“I Colori della Primavera”, un evento che segna il cambiamento

Bastia Umbra, 10/04/2010

Fervono i preparativi per il nuovo evento di Bastia Umbra dal titolo “I Colori della Primavera”, in programma nei due giorni del 17 e 18 aprile, organizzato dal consorzio Bastia Umbra City Mall in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.
“I Colori della Primavera” si presenta come un evento ricco di appuntamenti ed occasioni di divertimento e allegria.

Intervento del presidente consorzio Bastia Umbra, Marco Caccinelli.

Una sera di maggio del 2004, all’Assemblea della Confcommercio di Bastia Umbra sognai un grande evento che nasceva dalle radici e dalle vocazioni bastiole. Era una fiera, ma una fiera diversa, che, privilegiando la coesione tra i banchi degli ambulanti ed i negozi di Bastia fosse capace di mettere insieme le energie per offrire ad un vasto pubblico di utenti un’ampia gamma di possibilità di shopping e di svago per tutta la famiglia.
Negli ultimi cinque anni l’organizzazione delle fiere di Bastia è stata affidata al consorzio Cosap, che egregiamente ha portato avanti il suo lavoro. Oggi il consorzio Bastia Umbra City Mall, nato in occasione della partecipazione al bando regionale Re.sta 2008, ha preso in mano questo servizio cercando di aumentarne la portata.
Nasce così “i Colori della Primavera”, un “evento contenitore” al quale, alla tradizionale Fiera di Primavera ed al tipico Mercatino delle 4 stagioni, vengono affiancate manifestazioni sul tema del Volontariato e della Protezione Civile, e altre ispirate della primavera.
Il numero delle attività coinvolte, quasi 400, la pluralità delle proposte messe in campo nei settori della fotografia, della pittura e degli addobbi floreali, del gusto e della tradizione, dell’intrattenimento, l’attenzione alla presenza dei bambini con un parco giochi ed un servizio baby parking, attrezzato ed assistito da personale qualificato, determinano una proposta completa per passare un giorno diverso a Bastia Umbra. Il programma è nutrito e variegato e supportato da un forte budget pubblicitario e da idee per viabilità e parcheggi esterni, potenziati dal servizio navetta con l’utilizzo del Trenino della Festa, che tanto successo ha avuto durante le festività natalizie del 2009.
Un’organizzazione capillare messa in piedi in breve tempo e specificatamente per questo evento, l’aiuto prezioso e determinante di persone esperte che si sono lasciate coinvolgere, le Amministrazioni che ci hanno sostenuto, il contributo di tutti i commercianti di Bastia Umbra e quelli itineranti della Fiera, le aziende del territorio con i loro sponsor e la speranza che anche la meteorologia ci favorisca, creano le aspettative per il successo di questo nuovo evento che ambisce ad una crescita nelle prossime edizioni per diventare un punto fermo nella capacità di attrazione di questa vivace cittadina.
Grazie a tutti per il concreto contribuito a questo evento di cui, sono certo, si sentirà parlare a lungo.