Giovanissimi, Esordienti e Allievi protagonisti nel week-end a Spello

Spello, 13/05/2010

Inizierà sabato con il 2° Trofeo Serenelli per Giovanissimi, valido per il Procacci Edilizia, la 2^ Due giorni ciclistica spellana, organizzata dall’Uc Foligno, che porterà alcune centinaia di giovani ciclisti sulle strade del borgo umbro. La manifestazione inizierà alle 16, ma già la mattina si terrà una gimkana promozionale per i bambini delle suole elementari.
Domenica saranno invece di scena gli esordienti e gli allievi. La gara degli esordienti di Primo anno, il 1° Trofeo Banca Popolare di Spoleto, partirà alle 10. Si tratta di un circuito ondulato da ripetere sette volte, per un totale di 28 chilometri: Via G. Bonci, Via delle Industrie, sottopasso Chiesa Tonda, Via Centrale Umbra. Sarà poi la volta dei Secondo anno cimentarsi nel 2° Trofeo Fria e affrontare lo stesso percorso, ma per nove volte, per un totale di 36 chilometri. A imporsi lo scorso anno furono Lorenzo Calzola dell’Uc Petrignano tra i Primo anno e Michael Capati del Team Bike Chiesa Nuova Rieti tra i Secondo.
Nel pomeriggio, a partire dalle 15, sarà la volta degli allievi, che correranno il 2° Trofeo Banca Credito Cooperativo di Spello per decidere chi tra loro sarà l’erede di Giacomo Menchi del Club Corridonia. Questo il percorso: Via G. Bonci, Via delle Industrie, cavalcavia ss 75, Capitan Loreto, Via delle Regioni, Via Centrale Umbra (circuito di 8,7 chilometri da ripetere sei volte), quindi Via Centrale Umbra, Piazza della Pace, Via Roma, Via Paolina Schicchi Fagotti, Via Circonvallazione, Via Poeta (gpm), Via Centrale Umbra. In totale 58 chilometri. Il punto di svolta potrebbe essere la salita che porta a Via Poeta, lunga due chilometri, che nel finale presenta una pendenza del 6/7 per cento. Conto alla rovescia, dunque, per questa grande due giorni ciclistica dedicata ai giovani.