Il sindaco di Foligno risponde alle dure accuse dell’on. Ronconi

Foligno, 19/05/2006

Marini: “Il primo premio di Humourfest per il ridicolo spetta proprio a Ronconi”

Dopo la dura critica dell’on. Maurizio Ronconi sul disegno vincitore di Humourfest, il bersaglio del deputato umbro dell’UDC, è ora diventato il sindaco di Foligno, Manlio Marini, che aveva difeso il concorso umoristico internazionale folignate e l’operato della giuria. Nella sua nota inviata ieri pomeriggio alla stampa, l’on. Ronconi, dopo aver bollato come ‘inaccettabili’ le opinioni del sindaco di Foligno, ha concluso, affermando,: “Il sindaco Marini e i suoi alleati scherzino e ridano con i fanti lasciando stare i santi anche se è ormai chiaro da tempo ‘i margheritini’ come Marini con queste squallide connivenze immagino di guadagnare ‘la pagnotta della politica’.”
Rispetto a questa nota palesemente offensiva, c’è da registrare una pacata replica del sindaco Marini, che si riporta di seguito, integralmente.
“Se lasciamo da una parte la grammatica e la punteggiatura, che sembrano non appartenere alle conoscenze dell’on.Ronconi, il deputato umbro dell’UDC ha regione a contestare il primo premio della giuria di Humourfest.
In effetti, la medaglia d’oro, avrebbe dovuto essere assegnata proprio a lui, in quanto migliore interprete del ridicolo.
Per quanto riguarda, poi, il presunto ‘guadagno della pagnotta nella politica’, questo certamente non mi riguarda, anche perché non ho mai frequentato la scuola dell’on. Ronconi”.