Capetav si parte

Bastia Umbra, 29/03/2011

2.700,00 Euro di premi = 15.000 cartucce a disposizione. Partenza con il botto, anzi con lo sparo quella di CAPETAV 2011, difatti la kermesse umbra che avrà il suo clou il 20-21-22 maggio ad Umbria fiere di Bastia vedrà all'opera sulle magnifiche pedane dell'A.S.D Tiro a volo Umbriaverde loc. S. Arnaldo di Massa Martana il 2-3 aprile 2011 gli appassionati della Fossa Olimpica e del Compact, disciplina meglio nota con il nome di percorso di caccia.
Un appuntamento che si preannuncia fuori dall'ordinario per il montepremi complessivo di ben 2.700,00 Euro e per la disponibilità del Presidente nazionale della FITAV on. Luciano Rossi che metterà a disposizione di tutti i partecipanti il suo “fondo cartucce”, nei vari calibri, di ben 15.000 pezzi che potranno essere ritirati e utilizzati indipendentemente dall'esito della gara. L'obbiettivo è quello di avvicinare alle discipline tiravolistiche quanti più cacciatori possibili, in modo di rispondere alla propria passione tutto l'anno, in particolar modo nel periodo in cui l'esercizio venatorio è vietato. Gli organizzatori di CAPETAV hanno acconsentito volentieri ad un'iniziativa che è finalizzata a diffondere sul territorio regionale i riflessi di un appuntamento che vuol diventare un punto di riferimento per gli amanti delle attività del tempo libero.
Le premiazioni verranno effettuate domenica 22 maggio ad Umbria Fiere, per informazioni consultare il sito www.capetav.com o telefonare a 075.9975423-- 3358383724.