Un successo la festa dei nonni al Centro sociale di Bastardo con i bambini della scuola che si è svolta sabato mattina

Giano dell'Umbria, 04/10/2011

E ieri pomeriggio anche Mons. Renato Boccardo ha voluto visitare la struttura.

Si è svolta sabato mattina la tradizionale festa dei nonni organizzata dal Centro Sociale Anziani “San Gaspare” di Giano dell'Umbria insieme alle scuole del territorio e all'Amministrazione Comunale.
La bella struttura del Centro Sociale ha fatto da cornice alla cerimonia che ha visto la partecipazione, oltre che del Presidente Lilli Sante, del Sindaco Paolo Morbidoni, dell'Assessore all'Istruzione Vittorio Terenzi, del Dirigente Scolastico Giuseppe Sofia e del parroco di Bastardo Don Emo Moretti.
Dopo un incontro con i bambini e i nonni nella sala conferenze, l'iniziativa si è spostata all'esterno della Struttura, sotto un bellissimo sole che ha scaldato la mattinata: tutti i giovani alberi messi a dimora nel giardino sono stati infatti “battezzati” con i nomi dei santi patroni delle frazioni del Comune di Giano dell'Umbria. Il parroco Don Emo Moretti ha benedetto le targhe e il Presidente del Centro, insieme al Sindaco, hanno provveduto a infilarle nel terreno, sotto lo sguardo attento dei bambini che hanno partecipato alla cerimonia.
Il Presidente del Centro Lilli Sante ha ringraziato tutti gli intervenuti, ricordando come i nonni svolgano nella società un ruolo importantissimo non solo nei confronti della famiglia ma anche della Società. Concetti ribaditi sia dall'Assessore Terenzi, sia dal Preside Giuseppe Sofia, che ha messo in evidenza la felice collaborazione tra Scuola e Centro Sociale, non solo nel presidio esterno dei plessi scolastici ma anche per garantire il pre-scuola.
Il Sindaco Paolo Morbidoni ha ringraziato il Centro Sociale per tutte le iniziative che vengono realizzate in favore della popolazione anziana, sottolineando l'impegno dell'Ente per assicurare tutto il sostegno possibile a questa realtà vitale del territorio.
Lunedì pomeriggio è stata invece la volta del Vescovo Mons. Renato Boccardo che, arrivato a Bastardo per celebrare la festa del Patrono Sal Francesco, ha voluto visitare tutta la struttura del Centro e portare un saluto al direttivo e agli ospiti intervenuti.
Il presule si è complimentato con l'Amministrazione Comunale per aver realizzato un investimento così importante a favore della popolazione anziana e con tutti i componenti del direttivo per il lavoro svolto al servizio della comunità. Accompagnato dai parroci del territorio Don Emo Moretti e Don Giuseppe Iavarone, mons. Boccardo ha portato un breve saluto a tutti gli intervenuti nel salone conferenze del centro, soffermandosi sul ruolo fondamentale degli anziani nella società e nella famiglia, sopratutto sotto il profilo sociale ed educativo. Viva soddisfazione è stata espressa dal Presidente del Centro Lilli Sante che ha ringraziato il Vescovo per l'attenzione dimostrata verso queste realtà di volontariato.