Il presidente Carlo Azeglio Ciampi ha nominato il presidente dell’ente giostra, Domenico Metelli Cavaliere al merito della Repubblica Italiana

Foligno, 13/02/2006

La notizia ufficiale è arrivata questa mattina. Il Presidente dell’Ente Giostra della Quintana, Domenico Metelli è stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana. Proprio oggi, infatti, negli uffici della Luigi Metelli Spa di via Cupa a S.Eraclio di Foligno, è arrivata la lettera della Presidenza del Consiglio dei Ministri nella quale si legge testualmente che “il Presidente della Repubblica Italiana, Carlo Azeglio Ciampi, con Decreto del 27 dicembre 2005, ha conferito al signor Domenico Metelli l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana”. La prestigiosissima onorificenza viene conferita con Decreto solo in occasione delle due solenni ricorrenze dello Stato: il 2 giugno, anniversario della Repubblica Italiana, ed il 27 dicembre, come nel caso del Presidente Metelli, nella ricorrenza della promulgazione della Costituzione della Repubblica Italiana. “Sono molto felice – ha commentato con un pizzico di emozione il Presidente Domenico Metelli – di aver ricevuto questa prestigiosa onorificenza dal Presidente della Repubblica. Oltre a condividere la gioia con la mia famiglia ed i miei amici – ha concluso – voglio dedicare il cavalierato ai miei amatissimi genitori Luigi e Santa che mi hanno educato ad amare il lavoro ed il nostro meraviglioso Paese”. Durante la giornata sono subito giunte anche le congratulazioni di tantissimi quintanari che hanno voluto partecipare a questo felicissimo momento vissuto dal loro Presidente.