In distribuzione la strenna della biblioteca comunale dedicata al Museo della Stampa

Foligno, 02/03/2011

E’ in distribuzione la sedicesima edizione della strenna edita ogni anno dalla biblioteca comunale “Dante Alighieri” di Foligno e dedicata quest’anno al Museo della Stampa.
I curatori della strenna 2011 sono Piero Lai e Rossana Landi con la collaborazione di Laura Aleandri, Giovanna Contilli e Sara Moressoni. I testi che accompagnano le tavole sono di Fabio Bettoni, Piero Lai, Rossana Landi, Bruno Marinelli, Annamaria Menichelli, Gabriele Metelli, Ivo Picchiarelli. Il progetto grafico della copertina è di Baldini&Pinti, gli interni di Roberta Savini, la stampa è dell’Unione Tipografica Folignate. L’oggetto della pubblicazione è il Museo della Stampa che verrà inaugurato prossimamente, a Palazzo Orfini. Il suo allestimento è stato cofinanziato dalla Regione Umbria e dal Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del Programma regionale “Filiera Turismo-Ambiente-Cultura”.
La pubblicazione si compone di 30 tavole, di cui una doppia, che ripercorrono la storia tipografica folignate e della produzione della carta. Dalla seconda metà del XV secolo, Foligno vanta tradizioni tipografiche di grande rilievo e, per quanto riguarda la produzione della carta le origini risalgono alla metà del XIV secolo. Immagini e documenti delle civiche raccolte documentano la vivacità intellettuale del centro umbro che si arricchisce ora di un altro tassello per la conoscenza delle radici storiche di Foligno e del suo territorio.
La pubblicazione vuol rappresentare un’anticipazione all’apertura del complesso museale che aprirà i battenti là dove vide la luce per la prima volta la stampa della Commedia di Dante Alighieri, nel 1472, e Foligno legava indissolubilmente il suo nome a quello del Poeta che meglio rappresenta la cultura italiana. La strenna, edizione 2011, è già in distribuzione in biblioteca.