Amici della Musica, domenica proiezione del documentario “Quartetto italiano”

Foligno, 04/05/2006

Si svolgerà domenica 7 maggio alle 17 (sala conferenze di palazzo Trinci) la proiezione del film documentario “Quartetto Italiano”, scritto e diretto da Nino Criscenti. Lo comunica l’associazione Amici della Musica di Foligno che promuove l’iniziativa. Oltre all’autore, è annunciata la presenza del giornalista Sergio Zavoli, e di Duilio Courir, critico musicale e direttore della rivista Amadeus. Proprio dalla rivista - è detto nella nota - il pubblico riceverà copie omaggio di una storica registrazione del “Quartetto Italiano”, quella effettuata a Berlino il 20 settembre 1977 (musiche di Mozart, Beethoven, Stravinskij, Schumann).
Le immagini di Criscenti costituiranno una rara occasione per conoscere, anche con particolari inediti, la storia di uno dei più importanti complessi cameristici del Novecento, costituito nel 1945 da Paolo Borciani violino I, Elisa Pegreffi violino II, Piero Farulli viola, Franco Rossi violoncello.
Scioltosi nel 1980, in 35 anni di attività il “Quartetto Italiano” si è esibito in circa 3000 concerti in tutti i più importanti centri musicali e teatri del mondo, diventando un punto di riferimento assoluto tra i quartetti d’archi e vincendo, tra l’altro, il Prix Mondial du Disque a Montreux nel 1979.