A piedi da Foligno alla Madonna della Stella, sulle orme della santità

Foligno, 18/05/2006

di Fabiola Gentili

Nella notte tra il 20 e il 21 maggio, il Sinodo Diocesano dei Giovani organizza il “Cammino nella notte sulle orme della santità”, un pellegrinaggio notturno a piedi da Foligno al Santuario della Madonna della Stella, alla scoperta di alcuni luoghi e personaggi santi che hanno segnato la storia della Diocesi di Foligno. Si tratta di un’importante esperienza spirituale, dedicata in particolare ai giovani ma aperta a tutta la comunità ecclesiale, per vivere un intenso momento di preghiera, personale e comunitaria, scandito da otto tappe. La partenza avverrà alle ore 20.45, con il ritrovo alla chiesa della Misericordia, presso l’Istituto San Carlo. La prima tappa sarà in Piazza della Repubblica, dove ci si fermerà per ricordare l’ottavo centenario del passaggio di San Francesco a Foligno, dove nel 1206 si spogliò di tutte le sue vesti. La seconda a Tenne, dove si farà una sosta nella chiesa dedicata ai pellegrini che si recavano Loreto. Da qui inizia un percorso di silenzio fino alla chiesa di Casevecchie, dove nella terza tappa verrà celebrata la Santa Messa presieduta da don Gianni Nizzi, responsabile della Consulta per la Pastorale Giovanile Diocesana. La quarta tappa sarà invece a Casco dell’Acqua, dove si rifletterà sulla figura di Roger Schultz, fondatore della comunità di Taizè. Quinta sosta presso la chiesa di Santa Maria di Pietra Rossa, una delle più antiche chiese dell’Umbria costruita sopra un tempio pagano e dedicata ai pellegrini di passaggio. Qui il prof. Antonio Nizzi, docente di storia e filosofia, proporrà una riflessione sul senso del pellegrinaggio. Sesta tappa, intorno alle ore 4.00 del mattino, a Cannaiola presso il Santuario dedicato a don Pietro Bonilli, dove si pregherà insieme alla comunità religiosa delle suore della Sacra Famiglia che offriranno una testimonianza sulla figura di don Pietro e sulla sua devozione alla Sacra Famiglia. Settima tappa a Picciche, dove ci si fermerà per parlare di San Gabriele dell’Addolorata, patrono della gioventù. Ultima tappa al santuario della Madonna della Stella, dove si rifletterà sulla santità della Vergine e si pregherà affidando a Maria i sogni e i progetti del cammino dl Sinodo. Alle ore 6.30, a conclusione del pellegrinaggio, si reciteranno le lodi mattutine presiedute dal vescovo mons. Arduino Bertoldo. Il rientro a Foligno, nella mattinata del 21 maggio, avverrà con mezzi propri e con pulmini messi a disposizione dalla Diocesi. Per informazioni: Segreteria Generale del Sinodo, telefono: 0742/679027; e-mail: [email protected] o il sito internet www.sinodogiovani.org