Quadro Strategico di valorizzazione del centro storico

Bevagna, 05/03/2010

Il Comune di Bevagna ha dato avvio alla redazione del Quadro Strategico di Valorizzazione ( QSV ) del centro storico predisponendo uno studio preliminare che , attraverso la partecipazione al bando di selezione emanato dalla Regione Umbria , ha ottenuto l’assegnazione di un contributo regionale . Il QSV è uno speciale strumento di programmazione istituito , dalla legge regionale 12/2008 “ Norme per i centri storici “ , con la finalità di promuovere progetti di rivitalizzazione , riqualificazione e valorizzazione inserendo contenuti urbanistici , economici e sociali .
L’elaborazione definitiva prevede un processo di partecipazione della comunità locale che porti a definire una visione condivisa tale da orientare il futuro sviluppo sociale ed economico del centro storico e degli altri nuclei storici nell’ambito del territorio municipale . Nel maggio dello scorso anno , al teatro “ F.Torti “ , venne pubblicamente presentato il
“ Programma preliminare per la redazione del Quadro Strategico di Valorizzazione del Centro Storico “ . All’incontro , organizzato dal Comune di Bevagna , furono invitati gli operatori economici , le organizzazioni professionali , sindacali e di categoria , le associazioni culturali , turistiche e sociali , le forze politiche ed i singoli cittadini . Dopo quel primo incontro l’ente locale ha iniziato a lavorare seriamente per ottenere risultati concreti . Il QSV , in città , può essere un volano per la valorizzazione delle sue peculiari qualità architettoniche , ambientali , testimoniali , culturali e socio-economiche . In tale contesto il centro storico va considerato come parte integrante di una città viva e polifunzionale in cui siano adeguatamente migliorate le funzioni residenziali , commerciali , ricettive , di servizio e amministrative .