ragazzi dell'Associazione Culturale Riverock – ma un’affermazione di identità del nostro luogo di origine”. La presentazione dell’edizione 2013 è avvenuta stamani in Provincia alla presenza di Donatella Porzi assessore provinciale alla cultura, Francesco Mignani assessore politiche giovanili del Comune di Assisi, Jacopo Cardinali presidente associazione Riverock e Daniel Donati segretario associazione Riverock. leggi tutto



Foligno, 28/08/2013

Replica al sindaco di Spoleto

Stefania Filipponi Impegno Civile

Sul riordino degli uffici giudiziari il querulo e fazioso intervento del Sindaco di Spoleto, che paventa un correttivo della riforma perché, a suo dire, limiterebbe “le aspettativa della sua città”, impone una riflessione ed una risposta concreta, tempestiva e senza mezzi termini.
La riforma della geografia giudiziaria non viene invocata per la razionalizzazione del servizio giustizia, nell’interesse dei cittadini, o per la eliminazione degli sprechi, nossignore, secondo Daniele Benedetti deve servire soltanto per “rilanciare il Centro storico di Spoleto e per tamponare la grave crisi economica e sociale” della sua città. leggi tutto


Foligno, 28/08/2013

Anche William Shakespeare commenterebbe: "Molto rumore per nulla"

Luca Bellagamba

Delegato del Sindaco all'interno del Comitato Centrale dell'Ente Giostra della Quintana e Consigliere Comunale di Foligno del Partito Democratico

Oramai è cosa certa che tutto questo clamore polemico sulla Festa Democratica 2013 che avrebbe "utilizzato impropriamente " la Piazza della Repubblica, era dettato dalla incapacità della minoranza di organizzare alcunché. Quindi resta solo la critica verso tutto ciò che viene proposto dalla maggioranza e dai partiti che la compongono. Il pretesto era l'utilizzo della Piazza della Repubblica per alcune ore, ma il vero obbiettivo era criticare ed attaccare il Partito Democratico che ogni anno si mette in gioco ed organizza una Festa Popolare alla quale tutti sono invitati, con lo spirito di incentivare il dibattito e il confronto sulle idee e sulle problematiche che coinvolgono la nostra Città e quindi con un'ottica inclusiva e non di esclusione di qualcuno. leggi tutto


Trevi, 28/08/2013

Souvenir D’Afrique - Opere contemporanee dell’Africa Occidentale dalla collezione Ryan

Una delle più importanti raccolte italiane di opere d’arte contemporanea prodotte in Africa occidentale per la prima volta esposte a Palazzo Lucarini


Sabato 7 settembre, alle ore 19:00 a Palazzo Lucarini saranno presentate per la prima volta in pubblico alcune delle opere appartenenti alla collezione di Virginia Ryan. I lavori sono stati raccolti dalla nota artista australiana nel corso di una lunga frequentazione africana, soprattutto con la parte occidentale del continente. Tuttavia, più che una collezione Ryan preferisce parlare di “opera collettiva”. Non un manufatto esteticamente autonomo, quindi, ma il frutto di una lunga esperienza – esistenziale oltre che artistica – cresciuta nel tempo e nello spazio, durante la sua permanenza in due paesi tanto diversi, come l’anglofono Ghana e la francofona Costa D’Avorio. leggi tutto



Foligno, 27/08/2013

“Manufatto in situ”, laboratorio nel parco dell’arte di Cancelli (31 agosto-8 settembre)

Prende il via sabato 31 agosto la settima edizione del laboratorio “Manufatto in situ” nel paesaggio di Cancelli. Il progetto, ideato e coordinato dall’associazione Viaindustriae, in collaborazione con la Comunanza Agraria di Cancelli, con il patrocinio e il contributo del Comune di Foligno, nasce dalla volontà di rivitalizzare il territorio montano e del Parco per l’Arte in Cancelli, fonte e luogo d’ispirazione per la ricerca creativa contemporanea, attraverso un laboratorio di progettazione artistica nel paesaggio.
Il Parco per l'Arte in Cancelli di Foligno tornerà dunque a popolarsi per 8 giorni di artisti, curatori e operatori culturali guidati dal collettivo croato di Zagabria, “What, How & for Whom” rappresentato per l'occasione dalla fondatrice Ana Devic. leggi tutto


Foligno, 27/08/2013

Oratorio Crocifisso, affresco attribuito all’artista Quillerier

La firma è dell’artista francese Noel Quillerier e risale al 1626 la data di un affresco dove si raffigura il culto di Sant’Elena: è quanto scoperto a Foligno nel corso dei lavori di pulitura delle pitture murali che decorano la piccola cappella dell’Oratorio del Crocifisso, che si trova tra Palazzo Candiotti e l’Auditorium San Domenico. Per venerdì 30 agosto è previsto un sopralluogo dei tecnici della Soprintendenza.
La cappellina, di cui rimane soltanto una porzione dopo le trasformazioni subite con la prima fase costruttiva dell’Oratorio, si trova esattamente dietro il primo altare di sinistra dedicato a Sant’Elena. La parete di fondo, le pareti laterali ed il soffitto voltato a botte sono decorate quasi per intero. leggi tutto



Gubbio, 27/08/2013

Terremoto gubbio: il comunicato della protezione civile regionale

Nessun danno: situazione costantemente monitorata

Continuano le verifiche conseguenti l’evento sismico di magnitudo 3.7, registrato poco dopo mezzanotte nella zona di Gubbio con l’epicentro localizzato tra Gubbio e Mocaiana. Lo comunica la Protezione Civile della regione Umbria confermando che, al momento, nella sala Operativa della Protezione Civile Regionale non è pervenuta alcuna segnalazione di danni. La scossa, percepita in senso prevalentemente ondulatorio, è stata avvertita dalla popolazione a Gubbio, ma anche in molti comuni della fascia appenninica quali Costacciaro, Scheggia e Pascelupo, Sigillo, Gualdo Tadino ed anche in alcuni comuni dell’Altotevere come Pietralunga, Montone, Umbertide fino a Città di Castello. L’evento è stato avvertito anche in alcuni comuni della Valle Umbra tra cui Assisi e Foligno. leggi tutto


Sigillo, 27/08/2013

Sigillo - Notte bianca dello sport paralimpico, al via 120 atleti per 14 discipline

L’evento sabato 31 agosto

Sigillo: un intero paese in mobilitazione per una notte “bianca” interamente dedicata allo sport paralimpico, quella del 31 agosto, quando ad iniziare dalle 20.45 il sindaco Riccardo Coletti darà il via alla manifestazione giunta quest’anno alla sua quarta edizione, organizzata da Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Sigillo e Centro Italiano Paralimpico. Quattordici le discipline sportive che vedranno come protagonisti oltre 120 atleti affetti da disabilità che si sfideranno a ping pong, hand bike, tiro con l’arco, tiro a volo laser, bocce, fitness, subaquea, arti marziali, arrampicata, boxe, agility dog, pet therapy, tennis in carrozzina e ginnastica artistica. leggi tutto


Bevagna, 27/08/2013

Bevagna – Cacciatori del luogo impegnati sul fronte antincendio

Forte azione di controllo del territorio

L’impegno dei cacciatori di Bevagna anche quest’anno è molto forte per scongiurare incendi sul proprio territorio. Le associazioni venatorie locali (ENAL CACCIA – FIDC – LIBERA CACCIA E ARCICACCIA), attuali gestori della Zona di Ripopolamento e cattura Maestà delle Quattro chiavi, stanno collaborando con l’Agenzia della Forestazione Umbra per il servizio di avvistamento antincendio, mettendo a disposizione la propria conoscenza del territorio assegnato. leggi tutto


Città della Pieve, 27/08/2013

Il Palio al Borgo Dentro

Con 117 punti il terziere Borgo Dentro vince la Caccia del Toro e si aggiudica l’arazzo

Il Palio dei Terzieri 2013 si è concluso domenica 25 agosto con la competizione di tiro con l’arco della Caccia del Toro: il terziere Borgo Dentro ha conquistato il prezioso drappo con ben 117 punti, seguito dal terziere Casalino che ha invece totalizzato 114 punti. Il Castello ha totalizzato 99 punti.
É stata una 41esima edizione straordinaria, che si è chiusa con un grande successo di pubblico, confermato dal tutto esaurito dei biglietti: continua a crescere dunque il valore culturale del Palio di Città della Pieve ed il forte richiamo della manifestazione di attrattore turistico. leggi tutto



Umbria, 27/08/2013

Sinistra Ecologia Liberta' su Umbria TPL e mobilita': "aumentare le tariffe e ridurre i servizi" ovvero come affossare il trasporto pubblico in Umbria

Gigi Bori - Coordinatore Regionale di Sel Umbria

La discussione sul fallimento (politico od economico fa lo stesso) di Umbria Tpl, assume aspetti surreali. E’ ridicolo vedere assessori di enti che detengono la maggioranza azionaria dell’azienda “tuonare” contro i dirigenti della stessa. Domanda : Ma chi ce l’ha messi se non le Giunte di Regione, Provincia e Comune di Perugia? In questo senso ha ragione chi dice che una discussione sulle responsabilità dovrà pure essere aperta. E ancora! Quelli che in questi ultimi anni hanno decretato il disastro, sono gli stessi che in questi giorni si fanno belli per fare sapere al mondo “quanto sono stati bravi” a trovare le soluzioni atte a scongiurare l’irreparabile per il servizio di trasporto e le 1500 famiglie dei dipendenti di quella che era ( e tra poco non sarà più ) una delle più grandi aziende della Regione. leggi tutto



Bevagna, 27/08/2013

Bevagna - 47° Corsa Ciclistica Medaglia d'Oro Palmieri

Grande successo di partecipazione e di pubblico per la 47° edizione della Gara Ciclistica per corridori elite e under 23 Medaglia d’Oro Pietro Palmieri organizzata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Bevagna e patrocinata dalla Regione dell’Umbria e dalla Provincia di Perugia.
Centottantasette gli iscritti e centoquarantacinque i partenti provenienti da più nazioni per competere su 130 km di percorso in un contesto storico e naturalistico di rara bellezza.
Il vincitore, primo classificato di questa storica competizione è Giuseppe Fonzi (squadra Vini Fantini - D'Angelo & Antenucci - Kyklos – cat. dilettanti), che in volata ha regolato altri 5 compagni di fuga ( oltre 90 i corridori che hanno terminato l’ intero percorso ). Il successo è stato ancora maggiore per la partecipazione alla corsa del bevanate Marco Cardarelli, di anni 19, (Acqua&Sapone - Team Mocaiana – cat. dilettanti) classificatosi all’ottava posizione e conquistando il titolo di campione regionale under 23. leggi tutto



Foligno, 27/08/2013

Tares, assessore Sigismondi: ”Gli avvisi sono regolari”

Stanziamento di 250mila euro per le esenzioni

“Gli avvisi di pagamento dell’acconto 2013 della TARES sono stati emessi nel pieno rispetto della normativa vigente”. Lo sottolinea in una nota l’assessore al bilancio, Elia Sigismondi, ricordando che i due pagamenti previsti “sono acconti e il conguaglio è previsto a dicembre”.
L’assessore al bilancio ha reso noto che in data odierna “è stata approvata dalla giunta comunale la bozza di bilancio che, fra l’altro, che stanzia 250mila euro per le esenzioni Tares. Contestualmente è stato approvato il provvedimento per la sospensione degli avvisi di pagamento della Tares – che non poteva essere fatto prima dell’approvazione della bozza di bilancio - per i soggetti che presenteranno la richiesta per esenzioni o agevolazioni su base Isee. Questo atto testimonia la sensibilità dell’amministrazione comunale nei confronti di famiglie in oggettiva difficoltà economica. La cifra stanziata è ancora più significativa alla luce dei fortissimi tagli governativi che hanno subito i Comuni in questi anni (il Comune di Foligno ha ricevuto 13 milioni di euro in meno)”. leggi tutto


Umbria, 27/08/2013

Turismo: top models (cinesi) “on the road by loren models”: presentazione mercoledì 28 agosto (ore 11) a palazzo donini

“Top models” cinesi in Umbria per una settimana (dopo un “prologo” per studiare le “locations” all’indomani del Ferragosto), dallo scorso 23 agosto fino a sabato 30, per girare nella regione tre puntate di un fortunato “talent show”, “Top Models on the Road by Loren Models” (che vanta uno “share” di circa 100 milioni di spettatori a puntata) in onda sulla televisione della provincia del Guanxi (Cina Meridionale) e rilanciato dalla rete televisiva nazionale “cctv”. L’iniziativa (“sponsorizzata” dalla Regione Umbria con un sostegno logistico alle riprese, nell’ambito del più vasto programma di scambi economici e culturali in atto fra Italia e Repubblica Popolare Cinese) sarà presentata mercoledì 28 agosto in una conferenza-stampa, che si terrà a Perugia a Palazzo Donini alle ore 11, dall’assessore al Turismo della Regione Umbria Fabrizio Bracco e (con le sue modelle) dall’executive producer del programma Steven Lou, “pr” cinese che vive fra Milano e Pechino. Il programma è prodotto dall’agenzia “Beijing Loren International Model Agency” (dopo il nome “Loren” è ispirato consapevolmente dal nome dell’attrice italiana Sophia Loren) e viene interamente girato in Italia (prima di girare in Umbria le modelle erano a Siena), con il sostegno di sponsors locali. Steven Luo è anche l’organizzatore del concorso “Miss China in Italy”, “beauty contest” per giovani cinesi giunto alla sua decima edizione.


27/08/2013

Manutenzione stradale, assessore Rometti: lavori Anas sono risultato importante per migliorare viabilità Umbria

“I lavori di manutenzione straordinaria che nei prossimi mesi interesseranno strade di comunicazione principali dell’Umbria consentiranno di ridurre alcune delle criticità della viabilità umbra e nazionale, aumentandone la sicurezza e la percorribilità”. È quanto afferma l’assessore alle Infrastrutture della Regione Umbria, Silvano Rometti, esprimendo “soddisfazione” per i bandi predisposti dall’Anas per lavori finalizzati al miglioramento della sicurezza stradale sulla rete di interesse nazionale che, relativamente ai collegamenti umbri, comporteranno un investimento complessivo di oltre 23 milioni di euro (circa 20 dei quali per interventi sulla E45), su un totale di oltre 130 milioni suddivisi per interventi in tredici regioni. I bandi rientrano tra gli interventi urgenti previsti dal “decreto del Fare”, per un importo di 300 milioni di euro, e dal piano di manutenzione straordinaria definito a nella convenzione stipulata a fine luglio tra Anas e Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.
“Anche l’Umbria – sottolinea Rometti - beneficerà di questi investimenti determinanti per la manutenzione della sua rete viaria e che offrono opportunità di lavoro per le imprese di un settore quale quello delle costruzioni particolarmente colpito dalla crisi economica. È un importante risultato – rileva - frutto sia dell’impegno della Regione nei diversi incontri avuti con il Governo che della stretta collaborazione attivata con l’Anas e che ancora una volta si concretizza con la realizzazione di opere attese per migliorare la viabilità strategica della nostra regione”.


Umbria, 27/08/2013

Sel su Umbria tpl - "Aumentare le tariffe e ridurre i servizi" ovvero come affossare il trasporto pubblico in Umbria

La discussione sul fallimento (politico od economico fa lo stesso) di Umbria Tpl, assume aspetti surreali. E' ridicolo vedere assessori di enti che detengono la maggioranza azionaria dell'azienda "tuonare" contro i dirigenti della stessa. Domanda : Ma chi ce l'ha messi se non le Giunte di Regione, Provincia e Comune di Perugia? In questo senso ha ragione chi dice che una discussione sulle responsabilità dovrà pure essere aperta. E ancora! Quelli che in questi ultimi anni hanno decretato il disastro, sono gli stessi che in questi giorni si fanno belli per fare sapere al mondo "quanto sono stati bravi" a trovare le soluzioni atte a scongiurare l'irreparabile per il servizio di trasporto e le 1500 famiglie dei dipendenti di quella che era ( e tra poco non sarà più ) una delle più grandi aziende della Regione. Ma la realtà è completamente diversa. Decine di manager, dirigenti, assessori pagati centinaia di migliaia di euro hanno infatti partorito il classico topolino. Umbria Tpl è sull'orlo del baratro? Niente paura basta aumentare i biglietti del 30x100, ritoccare gli abbonamenti, innalzare cospicuamente il costo a km. che gli enti locali dovranno sborsare quando faranno i prossimi contratti di servizio e diminuire drasticamente i servizi. leggi tutto


Foligno, 26/08/2013

Parte Summer in the City 2013

È stata presentata ufficialmente, questa mattina, la manifestazione organizzata dalla Confcommercio di Foligno per la fine dell’estate folignate. Tre serate per salutare l’estate vivendo la città e i suoi spazi.
A presentare la manifestazione alla stampa il presidente di Confcommercio Aldo Amoni insieme al sindaco della città Nando Mismetti e all’assessore Joseph Flagiello.
Tre le serate in cartellone per l’edizione 2013 di Summer in the City che si svolgeranno in Piazza San Domenico. Come cornice di questi eventi infatti la Confcommercio ha scelto proprio la piazza appena riaperta dopo le pavimentazioni. Si partirà il 28 agosto con uno spettacolo di danza che vedrà alternarsi sul palcoscenico vari artisti e diversi generi tra cui due coppie che faranno un’esibizione di tango argentino. “Notte di moda e bellezza” è il titolo dell’appuntamento in programma per il 29 agosto. Una sfilata di moda realizzata con la direzione artistica di Green Stage e grazie alla partecipazione di Elsa Spose, Righi, Emilia Contilli, Io Donna, Play Baby e Prato Baby. Moda e bellezza saliranno in passerella con le collezioni dei negozi folignati.
La manifestazione della Confcommercio si concluderà il 30 agosto con “Il mio canto libero” concorso per giovani voci valido come abilitazione per SanremoDoc 2014. A valutare gli artisti, che si giocano un’importante opportunità sarà una giuria di veri esperti. A presentare le serate del 29 e del 30 agosto è stato Francesco Pellovini di Green Stage, che si sta occupando della direzione artistica di questi due eventi. leggi tutto


Foligno, 26/08/2013

la Piscina Coperta riaprirà il 6 settembre 2013.

Il neo assessore Stefania Mancini annuncia con soddisfazione che la Piscina Coperta riaprirà il 6 settembre 2013. La notizia ci fa, ovviamente, piacere. Tuttavia l’impianto doveva essere riaperto nel settembre del 2012, cioè un anno fa. Nel frattempo la Piscina è rimasta chiusa: ma il Comune di Foligno ha ugualmente “contribuito”, con almeno 200.000 euro, a spese di gestione che l’impresa gestrice non ha sostenuto, stante l’inattività dell’impianto.
Tale vicenda ha danneggiato, innanzitutto, i cittadini di Foligno, che non hanno potuto usufruire di un servizio regolarmente pagato dall’Amministrazione Comunale, cioè dai cittadini stessi. Peraltro, chi pratica seriamente uno sport sa che un’interruzione dell’attività per parecchi mesi può avere conseguenze devastanti sulla preparazione individuale.
Tale vicenda ha danneggiato anche i potenziali concorrenti alla gara di assegnazione della gestione, ai quali il Bando prospettava condizioni più gravose di quelle concretamente applicate all’impresa dichiarata vincitrice (unica partecipante).
La stessa vicenda, infine, ha danneggiato il Comune di Foligno, che ha versato ad una impresa privata una quantità ingente di denaro pubblico per un servizio mai ricevuto. Ed è sostanzialmente irrilevante che si tratti di “contributo”, come sostiene l’Assessore, o di “corrispettivo”, come testualmente precisa l’art. 4 del contratto rogato dal Segretario Generale il 24 luglio 2012.
Non ritengo che la verifica di quello che appare un eclatante sperpero di risorse pubbliche possa essere ridotta ad un battibecco politico. Per questo ho presentato un formale esposto Collegio di Revisori dei Conti. Se non mi verranno forniti, in tempi stretti, adeguati chiarimenti, informerò senz’altro la magistratura.

Prof. Avv. Daniele Mantucci


Foligno, 26/08/2013

Partite a Foligno le candidature di M5S per le prossime amministrative

Incontro con i parlamentari umbri dopo 100 giorni di mandato

Prima grande uscita ufficiale del Movimento 5 Stelle di Foligno domenica sera alla taverna del Cassero con un incontro conviviale insieme ai tre parlamentari umbri eletti alla Camera e al Senato i quali hanno illustrato il lavoro svolto nei primi 100 giorni del mandato di cui naturalemnte nessun mezzo di informazione ha dato conto. Almeno 200 persone sono intervenute alla manifestazione ed hanno posto domande sulle proposte di legge e le interrogazioni presentate. In tanti hanno chiesto delucidazioni sulla situazione politica, sulle nuove proposte sul tappeto dimostrando che la volontà di partecipazione della gente è molto forte ma non trova sbocchi. Un nutrito gruppo di volontari ha dato vita a questa prima uscita ufficiale del Movimento di Foligno che da mesi sta elaborando con numerosi gruppi di lavoro le vari parti di un programma per la città e riguardano tra l'altro l'economia ed il lavoro, l'ambiente, la sanità, energia, rifiuti ed acqua e le riforme della macchina comunale. A margine del'incontro è stata data notzia che sono aperte ufficialmente la deposizione di candidature per la scelta del futuro sindaco e consiglieri che saranno scelti con il metodo delle primarie tra gli aderenti al Movimento.

Alberto Lagana'


Foligno, 26/08/2013

Comunicato del PDL

Il maldestro tentativo del PD di sfruttare la visibilità della Giostra della Quintana e' terminato con l'espulsione a furor di popolo da parte dei cittadini che hanno manifestato in tutti i modi la loro indignazione. La dichiarazione del segretario locale che " tutto è nato da un malinteso sulle date del programma " evidenzia il tentativo di monopolizzare la Piazza. La Giostra della Quintana deve essere la festa della città e restare fuori dalla politica. La collocazione nella corte di Palazzo Trinci resta una provocazione che ha prodotto come unico risultato quello di indispettire tutti i cittadini. Tali comportamenti sono tipici di chi è a fine corsa...

Capogruppo PDL Meloni Riccardo


Foligno, 26/08/2013

Presentazione della squadra e dello staf tecnico

Il Foligno Calcio rende noto che la serata di Presentazione di questa sera, alle ore 21:00, al Teatro San Carlo, verrà condotta da Emanuela Marinangeli e Mauro Silvetri e sarà anche l'occasione per presentare il nuovo presidente Sauro Liberti e per ufficializzare la nuova partnership tecnica con il marchio Due T Sport.


Cannara, 24/08/2013

Presentazione della 33ª “festa della cipolla” di Cannara

Dal 4 all’8 e dal 10 al 15 settembre la famosa pianta bulbosa protagonista di piatti e convegni.
I dettagli saranno resi noti martedì 27 agosto, alle 11, in sala Fiume di Palazzo Donini.

Per il 33esimo anno la città di Cannara si prepara a celebrare una tra le più inconfondibili eccellenze umbre per il suo odore e sapore: la cipolla. Da mercoledì 4 a domenica 8 settembre e da martedì 10 a domenica 15 settembre, tra le vie della cittadina umbra, infatti, torna la “Festa della cipolla”, organizzata dall’Ente Festa della cipolla di Cannara, insieme all’amministrazione comunale. Undici giorni, cinque stand gastronomici e uno spazio per il divertimento, l’“Onion disco pub”. Questi i numeri e gli ingredienti dell’edizione 2013 di un evento che riserva anche momenti di approfondimento sulla cipolla, coltivata da secoli a Cannara nelle sue tre varietà, rossa, dorata e Borettana, ma anche spettacoli di magia e animazione, concerti, un motoraduno e una gara cinofila per cani da ferma, oltre ad un torneo di calcio giovanile.
A svelare gli appuntamenti in programma, martedì 27 agosto, alle 11, in sala Fiume di palazzo Donini, saranno il sindaco e l’assessore alla cultura del Comune di Cannara, Giovanna Petrini e Federica Trombettoni, insieme alla presidente dell’ente organizzatore, Lorena Felicetti. Presente anche l’assessore alle politiche agricole e agroalimentari della Regione Umbria, Fernanda Cecchini.



Foligno, 24/08/2013

Quintana - Festa Democratica

L’intervento del segretario nazionale del Pd, Guglielmo Epifani del 4 settembre 2013 nell’ambito della Festa Democratica si terrà a Palazzo Trinci per non interferire con le manifestazioni della Giostra della Quintana. Questo, in sintesi, il risultato dell’incontro tra il segretario folignate del Pd, Patrizia Epifani e il Presidente dell’Ente Giostra, Domenico Metelli. “Tutto è nato da un malinteso sulle date del programma – ha dichiarato Patrizia Epifani – la Festa Democratica rispetta la più grande manifestazione della città che celebra quest’anno i 400 anni di storia. Voglio tranquillizzare i cittadini che la festa non prevede stand gastronomici, ma solo incontri e dibattiti politici nella corte di Palazzo Trinci. Per non interferire con gli eventi quintanari – ha concluso Patrizia Epifani – abbiamo deciso di spostare l’incontro con il segretario Guglielmo Epifani, previsto in Piazza della Repubblica, proprio all’interno della corte di Palazzo Trinci”. “Sono contento che tutto si sia risolto nel migliore dei modi – ha sottolineato il Presidente Metelli – la Quintana è pronta ad accogliere, come del resto ha sempre fatto, tutti i personaggi politici e i rappresentanti delle Istituzioni che arrivano in città. La scelta di Piazza della Repubblica ci avrebbe creato dei problemi e con il buon senso – ha concluso – abbiamo trovato una soluzione che rispetta le esigenze di tutti”.


Prov. Perugia, 24/08/2013

Pesca – “L’Umbria grazie alla Provincia è al primo posto nella produzione di trote”

“Dalle notizie diffuse in questi giorni– afferma in una nota il capogruppo provinciale PRC, Luca Baldelli - l’Umbria guadagna il primo posto nazionale nella produzione di trote, con il 7x100 del quantitativo totale ( 2800 tonnellate annue). Centrali , anzi decisivi, per il conseguimento di questo risultato, sono stati e sono gli impianti gestiti dalla Provincia di Perugia, specie nella splendida cornice della Valnerina . Un risultato di cui si deve vantare tutta la collettività regionale, essendo questo non certo un fatto che riguarda solo i pescatori e gli amanti del settore, ma una voce importante dell’economia, del Pil regionale e provinciale. I risultati conseguiti , però, sarebbe ipocrita sottacerlo, danno ragione a quanti, me in testa, si sono opposti ad ogni ipotesi di alienazione degli impianti di Borgo Cerreto, ipotesi circolate nei mesi scorsi e subito rintuzzate dalle prese di posizione mie e di altri : quel che è pubblico e funziona va mantenuto, non svenduto a logiche private che porterebbero inevitabilmente a speculazioni e condurrebbero allo snaturamento di un’ opera intrapresa da anni e portata avanti con successo. Occorre anche dire con estrema chiarezza che il merito dei risultati conseguiti va attribuito in toto al dr. Natali e al suo staff . Molte volte in Commissione ci siamo confrontati con lui su questo tema e, di certo, abbiamo avuto, anche noi consiglieri, la chiara percezione di trovarci dinanzi a una persona non solo esperta ma appassionata e coinvolta totalmente nel suo lavoro prezioso e insostituibile. Il ringraziamento è quindi doveroso e nei prossimi mesi torneremo sul tema con la Commissione , con il contributo di tutti i consiglieri , di maggioranza e di minoranza”.


Foligno, 23/08/2013

Tentativi di strumentalizzazione politica della Quintana

Di Daniele Mantucci

Ritengo vergognoso il tentativo del Partito Democratico di mischiarsi alla Quintana per intercettare, surrettiziamente, pubblico e consensi. Occupare la Piazza della Repubblica, il Palazzo Trinci e alcune taverne rionali, nel bel mezzo dl periodo quintanaro, costituisce un ennesimo abuso della sinistra, che prepotentemente, con la copertura della Giunta Comunale, si appropria di spazi destinati, in quei giorni, ad altre funzioni. Ma questo non stupisce più di tanto. La sinistra ha sempre esercitato così il suo potere, abusandone per fini di parte. Sorprende di più l’incredibile silenzio dei vertici dell’Ente Giostra, che al riguardo sembra non aver nulla da dire. È vero, del resto, che la Quintana, negli ultimi anni, pur essendo “cresciuta”, ha perso la sua identità storica, artistica e culturale. Nella Nuova Quintana si può inserire tutto, dalla Notte Rosa al festival di musica elettronica: ma la strumentalizzazione politica, per fortuna, ancora no. Ci ha già provato il Sindaco Mismetti, in un suo intervento al cerimoniale di lettura del Bando: una valanga di fischi lo ha costretto a cambiare discorso. La Quintana deve rimanere la festa di tutti i folignati. Io credo che, anche questa volta, se non si muoveranno il Comune e l’Ente Giostra, si muoveranno i quintanari, indipendentemente dalla loro opinione politica. Mi auguro che il PD se ne renda conto e cambi immediatamente rotta, lasciando al Plateatico questo suo camuffato “Festival dell’Unità”.


Foligno, 23/08/2013

Palazzo Trinci consigliato su TripAdvisor

I capolavori d’arte presenti a Palazzo Trinci suscitano sempre di più l’ammirazione dei visitatori al punto che molti di loro hanno trasmesso le loro positive impressioni sul portale di recensione on line Tripdvisor. Dal sito è arrivato ora la comunicazione alla sede del museo che Palazzo Trinci è “Consigliato su TripAdvisor” con relativo adesivo che ora potrà essere esposto.


Spello, 23/08/2013

Le Infiorate di Spello protagoniste di un reality della tv nazionale cinese

Sul tappeto allestito nella piazzetta del Comune hanno sfilato 16 aspiranti modelle cinesi che partecipano allo show televisivo.

La città di Spello con le sue infiorate ha offerto un set d’eccezione nell’ambito di un noto reality cinese che viene interamente girato in Italia. Questa mattina una troupe della nota emittente televisiva nazionale cinese China Guangxi Television, che raggiunge circa 700 milioni di cittadini in Cina, ha effettuato le riprese con sedici aspiranti modelle protagoniste di un reality show che è seguito da oltre 50 milioni di persone.
leggi tutto



Prov.Perugia, 23/08/2013

Formazione - “Percorsi di eccellenza” alla Facoltà di Ingegneria

Rossi: “I giovani sono uno strumento di rilancio economico e occupazionale”

Valorizzare gli studenti più meritevoli dell’ateneo perugino per gratificarli, ma soprattutto per renderli visibili alle imprese locali e contribuire alla crescita economica del paese. La proposta arriva dalla Facoltà di Ingegneria che ha scelto di riservare, per il prossimo anno accademico, alle menti più brillanti, dei ‘percorsi d’eccellenza’ all’interno dei corsi di studio. leggi tutto



Foligno, 23/08/2013

Foligno Calcio - Presentazione della squadra e dello staff tecnico

Il Foligno Calcio comunica che domenica 25 Agosto 2013, dopo la gara di Coppa Italia, alle ore 21:00, presso il Teatro San Carlo, nel cuore della Città di Foligno, in via Aureolio Saffi, 18, saranno presentati a tutta la comunità folignate i calciatori e lo staff della prima squandra. L'evento sarà l'accasione anche per presentare le nuove maglie ufficiali e la campagna abbonamenti 2013-2014.


Foligno, 23/08/2013

Festa democratica di Foligno

La festa democratica di Foligno si svolgerà quest’anno dal 4 al 7 settembre. Sarà una festa incentrata sulle idee, sulle proposte per un Paese che cerca faticosamente di uscire dalla crisi, cercando stabilità politica, creando nuove possibilità di lavoro per i giovani, garantendo il rispetto dei diritti per i più deboli.
Due saranno le iniziative che parleranno dei temi nazionali: la prima che vedrà protagonista il Segretario nazionale Guglielmo Epifani. Risponderà alle domande del giornalista Roberto Vicaretti alle 21,30 in Piazza della Repubblica. Si parlerà del prossimo congresso del Partito , del lavoro che sta facendo il Governo Letta, di una nuova legge elettorale, di scuola e di università … La seconda nel pomeriggio di sabato 7 all’interno della corte di Palazzo Trinci affronterà i temi del lavoro e delle riforme. Sarà una tavola rotonda coordinata dal Capogruppo in Consiglio comunale Giovanni Patriarchi, Protagonisti della discussione saranno l’on. Marina Sereni (Vicepresidente della Camera dei Deputali), l’assessore regionale Vincenzo Riommi,e i rappresentanti sindacali e delle forze economiche.
Altri quattro incontri, che si terranno li pomeriggio e la sera del 5 e 6 settembre, sempre all’interno della Corte di Palazzo Trinci, affronteranno temi locali , di interesse cittadino. Saranno primi laboratori di idee per la città di Foligno, per la città presente e per la città del futuro che insieme ai cittadini vogliamo delineare per vivere tutti meglio. leggi tutto


Bevagna e Spello, 22/08/2013

Festival Federico Cesi musica urbis, dopo il pianoforte le chitarre

Al via i concerti del capitolo chitarristico del programma promosso da Fabrica Harmonica.
Ospiti del cartellone, fra Bevagna e Spello, Guitalian quartet, Arturo Tallini, Francesco Buzzurro.(nella foto)

Guitalian quartet, Arturo Tallini, Francesco Buzzurro. Sono gli ospiti che si susseguiranno al festival Federico Cesi, in scena fino all’8 settembre, fra Bevagna, Spello, Spoleto, Narni e Acquasparta, per il capitolo del programma dedicato al chitarrismo. Una sezione che prevede un concerto a Bevagna e due a Spello. Si parte, infatti, sul palcoscenico del teatro bevagnese, il Torti, domenica 25 agosto, alle 21.15, con i Guitalian quartet che proporranno delle esecuzioni ispirate al bestiario di Leonardo Da Vinci. E poi ci si sposta a Spello per due concerti che vedranno protagonista, nella sala dell’editto del palazzo comunale, il cross over con chitarre e live electronics di Arturo Tallini, martedì 27 agosto, e i suoni latini della one man band di Francesco Buzzurro.
Intanto, parallelamente, al festival, si procede con i corsi di alto perfezionamento in chitarra, pianoforte, archi, fiati, musica corale sacra e antica, canto, opera e direzione d’orchestra, e con la serie concertistica, tutti i giorni alle 18, ad ingresso gratuito, “FH Giovani”, dedicata cioè agli astri nascenti della musica classica all’Auditorium di Santa Maria Laurentia, a Bevagna, e nella sede di Casa Menotti, a Spoleto.

Maria Cristina Costanza



Umbria, 22/08/2013

Le occasioni di lavoro della settimana negli enti pubblici e nelle aziende private

Dai Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro e Sportelli del cittadino

Per favorire l'occupazione e l'incontro domanda e offerta lavoro per i giovani e non solo, puntando su formazione e chance in arrivo dall'Europa, la Provincia di Perugia informa su occasioni di lavoro, concorsi pubblici, corsi di formazione professionale, stage e tirocini, con notizie provenienti dalle proprie strutture: Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro, Sportelli del Cittadino ed InfoEuropa. leggi tutto


Umbria, 22/08/2013

Lavoro - Opportunità dall'Europa

Da InfoEuropa della Provincia di Perugia si segnalano 80 tirocini retribuiti della durata di 5 mesi presso il Consiglio dell’Unione europea rivolti a giovani neo-laureati cittadini degli Stati membri dell’UE. I tirocinanti saranno assegnati a uno o più dipartimenti del Segretariato Generale del Consiglio dell’UE che ha sede a Bruxelles. leggi tutto


Foligno, 22/08/2013

Festa Democratica

Stefania Filipponi Impegno Civile

L'uso di Piazza della Repubblica e dellaCorte di Palazzo Trinci ( e, a quanto si dice, di alcune taverne) conferma come il Partito democratico utilizzi la gestione del potere non già nell'interesse di Foligno ma per fini di parte e per ricostruire quel consenso che la politica clientelare ed autoreferenziale di una maggioranza senza idee, ha fatto irrimediabilmente venir meno, cercando di sfruttare " il richiamo" degli eventi quintanari e della XXXIV edizione dei Segni Barocchi. Per non accavallare gli eventi si è persino spostata la tradizionale fiera di Santo Manno ma poi si è pensato bene di far coincidere la Giostra della rivincita con "la festa del partito democratico". E da qui dovrebbe "ripartire il futuro di Foligno"?


Foligno, 22/08/2013

Patrimonio, avviso pubblico per concessione in locazione di 5 immobili del Comune di Foligno

Si ricorda che il Comune di Foligno ha pubblicato un avviso per la concessione in locazione di 5 unità immobiliari di proprietà dell’Ente, site a Foligno con destinazione artigianale e commerciale. Il primo lotto riguarda un’unità immobiliare su Corso Cavour (59-61-63) di 102 metri quadrati di superficie per un importo a base d’asta di 980 euro al mese. Il locale risulta già arredato e predisposto per attività di bar, caffetteria e gelateria con la possibilità di utilizzare, dopo aver ottenuto le autorizzazioni, la vicina piazzetta per la sistemazione di ombrelloni e tavolini. leggi tutto


Foligno, 22/08/2013

La scelta di svolgere la Festa Democratica (ex Festa dell’Unità) tra Piazza della Repubblica e la Corte di Palazzo Trinci ha dell’incredibile

di Riccardo Meloni

La Piazza principale d’ogni città costituisce da sempre il luogo d’incontro e d’aggregazione di una comunità, è il luogo dove si affacciano gli edifici principali, la sede del Governo della Città e quelli religiosi, comunque la connotazione della piazza è di valenza pubblica.
L’uso di Piazza della Repubblica per lo svolgimento di una festa di partito è segno d’arroganza politica, come a voler dire che la piazza è del PD e non di tutti i cittadini. leggi tutto


Bevagna, 22/08/2013

Bevagna - Gara Ciclistica Pietro Palmieri

Bevagna 23 agosto

Al via la 47° Gara Ciclistica per corridori elite e under 23 Medaglia d’Oro Pietro Palmieri organizzata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Bevagna. “Questa rinomata gara sta per raggiungere il traguardo storico dei 50 anni – dichiara l’assessore Rino Trabalza, da poco investito della delega allo Sport - Tra gli atleti partecipanti vi sono squadre nazionali e internazionali, tra le quali la nazionale dilettanti russa, che si sfideranno lungo un percorso di 130 km tra vigneti, uliveti e le strade del centro città. Tra i 147 iscritti, per la prima volta, compare un atleta bevanate, il giovane Marco Cardarelli. La macchina organizzativa di questo storico evento ha visto la collaborazione fattiva di alcune associazioni di volontariato rappresentative di tutto il territorio bevanate e dell’Assessorato Comunale ai Lavori Pubblici. Come Amministrazione, continua l’Assessore Trabalza, siamo molto soddisfatti della sinergia collaborativa che si è creata quest’anno con le associazioni e le realtà economiche del territorio per la realizzazione di questi importante evento sportivo che è economicamente sostenuto dal bilancio comunale e da vari sponsor privati”. L’appuntamento è per venerdì 23 ore 14 sul percorso che va da Cantalupo a Torre del Colle, Madonna delle Grazie e Bevagna centro.

Dott.ssa Analita Polticchia, Sindaco


Trevi, 22/08/2013

Trevi - Domenica 25 agosto - Mercato del Contadino e Mercato delle “Pulci”

Un ricco fine settimana ci attende a Trevi il 24 e 25 agosto tra “Dolci in Piazza” e mercati.
Ad attendere i visitatori infatti, in Piazza Garibaldi, domenica 25 agosto dalle ore 9 fino al tramonto, ci sarà, come ogni 4° domenica, il Mercato delle Pulci, dove poter trovare piccolo antiquariato, rigatteria, artigianato e tante curiosità. Tanti gli espositori, piccoli artigiani, antiquari, collezionisti, presenti per raccontarvi le storie degli oggetti in vendita, cotone antico per lenzuola, mobili restaurati, abiti, borse ed occhiali vintage, dipinti e bigiotteria.
Contemporaneamente in Piazza Mazzini, invece, il Mercato del Contadino – Farmer’s Market. Sotto il portico comunale, saranno presenti i tanti produttori locali con le loro produzioni agricole stagionali, l’Olio delle colline di Trevi, verdure, legumi, miele, vino e tante altre leccornie con cui farsi un regalo genuino durante una passeggiata per le vie del centro storico. leggi tutto


Foligno, 22/08/2013

Chiusa al transito Piazza del Suffragio fino al 25 agosto

In occasione della manifestazione “cotta o cruda…mai nuda” resterà chiusa al traffico veicolare Piazza del Suffragio, tranne che per i residenti e per i mezzi di soccorso. Il provvedimento resterà in vigore fino al 25 agosto, giorno di conclusione della manifestazione che si tiene fra Piazza della Repubblica, largo Carducci, Quadrivio e Piazza Faloci. E’ stato istituito, sempre fino al 25 agosto, il divieto di sosta con rimozione in Piazza Faloci.


Foligno, 21/08/2013

Comando municipale su sanzioni ridotte

Dal comando municipale di Foligno si rende noto che è in vigore da oggi, data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto legge n. 69 del 21 giugno 2013, si applicano le modifiche dell’articolo 202 del codice della strada sul pagamento delle sanzioni stradali.
Da tale data l’importo della sanzione è ridotto del 30x100 se il pagamento è effettuato entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notifica postale.
La riduzione del 30x100 spetta, nel dettaglio, nei seguenti casi: 1) preavviso di accertamento lasciato sul parabrezza del veicolo (per esempio per divieto di sosta) se il pagamento è effettuato prima della notificazione del verbale (in caso di notificazione del verbale bisogna attenersi alle indicazioni e alle modalità in esso riportate); 2) verbali contestati (se il pagamento avviene entro 5 giorni dalla data di contestazione ); 3) verbali notificati (se il pagamento avviene entro 5 giorni dalla data di notifica).
La riduzione del 30x100 non è applicabile per le seguenti infrazioni stradali: 1) violazioni per cui non è ammesso il pagamento in misura ridotta; 2) violazioni per cui è prevista la sanzione accessoria della confisca del veicolo o della sospensione della patente di guida; 3) violazioni non incluse nel codice della strada, ma previste dalla legislazione complementare (regolamenti, ordinanze e leggi diverse dal codice della strada).


Foligno, 21/08/2013

Confcommercio presenta Summer in the City 2013

Torna Summer in the City. La Confcommercio di Foligno e comprensorio presenta l’edizione 2013 della manifestazione estiva voluta per dare vita al centro storico.
Tre serate di eventi pensate proprio nel centro cittadino, per dare ai folignati una proposta rilassante e divertente, per queste serate di fine estate.
La manifestazione prenderà il via mercoledì 28 agosto alle ore 21 con uno spettacolo di danza. “Notte di moda e bellezza” questo il titola della serata che andrà in scena giovedì 29 agosto; si tratta di una sfilata di moda organizzata con la direzione artistica di Green Stage. Musica, bellezza, styling, moda e fantasia intratterranno questa notte di stelle. La manifestazione si concluderà il 30 agosto con “Il mio canto libero”, sul palcoscenico si alterneranno diversi giovanissimi talenti musicali che si contenderanno le abilitazioni per San Remo DOC 2014. Anche quest’ultima serata verrà realizzata da Green Stage.
Nel segno della rinascita e del cambiamento della città come cornice di questi eventi la Confcommercio ha scelto Piazza San Domenico. Una scelta non casuale visto che questa piazza è stata appena ristrutturata e restituita alla città dopo i lavoro di pavimentazione, al momento però questa decisione resta ancora in sospeso, infatti potrebbero esserci dei motivi tecnici che impediranno di usare questa splendida piazza come cornice degli eventi. Nel caso in cui non sia possibile utilizzare Piazza San Domenico gli eventi verranno fatti in Largo Carducci come lo scorso anno.
La manifestazione verrà presentata ufficialmente con una conferenza stampa lunedì 26 agosto alle ore 11 presso la sala Pio La Torre alla presenza del presidente della Confcommercio Aldo Amoni, del vicepresidente Fabrizio Bastida e degli sponsor che sosterranno le serate.



Montefalco, 21/08/2013

Stagionalità del movimento turistico nel primo semestre del 2013: Montefalco unico Comune del comprensorio con aumento di arrivi e presenze

Non c’è crisi che tenga: Montefalco si conferma meta sempre ambita e apprezzata dai visitatori italiani e stranieri che optano per un soggiorno nel comprensorio folignate. Nel primo semestre del 2013, infatti, la “ringhiera” dell’Umbria ha registrato l’arrivo di 4.604 connazionali per un totale di 8.694 presenze e 1.711 arrivi di stranieri, che hanno soggiornato in città e nel comprensorio per 5.721 notti. leggi tutto


Lago Trasimeno, 21/08/2013

Escono in barca sul lago in burrasca. Due minorenni salvati dalla Polizia Provinciale

Guasticchi: “Storia a lieto fine, ma non dobbiamo abbassare la guardia”.

Hanno sfidato a bordo di una barchetta a vela di due metri il Trasimeno spazzato da un forte vento di tramontana rischiando di essere risucchiati dalle acque. Sono stati salvati dalla Polizia provinciale di Perugia proprio quando la barca aveva scuffiato (termine marinaro per indicare il ribaltamento di un natante). E’ la disavventura a lieto fine di due fratelli perugini di 13 e 17 anni che questa mattina, intorno alle 8 sono stati avvistati in difficoltà tra le onde burrascose del lago da un pescatore della cooperativa di Sant’Arcangelo che ha immediatamente allertato il presidio della Polizia provinciale di Perugia, coordinato da Mauro Alunni Proietti. Una squadra composta da due agenti si è subito diretta con l’imbarcazione di servizio verso il punto indicato (tra Passignano e Monte del Lago), mentre da terra un collega seguiva le operazioni pronto a chiedere rinforzi in caso di necessità. I ragazzini sono stati trovati seduti sopra alla chiglia. Indossavano il giubbotto salvagente e la tuta termica a riprova di aver qualche esperienza nelle uscite in acqua. Erano però molto spaventati e solo alla vista dei soccorritori hanno capito che erano salvi. Poi una volta a terra è stata rintracciata la madre dei ragazzini che, giunta sul posto, ha ringraziato con tutto il cuore i poliziotti. “Per fortuna possiamo raccontare una storia a lieto fine grazie al presidio della Polizia provinciale al lago Trasimeno che può vantare agenti altamente professionali dotati di mezzi di soccorso adeguati – commenta il presidente Marco Vinicio Guasticchi -. Quanto avvenuto attesta ancora una volta l’importanza del servizio che la nostra polizia svolge a favore della sicurezza in ogni ambito del territorio provinciale, sia come in questo caso in area lacustre, che più in generale nelle città e nelle zone più lontane dai centri abitati. L’intensificazione dei servizi in coincidenza del periodo estivo sta dando i suoi frutti stimolandoci a non abbassare la guardia”. Tornando al lago Trasimeno si ricorda che i responsabili del servizio di navigazione della Provincia di Perugia unitamente alla Polizia Provinciale colgono l’occasione per rimarcare ai frequentatori del lago, la necessità del massimo rispetto del Codice di navigazione, in particolare per Surf, pedalò, piccole imbarcazioni e canoe, che non devono allontanarsi oltre 500m dalla riva. L’Ispettorato di porto, inoltre raccomanda di tenere a bordo tutti i dispositivi di sicurezza necessari in caso di avverse condizioni meteorologiche.


Foligno, 21/08/2013

Foligno Calcio - Tesserato Manuel Polpetta

Il Foligno Calcio comunica di aver stipulato l'accordo con la società Castel Rigone Calcio per il trasferimento a titolo temporaneo del difensore, classe '94, Manuel Polpetta. Il calciatore sarà a disposizione di Mister Nofri a partire dal prossimo impegno ufficiale di domenica 25 Agosto.


Assisi, 21/08/2013

Continua ad Assisi “Note D’In…chiostro”

Continua la rassegna di concerti all’aperto “Note d’In … chiostro”. L’appuntamento è per giovedì alle ore 21 con la serata “Tutto Verdi”. La meravigliosa cornice del chiostro Sisto IV all’interno del Sacro Convento di Assisi si apre al pubblico per ospitare un’altra serata di musica.
Giovedì sera il pubblico assisterà all’esecuzione di una selezione di celebri arie e cori d’opera pensata proprio per celebrare il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. leggi tutto


Italia, 20/08/2013

Sesso? Scusa cara, ho mangiato troppo

Il 46x100 degli italiani usa questa scusa per non avere rapporti con il proprio partner.

Il manuale del perfetto traditore fornisce utilissimi consigli su come nascondere le proprie scappatelle, o su come reagire nel caso si venga scoperti; ma cosa si deve fare per aggirare i problemi con il proprio partner in camera da letto? Il portale Incontri-ExtraConiugali.com ha chiesto aiuto ai suoi iscritti e tramite un sondaggio è emerso che la scusa più usata da uomini e donne indistintamente per non fare sesso con il proprio è la pesantezza da cibo!
Il traditore deve sempre pensare a una scusa per giustificare le sue assenze al proprio partner, che in generale avvengono durante la sera; e la scusa più blasonata consiste nell’inventare ipotetiche cene di lavoro o rimpatriate con vecchi amici, nelle quali si mangia sempre in abbondanza, e questo sovraccarico di cibo porta a dover rinunciare a consumare a casa un piatto che si è già mangiato fuori!
leggi tutto



Foligno, 20/08/2013

Contributi dopo alluvione, le modalità per presentare le domande per la concessione dei risarcimenti

La Regione ha pubblicato, in data 14 agosto, i decreti per definire le modalità di concessione dei risarcimenti dei danni conseguenti agli eventi alluvionali avvenuti nei giorni 11-12-13 novembre 2012. I provvedimenti che interessano il Comune di Foligno riguardano: i beni immobili (Decreto del Commissario delegato 9 agosto 2013, n. 1), le cui domande di contributo devono pervenire al Comune entro sessanta giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del decreto;
i beni mobili registrati (Decreto del Commissario Delegato 9 agosto 2013, n. 2), le cui domande di contributo devono pervenire al Comune entro 30 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del decreto.


Foligno - Cascata delle Marmore, 20/08/2013

Tiro a Volo- Presentata la 5° edizione del Memorial “Nando Rossi”

L’evento in diretta su RaiSport 2, lunedì 25 agosto, ore 15,30

Nella sala Pagliacci della Provincia è stata presentata la quinta edizione del Memorial “Nando Rossi” che vedrà in gara circa un migliaio di atleti, tra cui anche alcuni dei più grandi campioni di tiro a volo del mondo. Il Memorial, che si svolgerà in due gare che si disputeranno presso i campi di tiro della A.S.D. TAV Umbriaverde e della A.S.D Cascata delle Marmore, nelle giornate del 24 e 25 agosto, è dedicato alla memoria di Ferdinando Rossi prima grande atleta, poi presidente regionale del Coni. Alla presentazione, moderata dal delegato provinciale del CONI, Roberto Sparnaccini, hanno partecipato Roberto Bertini, assessore allo sport della Provincia, Domenico Ignozza, presidente CONI Umbria, Luciano Rossi, presidente nazionale FITAV, Francesco Emanuele, presidente regionale del Comitato Italiano Paralimpico ed Ermanno Cicioni, delegato regionale FITAV. leggi tutto



Montefalco, 20/08/2013

Sant’Agostino si aggiudica la Corsa dei Bovi. Il sindaco Tesei: “Edizione dai grandi numeri”.

Madrina della serata, come negli ultimi anni, la schermitrice Elisa Di Francisca.(nella foto)

Si è conclusa nella serata di lunedì la 41^ edizione della Fuga del Bove, storica e tradizionale manifestazione compresa, come ogni anno, negli eventi dell’Agosto Montefalchese. Di fronte ad una tribuna ed una gradinata del parcheggio della Vittoria completamente esaurite, il quartiere di Sant’Agostino si è aggiudicato il Palio nella Corsa dei Bovi, battendo per pochi secondi San Fortunato. Proprio con questo quartiere, tuttavia, dovrà condividere il Falco d’oro, aggiudicato a pari merito dai due rioni, che lo terranno presso la propria sede sei mesi ciascuno. Grande soddisfazione da parte del sindaco, Donatella Tesei: “Quest’anno abbiamo raggiunto un’edizione dai grandi numeri, con una grande affluenza di pubblico e di visitatori per tutte le serate, grazie anche al clima favorevole e alla gratuità degli eventi. leggi tutto



Nocera Umbra, 20/08/2013

Memorie cantate: guerra rastrellamenti e stragi nella cultura orale dell'Appennino Umbro-marchigiano

Le Prata di Nocera Umbra - venerdì 23 agosto, ore 17

Memorie cantate: guerra rastrellamenti e stragi nella cultura orale dell'Appennino Umbro-marchigiano

A Le Prata, località a otto chilometri da Nocera Umbra, a partire dalle ore 17 del 23 agosto la prima iniziativa in Umbria per il 70° anniversario della Resistenza.
L'evento è promosso e organizzato dall'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea, dalla Sezione ANPI "17 Aprile" di Nocera Umbra, dall'Associazione culturale "Monte Selva" e dall'Istituto Regionale per la Storia del Movimento di Liberazione delle Marche.

L'area dell'Appennino Umbro marchigiano dall'ottobre 1943 al giugno 1944 fu teatro della presenza massiccia di formazioni partigiane attive intorno alle principali vie di comunicazione e nei paesi sede di presidi della Guardia Nazionale Repubblicana. Durante la resistenza delle truppe germaniche sul fronte di Cassino e, successivamente, per il periodo della "ritirata aggressiva", quei territori vennero investiti da ondate di uccisioni, rastrellamenti sistematici, rappresaglie, stragi che portarono la guerra in casa alla gente di montagna, fino allora poco coinvolta in azioni dirette ma solidale con i partigiani.
Di quegli eventi e di quei lutti rimangono tracce, sempre più rare, nella memoria orale della gente. Alcune hanno assunto una forma cantata, nel modo della ballata, della storia, della poesia in quartine o in ottave; espressioni che quasi mai indossano toni epici o celebrativi, e che spesso rappresentano forme di monumentalizzazione collettiva di modi intimi di sentire, di raccontare, di condividere valori universali di matrice religiosa, familiare, civile. Diffusisi nell'immediato dopoguerra come strategia di elaborazione collettiva del lutto, sono in passato sfuggiti al passaggio generazionale, ed ora per motivi "biologici", rischiano di andare perduti. leggi tutto


Umbria, 20/08/2013

Villa Umbra: al via i Corsi di sicurezza previsti a Deruta dal progetto Imprendosicuro2

Il Comune di Deruta ospiterà, dal prossimo 10 settembre, la seconda edizione del progetto Imprendosicuro, iniziativa realizzata dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica nell’ambito del protocollo d’intesa tra l’INAIL di Perugia, l’Assessorato alla Formazione Lavoro e Pubblica Istruzione della Provincia di Perugia , la Direzione Provinciale del Lavoro, la Camera di Commercio di Perugia, l’USL Umbria1 e l’INPS -Direzione Provinciale di Perugia.

“Imprendosicuro” è un progetto integrato di informazione e formazione per la sicurezza e per la prevenzione degli infortuni rivolto a nuovi imprenditori, non obbligati o soggetti loro stessi alla nomina del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione, e prevede open-day informativi e un corso gratuito di 21 ore in otto diverse località della provincia di Perugia. Il corso propone i contenuti minimi per la formazione dei datori di lavoro stabiliti dal D.Lgs. 81/08 e dall’accordo Stato-Regioni del dicembre 2011.
Il corso Imprendosicuro 2 dura 21 ore, svolte in orario preserale dalle 17.00 alle 20.00. Ai partecipanti che avranno frequentato con profitto verrà riconosciuto un attestato di frequenza rilasciato da parte della Provincia di Perugia, valido al fine di quanto previsto dall’art. 34 commi 2 e 3 del D.Lgs 81/2008, che varrà anche come credito formativo per il successivo adempimento degli obblighi di legge in materia di responsabilità antinfortunistica.

Per maggiori informazioni e per iscriversi, si può liberamente partecipare all’open day di presentazione del corso, il 3 settembre prossimo alle ore 18.00 presso la Casa della Cultura, p.za Marconi, Deruta o scrivere all’indirizzo e-mail [email protected] - tel 0755159702/738.


Spello, 19/08/2013

Festival Federico Cesi, tappa a Spello con l’oboe di Paolo Pollastri

Proseguono gli appuntamenti del cartellone musicale, in Umbria, di Fabrica Harmonica.
L’evento martedì 20 agosto, alle 21.15, al palazzo comunale di Spello.
Rinviato appuntamento operistico.

Dopo il successo della settimana pianistica e degli appuntamenti a Spoleto, in collaborazione con la Fondazione casa Menotti, e prima del secondo blocco di concerti, dedicato alla chitarra, il festival Federico Cesi, in scena fino a domenica 8 settembre, fa tappa a Spello per accogliere un altro grande nome della musica classica. Si tratta di Paolo Pollastri, primo oboe dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma, responsabile artistico dell’Accademia barocca di Santa Cecilia, nominato ai Grammy Award di Los Angeles, nel 1999 e nel 2002, per le incisioni con l’etichetta Modo antiquo. Accompagnato da Elisabetta Ferri al clavicembalo, Pollastri animerà la sala dell’editto del palazzo comunale spellano, martedì 20 agosto, alle 21.15. “Gli appuntamenti a Spoleto sono stati molto affollati. Ringrazio la fondazione spoletina per l’accoglienza – ha spiegato il direttore artistico del festival, Annalisa Pellegrini – e auspico di continuare una fruttuosa collaborazione così da creare un appuntamento ricorrente nella programmazione del festival, come anche nella vita culturale estiva di questo bellissimo borgo umbro”.
Intanto, in attesa degli altri ospiti che brillano nel cartellone e negli appuntamenti del capitolo chitarristico, dai Guitalian quartet ad Arturo Tallini, l’organizzazione ha comunicato un cambio di programma che vede l’appuntamento al teatro Torti di Bevagna con “La locanda”, opera in un atto di Angelo Bruzzese in omaggio a Giuseppe Verdi, slittare da giovedì 22 agosto a lunedì 2 settembre.

Maria Cristina Costanza



Bevagna, 19/08/2013

Bevagna - Interrogazione all'assessore all’Urbanistica, Assetto Idrogeologico, Difesa del Suolo e Protezione Civile, Ing. Mirco Ronci

OGGETTO: Interrogazione a risposta scritta ed orale, ai sensi dell’art.24, commi 1, 3 e 4, del Regolamento del Consiglio Comunale, in merito agli eventi alluvionali del 11/11/2012, 31/03/2013, 02/06/2013 e 05/06/2013.

Premesso che:
- il territorio di Bevagna, a partire dal novembre 2012, è stato oggetto di eventi meteorologici ed alluvionali che hanno provocato allagamenti di terreni privati, di civili abitazioni, di attività produttive, nonché creato situazioni di pericolo per la pubblica incolumità;

Vista:
- la relazione del Consorzio Bonificazione Umbra, prot.5895 del 03/06/2013, con la quale oltre ad evidenziare lo stato di fatto delle zone colpite dall’alluvione, fornire ipotesi di intervento, segnala in più punti del territorio la presenza di abusi e manomissioni;

Viste
- le Ordinanze del Settore Polizia Municipale n.115 del 22/06/2011 e n.97 del 24/09/2012, con le quali si ordina ai proprietari e ai conduttori a qualunque titolo dei terreni confinanti con i fossi lungo le strade comunali, vicinali, rurali e con gli alvei maestri, di eseguire i lavori di espurgo e manutenzione dei fossi medesimi, atti a consentire il regolare deflusso delle acque che vi scorrono; si interroga l’Assessore competente affinchè risponda in forma scritta, entro il termine stabilito dall’art.24, comma 3, del Regolamento del Consiglio Comunale e orale, ai sensi dell’art.24, comma 4, del medesimo Regolamento, relativamente ai seguenti punti: leggi tutto


Foligno, 19/08/2013

Tares, intervento Assessore Sigismondi

Sulla questione Tares interviene l’assessore al bilancio, Elia Sigismondi. “Le polemiche provocate in questi giorni da alcune forze politiche di minoranza in merito al tema delle esenzioni Tares, testimoniano nuovamente la scarsa conoscenza, da parte di alcuni esponenti di tali forze politiche, delle procedure amministrative, delle loro tempistiche e del contesto normativo e, purtroppo, politico con cui siamo costretti a confrontarci – scrive l’assessore – l’Amministrazione Comunale non ha recapitato alcuna “lettera-minaccia” ai cittadini, ma ha semplicemente ritenuto opportuno, come tanti altri Comuni italiani, di mettere i contribuenti nelle migliori condizioni di far fronte al pagamento della Tares, prevedendone la rateizzazione in tre scadenze. Per quanto attiene il tema delle esenzioni Tares, l'Amministrazione Comunale aveva già previsto, e non a scoppio ritardato ed alla vigilia di Ferragosto come qualcuno lascia intendere, nella bozza di bilancio di previsione 2013 lo stanziamento necessario per assicurare per l’anno in corso il medesimo livello di esenzione applicato nell'anno 2012 . Si precisa inoltre che, contestualmente all'approvazione della bozza di bilancio di previsione 2013 che la Giunta si appresta ad approvare in questi giorni, verrà adottata la necessaria delibera che consentirà l’apertura dei termini per la presentazione delle domande di esenzione dal pagamento della Tares. leggi tutto


Colfiorito, 19/08/2013

Colfiorito, venerdì 23 agosto iniziativa “Occhi nella notte”

Si tiene venerdì 23 agosto, a Colfiorito, a partire dalle 20, l’iniziativa “Occhi nella notte”. Nella sede del Parco si svolgerà il seminario “Alla scoperta di gufi e civette tra scienza e magia”. Seguirà un’escursione notturna alla ricerca degli occhi e dei suoni della notte. Il giorno successivo, sabato 24 agosto, dalle 6 alle 12, nell’osservatorio Lipu, ci sarà l’attività di inanellamento a scopo scientifico dei Passeriformi nidificanti.


Umbria, 19/08/2013

Ambiente: “contratti di fiume”, attivato tavolo per attivazione nel territorio del Clitunno – Marroggia – Topino”

La Giunta regionale su iniziativa dell’assessore all’Ambiente, Silvano Rometti, ha stabilito di costituire un Tavolo di lavoro interistituzionale per l’attivazione del "Contratto di Fiume del Clitunno – Marroggia – Topino", finalizzato alla riqualificazione ambientale, paesaggistica e alla valorizzazione del bacino idrografico e dei territori connessi.
“Il Contratto di Fiume – spiega Rometti – ha come obiettivo quello della valorizzazione e della tutela dei fiumi in maniera partecipata, mettendo a sistema le risorse territoriali, ambientali ed umane nell’ottica di una maggiore sostenibilità, della difesa del suolo e delle bellezze degli ambienti naturali. Si tratta quindi, di una programmazione negoziata per la governance dei processi di sviluppo del territorio di un determinato bacino idrografico, che consente di coordinare interventi di vasta portata. In pratica – aggiunge - il Contratto di fiume si basa sul confronto e sulla partecipazione di tutti i possibili utenti del sistema fluviale, quindi gestori dei servizi, imprese, associazioni di categorie e cittadini, e deve essere interpretato come uno strumento che compone gli interessi di un territorio nel rispetto delle competenze, in grado di fornire un indirizzo strategico alle politiche di ciascuno degli attori interessati e, in tale accezione, rappresenta anche uno strumento attraverso cui orientare e integrare le risorse e le programmazioni economiche destinate al territorio stesso”. leggi tutto


Assisi, 19/08/2013

Al via Note d’In…chiostro


Prende il via “Note d’In…chiostro”. La rassegna di concerti all’aperto organizzata dalla Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisi inizierà martedì 20 agosto alle ore 21 con la “Petite Messe Solemnelle” di Giacchino Rossini.
La manifestazione musicale prevede tre concerti che si terranno martedì 20, giovedì 22 e sabato 24 agosto tutti all’interno della Basilica di San Francesco nel meraviglioso Chiostro Sisto IV che per l’occasione viene aperto al pubblico. Così il piacere della musica e la visione di una splendida cornice si coniugano per creare delle serate veramente uniche.
La rassegna inizierà con “Petite Messe Solmnelle” che vedrà l’esibizione del soprano Chiara Guidice, il mezzosoprano Annalisa Stroppa, il tenore Tiziano Barbafiera e il baritono Giulio Boschetti. Per l’occasione sarà presente il Coro da camera della Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisi. Al pianoforte ci sarà Stefano Ragni, Eugenio Becchetti suonerà l’harmonium. A dirigere ci sarà Padre Giuseppe Magrino. Un inizio in grande stile infatti nella partitura della “Petite Messe Solmnelle” conservata nell’archivio musicale della Basilica di Assisi c’è una dedica scritta dallo stesso maestro Rossini. Non solo una dedica infatti Padre Giuseppe Magrino spiega che l’esecuzione del 29 agosto si avvalorerà delle indicazioni riportate dallo stesso Rossini in questo prezioso spartito conservato ad Assisi.
La rassegna musicale continuerà giovedì 22 agosto con una serata interamente dedicata alle opere di Verdi e si concluderà sabato 24 con l’orchestra da camera di Perugia.



Prov. Perugia, 19/08/2013

Frane nel Folignate – Bertini: “Sono nell’elenco delle priorità che la Provincia ha presentato alla Regione”

“La Provincia di Perugia ha tempestivamente segnalato alla Regione Umbria i danni che si sono verificati sulla Flaminia a seguito degli ultimi eventi alluvionali, inserendoli nell’elenco delle frane in atto per cui occorre trovare urgenti soluzioni”. A riferirlo in Consiglio provinciale è stato l’assessore alla protezione civile Roberto Bertini rispondendo ad una interrogazione presentata dai consiglieri Daniele Pinaglia e Sandra Allegrini (Pd), Enrico Bastioli (Socialisti e Riformisti per l’Umbria), Teodoro Armillei (Idv), Paola De Bonis (Pdl), Maurizio Ronconi (Udc) e Luca Baldelli (Prc). Questi, come illustrato da Armillei, interrogavano l’Amministrazione provinciale per far luce sugli eventi episodi di maltempo che agli inizi di aprile si sono abbattuti nell’area dei comuni di Foligno, Montefalco, Bevagna e Nocera Umbra. Secondo quanto riferito da Bertini, la Provincia si è attivata il giorno dopo tali eventi per presentare alla Regione, che a sua volta ha chiesto lo stato di emergenza, un elenco di criticità e le possibili soluzioni. “Siamo in attesa – ha sostenuto – di conoscere in che modo i fondi del Governo stanziati per le alluvioni vengano impiegati. Ma per il futuro – ha aggiunto Bertini – occorre lavorare sulla prevenzione e mettere le aree più a rischio della regione al riparo da nuovi eventi calamitosi”.


Spello, 19/08/2013

SALDI SOLARI PER UN ESTATE PROTETTA... Se acquisti 2 SOLARI A SCELTA TI REGALIAMO IL DOPO SOLE

IN VENDITA ESCLUSIVAMENTE NELLE MIGLIORI FARMACIE ITALIANE E NEL PORTALE WWW.ORODISPELLO.IT

Latte solare alta protezione

Emulsione fluida idratante ad alta protezione, di facile assorbimento.
Assicura un’abbronzatura sicura ed uniforme.
La presenza di Olio Extravergine di Oliva garantisce alla cute elasticità e morbidezza, con il giusto grado di idratazione.
Indicata per pelli chiare, delicate e sensibili ai raggi solari. leggi tutto



Foligno, 19/08/2013

Seconda sessione di prove libere al campo de li giochi: il piu’ veloce e’ Francesco Scattolini su sword dream per il Rione Cassero. Caduta per Lorenzo Paci e infortunio del cavallo de La Mora

Il Pertinace del Rione Cassero, Francesco Scattolini, in sella a Sword Dream, è stato il più veloce nella seconda sessione di prove libere di ieri al Campo de li Giochi. Una sessione notturna caratterizzata dalla caduta all’uscita della curva figuranti del Generoso del Rione La Mora Lorenzo Paci, che fortunatamente non ha riportato conseguenze, mentre la cavalla Scheggia nel Vento si è infortunata al posteriore sinistro. Immediatamente sono scattati i soccorsi coordinati dal dottor Gianmario Corsalini della Commissione veterinaria dell’Ente Giostra e Scheggia nel Vento è stata trasportata a Perugia, presso la clinica veterinaria dell’Università dove il professor Marco Pepe le ha prestato le cure del caso. La cavalla è stata subito sottoposta a radiografie che saranno necessarie per procedere poi all’intervento chirurgico. La prova si è articolata in due sessioni, una diurna e l’altra in notturna, di 5 rioni ciascuna. Il binomio del Rione Cassero proprio in chiusura ha staccato un ottimo 54.68 confermando quanto di buono ha già fatto vedere in questa sua prima esperienza folignate. Subito dietro il Furente di Contrastanga Luca Innocenzi su Roving Celt che ha fermato i cronometri sul 54.76. Ottima prova per il Baldo del Rione Morlupo, Luca Veneri con un lusinghiero 55.34, in sella a Review Blanc. Poi Cristian Cordari e Della Mola del Rione Ammanniti con il tempo di 55.62 e Gianluca Chicchini su Negretti per il Rione Spada con 55.70, buono anche il 55.76 di Lucio Antici che ha sfruttato su Patto d’Acciaio due tornate lasciate libere dal Giotti. Non ha partecipato Matteo Martelli del Badia, sostituito dal giovane Federico Minestrini, perché impegnato nel Palio di Castel Clementino di Servigliano insieme a Gubbini, Scarponi, Innocenzi e Cordari. Nella sessione pomeridiana il più veloce è stato Luca Innocenzi del Rione Contrastanga. Il Furente, in sella a Roving Celt ha fermato i cronometri sul tempo di 54.76, seguito da Cristian Cordari dell’Ammanniti con 55.62 e da Daniele Scarponi con 55.76. Il Giotti ha concesso 2 tornate a Lucio Antici e Patto d’Acciaio. Massimo Gubbini del Giotti ha provato il nuovo cavallo Cammeo. leggi tutto


Foligno, 19/08/2013

La Quintana è in lutto per la scomparsa del Professor Giuliano Scarponi

Sabato mattina, dopo una lunga battaglia contro un male incurabile, il professor Scarponi si è spento all’ospedale di Foligno all’età di 68 anni. Giuliano, conosciuto e stimato a Foligno, era innamorato della Quintana a cui ha dedicato gran parte della sua vita. Negli anni Settanta è stato presidente della Comissione Artistica dell’Ente ed ha anche dipinto un Palio di Giostra. Esperto di storia del costume, il professor Scarponi ha realizzato tanti bozzetti per gli abiti dei Rioni. Il suo cuore batteva per il Rione Giotti dove è stato consigliere per tanti anni durante il priorato di Amedeo Ciancaleoni. “Giuliano Scarponi ha scritto pagine importanti nella storia della nostra manifestazione – ha detto il Presidente dell’Ente, Domenico Metelli – e lascia un segno importante, quello della sua arte, nella galleria dei Palii di Giostra. Appassionato quintanaro, Giuliano non aveva smesso di seguire la sua Quintana nonostante la malattia che negli ultimi tempi gli ha impedito di partecipare attivamente. Con Giuliano Scarponi se ne va un pezzo importante della Quintana moderna e tutti noi – ha concluso il Presidente – siamo vicino alla figlia Marika in questo triste momento”. E proprio il Rione Giotti, nella brochure di quest’anno, ha pubblicato un intervista a Giuliano Scarponi, una sorta di testamento quintanaro nel quale Giuliano si era impegnato per il restauro dei suoi affreschi nella taverna del Rione. Il Priore Leonardo Dolci e tutto il Popolo di Piazza Faloci, esprimendo il profondo dolore e il cordoglio per la scomparsa di un grande giottino, si impegnano quanto prima al restauro degli affreschi per onorare le ultime volontà di Giuliano.



Cannara, 19/08/2013

Cannara - Revoca Assessore Barontini

"La revoca dell'assessore Barontini è un atto che non stupisce affatto, piuttosto conferma una modalità di gestione autoritaria del Sindaco di Cannara, dove non è tollerata alcuna forma di dissenso né di opinione indipendente".
Con queste parole il consigliere Fabio Andrea Petrini (IDV), commenta il licenziamento dell'assessore ai lavori pubblici, avvenuto alcuni giorni fa per mano del primo cittadino.
"Questo sfascio di fine legislatura - continua Petrini - dovrebbe aprire una riflessione, soprattutto tra i consiglieri e gli esponenti politici dissidenti che continuano a sostenere la maggioranza. Può continuare il municipio ad essere gestito da un gruppo di amici che comprano opere di Odoardi e organizzano cacce al tesoro?"
"In questo momento mi sento di solidarizzare con l'assessore Barontini (cacciato senza nemmeno una telefonata), ma non credo di essere l'unico a pensare, nell'ambito del centrosinistra, che i dissidenti avrebbero dovuto avviare, già da molto tempo, un percorso per lo scioglimento della giunta comunale.
Quando ero all'interno dell'amministrazione - continua Petrini - ricordo che la giunta veniva convocata senza nemmeno l'ordine del giorno e la maggior parte delle delibere comunali arrivava la mattina stessa con decisioni già prese, senza nessuna possibilità di poter analizzare il lavoro svolto. Le richieste di colmare questo problema furono completamente spazzate via e questo la dice lunga sul livello di democrazia del Comune di Cannara".
"La prossima amministrazione - conclude il consigliere Petrini - se vuole restituire un po' di decoro al nostro paese, dovrà operare in totale discontinuità con quella presente, rispettando la parola data, organizzando la gestione pubblica attraverso la discussione, il confronto di idee e il rispetto delle regole."

Fabio Andrea Petrini


Verchiano, 19/08/2013

Oltre 3mila persone a Verchiano in memoria di Emma Loreti

Maurizio Solieri ha incantato il pubblico per due ore.

Oltre tremila persone ieri sera a Verchiano (Foligno) per il concerto di Maurizio Solieri in memoria di Emma Loreti, prematuramente scomparsa il 12 aprile dello scorso anno.
Lo storico chitarrista di Vasco Rossi e della Steve Rogers Band, considerato uno dei più grandi musicisti rock italiani, ha incantato il pubblico esibendosi per quasi due ore, accompagnato dai Crazy Night Combo (Luca Baldaccini, tastiera; Francesco Bonavenia, basso; Maurizio Catarinelli, chitarra e armonica; Francesco D’Oronzo, chitarra e voce; Adriano Silvestri, batteria), suonando brani tratti dal suo vasto repertorio di musicista, autore e compositore, classici del rock internazionale e alcune delle più belle canzoni di Vasco Rossi, tra cui la mitica Albachiara della quale ha scritto il memorabile riff.
L’evento – promosso dalla Pro Loco Verchiano, in collaborazione con la famiglia di Emma Loreti, con il patrocinio del Comune di Foligno e della Provincia di Perugia – è nato per ricordare la figura di Emma Loreti e il suo importante impegno sociale a favore dello sviluppo della montagna folignate, prima come capocampo durante il periodo del terremoto del ’97 e poi come presidente della circoscrizione Valle del Menotre. leggi tutto



Spello, 19/08/2013

Collepino, uno dei 101 paradisi d'Italia

E' stata presentata nella piazzetta di Collepino di Spello, "Guida segreta ai paradisi naturali d'Italia" (Newton Compton) di Gabriele Salari, un'agile guida che presenta quelli che a giudizio dell'autore sono le 101 perle naturalistiche del nostro Paese.

L'autore, umbro di origine, ha segnalato in Umbria, come paradisi il monte Subasio, il lago Trasimeno, i Monti Sibillini e la foresta fossile di Dunarroba.
Salari, giornalista, si occupa di ambiente, viaggi, natura e scienza. Già capo ufficio stampa di Greenpeace e addetto stampa del Corpo forestale dello Stato, collabora a numerose testate tra cui Famiglia Cristiana e Plein Air. E' autore di numerosi libri per ragazzi sulla natura e anche di un libro dedicato in particolare al Subasio e a Collepino: "Diario umbro" (Era Nuova).
"L'Italia intera è un paradiso naturale. La montagna e il mare si sfiorano, e si può passare dai 3.000 metri dell'Etna ai fondali di Ustica in un batter di ciglia. Lo stesso accade con le Alpi Marittime e il mar Ligure o con il boscoso Gargano a picco sul mare. Due terzi del Paese sono occupati da colline e montagne, ma possiamo vantare anche ottomila chilometri di costa e un numero imprecisato di isole e isolotti, sia nel mare che nei laghi" scrive Salari.
"Si va dalle affascinanti isole della laguna veneta visitabili anche in houseboat a quelle del Trasimeno, facilmente raggiungibili in canoa. Il Bel Paese è un immenso e luminoso parco, nel quale perdersi a caccia di paesaggi e rigenerarsi. Molti di questi 101 paradisi possono essere la meta di una passeggiata nel fine settimana, ma anche di una fuga più avventurosa e prolungata.
Ogni stagione nasconde grandi e piccole meraviglie. In primavera potete assistere ai primi fiori che spuntano quando scompare la neve dalle montagne del Trentino oppure essere abbagliati dalla fioritura multicolore sull'altopiano di Castelluccio di Norcia, tra Umbria e Marche.

In estate potete incontrare i piccoli di camoscio in Abruzzo o nuotare nelle stesse acque dove si rifugia la foca monaca in Sicilia. I più avventurosi potranno anche pensare di andare a cavallo come i cowboy in Maremma oppure immergersi con la bombola di fronte ai Campi Flegrei e scoprire una città romana con il suo basolato praticamente intatto"


Umbria, 19/08/2013

Villa Umbra: attività formative su nuovi controlli della Corte dei Conti per una Pubblica Amministrazione più efficiente e trasparente

La recente conferenza delle regioni e quella dei presidenti delle assemblee legislative regionali, che chiedono di procedere ad una verifica complessiva delle misure applicative e attuative delle disposizioni previste dal Decreto Legge n.174 ricordano che la delibera della Sezione delle autonomie della Corte dei conti sottolinea come molte misure attuative del Decreto Legge sui costi della politica richiedono al sistema regionale uno sforzo sostanziale in termini di ristrutturazione istituzionale, organizzativa e finanziaria.
Anche alla luce di tali novità normative, la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica ha organizzato, a partire dal mese di settembre, una serie attività formative dedicate a dirigenti, segretari comunali, posizioni organizzative, funzionari e dipendenti della Pubblica Amministrazione, sull’attuale disciplina delle “Responsabilità”, della “Trasparenza”, della riduzione dei costi degli apparati politici ed il necessario rapporto con gli obblighi imposti dalla legge anticorruzione (190/2012). leggi tutto


Foligno, 19/08/2013

Tares, previste le agevolazioni

Anche per la Tares sono previste alcune agevolazioni sulla base Isee: in quest’ottica l’amministrazione comunale di Foligno fa sapere che è in corso di approvazione il nuovo regolamento della Tares che prevederà lo stesso sistema di esenzioni Isee applicato per l’anno 2012. Tutti i soggetti che avranno diritto all’esenzione e che nel frattempo avranno provveduto al pagamento della prima rata saranno tempestivamente rimborsati dell’importo versato. Per qualsiasi ulteriore informazione inerente il sistema di agevolazioni Isee per il 2013 l’Ufficio tributi del Comune è a disposizione degli utenti.
Si ricorda che il Comune di Foligno sta recapitando gli avvisi di pagamento dell’acconto 2013 della Tares, con i relativi modelli F24 precompilati, per eseguire il pagamento delle prime due rate con scadenza 31 agosto 2013 e 31 ottobre 2013.
Il contribuente ha anche la facoltà di effettuare il versamento delle rate in un’unica soluzione entro la scadenza stabilita per il versamento della prima rata, ossia entro il 31 agosto 2013. Pertanto l’avviso contiene tre modelli F24, uno per il pagamento in un’unica rata e due per il pagamento in due rate, da utilizzare alternativamente.
Entro il mese di dicembre 2013 il Comune di Foligno invierà un ulteriore avviso di pagamento per il conguaglio.
Per effetto del quadro normativo che disciplina le modalità di riscossione del nuovo tributo, non saranno più valide le eventuali “domiciliazioni bancarie” attivate in precedenza per il pagamento della Tia.
Il pagamento del modello F24 può essere eseguito in tutti gli sportelli delle banche, degli uffici postali e degli agenti della riscossione.
Diverse banche offrono la possibilità di compilare e pagare il modello F24 via internet, mediante i servizi di home banking.
Qualora l’avviso non venisse recapitato, la stampa dell’avviso e del relativo modello precompilato F24 potrà essere richiesto, anche per email ([email protected]), al servizio tributi del Comune di Foligno.
Il servizio tributi del Comune, sito in Piazza della Repubblica n.10 - ingresso Via Colomba Antonietti n. 4, garantirà ogni informazione ai contribuenti nei seguenti giorni ed orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì (9 – 12,30); martedì e giovedì dalle 15,30 alle 17,30. Tel. 0742/330785 – 0742/330786 – 0742/330794 (chiamare dalle 8.30 alle 10 e dalle 12,30 alle 13,30) Fax 0742/330787.


Prov. Perugia, 19/08/2013

Le occasioni di lavoro della settimana negli enti pubblici e nelle aziende private

Per favorire l'occupazione e l'incontro domanda e offerta lavoro per i giovani e non solo, puntando su formazione e chance in arrivo dall'Europa, la Provincia di Perugia informa su occasioni di lavoro, concorsi pubblici, corsi di formazione professionale, stage e tirocini, con notizie provenienti dalle proprie strutture: Centri per l'Impiego, Sportelli del Lavoro, Sportelli del Cittadino ed InfoEuropa.
Lo Sportello del Cittadino segnale i seguenti concorsi: Azienda Ospedale Santa Maria di Terni - Concorso pubblico per titoli ed esami a n 1 posto di dirigente medico disciplina di neurologia (19/8); Comune di Todi per graduatoria farmacista collaboratore (20/8); Regione Umbria Avviso pubblico di valutazione comparativa per il conferimento di n 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa di tipo giuridico amministrativo preso il servizio provveditorato gare e contatti nell'ambito del programma di sistemazione degli aspetti giuridici- amministrativi riguardanti le strutture prefabbricate post-sima (21/8);Regione Umbria Avviso pubblico di valutazione comparativa per il conferimento di n 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa di tipo economico finanziario presso il servizio provveditorato gare contratti nell'ambito del progetto diretto alla definizione di un sistema di ricognizione e monitoraggio dei procedimenti contrattuali e dei beni mobili e regionali (21/8); Azienda Usl 1 Perugia graduatoria per dirigente medico area della medicina diagnostica (21/8); Comune di Corciano per incarico di direttore responsabile del notiziario comunale (23/8).

Per Info: www.provincia.perugia.it - numero verde 800.01.3474


Foligno - Spoleto -Valnerina, 19/08/2013

La cucina umbra in Finlandia con il Gal Valle Umbra e Sibillini

Una delegazione del Gal Valle Umbra e Sibillini, guidata dal presidente Giampiero Fusaro, si è recata, nei giorni scorsi, in Finlandia, nella città di Karvia, per promuovere nel nord Europa le eccellenze enogastronomiche della valle umbra.
In particolare, lo chef Nazzareno Brodoloni, insieme al suo staff, ha proposto delle lezioni di cucina per la realizzazione di piatti tipici e delle degustazioni guidate dei prodotti della Valle Umbra come la pasta, l’olio, il vino e il tartufo.
Si sono inoltre tenuti degli educational dedicati alla cucina umbra, che hanno visto oltre cento partecipanti.
Le serate sono state allietate da un gruppo musicale con canti popolari.
Il Gal Valle Umbra e Sibillini ha, inoltre, partecipato con un proprio stand a una tipica fiera finlandese esponendo un’ampia gamma di prodotti in particolare del comprensorio spoletino e di Castel Ritaldi.



Foligno, 19/08/2013

Tribunali, Mismetti: “Parlamentari umbri devono tutelare tutti i territori”

“Nell’ambito della riorganizzazione dei tribunali e delle possibili correzioni occorre che i parlamentari umbri assumano iniziative che tutelino tutti i territori”. Lo ha ricordato il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, che si è detto d’accordo sullo spirito dell’intervento del coordinatore regionale dell’Udc, Maurizio Ronconi.
“Non si può dimenticare che Foligno rappresenta un bacino molto esteso – ha osservato Mismetti – e che la riforma, in generale, non ha tenuto conto di molti fattori. Ma di fronte all’eventualità di una correzione, è necessario recuperare gli equilibri territoriali. Credo che tra le proposte da avanzare ci dove essere quella di prevedere la presenza del giudice di pace nelle città - dove sono state soppresse le sedi distaccate del Tribunale - ma che, per storia e ruolo, hanno la loro importanza. A questo fine gli stessi parlamentari hanno il dovere di ascoltare le istanze dei diversi territori”.


Foligno, 19/08/2013

Al Sindaco del Comune di FolignoISTANZA URGENTE

Il Sottoscritto Capogruppo, Prof. Avv. Daniele Mantucci

ESPONE
Le intimazioni al pagamento della nuova TARES sono pervenute anche ai cittadini che trovandosi in stato di gravissimo disagio sociale ed economico risultavano esonerati dal versamento della analoga TIA. Soggetti che vivono della pensione sociale, invalidi al 100x100, disoccupati privi di qualsiasi reddito, dovrebbero versare, entro il 31 agosto, somme del tutto eccedenti le loro possibilità, trovandosi altrimenti a subire sanzioni economiche ancora più pesanti.
Si tratta di una situazione inaccettabile, che non deriva dalle normative nazionali ma dall’ennesimo disguido organizzativo in cui è incorsa l’Amministrazione comunale di Foligno. Il bilancio che deve prevedere le esenzioni, infatti, non è stato ancora sottoposto all’attenzione dl Consiglio comunale, la Giunta non ha fissato i criteri applicativi, i cittadini interessati non sono stati invitati a presentare la domanda di esonero e gli uffici stanno, pertanto, imponendo il versamento della TARES anche a soggetti che non hanno nemmeno da mangiare. I funzionari, di fronte alle proteste di cittadini esasperati, rispondono, evasivamente, che intanto il tributo va pagato: eventualmente verrà rimborsato in autunno, con modalità da stabilire. Il tutto come se, per un invalido totale, privo di qualsiasi reddito, anticipare 150 euro, con la vaga speranza di una futura restituzione in data da precisare, sia cosa da poco.
È davvero indecente che dei disservizi dell’Amministrazione debbano fare le spese proprio i soggetti più deboli, soprattutto in un momento di drammatica crisi economica quale quello attuale.
Secondo l’art. 19 del vigente Regolamento Generale delle Entrate, la Giunta Comunale, con specifica delibera, può sospendere i termini dei versamenti tributari per determinate categorie di cittadini, in casi di forza maggiore e del tutto indipendenti dalla volontà dei contribuenti.
È evidente il ricorso della ipotesi prevista dalla norma.
Sulla base di quanto sopra esposto, il sottoscritto Capogruppo, ai sensi degli artt. 3, comma 2, Cost e 19 del Regolamento citato
CHIEDE
l’immediata convocazione della Giunta Comunale, per l’assunzione di una deliberazione urgente di automatica e provvisoria sospensione del pagamento della TARES da parte di tutti i soggetti che in precedenza godevano di esoneri o riduzioni nel pagamento della TIA.

Prof. Avv. Daniele Mantucci


Foligno, 19/08/2013

“Geografia giudiziaria”, tutelare il territorio folignate

Sulla cd “geografia giudiziaria”, che entrerà in vigore il prossimo 13 settembre, gli appelli ai parlamentare Umbri ( soprattutto da parte del Sindaco di Foligno), affinché tutelino il territorio folignate, sono tardivi, inutili e esclusivamente di facciata. E poi a chi ci si appella? Ai politici che sono corresponsabili ( avendola votata) di questa riforma, o alla Regione che è stata sempre e solo a guardare ….?
L’Amministrazione Comunale di Foligno ha dimostrato ancora una volta tutta la sua pochezza, la sua mancanza di autorevolezza e nonostante i pressanti inviti e il voto unanime del Consiglio Comunale, ha scelto il “ silenzio degli ignavi”.
E’ evidente che la chiusura della Sez. distaccata di Foligno del Tribunale determina un impoverimento complessivo della città e del suo centro storico, crea notevoli disagi, rischiando di penalizzare l’efficienza, l’economicità e l’efficacia dello stesso servizio giustizia; non si tratta di mere questioni di campanile ma di salvaguardare le esigenze e le richieste dei territori che hanno diritto ad una giustizia di prossimità, quale valore non declinabile, senza trasferimento di oneri sui cittadini. E solo ora, a cose fatte, il Sindaco Mismetti sottolinea la necessità di “recuperare gli equilibri territoriali”; ma fino ad oggi quali sono state le scelte politiche a tutela della storia, della dignità e della centralità di Foligno, terza città dell’Umbria?

Stefania Filipponi, Impegno Civile


Foligno, 19/08/2013

Rinvio del pagamento della prima rata della TARES

La forzatura della maggioranza nel rifiutarsi di rinviare il pagamento della prima rata della TARES dimostra la poca lungimiranza di chi ci amministra e già sorgono i primi problemi.
Al di là del fatto che ancora oggi non tutti i cittadini hanno ricevuto il bollettino e già questo di per se mi sembra piuttosto grave, inoltre è distribuito a mano nelle cassette delle poste e in caso di mancata ricezione potrebbero esserci ulteriori problemi, infine come ciliegina sulla torta si scopre che anche i soggetti che erano esonerati dalla TIA sono costretti a pagare e non sanno come comportarsi, con gli uffici comunali chiusi o a mezzo servizio per la festività di Ferragosto, tutto questo poteva essere evitato semplicemente rinviando di qualche giorno il pagamento. Non si può evitare di sottolineare che l’importo di questa tassa è del tutto inadeguato sia per il servizio,la cui inefficienza viene percepita quotidianamente da ogni cittadino, sia per il fatto che sui cittadini comunque gravano i costi di trasporto per il trasferimento dei rifiuti e le sanzioni per gli scarsi risultati della differenziata.

Riccardo Meloni, Capogruppo PDL


Foligmo, 19/08/2013

Eventuale socio privato della VUS SpA,

In riferimento alle vicende degli ultimi giorni sulle ipotesi di apertura ad un socio privato della VUS SpA, il Partito Democratico di Foligno intende far presente la propria posizione.
In questi ultimi anni abbiamo assistito al susseguirsi di continue modifiche e aggiornamenti della normativa sulle partecipate, come appunto la VUS.
La prima conseguenza pratica di questa instabilità a livello normativo è quella di non aver potuto approntare, da parte della dirigenza VUS, un piano industriale in grado di definire strategie e di riorganizzare il servizio.
Inoltre le leggi attuali stabiliscono per la multiservizi la necessità di rispettare il “patto di stabilità”, trattandosi di una società in house, clausola che impedisce l’assunzione di nuovi lavoratori e la stabilizzazione di lavoratori precari, condizione invece indispensabile per attivare in altre zone della città la raccolta porta a porta, e per permettere così d’incrementare come previsto la raccolta differenziata.
Per quanto sopra detto il PD ribadisce che nessuna privatizzazione verrà effettuata senza che si sia avuta apposita delibera da parte dei Consigli Comunali dei 22 Comuni aderenti all’ATI3.
Inoltre ribadisce la ferma posizione per il mantenimento della maggioranza pubblica all’interno della VUS Settore Rifiuti.
Si ricorda che nel nostro territorio l’incremento della TARES sarà tra le più basse al livello locale e nazionale, proprio a fronte delle scelte lungimiranti fatte in questi anni dalle varie amministrazioni di centrosinistra .
La priorità assoluta del PD è la tutela dei posti di lavoro attuali, il superamento del precariato e procedere anche a nuove assunzioni al fine d’incrementare la raccolta differenziata, come previsto dal piano d’ambito.
L’incremento della differenziata, ci permetterà di abbassare le quantità di rifiuto da portare in discarica, con i notevoli benefici che comporterà sia in termini di abbassamento dei costi, che ambientali.
In questo quadro è necessario, da parte della regione di rivedere il piano regionale dei rifiuti al fine di garantire un omogeneità dei territori, tale da evitare rischi di criticità del sistema.

La Segretaria, Patrizia Epifani


Foligno - Spoleto - Valnerina, 10/08/2013

Ferie fino al 18 agosto

Nonostante le pensioni stratosferiche di alcuni personaggi e la politica che seguita a non fare niente di concreto per l'Italia e per noi italiani, la redazione di folignonews.it và in ferie per una settimana.

L'appuntamento con le nuove notizie è per il 19 agosto.

BUONE FERIE A TUTTI



Foligno, 09/08/2013

La farsa del litigio tra la Piccolotti e Mismetti

La farsa del litigio sulla VUS tra l’assessore Piccolotti e il Sindaco, era un confronto tra chi tentava lo scaricabarile per un fallimento della raccolta differenziata ( che è sotto gli occhi di tutti ) e chi invece è costretto a cercare di tenere in piedi una coalizione che è sull’orlo del precipizio !!!
L’accordo nei tre punti è quantomeno singolare, il primo può considerarsi simpatico e fantasioso, la richiesta ai parlamentari umbri di modifica del patto di stabilità per permettere alle partecipate di assumere personale, sono anni che ci si dibatte sul patto di stabilità ANCI, Sindaci metropolitani, proteste, discussioni, incontri ed ora niente di poco meno che la richiesta del nostro Sindaco e Giunta che farà a Settembre. Il secondo punto è il via al piano industriale prima di dell’approvazione del bilancio, solo ora ci si accorge della mancanza, il PDL e tutta l’opposizione lo sottolinea da anni. Il terzo punto è la ciliegina sulla torta di SEL che comunica praticamente alla fine della legislatura, che la riorganizzazione sia ad appannaggio del Sindaco lavandosi le mani da tutto.
Bene, finito il gioco scaricabarile dell’amministrazione, ora ai cittadini (gran parte dei quali ad oggi ancora non hanno ricevuto i moduli di pagamento) spetta pagare la TARES per un servizio del tutto inadeguato!!!


Dott.Riccardo Meloni
Capogruppo PDL


 
- Le news in archivio -

Pubblicità
 
 
Primo Network Spa
 
www.lumbriadeisapori.it
 
www.terzomillennioconpadrepio.it
 
www.unannocongiovannipaolo.it
avis
orari spettacoli
 
 
Collabora con noi
Pubblicità su Folignonews
Google Analytics
 
PromoEdit srl via Monte Acuto, 49 Foligno (PG) Tel. 0742. 321011 fax 0742.321012 e-mail: - www.promoedit.it
Direttore Alberto Mesca;
Realizzazione grafica e tecnica del sito: Promoedit srl
Tutti i marchi in questo sito sono di esclusiva proprietà dei rispettivi proprietari.
Alcune delle foto presenti su Folignonews provengono da Internet e dunque sono ritenute di pubblico dominio.
Ciò nonostante, qualsiasi segnalazione da parte dei rispettivi autori può essere inviata alla redazione via e-mail all'indirizzo , la quale provvederà alla immediata rimozione delle immagini in oggetto.