Le Otto Stagioni: Straordinario evento musicale con i Salzburg Chamber Soloists

Foligno, 03/03/2010

Sabato 6 MARZO 2010 ore 21.00 Foligno - Auditorium San Domenico

Entra nel vivo il cartellone degli Amici della Musica con uno degli appuntamenti clou della stagione 2010. Assolutamente da non mancare è infatti l'arrivo in città di una delle orchestre da camera più prestigiose e amate al mondo: i Salzburg Chamber Soloists, acclamatissimo ensemble di Salisburgo, diretto da Lavard Skou-Larsen.
Saranno loro gli straordinari protagonisti di un evento di grande suggestione che si terrà sabato 6 marzo all'Auditorium San Domenico alle ore 21. Le Otto Stagioni - questo il titolo del godibilissimo concerto - nasce da un'originale operazione musicale dell'orchestra austriaca che ha messo insieme i lavori omonimi di due compositori molto distanti storicamente.

Nella prima parte della serata protagonista sarà infatti la musica di Antonio Vivaldi con il celebre ciclo Le quattro stagioni (da Il Cimento dell’Armonia e dell’Inventione op. 8) per violino, archi e basso continuo. Mentre la seconda ci condurrà alla contemporaneità di uno dei grandi del nostro tempo, Astor Piazzolla con il Doppio concerto Hommage à Liège per chitarra, bandoneon e archi (scritto nel 1985) e Las cuatros estaciones porteñas per bandoneon e archi, composte tra il 1964 e il 1970. Eccezionali presenze nel ruolo di solisti nei brani di Piazzolla saranno il chitarrista messicano Pablo Garibay e il bravissimo bandoneonista italiano Cesare Chiacchiaretta.

Una serata quindi di raro livello artistico che vede i Salzburg Chamber Soloists - ospitati dalle stagioni concertistiche e dai festival delle più importanti istituzioni musicali al mondo - fare tappa a Foligno con un programma di grande fascino capace di conquistare il pubblico più esigente e variegato che data l'importanza dell'occasione potrà anche usufruire del servizio di caffetteria dell'Auditorium.

L'ensemble, al traguardo dei venti anni dalla fondazione, è nato nel 1991 grazie all’impegno di Lavard Skou-Larsen che ha riunito i migliori allievi del Mozarteum di Salisburgo con musicisti già affermati in campo internazionale. L’orchestra spazia dal barocco al repertorio classico fino ad opere di compositori d’avanguardia e jazz. Il timbro musicale e la perfezione delle esecuzioni hanno ben presto caratterizzato le rappresentazioni del complesso che ovunque riscuote notevoli consensi di pubblico e di critica.

Per il concerto è prevista la prevendita nei giorni 5 e 6 marzo presso la sede della Associazione (Piazza Don Minzoni, 2) dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e il giorno del concerto all’Auditorium (0742 344563) dalle ore 19.00 (intero € 15; ridotto € 10; soci € 7; soci giovani € 5).