Trevi: Seconda edizione premio " Volontario dell´anno"

Trevi, 05/12/2008

Si svolgerà sabato prossimo 6 dicembre alle ore 16 presso la sala conferenze San Francesco, la 2a edizione del Premio " Volontario dell´anno" manifestazione promossa dall’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Trevi con il patrocinio della Regione dell’Umbria. Una sezione speciale è stata dedicata alle scuole, intitolata "Dare una mano colora la vita" cui hanno partecipato alcune classi dell´Istituto Tommaso Valenti di Trevi presentando disegni poesie e canzoni.
Il Premio che è finalizzato alla promozione dell´impegno dei cittadini verso il prossimo e alla valorizzazione del grande patrimonio costituito dalle numerose associazioni presenti sul territorio impegnate proprio in attività di volontariato, è volto anche all’educazione ed alla sensibilizzazione dei giovani verso l´impegno sociale e civile. La giuria presieduta dal Sindaco Giuliano Nalli e composta dal Presidente del Cesvol Umbria, dal Dirigente dell´Istituto Tommaso Valenti di Trevi, dal responsabile dei servizi sociali del comune e dal promotore sociale dell’ambito 8 ha valutato le proposte pervenute scegliendo a chi assegnare il premio nella cerimonia di sabato. " Nel nostro territorio sono presenti- ha detto l´assessore alle politiche sociali Stefania Moccoli- persone ed associazioni, pubbliche e private, che si distinguono per il proprio impegno nel volontariato, che si prodigano per la crescita e lo sviluppo della comunità, rendendo così un servizio utile non solo al prossimo- ha concluso l´assessore Moccoli- cui prestano
aiuto, ma svolgendo anche un ruolo educativo e di esempio verso i giovani." Alla premiazione interverranno: il Sindaco Nalli, l’assessore Stefania Moccoli, il Dirigente dell’Istituto Comprensivo Tommaso Valenti Giovanna Carnevali, Luigi Lanna, Presidente Cesvol. Nel corso della giornata sarà inaugurata la rassegna "Presepi per le strade e a San Francesco" evento organizzato a cura della Pro Trevi a cui prenderanno parte Luigi Andreani e Rita Calabria dell’Associazione Pro Trevi, Frate Giulio Mancini, guardiano Convento di San Martino, Valentino Brizi, Assessore alla cultura del Comune di Trevi e sarà proiettato un video a cura di Carlo Roberto Petrini, storico dell´arte.