Successo a Nocera per il concerto di Alessandro Deledda

Nocera Umbra, 26/04/2010

Oltre cento persone hanno assistito con interesse e partecipazione al concerto per pianoforte eseguito lo scorso sabato dal maestro Alessandro Deledda, nella suggestiva cornice del Museo Civica di San Francesco a Nocera Umbra. L’appuntamento musicale è stato aperto dal sindaco di Nocera Donatello Tinti che ha sottolineato l’importanza di eventi culturali di valorizzazione come “Nocera racconta: Storie di antichi popoli”, organizzato dalla società Sistema Museo. Il sindaco nel suo discorso ha inoltre anticipato l’imminente apertura del Museo Archeologico, ad integrazione dell’esposizione già presente a Nocera, per offrire ai visitatori ed amanti dell’arte una migliore offerta culturale.
Il virtuoso pianista Deledda, cresciuto tra gli studi classici e jazz, ha conquistato il folto pubblico, tra cui molti giovani, con una contaminazione sperimentale tra vari stili e linguaggi pianistici evocativi e comunicativi. Molto applaudite le suggestive note dell’improvvisazione “Autumn leaves”. La performance ha stupito soprattutto per la spettacolarità del suo approccio musicale e per le profonde armonie che hanno invaso il Museo.

Al termine del concerto è stato offerto un cocktail di saluto e sono stati consegnati ai partecipanti del laboratorio didattico sulla tecnica dell’intarsio del legno i lavori eseguiti il mese scorso.