Nuove attivita’ al centro Mancini

Foligno, 29/03/2011

Si è svolta questa mattina, presso l’Aula Magna del Centro Mancini, la cerimonia di avvio corso riferita ai progetti “Green Card”e CrossOver”, entrambi attuati con la collaborazione dell’Associazione FormaAzione di Ponte S. Giovanni.

Oltre 200 le domande pervenute a fronte di 34 posti disponibili.

Il progetto Green Card prevede due profili: olivicoltura e viticoltura per una attività formativa di 80 ore oltre a 4 mesi di stage in aziende del settore dove gli allievi percepiscono un contributo di € 800,00 mensili. Crossover invece prepara a diventare Assistente di Cucina, stessa tipologia formativa; 80 ore in aula e 4 mesi in azienda, il corso è riservato alle donne.
Alla cerimonia erano presenti: l’Assessore alla Formazione e vice Presidente della Provincia di Perugia Aviano Rossi, l’Assessore ai servizi sociali del Comune di Foligno Christian Napolitano, Silvia Lyuti dell’Associazione FormaAzione, il Presidente del Centro Mancini Pietro Fabrizi e il direttore di quest’ultimo Gianni Angeli.
Oltre ai corsi in partenza è stata presentata l’offerta formativa per il prossimo anno rivolta a giovani tra i 16 e i 18 anni e per la quale ci si può già preiscrivere, i profili proposti saranno:
1. Manutentore del verde
2. Operatore Agrario
3. Addetto alla ricettività rurale (reception, cucina, sala-bar)
4. Addetta alla bio beauty farm
5. Meccanico ai mezzi agricoli
Tutti i corsi sono gratuiti, così come gratuiti sono i libri di testo e gli abiti da lavoro.
Il Centro Mancini forte della sua rete di aziende presenti sul territorio può fornire una risposta occupazionale a giovani volenterosi in un settore in piena riscoperta.

Il direttore didattico Gianni Angeli