Il Sagrantino a Berlino

Giano dell'Umbria, 06/03/2006

Il Sagrantino è oramai divenuto un vino internazionale a tutti gli effetti.
Dallo scorso anno c’è un posto magico, nel centro di Berlino, in Germania, ove è possibile gustare questo grande vino D.O.C.G. che viene prodotto nei territori di Montefalco, Bevagn, Gualdo Cattaneo, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria. A pochi passi dalla storica Porta di Brandeburgo è nato il primo “Wine Bar del Sagrantino“ che è anche una enoteca ed uno show room di altre eccellenze territoriali.
Cinque piccoli comuni, con caparbietà, sapienza e voglia di costruire futuro hanno dunque realizzato un sogno. Nel cuore dinamico dell’Europa centrale è stato aperto un punto vendita, in una nazione, che ama bere da bottiglie di grande qualità. Durante i giorni della inaugurazione ufficiale una delegazione italiana si è incontrata con l’inviato Rai Piero Badaloni. Il sindaco di Giano dell’Umbria, Paolo Morbidoni, ha colto l’occasione per brindare insieme a lui e per augurare al nuovo esercizio commerciale un futuro di prosperità e di successo.