8 marzo, il programma delle iniziative

Foligno, 07/03/2011

Numerose sono le iniziative promosse per martedì 8 marzo a Foligno. Alle 10,30, nella sala conferenze di Palazzo Trinci, si tiene l’incontro “Dall’infinitamente grande all’infinitamente piccolo”, in collaborazione con il laboratorio di scienze sperimentali di Foligno, con la partecipazione degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e della scienziata Lucia Votano, che dirige i laboratori nazionale del Gran Sasso. Dopo i saluti del sindaco di Foligno, Nando Mismetti, e del presidente del laboratori di scienze sperimentali, Maurizio Renzini, intervengono Pierluigi Mingarelli, direttore del laboratorio di scienze sperimentali e Rita Zampolini, assessore alle pari opportunità del Comune di Foligno. Nel pomeriggio, alle 16,30, sala video dell’Auditorium San Domenico, si tiene l’incontro “Di 8 marzo in 8 marzo, con le donne per le libertà e i diritti”. Dopo l’introduzione con la partecipazione della “Corale del Torrino”, che eseguirà alcuni canti, e il saluto del sindaco Mismetti, la stessa scienziata Votano parlerà del “ruolo delle donne nel mondo della ricerca”. Seguirà la relazione dell’assessore Zampolini e la presentazione della settima edizione dei “Quaderni dell’8 marzo”, con gli interventi delle protagoniste. Verranno poi proiettati alcuni spezzoni della manifestazione del 13 febbraio scorso “Se non ora quando?”. In serata, alle 21, al Supercinema Clarici, proiezione del film “Persepolis”. La presentazione del film è curata da Romina Menichelli. Al termine della proiezione seguirà un dibattito.