Sport: venerdi’ 5 dicembre a Perugia VI° conferenza regionale per lo sport

Umbria, 03/12/2008

“Un importante momento d’incontro, di confronto e dialogo tra i soggetti impegnati nel sostegno e nella promozione di una sana pratica sportiva”. Riassume così l’assessore regionale allo sport, Silvano Rometti, il senso della VI Conferenza regionale per lo sport in programma a Perugia venerdì 5 dicembre, a partire dalle ore 9,30, nella Sala dei Notari di Palazzo dei Priori.
“Con l’iniziativa organizzata dalla Regione e che si colloca tra le attività istituzionali dell’Ente – ha detto Rometti - s’intende sottolineare che la pratica sportiva e motorio ricreativa, quale diritto di tutti, costituisce un presupposto per la promozione di stili di vita positivi”.
Durante l’incontro si discuteranno varie tematiche tra cui una migliore individuazione delle linee strategiche per una programmazione annuale d’intervento che soddisfi i bisogni reali della pratica sportiva. “Tali interventi – ha precisato Rometti – vanno inseriti nel contesto di uno sviluppo sociale sostenibile nel quale al centro del sistema sport ci sia l’uomo nella sua integrità psicofisica”.
L’apertura dei lavori è prevista per le ore 9,30 con la relazione introduttiva del direttore regionale, Ernesta Maria Ranieri. A seguire gli interventi del direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Nicola Rossi, del presidente del “Coni” Umbria, Valentino Conti, di Rosario salvato del Corso Interfacoltà di Scienze Motorie dell’Università di Perugia, del consigliere nazionale della Federazione Italiana Gioco Calcio, Luigia Repace, del responsabile del Servizio Medicina Sportiva dell’Asl 2, Bruno Satafisso, di Aldo Sentimenri del Coordinamento regionale “Sport per tutti”, del responsabile del Servizio Sport della Regione Veneto, Antonio Sambo, del consigliere nazionale del Comitato Italiano Paralimpico, Francesco Emanuele.