“Adotta una Famiglia con i Prodotti della Fattoria Solidale”

Foligno, 26/06/2012

La Caritas diocesana di Foligno invita la comunità ad aderire all’iniziativa “Adotta una Famiglia con i Prodotti della Fattoria Solidale”.

Ad un anno dall’inaugurazione della Fattoria Solidale della Caritas diocesana - situata nei terreni adiacenti alla Casa di Riposo Bartolomei-Castori - il chicco caduto nella terra ha dato molto frutto: grazie al raccolto estivo degli ortaggi, coltivati dai volontari, in collaborazione con la cooperativa “Dimensioni” della Comunità “La Tenda”, sarà possibile sostenere le varie iniziative e servizi promossi dalla Caritas.
In risposta alle famiglie che attualmente vivono nel disagio, a causa della perdita del lavoro di uno o di più dei suoi componenti, la Caritas diocesana risponde con il progetto “Adotta una Famiglia con i Prodotti della Fattoria Solidale”. Dal mese di Luglio con l’acquisto di una casetta settimanale di ortaggi, a fronte di un piccolo contributo, il ricavato andrà a sostegno delle famiglie in difficoltà.
“Si conta di fornire alla comunità circa 200 cassette di ortaggi alla settimana – sostiene il direttore della Caritas diocesana, diacono Mauro Masciotti - inoltre, grazie ad alcune borse lavoro dei papà della città hanno trovato una speranza concreta lavorando nella Fattoria Solidale, così come alcuni pensionati hanno l’opportunità di esprimersi mediante il volontariato e di gioire nella realizzazione di una missione importante”. “La Fattoria Solidale – continua Masciotti - sta dando la possibilità di lavorare anche ad alcune persone uscite da un percorso di guarigione da malattia mentale, che sono stati così reinseriti nel mondo del lavoro e delle relazioni sociali”.
La Fattoria Solidale è un’opera segno della Caritas diocesana, che ne distribuirà i prodotti anche nelle parrocchie della diocesi per sopperire alle richieste delle famiglie bisognose, senza tralasciare i vari servizi, come la mensa e le case di accoglienza della diocesi.
È prossima la mietitura di quattro ettari di grano, la cui farina verrà consegnata alle famiglie bisognose indicate dal Centro di Ascolto della Caritas diocesana e delle parrocchie.

Per aderire all’iniziativa “Adotta una Famiglia con i Prodotti della Fattoria Solidale” è possibile rivolgersi in parrocchia o direttamente alla Caritas diocesana.