Spettacolo da non perdere domani 21 maggio in piazza Giacomini (ex seminario vescovile)

Foligno, 20/05/2006

L’associazione culturale Poiesis invita la cittadinanza a partecipare ad una domenica pomeriggio all’insegna della cultura e del divertimento, alla riscoperta dei canti, delle poesie, dei brani della tradizione folkloristica del territorio umbro e folignate.
Gli spettacoli ad ingresso gratuito, sono rivolti ad un pubblico di tutte le età, per chi vuol riscoprire le proprie radici e per chi vuole fare un piacevole viaggio a ritroso nel tempo, quando per stare in allegra compagnia bastava un po’ di musica e qualche stornello.
L’evento si svolgerà domenica 21 maggio alle ore 16 nei locali dell’ex Seminario Vescovile in Piazza Giacomini (traversa di via Garibaldi), e si aprirà con i a cura del Gruppo folcloristico “Quelli di Nocera” per proseguire con l’esibizione di canti popolari de . Sarà poi la volta di poesie e brani in lingua e dialetto, degli autori Albano Bufalini volto noto della Tv e personaggio simbolo della nostra città, Tommaso Calderini, Anna Daniele; Rosanna Cantarelli, Antonietta Lazzari e Giorgio Saetti.
Poesie che riguarderanno momenti di una vita folignate che non c’è più, senza trascurare temi di più “scottante” attualità cittadina con la graffiante satira che solo il vernacolo può esprimere.
Assolutamente da non perdere è la rielaborazione in dialetto spellano del Vangelo secondo Matteo, curata in maniera divertente quanto rispettosa da Don Venanzo Peppoloni.
E come se non bastasse: intermezzi di mandolino e di chitarra eseguiti da Enzo Baroni e Giuseppe Zaccardi.
La conduzione – che si preannuncia scoppiettante e spassosa – è affidata al comico televisivo Albano Bufalini.
Seguirà un rinfresco che verrà offerto ai partecipanti a fine serata.
Per ulteriori informazioni: 328/9051097