Adotta un nido

Foligno, 03/07/2012

Per il 2 anno consecutivo si rinnova il progetto "Adotta un Nido" ideato e realizzato dall'Associazione Artuà For Nature, in collaborazione con l'Afam. Il progetto, unico in Umbria, ha lo scopo di aiutare l'ecosostenibilità.Chiunque voglia adottare un nido può contattare il team dell'associazione del presidente dottor Lucio Parmegiano e avere tutte le informazioni al riguardo.
IL team Artuà seguirà e avrà cura dei nidi adottati: il Presidente Lucio Parmegiano ha affermato come "è un importante messaggio di educazione ambientale che dai grandi passa ai bambini: Adottare un Nido significa avere cura di piccoli animali che potrebbero non esserci più e soprattutto aiutare la terra a riappropriarsi dei propri ritmi senza uso di pesticidi o sostanze tossiche: le rondini mangiano le zanzare e immettendo più rondini sul territorio il numero di zanzare si abbassa notevolmente senza appestare l'aria con sostanze inquinanti e tossiche" . Soddisfazione anche per il presidente dell'Afam Spa, il dottor Alessandro D'Ingecco. Anche in questa occasione verranno devoluti gratuitamente Nidi artificiali per collocarli in parchi o verde urbano, come già fatto nel Parco Canapè di Foligno o nel Comune di Montefalco. Intanto è iniziata la collaborazione con Coop Centro Italia per il posizionamento di nidi per rapaci come il Falco Gheppio o Allocco. Per altre informazioni www. artuafornature.com oppure 330882854