Successo per l’iniziativa “pane e olio in frantoio” nelle taverne dei rioni Cassero e la Mora

Foligno, 01/12/2008

L’olio extravergine di oliva resta sempre una delle preferite eccellenze del territorio e lo dimostra il numero delle presenze nella taverne dei rioni Cassero e La Mora per la settima edizione della manifestazione nazionale “Pane e Olio in frantoio” svoltasi nel fine settimana ed organizzata dal Comune di Foligno, dall’Associazione Città dell’Olio e dall’Associazione italiana panificatori.
Nella taverna di via Cortella le degustazioni gratuite sono state rese possibili dai forni San Feliciano, Santa Rita e Vetturini che hanno fornito pani tipici. Nell’occasione si sono “testate” le più diverse produzioni tra cui quelle rappresentate dalle “spremiture” delle aziende olearie Clarici, Metelli, Benedetti, Cipolloni, Viola, Tega, Federici, Il Frantoio, Cooperativa di Trevi, Il Castiglione, Frantoio di Spello Uccd.
L’appuntamento ha richiamato moltissimi buongustai folignati e non solo, che hanno potuto apprezzare bruschette condite con l’olio nuovo del territorio.