‘Nozze d’argento’ per 6 accademici

Foligno, 16/04/2010

Premiati sei accademici per i 25 anni di appartenenza alla delegazione. A Giovanni Picuti, Marcello Mencacci, Marcello Ronconi, Sara Vannini, Lodovico Mattoni e Umberto De Mai la consegna dei distintivi e dell’attestato di merito.

La delegazione folignate dell’Accademia Italiana della Cucina ha festeggiato ieri sera 6 dei suoi accademici, da 25 anni membri dell’associazione, consegnando loro distintivi e attestati di partecipazione per il lungo periodo di tempo trascorso nell’Accademia promuovendo sul territorio la cultura dell’enogastronomia e in tal senso anche le ricchezze e le peculiarità del territorio.
A ricevere il riconoscimento, dopo una conviviale nella cantina Arnaldo Caprai di Montefalco gli accademici Giovanni Picuti, Marcello Mencacci, Marcello Ronconi, Sara Vannini, Lodovico Mattoni e Umberto De Mai.

Nel corso della cerimonia sono state ricordate le figure dei soci fondatori che tra il 1970 e il 1971 diedero vita alla delegazione folignate. Fra loro Carlino Suardi, Giuseppe Bertuzzi, Enzo Rocchigiani, Amilcare Ottaviani e –come già detto- Umberto De Mai per il

A cucinare per la delegazione lo chef Ivo Speziali cui è stato consegnato un attestato di merito ed il piatto dell’accademia folignate.
Speziali è stato aiutato in cucina da Morena Zavoli e Roberta Marinangeli

A curare l’evento i simposiarchi Marco Caprai e Graziella Pascucci.