Lotta al Neuroblastoma: domani, martedì 23 dicembre, serata dedicata ad Alessandro

Perugia, 22/12/2008

Saranno devolute alla “Fondazione italiana per la lotta al neuroblastoma” le offerte che verranno raccolte domani, martedì 23 dicembre, durante la serata dedicata ad Alessandro, morto a 6 anni a causa di questa grave forma di tumore. L’iniziativa, giunta alla quarta edizione, è stata promossa anche quest’anno dai genitori di Alessandro, Carlo Cipiciani e Cinzia Cruciani, e dalla “School of Dancing Spring” diretta da Francesca Primavera, in collaborazione con il Comune di Corciano e con l’associazione “L’Arca.
Domani, a partire dalle 21, nella sala del centro ricreativo “L’Arca” di Ellera di Corciano (via della Cooperazione, di fronte al Molino popolare), è in programma uno spettacolo di danza proposto dalla “School of Dancing Spring”. Sarà l’occasione, spiegano i promotori, per conoscere e sostenere l’attività della “Fondazione italiana per la Lotta al neuroblastoma”, che ha sede presso l’Istituto “G.Gaslini” di Genova, il cui obiettivo è raggiungere la più profonda conoscenza di questa malattia per sviluppare un cura che la renda guaribile.
Alla serata parteciperà il dottor Alberto Garaventa, della divisione di Ematologia e Oncologia pediatrica dell’Istituto “G. Gaslini” di Genova, tra i principali studiosi a livello europeo impegnati nella lotta contro il neuroblastoma. Saranno inoltre presenti, per la “Fondazione per la Lotta al neuroblastoma”, il vicepresidente Filippo Leonardo ed Elisa Cortese.