Il mister Giunti: “Dobbiamo rialzarci”

Foligno, 29/03/2011

Il Foligno calcio comunica prima di riprendere ad allenare il mister ha tenuto la consueta conferenza stampa post trasferta in cui si è parlato del recente trend negativo della squadra.
Di seguito le dichiarazioni dell’allenatore.
GIUNTI:
“attraversiamo un momento in cui non ci gira bene, anche a Pisa dopo aver approcciato male, subendo la loro partenza impetuosa e dopo aver rischiato subito il gol, abbiamo subito a seguito di una autorete scaturita da una punizione successiva ad un fallo evitabile. È su questi aspetti che dobbiamo lavorare, soprattutto per evitare di concedere vantaggi agli avversari. Al momento ritengo – ha aggiunto – che stiamo pagando il cammino negativo nelle gare interne dal momento che penso che una sconfitta a Pisa, o a Siracusa, ci possano anche stare ma nel contempo non abbiamo contrapposto prestazioni condite da vittoria al Blasone. Non so come mai abbiamo evidenziato prima un atteggiamento vincente che ha fruttato punti, all’inizio del ritorno, ed oggi invece stiamo pagando a caro prezzo qualsiasi disattenzione. Certo la gioventù non sempre ci favorisce, per lo meno in determinate circostanze, ma credo che questo sia il momento di restare uniti, dallo staff tecnico alla società, fino a squadra e città, per cercare di risalire e tentare l’assalto alla salvezza. Abbiamo il dovere di provarci e credo che la squadra possa avere le caratteristiche necessarie, ciò che è però imprescindibile che a partire dalla sfida con il Taranto l’atteggiamento deve essere aggressivo e concentrato fin dall’inizio, restano sempre meno gare da disputare.”