Presentazione della “Guida ai borghi più belli d’Italia 2012” e del progetto “AgriCultura” presso il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Montefalco, 15/06/2012

L’assessore al turismo e grandi eventi del Comune di Montefalco, Daniela Settimi, in qualità di coordinatore regionale dell’associazione “I Borghi più belli d’Italia”, insieme al presidente Fiorello Primi, ha partecipato a Roma alla presentazione della guida realizzata dall’associazione per l’anno 2012. Tema centrale dell’evento è stata la promozione di un prodotto di eccellenza da parte di ogni regione, insieme ad un relativo produttore, per raccontarne la storia e le curiosità: immancabile per l’Umbria la presenza del Sagrantino, rappresentato dall’azienda Arnaldo Caprai.
Nell’occasione, inoltre, sono state presentate le linee guida del progetto “AgriCultura”, che si propone primariamente di promuovere il prodotto agroalimentare italiano e di qualità, sia proveniente dal biologico che dall’agricoltura tradizionale, dei prodotti tutelati dai marchi quali il DOP, IGP, IGT. Obiettivi collaterali dell’iniziativa sono, peraltro, la promozione del turismo rurale, il recupero dei territori agricoli e la valorizzazione ambientale. L’adesione a “Progetto AgriCultura”, nel concreto, comporterà l’impegno dell’Amministrazione ad ospitare, dove possibile, i vari eventi, mentre i partner dovranno rendersi disponibili a far conoscere la propria realtà anche attraverso prodotti e manufatti, ottenendo un rilancio del risultato di un’agricoltura di qualità, che rispetta ritmi naturali, stagioni, metodi quanto più possibile tradizionali di produzione e trasformazione, nonché il riavvicinamento delle persone al mondo agricolo anche attraverso il canale del turismo e della cultura in genere.