Bonus Gas

Bevagna, 23/02/2010

Il Comune di Bevagna è pronto a ricevere le domande per l’ottenimento del “ Bonus Gas “ . L’agevolazione , introdotta dal Ministero dello Sviluppo Economico e resa operativa dalla Autorità per l’Energia con la collaborazione degli enti locali , è una riduzione sulla bolletta per le famiglie a basso reddito e quelle numerose . Il Bonus Gas è cumulabile con il Bonus Elettrico ed ha una validità retroattiva al 1 gennaio 2009 per le domande presentate fino al 30 aprile 2010 . Per i moduli consegnati successivamente si potrà comunque , in ogni momento , fare la richiesta per i dodici mesi dopo la presentazione della domanda .
Il Bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano il metano distribuito a rete con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale . Bisogna però avere un indicatore Isee non superiore a 7.500 euro fino a tre figli a carico , oppure non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose con più di tre figli . Il Bonus consente un risparmio del 15% circa sulla spesa media annua presunta al netto delle imposte . Il Bonus può variare da un minimo di 25 euro ad un massimo di 160 euro per le famiglie con meno di quattro componenti e da un minimo di 40 euro ad un massimo di 230 euro per le famiglie con più di quattro componenti . Per maggiori e più dettagliate informazioni si può telefonare al numero 0742 / 368129 ( Comune di Bevagna , Dott.ssa Roberta Frontani ).