Sel Trevi : il Centro-Sinistra scelga per il cambiamento

Trevi, 23/03/2011

Si è aperto in questi giorni un dibattito molto serrato nel Centro-Sinistra della nostra città sul progetto politico da proporre ai cittadini : crediamo che sia giusto scegliere per il rinnovamento, la competenza, l'entusiasmo che porta con sé la buona politica.
La candidatura di Dino Sperandio è stato da noi accolta positivamente proprio perché capace di rappresentare queste caratteristiche. Ora è importante che anche la coalizione e i suoi candidati siano in grado di mostrare questo stesso profilo, ovvero l'immagine di una squadra che sappia con coraggio lasciare alle spalle vecchie pratiche e diffuse ambiguità.
E' per queste trasparenti ragioni che abbiamo creduto e crediamo ancora oggi, che candidature di persone provenienti dal Centro-Destra siano incompatibili con la credibilità del progetto che chiederemo alle donne e agli uomini di Trevi di sostenere con il proprio voto. Allo stesso modo pensiamo che sia necessario che tutte le forze politiche del Centro-Sinistra sciolgano le proprie riserve velocemente e definitivamente, abbandonando la tentazione per accordi che servirebbero forse soltanto a gestire la situazione esistente, ma non a proporre a Trevi un futuro migliore. Non abbiamo intenzione di permettere che si temporeggi ancora : c'è necessità di definire fin da questa settimana la lista dei candidati, affinché possano cominciare a comunicare ai cittadini le proprie proposte e quelle che collegialmente andranno fin da subito concordate per il programma. E' anche auspicabile che sia lo stesso Sperandio a coordinare e presiedere questo lavoro.
Sinistra Ecologia Libertà porta avanti una politica trasparente, basata su una coerenza tra comportamenti, scelte, valori e idee che siamo certi verrà riconosciuta dai cittadini.
A questo non siamo disponibili a rinunciare.

Sinistra Ecologia Libertà Trevi