La comunione ecclesiale, snodo della missione Assemblea diocesana e Festa dell’anniversario della dedicazione della Chiesa cattedrale

Foligno, 17/09/2011

Come lo scorso anno, nella serata di venerdì 23 settembre l’Auditorium San Domenico ospiterà l’Assemblea diocesana. Si tratta di una convocazione di grande importanza per la comunità ecclesiale e per l’intera vita cittadina, che darà avvio al nuovo anno pastorale con una meditazione sul tema “La comunione ecclesiale, snodo della missione”, affidata a mons. Franco Giulio Brambilla, Vescovo ausiliare di Milano e Vicario episcopale per la cultura. La serata avrà inizio alle ore 17.30 e si concluderà dopo la tavola rotonda su “La comunione, principio fondante della vita sociale”, con interventi del prof. Giovanni Carlotti, Coordinatore della commissione regionale per l’educazione cattolica, la scuola e l’università della Conferenza Episcopale Umbra, e del dott. Pierluigi Brustenghi, dirigente neurologo e responsabile della degenza unità GCLA e malattie cerebrovascolari dell’ASL 3 di Foligno, che è prevista per le ore 21. Al termine dell’assemblea verrà presentato e consegnato il volume “Ecclesiam Suam Diligere”, dono della comunità diocesana al Vescovo Gualtiero per il XXV anniversario dell’ordinazione presbiterale, che contiene i testi del suo magistero episcopale.
Domenica 25 settembre alle ore 17.30, in Cattedrale, il Vescovo mons. Gualtiero Sigismondi presiederà la solenne concelebrazione in occasione dell’anniversario della dedicazione della chiesa cattedrale: durante la celebrazione sarà ordinato presbitero don Cristiano Antonietti.

Fabio Massimo Mattoni

Mons. Franco Giulio Brambilla è nato a Missaglia, in provincia di Lecco, il 30 giugno 1949.
Dopo avere frequentato il seminario di Milano, è stato ordinato sacerdote il 7 giugno 1975 dal Cardinale Giovanni Colombo.
Ha perfezionato i suoi studi di Teologia alla Pontificia Università Gregoriana di Roma ottenendo prima la Licenza (1977) e poi la Laurea in Teologia (1985).
Docente presso i seminari milanesi, dal 1984 è Docente di Cristologia e Antropologia Teologica presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale della quale diventa Preside nel 2006.
Numerose sono le sue pubblicazioni e diversi i suoi contributi per riviste teologiche su temi di cristologia, antropologia e pastorale.
Nel 2006 è stato chiamato come relatore al IV Convegno Ecclesiale della Chiesa Italiana a Verona.
Il 13 luglio 2007, Sua Santità Benedetto XVI lo ha eletto Vescovo ausiliare della Diocesi di Milano.