Martedì 6 Gennaio via alla ottava edizione della “Maratonina delle Cantine e dei Frantoi“

Bevagna, 05/01/2009

Correre in armonia con se stessi e l’ambiente circostante. E’ questo lo spirito che anima i promotori della ottava edizione della “Maratonina delle Cantine e dei Frantoi“ che prenderà il via martedì 6 gennaio alle ore 9.30. La gara è suddivisa in due categorie: competitiva di 21 chilometri e non competitiva di 4 chilometri. Il ritrovo per i concorrenti e la giuria è previsto per le ore 8 presso la sede comunale, luogo in cui verranno effettuate le verifiche necessarie per l’espletamento della gara. Le iscrizioni sono accettate fino a 30 minuti dal via.
Possono partecipare coloro che sono in possesso di idonea certificazione sanitaria e tutti quelli che hanno il tesserino della Fidal o di altri Enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni. I runner che vogliono competere sulla lunghezza di 21 chilometri devono versare una quota di 6 euro. Chi ha invece intenzione di correre per 4 chilometri deve versare 4 euro. La partenza avverrà, alle ore 9.30, nello spazio antistante la Cantina Adanti, in località Arquata. La gara si svolgerà con ogni condizione meteo. Il comitato organizzatore assicura il servizio medico ed il centro mobile di soccorso per l’intera durata della manifestazione. E’ inoltre previsto il ristoro, sia durante il percorso che all’arrivo. Questo importante servizio è gestito dal gruppo E.C.B di Bevagna. Dopo la salutare sudata chi vuole potrà farsi una bella doccia calda presso la palestra comunale. L’evento agonistico è stato promosso dal Comune di Bevagna, dal Coni e dalla Fidal. Hanno collaborato le Cantine e i Frantoi del territorio, la Pro Loco di Bevagna, il gruppo E.C.B , il Gruppo Ciclistico del capoluogo , la Pro Loco di Cantalupo e Castelbuono, il Centro Sociale di Capro, la Pro Loco di Torre del Colle e la palestra Peter Pan.