Nocera Umbra: grande successo della 6° motocavalcata delle sorgenti

Nocera Umbra, 11/05/2006

Oltre 200 i motociclisti giunti a Nocera Umbra da tutte le parti d'Italia e dalla Germania.

E’ stato un vero e proprio successo, organizzativo e di partecipazione, la sesta edizione della motocavalcata delle sorgenti, manifestazione non agonistica aperta alle moto fuoristrada e da strada, anche a quattro ruote (quad), in regola con il codice stradale che si è svolta lo scorso 1° maggio a Nocera Umbra. La manifestazione, curata dal moto club di Nocera Umbra in collaborazione con l’Amministrazione comunale e sponsorizzata da molte aziende ed attività commerciali locali, ormai diventata un appuntamento fisso e conosciutissimo per gli appassionati di questo sport, ha richiamato nella città delle acque, nonostante la pioggia, oltre 200 centauri giunti da ogni parte d’Italia. Gruppi significativi sono arrivati dalla Campania, dall’Emilia Romagna, dal Veneto, dalla Toscana, dalla Marche, dalla Sardegna e naturalmente dall'Umbria.. E giunto a Nocera anche un gruppo di motociclisti dalla Germania a bordo della moto ufficiale della Bmw, un prototipo della HP2 (600 c.c.). Il programma dell’evento prevedeva un percorso di circa 120 Km. tra i fantastici paesaggi del territorio nocerino e le affascinanti valli rinomate per la loro bellezza. Al termine della “gara” apprezzamenti sono giunti da tutti i partecipanti, i quali hanno lodato tutti coloro che hanno lavorato all’organizzazione della manifestazione. E’ stato anche sottolineato, da molti partecipanti, in particolare da un gruppo di motociclisti della Lombardia, che la motocavalcata nocerina è una delle manifestazioni più interessanti che si svolgono in Italia. La gara non agonistica prevedeva dei riconoscimenti simbolici, in particolare è stato premiato il gruppo più numeroso che è risultato il moto club di Gualdo Tadino.
Entusiasta il presidente del moto club di Nocera Umbra Leandro Brunelli che ha voluto evidenziare l’importanza della manifestazione sia dal punto di vista sportivo che di quello turistico. "La motocavalcata nocerina –ha sottolineato Brunelli- è un appuntamento che richiama dalle nostre parte centinaia di persone amanti della natura e desiderose di passare una giornata diversa dalle altre all’insegna del divertimento, dello stare insieme e del rispetto dell’ambiente. Il programma del Moto Club per i prossimi mesi prevede importanti eventi -ha concluso il presidente-, il prossimo è fissato per domenica 21 maggio con l'VIII° Raduno delle Sorgenti per auto e moto d'epoca.