Risposta della RSU della F.I.L.S. spa alla presa di posizione del consigliere comunale Filipponi

Foligno, 29/06/2012

La RSU della F.I.L.S. spa
Cuccagna Alberto - Finauro Enrico - Leboroni Teresa

Come Rappresentanza Sindacale Unitaria (R.S.U.) della Fils spa visto il comunicato apparso
sulla stampa a firma del consigliere comunale Filipponi dichiariamo di sentirci offesi dalla sua affermazione sui “servizi a dir poco scadenti” che si offrirebbero alla città, perché
affermazioni così generiche gettano fango sul nostro lavoro e non danno nessun contribuito
al miglioramento della qualità della vita a Foligno. Se Lei ha notizia di casi specifici, che non siano i soliti citati da anni, è pregata di informare la società e/o il personale con cui ha contatti di eventuali carenze nell’effettuazione dei servizi affidati, in modo da potervi porre rimedio prontamente.
In rappresentanza di tutti i dipendenti vogliamo far presente che da tre anni, cioè da quando
si è insediato il nuovo C.d.A., il personale sta facendo sacrifici e prodigando ulteriore
impegno per far sì che la Fils spa chiuda il bilancio annuale almeno in pareggio, cosa
dimostrata dai dati sulla costante crescita della produttività del lavoro, alla quale ha
contribuito anche il distacco di alcuni alla VUS spa . A tal proposito vogliamo precisare che il
comando dei nostri colleghi alla VUS spa è avvenuto nello scrupoloso rispetto di tutte le
norme che presiedono alla tutela dei lavoratori.
Infine è bene che l’opinione pubblica di Foligno sappia che articoli come quello citato non
solo non ci aiutano ma al contrario rischiano di deprimere tutti i nostri sforzi e questo non
solo è ingiusto nei nostri confronti, ma è anche inutile e dannoso per la città di Foligno.